12 I migliori musei di Amsterdam

Una città semplicemente meravigliosa da percorrere a piedi, Amsterdam è sede di alcuni brillanti musei, la maggior parte dei quali si trova in una posizione comoda nel centro della città. La capitale dei Paesi Bassi ha una vivace scena artistica e culturale, con molte delle sue istituzioni più famose incentrate sul Museum Park.

I Paesi Bassi sono stati la patria di molti pittori famosi nel corso dei secoli; vagare per le gallerie del Van Gogh Museum e del Rijksmuseum è un’esperienza magica, mentre il vicino Stedelijk Museum Amsterdam offre pezzi più contemporanei.Con la scienza, la storia e la cultura rappresentate anche tra i suoi numerosi musei, Amsterdam ha davvero qualcosa per tutti i gusti.

12. Lo Stedelijk Museum Amsterdam

Dedicato ai principali movimenti artistici e di design del XX e XXI secolo, lo Stedelijk Museum Amsterdam ospita una fantastica collezione che non ha rivali nei Paesi Bassi.Riaperto dopo un ampio rinnovamento nel 2012, l’arte moderna e contemporanea in mostra è mozzafiato per l’ampiezza che copre. Con alcuni fantastici pezzi del Bauhaus, De Krooning e altri in mostra, ci sono oltre 700 opere d’arte esposte in questa brillante istituzione ed è un ottimo posto dove andare quando si è ad Amsterdam.

11.NEMO Science Museum

Un museo molto popolare, il centro scientifico è ottimo per tutte le età e le installazioni interattive e le mostre lo rendono un luogo divertente ed educativo da visitare. Situato in un edificio modernista progettato dall’architetto Renzo Piano – che ha anche progettato il caratteristico Centre Pompidou di Parigi – i contenuti del museo esplorano molti campi scientifici diversi: con mostre sul DNA, la mente umana, il ciclo dell’acqua e altro ancora, i visitatori possono fare esperimenti nel grande laboratorio scientifico; l’approccio pratico è molto divertente per tutta la famiglia. Situato vicino al centro della città, il NEMO Science Museum non deluderà mai con tutto ciò che c’è da vedere e da fare.

10.Moco Museum

Questa nuova aggiunta ai musei di Amsterdam è un luogo divertente e fresco da visitare.L’opera d’arte contemporanea in mostra è in netto contrasto con ciò che è esposto nella maggior parte degli altri musei della città. Dedicato alle nuove star del mondo dell’arte, il Moco Museum ha un’incredibile esposizione di opere di Banksy, e le mostre temporanee di alcuni dei migliori artisti della pop-art sono sempre una delizia.Piccolo nelle dimensioni ma non privo di stile, il museo è il luogo perfetto da visitare di sfuggita – non dovrebbe richiedere troppo tempo per spostarsi.

9. Museo delle Borse e dei Borsellini

Situato in una casa sul canale del 1660 che ospitava il sindaco, gli amanti della moda e del design adoreranno il Museo delle Borse e dei Borsellini.La vasta collezione di borse e borsellini va dal Medioevo fino ai giorni nostri ed è la più grande collezione di borse del mondo.Con mostre sempre diverse di designer contemporanei, i visitatori possono saperne di più su tutto, dalle pratiche di design moderno a come potrebbe essere il futuro delle borse.Attenzione quando si esce dal museo, perché il negozio di souvenir si rivelerà sicuramente troppo allettante per molti amanti delle borse.

8.Verzetsmuseum

Tutto sulla resistenza olandese contro i nazisti, l’Amsterdams Verzetmuseum offre un interessante spaccato della vita ad Amsterdam sotto l’occupazione tedesca. Con i quartieri e le strade ricostruite da esplorare, vagare per le mostre è un modo interessante per passare il tempo. Le mostre mettono in evidenza come i cittadini hanno resistito e si sono ribellati contro la brutalità dei nazisti. Vecchi poster, foto e oggetti risalenti alla Seconda Guerra Mondiale rendono l’esperienza più autentica e il museo interesserà sicuramente gli amanti della storia e gli appassionati della Seconda Guerra Mondiale.

