14 Piramidi a gradini più incredibili del mondo

Una piramide a gradini è una torre di tempio che è fatta di diversi strati (o gradini) di pietra. Le civiltà antiche di tutto il mondo hanno costruito le piramidi a gradini . Le prime piramidi dell’antico Egitto erano piramidi a gradini . In Mesopotamia e Persia i templi a torre chiamati ziggurat furono costruiti già nel III millennio a.C.. Ma la maggior parte delle piramidi a gradoni nella nostra top ten della lista provengono dal Mesoamerica e sono state costruite alcune delle piramidi più grandi e più belle del mondo.

14.Candi Sukuh

Candi Sukuh è un tempio indù del XV secolo che si trova sul versante occidentale del monte Lawu a Giava Centrale, in Indonesia. Il sito ha come monumento principale una piramide a gradoni, circondata da figure a grandezza naturale. Il tempio di Candi Sukuh si differenzia completamente dagli altri templi indù e buddisti giavanesi ed è curiosamente simile ai Maya. Il tempio non è così selvaggiamente erotico come a volte viene suggerito, ma gli elementi di un culto della fertilità sono chiari.

13.Tomba del Generale

La Tomba del Generale è la tomba sepolcrale del re Jangsu, il ventesimo monarca di Goguryeo, il più settentrionale dei Tre Regni di Corea. Il re Jangsu divenne re all’età di 19 anni nel 413 d.C. e regnò su Goguryeo fino alla sua morte nel 491 d.C. Durante il suo regno, Goguryeo era all’età dell’oro, dalla Mongolia a Chungju. Conosciuta come la Piramide d’Oriente, la sua tomba misura 31 metri su ogni lato ed è alta 13 metri. La piramide a gradoni si trova a Ji’an in Cina, una ex capitale di Goguryeo.

12.Monte Alban

Monte Alban è un grande e antichissimo centro cerimoniale situato su una collina al centro della Valle di Oaxaca nel sud del Messico, a circa 9 chilometri (6 miglia) ad ovest della moderna città di Oaxaca. Il centro civico-cerimoniale del Monte Albán si erge a circa 400 metri dal fondovalle. Il Monte Alban è costituito da un’ampia e piatta terrazza in cima alla collina, la Gran Plaza, che corre da nord a sud. Due grandi monticelli piramidali terminano la grande piazza alle estremità, e i lati dello spazio sono fiancheggiati da piattaforme a gradoni e terrazze, costruite con grandi blocchi di pietra.

11.El Tajin

El Tajín era un’importante città della costa del golfo dell’attuale Messico, fondata dalla cultura classica di Veracruz.la maggior parte degli edifici del sito sono stati costruiti tra il 600 e il 900 d.C. L’edificio più famoso di El Tajin è la Piramide delle Nicchie.», ‘Il design della piramide è unico nelle Americhe e si erge per 20 metri su sette strati, con un’ampia scala sul lato orientale.

10.Caracol

Situato in alto sull’altopiano di Vaca, a 500 metri sul livello del mare, Caracol è il più grande sito Maya del Belize. Una volta era una delle più grandi città Maya antiche, coprendo circa 168 chilometri quadrati (65 mi²). Al suo picco intorno al 650 d.C. aveva una popolazione stimata di circa 150.000 persone, più del doppio di quante ne abbia oggi Belize City. La piramide più grande di Caracol è Canaa (Sky Place), a 43 metri (143 ft) è ancora la più alta struttura artificiale di tutto il Belize.

9. Grande Ziggurat di Ur

La Ziggurat di Ur, un’enorme piramide a gradoni di circa 64 per 46 metri (210×150 piedi), è il monumento più ben conservato dell’epoca remota dei Sumeri, che faceva parte di un complesso di templi che serviva come centro amministrativo per l’antica città di Ur. La costruzione dello ziggurat fu completata nel 21° secolo a.C. dal re Shulgi, che per conquistare la fedeltà delle numerose città indipendenti, si proclamò un dio. La piramide a gradoni fu ricostruita nel VI secolo a.C. dal re Nabonido e ancora una volta nel XX secolo da Saddam Hussein con i mattoni timbrati con il suo nome.

