18 Le scogliere più drammatiche del mondo

Nulla crea una «Esperienza di fine del mondo» migliore delle spettacolari coste formate da scogliere verticali: in cima a queste alte scogliere, i vostri occhi non vedono altro che l’immensa distesa dell’oceano, enormi onde che si infrangono contro le rocce sottostanti.

18. Sagres

Sagres, situata sulla costa occidentale dell’Algarve in Portogallo, è uno spettacolo da vedere, con le sue impressionanti scogliere scolpite dal mare impetuoso e dai venti forti.il profondo blu dell’Oceano Atlantico accentua la bellezza paesaggistica di Sagres.le spiagge isolate sembrano deserte, soprattutto se paragonate ad altre zone dell’Algarve. L’oceano genera delle onde piuttosto fantastiche, rendendo Sagres popolare tra i surfisti che possono godersi la vista delle scogliere lungo la strada.

17.Skansbukta

I visitatori delle scogliere di Skansbukta, Svalbard avranno la possibilità di rivisitare la storia mentre si divertono a guardare le scogliere aride, che si stagliano su un paesaggio lussureggiante. Un tempo la zona ospitava una miniera di gesso, con manufatti di quell’epoca ritrovati sulla spiaggia; qui si trova anche una capanna per i trapper. A causa del pericolo di caduta della roccia, si consiglia ai visitatori di non tentare di scalare la scogliera dal lato della spiaggia. Un viaggio sopra l’acqua è il modo migliore per raggiungerla.

16. Qingshui Cliffs

La scogliera di Qingshui è talmente spettacolare che il governo taiwanese la considera una delle otto meraviglie della nazione dell’isola: si estende per 13 miglia lungo la costa del Pacifico e raggiunge un’altezza di oltre 800 metri. Il lato sud-est del monte Qingshui è la scogliera più ripida. Una nuova autostrada in galleria ha sostituito la vecchia strada, che è stata trasformata in un sentiero pedonale.

15.Dingli Cliffs

Le Dingli Cliffs, che si trovano sulla costa occidentale di Malta, sono il punto più alto delle isole maltesi. Sebbene siano alte solo 250 metri (830 piedi), le scogliere sono meglio viste da una barca, ma chi si arrampica sulle scogliere sarà ricompensato con una vista mozzafiato della zona circostante; il tramonto è un momento particolarmente bello per vedere le scogliere; troveranno anche una piccola cappella dedicata a Santa Maria Maddalena sul bordo della scogliera.

14. Mitre Peak

Con i suoi 1.690 metri di altezza, Mitre Peak è la scogliera marina più alta del mondo, con altre scogliere nella classifica del suono tra le più alte del mondo.Situata nel South Island’s Milford Sound, è una delle montagne più fotografate nel suono.La montagna assomiglia a un cappello da vescovo, ed è così che ha acquisito il nome «Mitre». Un tour in barca è un modo popolare per vedere le scogliere di Mitre.Mitre Peak è in realtà un gruppo ravvicinato di cinque cime che sembrano fondersi in una.

13.Hornelen

La montagna di Hornelen in Norvegia promette viste mozzafiato sia dalla cima che in barca attraverso i fiordi norvegesi.Con i suoi 860 metri di altezza, questa maestosa scogliera è la più alta d’Europa.E’ possibile camminare fino alla cima della scogliera, ma i viaggiatori devono essere avvertiti che il trekking è solo per gli escursionisti esperti in quanto è ripido e impegnativo.Couch potatoes e altri potrebbero volerlo vedere da una barca.Non solo Hornelen, che si trova nell’isola di Bremangerlandet, offre uno scenario unico, la scogliera è utilizzata anche per la navigazione navale.

12. Slieve League

Le scogliere della Slieve League sono alte 601 metri e sono tra le più alte d’Europa. Situate nella Contea di Donegal, in Irlanda, con vista sull’Oceano Atlantico, le scogliere sono più accessibili di altre, poiché è possibile raggiungere in auto l’area di osservazione, ma solo gli escursionisti esperti dovrebbero avventurarsi oltre il punto di osservazione.lungo il percorso si trovano i resti di un monastero paleocristiano.

11.Capo Enniberg

Capo Enniberg si trova sulla punta più settentrionale delle Isole Faroe, a quasi 750 metri di altezza sull’isola di Viboy. È possibile raggiungere la cima a piedi se gli escursionisti sono esperti e hanno una guida, ma chi ci prova deve sapere che le nebbie si formano senza preavviso. Il promontorio ospita un’importante colonia di uccelli, quindi i viaggiatori dovrebbero portare un binocolo.

10.Etretat

Étretat è un piccolo villaggio costiero in Francia, noto soprattutto per le sue scogliere, tra cui un famoso arco naturale.le spettacolari scogliere marine e la spiaggia associata alla stazione balneare hanno attirato artisti famosi tra cui Gustave Courbet e Claude Monet. La spiaggia di ciottoli, scintillante di geode di quarzo, è avvolta da scogliere drammatiche erose in formazioni gigantesche e aghi al largo.Due degli archi sono visibili dalla città, un terzo richiede una passeggiata con la bassa marea.