7. Body Worlds

Una mostra fenomenale, diversa da qualsiasi cosa abbiate mai visto prima, Body Worlds esamina i corpi umani e cerca di mostrare ciò che ci rende felici e come questo, a sua volta, influisce sulla nostra salute.Con corpi umani sezionati, la mostra anatomica è affascinante e mette in evidenza cose come il funzionamento dei nostri organi e come le malattie attaccano il corpo. Anche se non è per gli schizzinosi, Body Worlds è un’esperienza unica da non perdere ad Amsterdam.

6.Rembrandthuis

Situato nella casa sul canale del XVII secolo dove Rembrandt viveva e dipingeva i suoi capolavori, il museo dedicato alle sue opere è bello da visitare; documenta la vita e i tempi del famoso pittore. Con alcuni dei deliziosi disegni e incisioni di Rembrandt in mostra, così come alcuni fantastici dipinti di alcuni dei suoi contemporanei, il Museo di Rembrandthuis merita sicuramente una visita quando si è ad Amsterdam.

5. Scheepvaartmuseum

Il Museo Nazionale Marittimo – conosciuto in olandese come Het Scheepvaartmuseum – è dedicato alla ricca storia marittima dei Paesi Bassi e mette in evidenza come ha dato forma alla cultura olandese. Il Museo Ons’Lieve Heer Op Solder

Aperto nel 1888, il Museo di Nostro Signore in Soffitta (come viene chiamato in inglese) si trova in una casa sul canale del XVII secolo nel cuore di Amsterdam. Gli ultimi tre piani dell’edificio erano un tempo una chiesa cattolica clandestina, utilizzata da devoti fedeli a cui era stato vietato di praticare la loro religione in pubblico, ma le autorità hanno chiuso un occhio e le mostre in mostra documentano la tolleranza e la libertà di religione che in generale è sempre esistita nei Paesi Bassi.», ‘La chiesa e le sontuose stanze sottostanti sono ben conservate ed è un luogo straordinario da visitare, a differenza di qualsiasi altra chiesa che si possa vedere.

3.Casa di Anne Frank

Noterete quasi certamente il museo della Casa di Anne Frank prima di arrivare, poiché fuori c’è sempre una coda enorme. Un luogo affascinante da visitare, è qui che Anne Frank ha scritto il suo diario nell’Alloggio segreto sopra il resto dell’edificio. Girovagare per le mostre meravigliosamente presentate nella tipica casa sul canale olandese è un’esperienza commovente che a volte è piuttosto emozionante, visto che si visita la soffitta dove la famiglia ha dovuto nascondersi per tutti quegli anni. Vale la pena fare la coda, un tour della Casa di Anna Frank dura circa un’ora.

2.Rijksmuseum

Situato in uno splendido edificio che domina la Piazza dei Musei di Amsterdam, il Rijksmuseum è uno dei musei più famosi dei Paesi Bassi e riceve milioni di visitatori ogni anno. Il più grande museo del paese ha riaperto nel 2013 dopo una ristrutturazione decennale dell’edificio, e ne è valsa la pena; l’interno, con tutte le sue splendide gallerie, è ora tanto bello quanto l’esterno. Con più di 8000 capolavori esposti, vagare per l’enorme museo è ipnotizzante, poiché le opere famose di maestri olandesi come Rembrandt, Hals e Vermeer vi guardano dall’alto in basso: mentre ci sono molti dipinti dell’età dell’oro in mostra, il Rijksmuseum ha in realtà opere che vanno dal 1200 fino al XX secolo. Prima di recarvi al museo, assicuratevi di scaricare l’applicazione con quattordici tour a tema, che migliorerà notevolmente la vostra esperienza.

1.Van Gogh Museum

Il museo più popolare dei Paesi Bassi, il Van Gogh Museum è un luogo incantevole da visitare. Con la più grande collezione di suoi dipinti al mondo, il museo vi conduce in un delizioso viaggio attraverso le sue realizzazioni, con la sua famosa opera «Sunflowers», l’indubbia attrazione principale. Mentre gli oltre 200 dipinti in mostra sono ovviamente l’attrazione principale, il museo approfondisce anche chi era Van Gogh, guardando i suoi disegni e le sue lettere per darvi un’idea più precisa dell’uomo che sta dietro all’artista. L’affascinante collezione è completata da altre bellissime opere d’arte di amici, contemporanei e altri artisti di spicco.

Ir arriba