5 migliori gite di un giorno in Thailandia

Una panoramica delle escursioni giornaliere più popolari in Thailandia:

Viaggio di un giorno da Bangkok ad Ayutthaya con crociera sul fiume

La città di Bangkok è un esempio lampante dell’ospitalità e della storia thailandese. Per espandere questa avventura, assicuratevi di trascorrere un po’ di tempo sul fiume Chao Phraya, che attraversa Bangkok ed è una parte enorme della cultura locale. In combinazione con una visita ai templi di Ayutthaya, questa è un’indimenticabile gita di un giorno che fa tic tac in tutti i sensi.

La giornata inizia a Bangkok, dove inizierà il viaggio di un’ora a nord di Ayutthaya.Per 400 anni, Ayutthaya è stata la capitale del Siam, e vanta un patrimonio incredibilmente ricco per il popolo thailandese e la sua cultura. Una volta arrivati, vi sarà offerto un tour guidato dei templi più significativi della zona. Passeggiate attraverso le antiche rovine del Palazzo Reale per vedere il Wat Phra Si Sanphet, il più grande dei templi, e ammirate la fila di chedis, o stupas, che ancora rimangono.

A Wat Phananan Choeng, vi avvicinerete a una statua di Buddha seduto con un incredibile significato per il popolo thailandese. Oltre i templi, avrete anche l’opportunità di ammirare il palazzo estivo del re Rama IV, che vanta un’insolita miscela di stili architettonici e design.

Dopo un delizioso pranzo ad Ayutthaya, inizierete il viaggio di ritorno a Bangkok, ma questo percorso si svolge su un battello fluviale lungo il Chao Phraya. Questo è un modo davvero fantastico per vedere molti dei templi più famosi sulle rive del fiume, e vi sarà offerto un panorama fenomenale man mano che vi avvicinerete a Bangkok.

Phang Nga Bay Canoe Cave Tour da Phuket

L’isola di Phuket in Thailandia è un vero tesoro, e una destinazione ricca di spiagge mozzafiato, cucina incredibile e opportunità di svago senza sosta. Uno dei modi più eccitanti per esplorare l’isola è un tour in canoa nella baia di Phang Nga e dintorni.

La vostra giornata inizia con un pick-up da uno dei principali hotel di Phuket. Vi dirigerete verso la baia di Phang Nga, situata nella punta più meridionale di Phuket.La baia di Phang Nga è incredibilmente famosa, e potreste riconoscerla dai suoi numerosi ruoli nei libri, nei film e negli spettacoli televisivi.La più notevole è quando la baia di Phang Nga ha fatto da sfondo a diverse scene dell’epopea di James Bond, «Man With a Golden Gun». Anche se non sei un appassionato di cinema, ti innamorerai rapidamente dell’incredibile paesaggio e dei bellissimi scenari che questa destinazione ha da offrire.

Una guida professionale sarà il tuo leader per tutta la giornata, che si svolge in gran parte dal tuo posto in canoa o in kayak.Avrai l’opportunità di remare attraverso le acque della baia di Phang Nga, avventurandoti in lagune tranquille e in tunnel e grotte marine scoperte di recente.Ci sono molte possibilità di fare un tuffo rinfrescante in acqua, nuotando in spiagge appartate che sono facilmente tra le più belle del mondo.

La baia di Phang Nga è ora un parco protetto, il che significa che avere una visita guidata è un piacere speciale e il miglior modo possibile per esplorare la regione.Per concludere la giornata, avrete un trasporto privato per tornare al vostro hotel a Phuket, dove avrete tutto il tempo per fare la doccia e godervi una notte di cena o di vita notturna più vicina al vostro alloggio.

Gita di un giorno da Bangkok al ponte sul fiume Kwai con il Death Railway Tour

Il ruolo della Thailandia durante la Seconda Guerra Mondiale è spesso trascurato, ma la guerra ha avuto un enorme impatto sulla popolazione e sulla sua storia. Avrete la possibilità di viaggiare sulla ferrovia Tailandia-Birmania, meglio conosciuta come la Ferrovia della Morte, dove hanno viaggiato innumerevoli prigionieri di guerra nei decenni passati. Questa è un’esperienza commovente e memorabile che offre uno sguardo in una parte triste ma significativa della storia della Thailandia.

