12 Migliori spiagge a Koh Samui

Dopo Phuket, Koh Samuiis è l’isola più grande della Thailandia, ed è anche una delle più popolari, soprattutto per gli amanti del mare alla ricerca di lunghe distese di sabbia bianca e di acque limpide che si estendono fino all’orizzonte.

Koh Samui non attira i turisti come Phuket, anche se la sua popolarità è in crescita; purtroppo, questa popolarità porta quasi sempre allo sviluppo. È un colpo di scena ironico, considerando che è la mancanza di sviluppo che attira molti visitatori in primo luogo.

Oltre alle spiagge, l’isola ospita alcuni incredibili templi buddisti, riserve naturali e mercati locali pieni di frutta esotica, verdura e spezie che non si vedono spesso ad ovest.

L’isola è raggiungibile in traghetto dalla terraferma, e c’è anche un aeroporto internazionale che riceve voli regionali da grandi centri urbani come Bangkok.

Le dimensioni relativamente grandi dell’isola la rendono più compartimentalizzata rispetto ad altre più piccole, ma per quasi tutti i viaggiatori – indipendentemente dall’età, dal budget o dalle aspettative – c’è una spiaggia a Koh Samui che si adatta perfettamente.

Dai resort a 5 stelle all-inclusive agli ostelli per backpacker, dai costosi e sciccosissimi ristoranti di hotel ai venditori ambulanti di cibo locale che vendono calamari e gamberi alla griglia per pochi dollari, a differenza di molte destinazioni che si dichiarano uniche e diverse, Koh Samui lo è davvero.

Dal momento che ci sono così tante scelte, è meglio considerare attentamente cosa si vuole fare, quanto si vuole spendere, e con chi si vuole strofinare i gomiti mentre si è in vacanza, prima di puntare il dito e prenotare il trasporto e l’alloggio.

12.Thongson Bay

A differenza di molte spiagge di Koh Samui, la sabbia di Thongson Bay non è di un bianco brillante ma di un grigio tenue, a causa della sua composizione di conchiglie rotte e ciottoli consumati dal tempo.

Non preoccupatevi se le spiagge bianche sono la vostra passione; la Baia di Thongson è comunque bella di per sé. Il lato positivo è che non riflette i raggi del sole come una spiaggia bianca, quindi è meno probabile che vi procuriate una scomoda scottatura mentre vi stendete nella Baia di Thongson.

La spiaggia si trova su una penisola che si protende nel Golfo di Thailandia nell’angolo nord-est dell’isola e si trova sul fondo di una depressione a forma di mezzaluna rivolta a nord.

Più frastagliata e poco sviluppata di molte spiagge dell’isola, la baia di Thongson è nota per il suo ritmo relativamente lento e la sua serenità ed è perfettamente incorniciata da verdi colline e rigogliosi alberi di palma che si fanno strada fino al bordo della spiaggia.

11.Bang Po Beach

Per quei viaggiatori che preferiscono evitare la folla mentre a Koh Samui, la spiaggia di Bang Po sarebbe uno dei posti migliori per fare proprio questo.

Non troverete nelle vicinanze resort a più stelle e grattacieli, ma troverete alcuni ristoranti per famiglie senza fronzoli noti per i loro piatti semplici e freschi e le bevande fredde.

Bang Po è una delle spiagge più lunghe dell’isola. Situata nel suo angolo nord-ovest, è una delle mete preferite dai pensionati e da coloro che cercano di sfuggire al caos frenetico della loro vita a ovest.La spiaggia di Bang Po si trova tra Laem Yai a ovest e Maenam a est, ed è spesso più popolata dai pescatori locali che dai turisti.

L’acqua è molto bassa e ha un fondo sabbioso; con la bassa marea, le pianure di sabbia si estendono per un centinaio di metri o più verso l’esterno mentre l’acqua si ritira, rendendola una zona particolarmente adatta ai bambini.