9.Paracas Sea Cliffs

La riserva nazionale di Paracas è una popolare riserva naturale e destinazione balneare sulla costa meridionale del Perù. La riserva ospita molte specie di animali selvatici, in particolare uccelli, che sono in gran parte concentrati in riva al mare. Le scogliere marine che costeggiano le spiagge ne ospitano migliaia. Un viaggio a Paracas non è completo senza una visita alla scenografica Playa Roja o alla Spiaggia Rossa che prende il nome dalla sabbia di origine vulcanica.

8.Scogliere Bianche di Dover

Le scogliere bianche di Dover si estendono a est e a ovest della città portuale di Dover. Le scogliere hanno un grande valore simbolico per la Gran Bretagna perché si affacciano verso la Francia attraverso la parte più stretta della Manica, dove le invasioni sono storicamente minacciate e contro le quali le scogliere formano una guardia simbolica. La parete della scogliera, che arriva fino a 107 metri, deve il suo suggestivo colore bianco alla sua composizione di gesso accentuata da striature di selce nera.

7.Látrabjarg

Con i suoi 14 km di lunghezza e fino a 440 metri di altezza, Látrabjarg è una delle tre più grandi scogliere per uccelli in Islanda, mentre le altre due sono Hornbjarg e Hælavíkurbjarg.Látrabjarg è di gran lunga la più facile da visitare, poiché una strada porta praticamente sul bordo della scogliera.», ‘È giusto che Látrabjarg si trovi alla fine di una strada, poiché segna la fine di un continente che segna la parte più occidentale dell’Europa.

6.Bunda Cliffs

Le Bunda Cliffs sono solo una delle tante drammatiche scogliere marine della lunga costa australiana.Bunda Cliffs è un nome aborigeno usato per le scogliere costiere di Nullarbor. Le scogliere marine, che sono alte dai 60 ai 120 metri, si estendono per circa 100 km lungo la Great Australian Bight vicino alla sua estremità settentrionale e sono vicine alla pianura di Nullarbor in una zona molto poco popolata dell’Australia. Oltre alle scogliere, la linea di costa del Great Australian Bight è caratterizzata da spiagge per il surf e piattaforme rocciose, ideali per il whale-watching.

5.Cabo Girao

Cabo Girão si trova nella parte meridionale delle Isole Madeira. Con i suoi 570 metri di altezza, la scogliera è spesso definita la più alta d’Europa, ma almeno tre scogliere europee sono più alte. La vista dalla scogliera, quasi a picco sull’oceano, è comunque emozionante. I campi terrazzati che si vedono sotto la scogliera erano accessibili solo in barca. Nel 2003 è stata installata una funivia sul pendio della scogliera, in modo che gli agricoltori possano raggiungere questi campi bassi.

4. Acantilados de Los Gigantes

Gli Acantilados de Los Gigantes («Scogliere dei Giganti») sono scogliere marine lungo la costa occidentale delle Canarie di Tenerife.le pareti quasi verticali raggiungono in alcuni punti un’altezza di 500 metri e rappresentano le scogliere più alte delle Canarie.attraverso una piccola baia si trova il piccolo porto e la località turistica di Los Gigantes, con una spiaggia di sabbia nera e un porto turistico. Dal porto turistico si può fare un giro in barca ai piedi delle scogliere di Los Gigantes, dove si può veramente apprezzare l’immensità e la bellezza di queste scogliere gigantesche.

3.Fira

L’isola greca di Santorini è famosa per i suoi panorami mozzafiato, i tramonti mozzafiato, le case bianche e il suo vulcano attivo. Fira, la capitale di Santorini, è un connubio di architettura veneziana e cicladica, le cui strade di ciottoli bianchi si riempiono di negozi, taverne, alberghi e caffè, mentre si aggrappano al bordo delle scogliere alte 400 metri.

2. Kalaupapa Cliffs

Situato sull’isola hawaiana di Molokai, Kalaupapa è un villaggio alla base delle scogliere marine più alte del mondo, come registrato dal Guinness dei Primati del mondo, con un salto di circa 1.010 metri (3.315 piedi) nell’Oceano Pacifico. La vista di queste scogliere marine è descritta nel film Jurassic Park III. A causa delle scogliere scoscese e dell’oceano circostante, Kalaupapa non è raggiungibile in auto e i visitatori sono trasportati da un sentiero che scende lungo le scogliere fino a Kalaupapa. Alcuni degli operai del villaggio fanno anche il pendolare a piedi ogni giorno su questo sentiero.

1.Scogliere di Moher

Le scogliere di Moher sono tra le coste più impressionanti del mondo e sono considerate una delle principali attrazioni turistiche d’Irlanda, attirando quasi un milione di visitatori ogni anno. Le scogliere si ergono a 120 metri sopra l’Oceano Atlantico a Hag’s Head e raggiungono l’altezza massima di 214 metri a nord della Torre di O’Brien, a otto chilometri di distanza, dove vivono molti animali, la maggior parte dei quali sono uccelli, con circa 30.000 uccelli, che rappresentano più di 20 specie.

Ir arriba