10 Le migliori spiagge del Marocco

La costa del Marocco si estende sia lungo l’Atlantico che lungo il Mediterraneo, il che significa che ha una vasta gamma di spiagge che chiedono solo di essere visitate.

Se trascorrere le vostre vacanze oziando sonnolenti al sole su sabbia dorata sembra la vostra passione, le bellissime baie e le lagune pittoresche del Marocco saranno l’ideale per voi. Durante i mesi estivi, le migliori spiagge del Marocco si riempiono di gente del posto che si gode le vacanze al mare – ma fuori stagione, molte delle spiagge sono deserte, quindi avrete queste fette di paradiso tutte per voi.

10. Las Cuevas Beach, Asilah

A soli sei chilometri a sud dell’antica città fortificata di Asilah, la spiaggia di Las Cuevas si trova in fondo alle scogliere arrotondate e polverose che la proteggono. Non è il percorso più facile lungo il sentiero ripido e polveroso dalla strada fino alla sabbia, ma ci sono alcune modalità alternative di trasporto offerte dalla strada soprastante – si può anche scendere a cavallo e con il carro, se lo si desidera!

Sulla spiaggia è stata allestita una selezione di ristoranti sulla spiaggia, che servono pesce appena pescato con contorno di insalate e patate.I frequentatori della spiaggia che hanno deciso di mangiare un boccone in uno dei caffè possono usare gratuitamente i loro lettini e ombrelloni.le onde qui si infrangono a mezzaluna sulla sabbia dorata, rendendolo un luogo ideale per il surf.nei mesi estivi, le cose si possono affollare con le famiglie locali, le file di venditori ambulanti e le gite in cammello.

9.Martil Beach

Situata in una piccola ma attraente città, la spiaggia di Maril è la preferita dai vacanzieri marocchini che arrivano qui nei mesi estivi per rinfrescarsi nelle acque del Mediterraneo.

Se siete appassionati di golf, Maril è vicina ad alcuni eccellenti campi da golf a Cabo Negro.Non solo una spiaggia per il caldo dell’estate, Martil è una città dolcemente affascinante che ronza con l’attività in alta stagione, ma ha anche un luogo lento e piacevole.Molti dei visitatori viaggiano dalla vicina Tangeri e trascorrono la notte nei numerosi hotel della città.

8.Dragon Beach, Penisola di Dakhla

Situata nel controverso Sahara occidentale nella penisola di Dakhla, Dragon Beach si sporge nell’Oceano Atlantico lungo la costa africana e vanta acque cristalline e dune di sabbia bianca.

Una piccola fetta di paradiso desertico, la sabbia qui è così bianca che è abbagliante.Piccoli uccelli si lanciano e si tuffano lungo la costa mentre voi vi rilassate e vi rilassate in un’amaca sulla spiaggia al bar della spiaggia.Lasciatevi sfuggire le ore mentre prendete un po’ di brezza sulle altalene rustiche della spiaggia, e aspettate fino al tramonto, quando la bellezza ipnotica di questa spiaggia si rivela davvero.L’acclamato Campionato del Mondo di Kitesurf si tiene qui ogni anno, quindi se siete nella zona nel periodo giusto dell’anno, potreste davvero essere in una delizia.

7.Sidi Kaouki

Se state cercando un posto sotto il radar e non siete interessati dallo sviluppo, dovreste andare alla spiaggia di Sidi Kaouki, dove la tranquillità e i modi di vita tradizionali si combinano. Questa spiaggia naturale rimane prevalentemente selvaggia, con dune di sabbia e piante che creano una sorta di oasi desertica in riva al mare – senza i forti venti della vicina spiaggia di Essaouira. Questa potrebbe essere una di quelle spiagge che è meglio tenere segrete, perché è l’idilliaca solitudine di Sidi Kaouki che aggiunge al suo fascino.

Situata vicino al villaggio berbero, la vita nei dintorni è semplice e senza complicazioni. Qui i surfisti si godono le grandi onde e si rilassano nei caffè e nei ristoranti senza fronzoli. Ci sono moltissimi lettini per chi ama prendere il sole o, se volete provare qualcosa di un po’ diverso, potete anche fare un giro in cammello sulle dune.

6.Ain Diab, Casablanca

La spiaggia cittadina di Casablanca, Ain Diab è un parco giochi per gli abitanti facoltosi della città che vogliono godersi il tempo della loro vita frenetica. Durante l’estate, le piscine e le scuole di surf lungo la spiaggia si riempiono di persone che cercano di rinfrescarsi con il caldo soffocante.

Le cose possono diventare costose qui, tuttavia, con ristoranti chic e locali notturni che si estendono sulla sabbia. Il momento migliore per visitare il mare di questa città divertente e frenetica è durante la settimana, quando le cose sono un po’ più tranquille, o la mattina presto nel fine settimana.Sedetevi in uno dei caffè sulla spiaggia, sorseggiate una bevanda fredda e passate qualche ora a guardare la gente della città mentre fa jogging, cammina, incontra gli amici e gioca con il surf e la sabbia.

