10 Destinazioni top a Luzon Sud, Filippine

Piena di montagne e vulcani che si affacciano imperiosamente sulle spiagge e sulle isole che costeggiano le sue coste, Luzon Sud è una delizia da esplorare, con una pletora di grandi cose da vedere e da fare. Il maestoso vulcano Mayon domina la regione con il suo cono perfettamente simmetrico che si staglia in modo così drammatico contro il cielo blu brillante, ma questa bellissima parte delle Filippine ha molte altre gemme nascoste da scoprire.

Mappa di Luzon Sud, Filippine

Con un’abbondanza di natura intatta e incontaminata in cui i visitatori possono immergersi, si può vagare per isole appartate come Catanduanes un minuto e crogiolarsi nello stupefacente scenario del Vulcano Taal e delle Cascate del Pagsanjan il successivo, mentre gli squali balena e l’abbondante vita marina si trovano appena al largo.

10. Legazpi

Ai piedi del maestoso Monte Mayon, Legazpi si trova in una splendida posizione sulle rive del Golfo di Albay, con un bellissimo lungomare da percorrere a piedi.

Mentre la sua posizione panoramica e la vicinanza al Monte Mayon sono ciò che attrae molte persone a Legazpi, ci sono anche una serie di luoghi interessanti in città, come la Chiesa di San Raffaele e le rovine di Cagsawa. Oltre a questo, i visitatori possono anche fare immersioni subacquee o snorkeling al largo, e la ricca cultura e il patrimonio della nazione è in mostra in festival come il Festival di Ibalong e il Festival di Daragong Magayon, che si tengono entrambi in città.

9. Catanduanes

Essendo spesso trascurata dai visitatori di Luzon Sud, l’isola di Catanduanes è un ottimo posto in cui recarsi se si vuole uscire dai sentieri battuti e godere di un paesaggio fantastico con appena un’altra anima in vista.lungo la sua costa selvaggia e frastagliata si trovano alcuni piccoli villaggi di pescatori, così come alcune belle spiagge appartate.il suo interno ricoperto di foresta pluviale ospita alcune cascate e grotte stupefacenti.

Nonostante le sue numerose meraviglie, la ragione principale per cui la gente visita Catanduanes è per la sua famosa ‘Onda maestosa’, che attrae surfisti da tutto il mondo; le onde migliori si possono trovare lungo la costa orientale.Una cosa da tenere a mente quando si visita Catanduanes è che, anche se è senza dubbio un posto incantevole, l’isola si trova nel cuore della cintura del tifone; come tale, i tifoni possono colpire in qualsiasi punto durante tutto l’anno.

8. Penisola Caramoa

Foderata di scogliere frastagliate punteggiate da bellissime spiagge di sabbia bianca, la Penisola Caramoa è davvero mozzafiato. Non dovrebbe sorprendere che il famoso programma televisivo Survivor sia stato girato sulle sue spiagge abbaglianti, sostenute da colline e montagne coperte di foresta pluviale.

Grazie alla sua posizione remota, la penisola è piena di una natura meravigliosamente incontaminata, e il modo migliore per viaggiare tra le sue località e le spiagge è in barca. Attraversare l’acqua turchese tra le isole frastagliate e le isole ricoperte di giungla fino a una spiaggia idilliaca è un’esperienza incredibile: quando arriva il momento di partire, sarà difficile allontanarsi da questo incredibile scenario.

7. Isole Calaguas

Composte dalle isole di Guintinua, Maculabo e Tinaga e da una serie di isolotti più piccoli, le Isole Calaguas sono una destinazione turistica sempre più popolare – e non è difficile capire perché.Le isole, benedette dall’abbondanza di splendide spiagge di sabbia bianca – di cui la spiaggia di Mahabang Buhangin a Tinaga è l’indubbio punto culminante – sono davvero perfette da vedere: palme che ondeggiano dolcemente e acque turchesi scintillanti fiancheggiano le loro rive dorate.

Con una pletora di fantastiche attività all’aperto come il nuoto, lo snorkeling, le immersioni subacquee e il surf, una visita alle Isole Calaguas può essere rilassante o adrenalinica come la si fa.

6.Mabini

Sporgendosi in mare tra le baie di Balayan e Batangas che si trovano ai due lati, Mabini è un luogo molto piacevole per trascorrere del tempo. La città è particolarmente popolare tra gli amanti dello snorkeling e dei sub, poiché le acque che circondano la piccola penisola pullulano di vita. Con tanti pesci e coralli dai colori vivaci, le immersioni nelle sue acque sono un’esperienza magica, e nelle vicinanze si trovano una miriade di fantastici punti di immersione.