8.Calakmul

Calakmul è un sito maya nascosto nella giungla dello stato messicano di Campeche. È una delle più grandi città Maya mai scoperte con oltre 6.500 strutture antiche identificate.la piramide di Calakmul, alta 55 metri, è di gran lunga la struttura più grande del sito.come molti altri templi del Mesoamerica, i Maya hanno aumentato le dimensioni della piramide di Calakmul costruendo su un tempio più vecchio esistente per raggiungere le dimensioni attuali.

7. Chogha Zanbil

Il Chogha Zanbil in Iran fu costruito dagli Elamiti intorno al 1250 a.C. dal re Untash-Napirisha per onorare il dio Inshushinak. Lo ziggurat può apparire come una serie di piattaforme costruite una sopra l’altra, ma il tempio è in realtà composto da cinque torri di diverse altezze. Mentre la maggior parte degli ziggurat sono stati distrutti da calamità naturali e dalla guerra, lo ziggurat Chogha Zanbil è relativamente ben conservato.

6.Palenque

Palenque è un sito archeologico che si trovava ai margini occidentali dell’impero Maya nell’attuale stato del Chiapas, Messico.la maggior parte delle strutture di Palenque risale al 600 d.C. circa fino all’800 d.C. incluso il Tempio delle Iscrizioni, l’unica piramide mesoamericana costruita come monumento funerario.

5. Uxmal

Uxmal, che significa «costruito tre volte» in lingua maya, è uno dei siti precolombiani meglio conservati del Messico.la struttura più riconoscibile e più alta a 115 piedi è la Piramide del Mago.gli strati di questa piramide a gradoni sono ovali a differenza degli strati rettangolari o quadrati di altre piramidi maya.La piramide sembra essere stata costruita in cinque fasi, a partire dal VI secolo, continuando periodicamente attraverso il X secolo.

4.Piramide a gradoni di Djoser

La Piramide a gradoni di Djoser presso la necropoli di Saqqara è stata la prima piramide costruita dagli antichi Egiziani, costruita nel corso del 27° secolo a.C. per la sepoltura del faraone Djoser da parte del suo visir Imhotep. La struttura è iniziata come una tradizionale mastaba con tetto piatto, ma alla fine del regno di Djoser è diventata una piramide a sei strati a gradoni, alta 62 metri, con un’altezza di 62 metri, come nelle precedenti tombe a mastaba, le camere di sepoltura della Piramide a gradoni sono sotterranee, nascoste in un labirinto di gallerie.

3.Tikal

Situata nella foresta pluviale di pianura del Guatemala settentrionale, Tikal è forse il più mozzafiato di tutti i siti maya. fino al 900 d.C., Tikal era la più grande città Maya con una popolazione stimata tra i 100.000 e i 200.000 abitanti.Tikal contiene sei piramidi a gradoni molto grandi.la più grande, la Tempio-piramide IV, è alta circa 72 metri (230 piedi) ed è stata terminata intorno al 720 d.C. La salita alla cima di una di queste piramidi offre una grande esperienza con una bellissima vista panoramica dall’alto delle cime degli alberi.

2. Chichen Itza

El Castillo è il soprannome di uno dei più spettacolari templi maya che domina il sito archeologico di Chichen Itza, nello stato dello Yucatán dell’attuale Messico.Il disegno della piramide a gradini ha un particolare significato astronomico.Ogni faccia della piramide ha una scala con 91 gradini, che insieme al gradino comune in cima, sommano fino a 365, il numero di giorni in un anno. La scalata di El Castillo non è più consentita dopo la caduta di una donna nel 2006.

1.Teotihuacan

Nel II secolo a.C. nella valle del Messico è sorta una nuova civiltà che ha costruito la fiorente metropoli di Teotihuacán e le sue enormi piramidi a gradoni. La Piramide del Sole fu costruita intorno al 100 d.C. ed è alta 75 metri, il che la rende l’edificio più grande di Teotihuacán e uno dei più grandi del Mesoamerica. La costruzione della più piccola Piramide della Luna iniziò un secolo dopo e fu terminata nel 450 d.C. Sette secoli dopo la caduta dell’impero di Teotihuacán, le piramidi furono onorate e utilizzate dagli Aztechi e divennero un luogo di pellegrinaggio.