Dal vostro hotel a Bangkok, salite su un comodo pullman e guidate per circa 90 minuti verso ovest fino ad arrivare nella città di Kanchanaburi. Tenete gli occhi aperti e guardate fuori dalla finestra lungo il percorso, perché la vostra vista comprenderà tutto, dai campi di canna da zucchero alle risaie e persino alle piantagioni di ananas. A Kanchanaburi, potrete camminare attraverso le tombe dei soldati alleati caduti della Seconda Guerra Mondiale nel cimitero di guerra di Kanchanaburi e imparare di più sui prigionieri di guerra attraverso le mostre del JEATH War Museum.

Successivamente, avrete l’opportunità di visitare il ponte sul fiume Kwai, un ponte costruito utilizzando i prigionieri di guerra e orchestrato dai giapponesi nel loro tentativo di conquistare la Birmania; un giro in motoscafo a coda lunga vi porterà attraverso il fiume Kwai, arrivando al famigerato ponte. Prendetevi un po’ di tempo per esplorare da soli, che può essere un momento molto emozionante per molti visitatori.

Poi, è il momento di salire sul treno conosciuto come la Death Railway.Mentre ci sono storie scioccanti legate al treno vecchio di decenni, oggi il viaggio offre fantastiche viste panoramiche.Un pasto tradizionale thailandese è l’ultima delizia della giornata, e poi gli ospiti saliranno a bordo del pullman di ritorno in vari hotel di Bangkok.

Phuket to Phi Phi Phi Islands by Speedboat

Sebbene Phuket sia una destinazione bellissima e mozzafiato, non è l’unica destinazione della regione che vanta paesaggi mozzafiato. A sole 25 miglia attraverso il Mare delle Andamane si trovano le Isole Phi Phi, famose per i loro paesaggi mozzafiato che ne fanno una destinazione ideale per una giornata di esplorazione, bellezza e divertimento.

La vostra giornata inizierà a Phuket, dove potrete godere di un comodo trasporto dal vostro hotel direttamente al molo principale.Da lì, salite a bordo di un motoscafo, che può portarvi alle Isole Phi Phi Phi in meno di un’ora.», ‘Una volta arrivati a Phi Phi, potrete partecipare ad una visita guidata che vi permetterà di esplorare il meglio delle isole in un solo giorno, partendo da Maya Bay, sull’isola di Phi Phi Ley, meta incontaminata del film «The Beach» con Leonardo di Caprio. Potete fotografare le impressionanti scogliere che proteggono questa baia sabbiosa, oppure potete usare il tempo per rilassarvi e nuotare nelle acque limpide e calde, fare il pieno con un tradizionale pranzo sulla spiaggia, che è un’esperienza culinaria che non dimenticherete mai.

Dopo i frutti di mare, i prodotti freschi e i panorami mozzafiato, sarete trasportati alla prossima tappa della giornata: Una spiaggia appartata.Mentre la maggior parte delle isole Phi Phi è piena di turisti, questo luogo esclusivo è un’esperienza senza pari.Ammirate la linea di costa incontaminata e non sviluppata, o usate l’attrezzatura da snorkeling in dotazione per controllare la vita sottomarina appena al largo della costa. Una barca ad alta velocità vi riporta a Phuket in meno di un’ora, e l’ultima tappa del viaggio è un ritorno privato al vostro hotel a Phuket.

Gita di un giorno ai mercati galleggianti da Bangkok

Una delle vere meraviglie della Thailandia sono i suoi mercati galleggianti. Per una memorabile mezza giornata fuori da Bangkok, un tour dei mercati di Damnoen Saduak, completo di una crociera in barca, è la scelta perfetta.

Da Bangkok, i partecipanti al tour avranno un viaggio confortevole di due ore per i mercati di Damnoen Saduak.I mercati sono nati nel XIX secolo, quando il re Rama IV iniziò la costruzione dei canali che li rendono possibili. Per decenni, questi mercati sono stati il luogo principale dove i residenti facevano acquisti e commerciavano. Le case di Stilt si trovano ancora sul bordo dell’acqua, il che ha permesso alla gente del posto di fare acquisti e di vivere proprio sopra l’acqua.

A Damnoen Saduak si può salire a bordo di motoscafi a coda lunga progettati per navigare facilmente nei mercati galleggianti e mantenere i passeggeri a proprio agio. Avrete la possibilità di esplorare i mercati per conto vostro, contrattare e fare shopping per oggetti come souvenir artigianali e prodotti freschi. C’è anche la possibilità di un piccolo giro in barca locale attraverso i canali, dove potrete fermarvi per vedere i venditori tradizionali che vendono anche la loro merce dalle barche.Nel viaggio di ritorno a Bangkok, confrontate gli acquisti con gli altri partecipanti al tour di gruppo e ammirate lo scenario della Thailandia rurale mentre tornate al vostro hotel nella capitale thailandese.