15 Migliori città da visitare in Norvegia

Una terra di una bellezza inimmaginabile, la Norvegia è affascinante da esplorare grazie alle sue maestose montagne, agli splendidi fiordi e ai laghi scintillanti.nascoste tra queste meraviglie naturali, le sue vivaci città offrono una pletora di attrazioni e attività di cui i visitatori sono sicuri di godere, con i resti di insediamenti vichinghi situati accanto a fantastici musei e bar animati.Infatti, le migliori città della Norvegia si fondono senza soluzione di continuità con il nuovo, e questo rende il paese così sorprendente per viaggiare.

Mappa delle città della Norvegia

15.Haugesund

Un tempo importante porto peschereccio, oggi è l’industria petrolifera che alimenta Haugesund e la mantiene in movimento.Un luogo vivace, la zona del lungomare intorno al porto ha alcuni bar e ristoranti interessanti che vale la pena di vedere.Essendo la zona abitata da migliaia di anni, ci sono moltissimi luoghi storici interessanti da visitare, con l’antica chiesa e la fattoria vichinga particolarmente degna di nota. Quando si visita Haugesund, un’ottima cosa da fare è fare una gita in barca alla vicina isola di Karmoy – un luogo pittoresco da esplorare.

14.Tonsberg

Anche se rimangono relativamente pochi resti del passato, Tonsberg è in realtà la città più antica di tutta la Norvegia.Come tale, gli amanti della storia si divertiranno a fare una sosta quando si viaggia da Oslo lungo la costa, per vedere tutto ciò che ha da offrire. C’è un vecchio castello in rovina, alcune rovine e tombe vichinghe, oltre a un bel museo con lo scheletro di una balena blu.una città vivace, i paesaggi che circondano Tonsberg sono anche piacevoli, se la gente ha voglia di fare un viaggio nella vicina campagna.

13.Drammen

Tradizionalmente un centro industriale con un porto animato e una reputazione di città sudicia, grigia e tetra, Drammen ha ripulito molto negli ultimi anni e, di conseguenza, è molto più accogliente per i turisti. Non troppo lontano da Oslo, la città ha alcune belle passeggiate e sentieri su entrambe le sponde del fiume che divide in due Drammen, e il centro della città è facilmente percorribile a piedi. I visitatori usano quasi sempre questa città come un trampolino di lancio verso l’interno del paese, o come tappa sulla strada per le vicine miniere di Blafarvevaerket.

12.Larvik

Situata sulla costa meridionale della Norvegia, Larvik ha un porto molto frequentato e, anche se non è una destinazione turistica molto popolare, ce n’è più che abbastanza per una visita. In città ci sono un paio di fantastici musei storici e di recente è stato aperto un nuovo centro culturale, mentre il vecchio faro barocco si affaccia in modo impressionante sul mare. Da qui si può visitare la più grande faggeta del paese a Bokeskogen, e la zona circostante ha alcuni grandi scavi vichinghi per i visitatori da godere.

11. Lillehammer

Dopo aver ospitato le Olimpiadi invernali nel 1994, non sorprende che Lillehammer abbia una così fantastica offerta di sport invernali.Ai bordi del lago Mjosa, ci sono alcuni grandi musei e gallerie sulla città, così come una serie di deliziosi ristoranti. Anche se ci sono cose interessanti da vedere e da fare durante tutto l’anno, è in inverno che Lillehammer si anima.

10.Hamar

Situato sulle rive del lago più grande della Norvegia, Hamar ha una quantità sorprendente di cose da fare date le sue dimensioni. Non è una cattiva opzione se si vuole fare una sosta da qualche parte quando si viaggia verso nord da Oslo.Ha il più grande edificio di vetro in Europa, che ha notevolmente le rovine di una cattedrale all’interno.Oltre a questo, Hamar è un luogo affascinante e tranquillo dove si può anche andare a pescare e fare kayak sul lago.

9. Kristiansand

Kristiansand è la quinta città più grande della Norvegia, Kristiansand è un luogo affascinante con un bel porto turistico e un’atmosfera vivace.Con molte possibilità di shopping e alcuni ottimi ristoranti e bar sul lungomare, la città ha alcune belle spiagge sabbiose e dichiara di essere la località turistica più popolare della Norvegia. Il vicino arcipelago è bello da esplorare e anche la costa meridionale non è troppo lontana.

8.Fredrikstad

Adagiata sulle rive del fiume Glomma, Fredrikstad è una bella e antica città fortificata che si è conservata molto bene. Un luogo pittoresco in cui passeggiare – quando il sole splende, il moderno lungomare è particolarmente piacevole; ci sono diversi caffè, ristoranti e bar per i visitatori. Sulla riva opposta, la città vecchia, con il suo imponente forte Kongsten e il caratteristico fossato, è l’indubbio punto culminante, ed è ciò che rende Fredrikstad un luogo di ritrovo popolare per i turisti.

