10 migliori giri in mongolfiera in tutto il mondo

Per più di due secoli, gli esseri umani hanno usato le mongolfiere per lanciarsi nell’atmosfera e osservare il mondo sottostante da una prospettiva unica. L’esperienza esilarante di viaggiare in mongolfiera in modo sicuro e confortevole, tuttavia, non è mai stata così accessibile come oggi. Oggi, i viaggiatori avventurosi in ogni angolo del globo possono godere di viste incredibili dei paesaggi più spettacolari del mondo e delle antiche civiltà, guadagnando un nuovo apprezzamento per la bellezza e la diversità che è il pianeta Terra.

10.Yarra Valley

Situata a un’ora di macchina da Melbourne, la Yarra Valley è conosciuta soprattutto per le sue cantine di livello mondiale. Un giro in mongolfiera offre ai visitatori un volo sicuro e sereno su colline ondulate e valli incise con un mosaico di frutteti, vigneti e fattorie con le lontane cime delle montagne del Great Divide che incorniciano la scena. Molti operatori iniziano e finiscono i loro voli in mongolfiera presso le cantine locali dove i visitatori possono brindare alla loro memorabile esperienza con i loro vini preferiti.

9.Dubai Desert Conservation Reserve

Non sorprende che i giri in mongolfiera offerti al di fuori della città di Dubai siano tra i più lussuosi del mondo. I passeggeri vengono prelevati in hotel all’alba nel vicino Burj Khalifa e trasportati al punto di decollo dove ricevono le istruzioni di sicurezza prima di partire con un volo di un’ora. I palloncini volano a 1.200 metri di altezza su dune di sabbia e oasi verdeggianti dove i visitatori possono scorgere cammelli, gazzelle e l’iconico orice arabo.I cestini possono ospitare fino a 24 persone, ma sono disponibili anche esperienze esclusive «su misura», tra cui le coppie in mongolfiera.

8. Teotihuacan

Situate a circa 50 km (30 miglia) a nord-est di Città del Messico, le Piramidi di Teotihuacan sono gli stupefacenti resti archeologici di quella che una volta era la più grande città del Nord America.Un volo in mongolfiera offre ai visitatori una vista a volo d’uccello del sito conosciuto come la Città degli Dei. Anche se il percorso del tipico volo di un’ora è dettato dalla brezza, i passeggeri possono aspettarsi di godere della vista del Tempio di Quetzalpapalotl e del Viale dei Morti, nonché delle imponenti Piramidi del Sole e della Luna.

7.Albuquerque

Sede del più grande raduno di mongolfiere e appassionati di mongolfiere del mondo, Albuquerque è il luogo ideale per assistere alla bellezza mozzafiato di centinaia di mongolfiere che fluttuano nell’aria limpida del Midwest.Ogni ottobre, la più grande città del Nuovo Messico ospita la Albuquerque International Balloon Fiesta, che comprende concerti e fuochi d’artificio, nonché lanci di massa di mongolfiere giorno e notte. Molte persone partecipano all’evento semplicemente per vedere l’esibizione da terra, ma la città permette agli operatori autorizzati di offrire ai visitatori un giro in mongolfiera di un’ora anche durante il festival.

6.Serengeti

Sede della più grande migrazione di mammiferi del mondo, il Serengeti si estende dalla Tanzania alla Riserva Nazionale Masai Mara in Kenya.Un giro in mongolfiera sopra il Serengeti garantisce numerosi avvistamenti di animali in qualsiasi stagione. Oltre agli oltre due milioni di gnu, gazzelle e zebre che attraversano la regione durante la Grande Migrazione, ci sono anche leoni, ippopotami, giraffe, elefanti e altri animali di grande selvaggina in abbondanza. I migliori operatori di palloncini utilizzano bruciatori a basso rumore che permettono ai palloncini di galleggiare sopra la fauna selvatica senza essere scoperti.

5.Angkor

Il Parco Archeologico di Angkor è famoso soprattutto per il complesso del tempio di Angkor Wat, considerato il più grande monumento religioso del pianeta.’, ‘Costruito all’inizio del XII secolo, il tempio è un ottimo esempio di architettura Khmer classica ed è l’attrazione turistica più popolare della Cambogia; è anche il luogo perfetto per i visitatori che possono essere timidi nel fare la loro prima esperienza in mongolfiera.Le mongolfiere qui rimangono legate ad un cavo per una sicurezza ottimale. I visitatori possono godere di corse di dieci minuti a prezzi accessibili nei giorni in cui i venti sono calmi.

4.Luxor

Situato sulla riva orientale del Nilo di fronte al sito dell’antica città quattromila di Tebe, Luxor è spesso indicato come il più grande museo all’aperto del mondo. I voli in mongolfiera permettono ai visitatori di sorvolare famosi siti archeologici come la grande sala ipostila del tempio di Luxor, con la sua griglia di spesse colonne scolpite, e i Colossi di Memnon, le due imponenti statue di pietra di Amenhotep III. I voli di operatori accreditati offrono viaggi sicuri e confortevoli che durano fino a due ore, dando ai visitatori il tempo di immergersi in tutti i numerosi siti e monumenti storici.

3.Bagan

La destinazione turistica più popolare del Myanmar, Bagan è stata la capitale del Primo Impero birmano dal IX al XIII secolo. Il sito che Marco Polo una volta descriveva come la «città dorata» ospitava circa 13.000 templi buddisti nel suo periodo di massimo splendore dell’XI secolo. Oggi, i visitatori possono galleggiare sopra le migliaia di templi, stupa e pagode che rimangono, tra cui il famoso tempio di Ananda con le sue guglie d’oro scintillanti.Le gite in mongolfiera sono disponibili da novembre a marzo quando i venti raramente superano i 25 km (15 miglia) all’ora.

2. Napa Valley

La Napa Valley della California è conosciuta in tutto il mondo per i suoi pittoreschi vigneti e un giro in mongolfiera offre ai visitatori il modo perfetto per godersi la serena bellezza della campagna.I residenti eco-consapevoli e i proprietari dei vigneti si impegnano a preservare l’ambiente naturale in tutto il suo splendore in modo che i passeggeri possano godere di una vista ininterrotta del paesaggio.il clima mite tutto l’anno rende la Napa Valley un luogo ideale per le mongolfiere in ogni stagione. Gli operatori locali arricchiscono l’esperienza con informazioni sulle cantine di fama mondiale della regione.

1.Cappadocia

Situato nella regione anatolica della Turchia, l’altopiano della Cappadocia è costellato di formazioni rocciose formate da eruzioni vulcaniche modellate da migliaia di anni di vento e pioggia. Conosciute come «camini delle fate», alcune delle guglie rocciose di calcare sono diventate le case dei primi abitanti umani della regione. In seguito, le popolazioni hanno scavato nella roccia templi decorati e città sotterranee.I voli in mongolfiera sono molto popolari qui e gli operatori sono molto esperti, spesso guidano i cestini in profondità nelle valli per una vista ravvicinata delle strutture rocciose.