Scopri il clima e la geografia dei Paesi Bassi

Meteo e clima

Il momento migliore per visitare

Non c’è mai un brutto momento per visitare i Paesi Bassi, che ha un clima moderato con estati calde (media 19 ° C /66 ° F) e inverni relativamente miti (media 3 ° C /37 ° F). Detto questo, a metà aprile a metà ottobre è probabilmente il momento migliore per andare, anche se le località costiere e le grandi città come Amsterdam si impegnano durante le vacanze estive (luglio-agosto) – i prezzi più alti riflettono l’aumento della domanda. Per vedere i famosi campi della lampadina del paese scoppiati di colori, pianificare un viaggio nei Paesi Bassi tra la metà di aprile e la metà maggio. Non rimarrai deluso.

Abbigliamento richiesto

Le estati sono generalmente calde con periodi variabili, ma il tempo eccessivamente caldo è raro. Confeziona una giacca leggera o un maglione anche a metà estate. Gli inverni possono essere abbastanza freddi con la possibilità di qualche neve. Le precipitazioni sono sempre una possibilità, e la pioggia è consigliabile tutto l’anno.

Geografia

I Paesi Bassi condivide i confini a sud con Belgio e ad est con la Germania, mentre il Mare del Nord a nord e ovest. Grandi aree dei Paesi Bassi sono state recuperate dal mare e di conseguenza un quinto del paese si trova sotto il livello del mare. Il paese è piatto e livellato ed è incrociato da fiumi e canali.

Aree reclamate dal mare, noto come polders , sono estremamente fertile. Il paesaggio è rotto dalla foresta di Arnhem, i campi della lampadina in Occidente, i laghi delle aree centrali e del nord e dune costiere che sono tra i più impressionanti in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *