Come trascorrere 2 settimane nelle Filippine

Che la conosciate come la Perla d’Oriente o la Gemma dell’Oriente, non c’è dubbio che le Filippine siano una destinazione sottovalutata ed emozionante. Il paese è un arcipelago e vanta più di 7.000 isole. Iniziate le vostre 2 settimane nelle Filippine sull’isola principale di Luzon, esplorando la capitale Manila e le attrazioni circostanti, ma non dimenticate di recarvi anche in alcune delle isole meno conosciute. Dalle belle spiagge alle città più vivaci, le Filippine hanno tutto in un unico straordinario pacchetto.

1.Manila (3 notti) Dove alloggiare

Il cuore delle Filippine, e il posto migliore per iniziare il vostro viaggio, è nella capitale di Manila. Essendo una delle città più densamente popolate del mondo, visitare Manila è un’esperienza incredibile dove sarete costantemente circondati da nuovi luoghi, suoni e odori. Se questa è la vostra prima volta a Manila, vorrete visitare i principali punti di riferimento, che potrebbero includere il Santuario di Bonifacio, l’antico insediamento spagnolo murato chiamato Intramuros, l’architettura neoclassica dell’Ufficio Postale Centrale di Manila dei primi del XX secolo o la storica Università di Santo Tomás.

2.Vulcano Taal (escursione di un giorno da Manila) Dove soggiornare

Anche se non c’è fine al numero di cose che si possono fare, vedere ed esplorare all’interno di Manila, si potrebbe voler sfuggire al trambusto della città per una gita di un giorno più rurale e rilassante.il vulcano Taal è a sole due ore di distanza da Manila, il che lo rende una comoda gita di un giorno. Il vulcano attivo è un luogo popolare per la ricreazione all’aperto, e la maggior parte dei sentieri e dei punti panoramici sono accessibili solo con una gita in barca di 30 minuti attraverso il bellissimo ma solforico lago Taal.Una volta arrivati, potete andare a cavallo o fare un’escursione a piedi per esplorare i sentieri e i panorami indimenticabili.

3. Baguio (1 notte)

La città di Baguio è conosciuta dalla gente del posto come la capitale estiva delle Filippine, che ha a che fare con il suo clima leggermente più fresco e la sua posizione montagnosa.L’aspetto e l’atmosfera sono molto diversi da quelli di gran parte delle Filippine, e i grandi pini offrono ombra e verde lussureggiante.Vi consigliamo di visitare Camp John Hay, che è servito come ritiro per il personale militare americano durante la Seconda Guerra Mondiale ed è ora un country club, campo da golf e resort. Baguio offre anche la possibilità di raccogliere fragole dalle fattorie locali, passeggiare nel panoramico Burnham Park o rilassarsi completamente in uno dei numerosi centri termali che si trovano in città.

4.Sagada (2 notti)

Un’altra città di montagna che vale la pena visitare durante le vostre 2 settimane nelle Filippine è Sagada.le attività all’aperto sono il motivo principale per visitare, e la speleologia in particolare è una grande attrazione. Se vi sentite avventurosi, partecipate a una visita guidata alla Grotta di Sumaguing o alla Grotta della Sepoltura. In queste grotte vi imbatterete in quelle che vengono chiamate le cosiddette bare appese. Come suggerisce il nome, questa tradizione è quella in cui le bare sono appese orizzontalmente alla parete delle scogliere, creando uno spettacolo insolito che dovrete vedere per crederci.A Sagada, potete anche visitare le bellissime Big Falls, provare l’arrampicata su roccia nella Echo Valley o partire per un’avventura guidata di rafting in acque bianche.

5.Banaue (1 notte) Dove soggiornare

Nelle Filippine, Banaue è a volte chiamata l’ottava meraviglia del mondo. La città si trova nella Cordillera Mountain, e tra le sue principali attrazioni ci sono le incredibili terrazze di riso. Gli Ifugao, una tribù di montagna della zona, sono responsabili della creazione di queste incredibili terrazze a gradoni dove il riso viene coltivato da più di 2.000 anni. Se visitate Banaue, partecipate a una visita guidata per conoscere il più possibile le terrazze di riso e la loro storia, e poi visitate altre attrazioni come il Museo delle sculture di Cordilleran e il Mercato di Banaue, dove i venditori locali vendono di tutto, dalle sculture in legno alla frutta fresca.

A pochi chilometri da Banaue, ma accessibile solo a piedi, si trova il villaggio di Batad. Visitare Batad offre un altro punto panoramico per ammirare le incredibili terrazze di riso, dato che il villaggio si trova in realtà sul fondo della valle stessa.Passeggiate attraverso i sentieri delle terrazze di riso, che sono abbastanza larghi per una sola persona, o fate un’escursione alla Saddle per godere di viste incredibili e di un posto dove scattare foto in alto.Batad è anche la sede delle Cascate di Tappiyah, che si trovano a più di 70 piedi di altezza e sono un luogo popolare per il nuoto sia per la gente del posto che per i visitatori. Se volete portare a casa un souvenir di Batad, prendete in considerazione una bottiglia di vino di riso locale o una tessitura di Ifugao fatta a mano proprio nel villaggio.

Tornate a Manila per un’altra notte e tuffatevi nelle attrazioni della città. Se siete appassionati di storia, non dimenticate di visitare il Museo Nazionale delle Filippine, il Metropolitan Museum of Manila o il Museo Pambata interattivo, ma anche di avvistare gli animali allo zoo di Manila o di fare una passeggiata nel panoramico Rizal Park. Manila è un’eccitante destinazione culinaria, quindi i buongustai dovrebbero trovare il tempo per la Pamatid Gutom, o cibo di strada.Ci sono anche molti centri commerciali giganteschi e mercati affollati per fare shopping.

6. Boracay (4 notti) Where to Stay

Dopo l’emozione e la frenesia di Manila, niente di meglio di un veloce viaggio in aereo per Boracay.patria di alcune delle migliori spiagge del pianeta, Boracay è un luogo di vacanza popolare per i viaggiatori di tutto il mondo. Questa isola tropicale vanta diverse spiagge incredibili, tra cui le migliori sono White Beach, Puka Beach e Baling Hai Beach. Se vi piace essere attivi all’aria aperta, avrete la possibilità di nuotare, fare immersioni, fare kiteboard, pescare o anche andare a cavallo. Naturalmente, avete anche la possibilità di rilassarvi, prendere il sole, concedervi un massaggio privato sulla sabbia o rimanere svegli fino all’alba grazie ai bar, ai saloni e ai club dell’isola.

Sommario

Giorno 1: Arrivo a Manila, dormire a Manila

Giorno 2: Manila, dormire a Manila

Giorno 3: Escursione al vulcano Taal, dormire a Manila

Giorno 4: A Baguio, dormire a Baguio

Giorno 5: A Sagada, dormire a Sagada

Giorno 6: Sagada, dormire a Sagada

Giorno 7: A Banaue/Batad, dormire a Banaue

Giorno 8: Banaue Batad Terrazze di riso, dormire a Batad

Giorno 9: A Manila, dormire a Manila

Giorno 10: Vola a Boracay, dormi a Boracay

Giorno 11: Boracay, dormi a Boracy

Giorno 12: Boracay, dormire in Boracy

Giorno 13: Boracay, dormire in Boracy

Giorno 14: Volare a casa

Ir arriba