Se esplorare il mondo sottomarino non fa per voi, potete sempre fare delle escursioni sulle colline che punteggiano la penisola, fare un giro panoramico in barca intorno alle baie, o semplicemente rilassarvi su una delle belle spiagge.Inoltre, il maestoso vulcano Taal non è lontano se siete alla ricerca di un’indimenticabile e facile gita di un giorno.

5. Cascate di Pagsanjan

Sgorgando dalla parete rocciosa, il potente getto d’acqua che è la cascata di Pagsanjan è un po’ opprimente da vedere a prima vista, ma non a caso è una delle attrazioni turistiche più famose e più popolari del sud di Luzon. Il viaggio di 90 minuti attraverso le gole panoramiche sotto le pareti rocciose rivestite di foresta pluviale è davvero memorabile.

Le cascate di Pagsanjan sono quindi a prima vista un po’ deludenti – fino a quando non si entra nella Grotta del Diavolo, ovvero nella Grotta del Diavolo, situata proprio dietro la cascata, la grotta è un’esilarante cacofonia di suoni e spruzzi. Vedere le acque tumultuose che si tuffano nella piscina proprio di fronte a voi dall’alto è un’esperienza impressionante.

4.Vulcano Taal

Un luogo straordinario da visitare, il Vulcano Taal vale la pena di controllare se ne avete la possibilità; non c’è quasi nessun altro posto come questo sulla Terra. Situata vicino al centro del lago Taal, l’isola del vulcano Taal si erge drammaticamente davanti a voi. All’interno della sua caldera, potete trovare le acque scintillanti di un lago craterico.

Ancora più notevole è l’affioramento roccioso di Vulcan Point che sporge dal lago, il che significa che state guardando un’isola in un lago su un’isola in un lago su un’isola.», ‘Questa incredibile prodezza della natura è stupefacente, e le escursioni in cima alla caldera valgono la pena per le viste panoramiche del paesaggio circostante.

3.Tagaytay Where to Stay

Affacciata sul glorioso lago Taal, Tagaytay è una delle città più popolari da visitare nelle Filippine sia con i turisti che con la gente del posto. Il suo fresco clima di montagna offre ai visitatori una piacevole pausa dal trambusto, dal caldo e dall’umidità della vicina Manila, e poiché è circondata da molte colline e montagne, c’è un sacco di magnifici paesaggi da godere, con il vulcano Taal che è l’indubbio punto culminante.

Con così tanta natura nelle vicinanze, Tagaytay ha moltissime escursioni e sentieri da fare. Oltre alle sue meraviglie naturali, la città ha alcuni interessanti punti di riferimento storici e culturali da visitare.il Santuario di Mabini, il People’s Park in the Sky e il parco divertimenti Sky Ranch sono la scelta del gruppo.

2. Donsol Where to Stay

Un tempo sonnolento e tranquillo villaggio di pescatori, la città costiera di Donsol ora ronza di vita come subacquei e snorkelatori che vengono a nuotare con i famigerati squali balena che si trovano appena al largo.

Anche se non c’è molto da vedere o da fare in città, Donsol è un posto abbastanza piacevole per trascorrere un paio di giorni, e la zona circostante ha un sacco di grandi escursioni a piedi e in bicicletta per voi da fare.Anche se la maggior parte delle persone vengono principalmente per vedere gli squali balena, un’altra cosa molto memorabile da fare è fare un tour in barca lucciola e guardare la notte illuminarsi come mille piccoli punti punteggiano il buio.

1.Vulcano Mayon

Sorgendo maestoso in mezzo alla pittoresca campagna e ai paesaggi che lo circondano, il Vulcano Mayon ha un aspetto assolutamente incredibile, e visitarlo è semplicemente un must quando si è a sud di Luzon. Con un’altezza di 2.463 metri, il Monte Mayon domina i suoi dintorni e lo stratovulcano attivo è considerato da molti come «il cono perfetto» per la sua forma conica simmetrica.

Situato nel cuore di un parco nazionale che porta il suo nome, il vulcano ha una pletora di grandi sentieri e sentieri da esplorare; più si sale, più la vista è abbagliante. Vale la pena di fare un giro nella campagna che circonda il vulcano Mayon. Il vulcano in lontananza è perfetto per le immagini, e sicuramente ne uscirete con un sacco di fantastici scatti della sua cima avvolta dalla nebbia.

Ir arriba