7. Bodo

In quanto città più grande della regione nordica, Bodo è un importante centro commerciale e snodo di trasporto per la zona circostante. Sebbene la città sia poco stimolante, dal punto di vista architettonico – è stata quasi completamente distrutta durante la seconda guerra mondiale – la bella posizione di Bodo, con le cime innevate in lontananza, compensa i suoi edifici lugubri. Situata alla fine dell’incredibile percorso costiero del Kystriksveien, molte persone visitano Bodo per raggiungere le incantevoli isole Lofoten nelle vicinanze. Da qui è possibile esplorare il selvaggio e aspro nord del paese – che di per sé rende Bodo degna di essere visitata.

6.Tromso Where to Stay

Situata nell’estremo nord della Norvegia, Tromso è situata su un’isola tra deliziosi fiordi blu e spettacolari montagne innevate. Uno dei luoghi più settentrionali che si possono visitare in Europa, la città si trova in realtà a circa 350 chilometri a nord del Circolo Polare Artico, ed è quindi uno dei luoghi migliori in Norvegia da cui ammirare l’aurora boreale. Con un’ampia offerta di pub, una sana scena culturale e una vivace vita notturna, visitare Tromso può essere molto divertente. Gli organizzatori di tour in città possono organizzare gite nell’Artico se siete alla ricerca di un’avventura.

5.Stavanger Where to Stay

Un luogo dinamico, l’economia di Stavanger è in pieno boom grazie ai vicini giacimenti di petrolio. Il centro di Stavanger è riuscito ad evitare di essere travolto dai moderni sviluppi ed è pieno di vecchi edifici in legno, molto belli da percorrere a piedi.Il vicino lungomare è molto vivace durante l’estate e ci sono molti ottimi ristoranti tra cui scegliere, oltre a una vivace vita notturna.Molte persone si fermano a Stavanger mentre si dirigono verso le fantastiche attrazioni di Lysefjorden e Preikestolen.

4.Alesund Where to Stay

Un posto un po’ bizzarro da visitare, a causa del suo eclettico mix di stili architettonici, la città fu distrutta da un incendio nel 1904. La sua frettolosa ricostruzione spiega il mix di abbellimenti gotici, art nouveau e folcloristici che si trovano nelle sue strade. Costruito su alcune isole vicine, il porto scintillante aumenta l’attrattiva di Alesund. Dalle vicine colline si gode di una vista panoramica mozzafiato sui fiordi e sulle montagne circostanti. Una città vivace, Alesund ha un sacco di magnifici ristoranti e una fiorente scena di bar.

3.Trondheim Where to Stay

Una delle città più pittoresche di tutto il paese, Trondheim è un piacere passeggiare, poiché le colline coperte di foreste e i luccicanti corsi d’acqua circondano i suoi colorati edifici e il dolce e antico porto.La capitale storica della Norvegia ha una sorprendente cattedrale medievale. La capitale storica della Norvegia ha una splendida cattedrale medievale, con le sue strade tranquille e rilassate, e le persone che si muovono con calma nella loro vita, hanno un senso dell’atemporalità senza tempo. Dopo Trondheim, dirigetevi a nord per esplorare tutti i paesaggi selvaggi che il nord della Norvegia ha da offrire.

2.Bergen Where to Stay

Un tempo parte della lega anseatica e un tempo capitale della Norvegia, Bergen si trova in una posizione spettacolare e i visitatori ameranno la pletora di attrazioni che offre. Con sette colline che la circondano e sette fiordi, gli edifici dai colori vivaci scendono lungo i pendii fino a raggiungere Bryggen – le fantastiche case di legno del centro della città, un tempo utilizzate per il commercio e l’artigianato. Con alcuni grandi musei d’arte, una vivace scena musicale e una vivace vita notturna, Bergen ha un’atmosfera piacevole – anche se purtroppo piove quasi ogni giorno dell’anno.

1.Oslo Where to Stay

La capitale del paese è ricca di sorprendenti progetti architettonici che mettono in risalto l’atmosfera contemporanea del luogo, così come i musei educativi, le interessanti gallerie e le suggestive opere d’arte.Adagiata vicino al mare, con le montagne che la circondano, Oslo è una delle città più verdi del mondo, grazie alle sue politiche eco-compatibili lungimiranti – questo la rende piacevole da percorrere a piedi. In realtà, i residenti possono sciare, fare trekking nei boschi o navigare lungo i corsi d’acqua del fiordo di Oslo in un batter d’occhio. Un luogo vivace, Oslo ha una fantastica scena gastronomica e una vivace vita notturna con molti bar e discoteche alla moda.

Per saperne di più: Attrazioni di Oslo

Ir arriba