5. Agadir Beach

Situata tra la natura selvaggia dell’Oceano Atlantico e i piedi delle magnifiche montagne dell’Atlante, Agadir Beach è una parte vivace della vivace città berbera. Inondata di sole, le dune di sabbia ondulate della spiaggia si estendono dall’aridità del deserto del Sahara nella calma del mare.

La spiaggia di Agadir è particolarmente bella, il clima mite permette di nuotare tutto l’anno – kayak, surf e windsurf sono molto popolari qui. Un tempo piccola città di pescatori, affollata e vivace, Agadir è una città di villeggiatura popolare e un luogo divertente dove trascorrere qualche giorno passeggiando lungo il viale sul mare, passando davanti al caffè e ai parchi giochi per bambini, per oziare sulle morbide sabbie della spiaggia di Agadir.

4. Spiaggia di Essaouira

L’antica e storica città di Essaouira era un tempo una destinazione trendy sul sentiero hippie degli anni ’60, con molti famosi creativi che si fermavano a passare un po’ di tempo a sbizzarrirsi nella natura circostante e ad immergersi nella cultura. Oggi Essaouira si è trasformata in un’influente città portuale, che attrae turisti con il suo elegante lungomare, ma affonda le sue radici nella tradizione.

Conosciuta per la sua atmosfera rilassata e le sue sabbie scintillanti, la spiaggia di Essaouira rimane una calamita per gli hippies – ora con alcune fantastiche possibilità di ristorazione.», ‘Godetevi una deliziosa cena lungo la spiaggia in uno dei tanti ristoranti che servono piatti di classe mondiale nella splendida cornice del lungomare. Questa spiaggia non è proprio una spiaggia per prendere il sole – a causa dei forti venti che soffiano forti per gran parte dell’anno, Essaouira è stata etichettata come la «Città del vento dell’Africa». Come tale, è estremamente popolare tra i windsurfisti.

3.Taghazout

Piccolo e tradizionale, Taghazout è un piccolo villaggio di pescatori appena a nord di Agadir.Il turismo è in crescita nella zona, con il governo marocchino che si concentra sullo sviluppo di Taghazout come città di villeggiatura, ma per ora, la maggior parte dei turisti qui sono backpackers e surfisti. Questa città fredda è un vero e proprio paradiso per i surfisti e una calamita per coloro che vogliono trascorrere le estati cavalcando le onde.

Taghazout ha un’atmosfera decisamente rilassata.I surfisti frequentano i bar e le pensioni della città e ci sono molti negozi di surf e scuole per coloro che vogliono provare le onde. Le rocce frastagliate della spiaggia e la sabbia gloriosamente dorata hanno alcuni posti dove noleggiare un lettino e un ombrellone e rilassarsi al suono delle onde che si infrangono.Le serate sulla spiaggia sono meravigliosamente calde ed è il luogo perfetto per uno spot di yoga al tramonto del sole e trasforma le onde in schizzi di rosa e arancione.TGG_022

2. Oualidia Lagoon

Popolare tra i vacanzieri marocchini, ma non molto conosciuta dai turisti internazionali, Oualidia Lagoon è un incantevole villaggio con una spiaggia colorata. A poche ore di macchina da Marrakech, la costa selvaggia e naturale di Oualidia è ammorbidita dal blu profondo della sua languida laguna – al riparo dalla frastagliatezza dell’Atlantico da pezzi di scogliere rosse.

Le rive della laguna sono disseminate di barche dai colori vivaci dei pescatori locali e di guide turistiche che portano i visitatori in laguna per sperimentare la quiete del paesaggio circostante. Al ritorno, potrete anche gustare il pescato del giorno nei pittoreschi ristoranti intorno alla città. Un litorale in cui rilassarsi, rilassarsi dai problemi della vita quotidiana e lasciarsi sedurre dalla serenità della laguna.

1.Spiaggia di Legzira

Uno spettacolo iconico – e che ha attirato molta attenzione in tutto il mondo – è rappresentato dalle formazioni rocciose naturali della spiaggia di Legzira. Ciò che la distingueva dalle altre spiagge in termini di notevole bellezza naturale erano due archi di arenaria che sporgevano dalla scogliera. Purtroppo, il più grande dei due è crollato nel 2016 dopo migliaia di anni di erosione. Il più piccolo, tuttavia, è ancora uno spettacolo impressionante – e molto ben noto come sfondo di innumerevoli tramonti.

La spiaggia rimane ancora un luogo notevole per ammirare le strane formazioni rocciose, ed è famosa per i tramonti che si estendono nel cielo e mettono in risalto la serie di rossi nelle rocce.Legzira, con il suo tempo ventoso, è un luogo estremamente popolare per parapendii e surfisti, così come per gli inseguitori al tramonto.