10. Taling Ngam

Grazie alla sua vicinanza al Parco Nazionale Marino di Anthong, Taling Ngam è una delle più pulite e pittoresche spiagge di Koh Samui, e probabilmente non sarà mai troppo sviluppata.

Si trova nell’angolo sud-ovest dell’isola più vicino alla terraferma, il che lo rende una scelta conveniente per coloro che preferiscono godersi il tempo di spiaggia di qualità piuttosto che esplorare.

La lontananza di Taling Ngam è la sua più grande risorsa per molti visitatori, ma per coloro che preferiscono essere vicini alla città, probabilmente non è una buona scelta. Nathon è la più grande città vicina e si trova a circa 20 minuti di taxi, e Chaweng è a circa un’ora.

Nelle vicinanze ci sono più di qualche ristorante degno di nota, la maggior parte dei quali serve un bel mix di piatti occidentali e tradizionali thailandesi.La maggior parte degli alloggi a Taling Ngam consiste in bungalow e ostelli relativamente economici che servono il segmento del mercato turistico più rilassato e attento al budget.

9. Lipa Noi

La vicinanza di Lipa Noi al porto dei traghetti dell’isola la rende un’ottima scelta per i visitatori che vogliono raggiungere la spiaggia senza perdere tempo prezioso viaggiando inutilmente per tutta l’isola.

Lipa Noi è una delle migliori spiagge balneabili dell’isola grazie alla sua sabbia bianca e alla mancanza di pericoli sottomarini, come pezzi frastagliati di roccia e corallo che si trovano su alcune delle altre spiagge dell’isola.

L’acqua è poco profonda e aumenta molto gradualmente, rendendo possibile per un adulto stare a testa in piedi a più di 100 metri dall’acqua.

Lipa Noi ospita alcuni dei ristoranti di pesce più popolari dell’isola. Allo stesso modo, l’offerta di alloggi è completa e si adatta a quasi tutti i budget di viaggio.

Il lungomare offre alcune ville di lusso in riva al mare, ma ci sono anche bungalow economici che sono solo un salto, un salto e un salto dalla spiaggia.

Lipa Noi non ha la reputazione di una spiaggia per le feste, quindi scoprirete che la maggior parte dei visitatori è leggermente più grande di quanto non lo sia altrove, il che la rende il luogo perfetto per chi ama fare i bagagli in anticipo o viaggia con i bambini.

8. Choeng Mon Beach

Situata in una mezzaluna poco profonda nell’angolo nord-est dell’isola, la spiaggia di Choeng Mon Beach è circondata da un’impressionante varietà di locali per mangiare, bere e alloggiare che soddisfano quasi tutti i gusti e le tasche.

Considerato uno dei locali più esclusivi dell’isola, lo scenario di Choeng Mon Beach è dominato da alcuni lussuosi resort a più stelle che sono la scelta perfetta per chi vuole farsi coccolare ed è disposto a pagare per questo.

Se i resort a 5 stelle sono la vostra tazza di tè, sarete felici di soggiornare in uno dei graziosi hotel di Choeng Mon Beach come la Casa Bianca o la Casa della Barca Imperiale; con quasi tutti i servizi di cui avrete bisogno sul posto, dovrete avventurarvi solo se lo desiderate veramente.

Molti precedenti ospiti di Koh Samui hanno detto che di tutte le spiagge che hanno visitato, Choeng Mon Beach era la loro preferita.

7.Maenam Beach

Situata a pochi chilometri a est della spiaggia di Bang Po, Maenam Beach si affaccia a nord nel Golfo di Thailandia dalla costa centro-settentrionale dell’isola, circa 15 chilometri a sud della vicina isola settentrionale di Ko Phangan.

Per i nuotatori adulti, Maenam è una delle migliori spiagge di Koh Samui perché l’acqua diventa più profonda più rapidamente rispetto alla maggior parte delle altre spiagge dell’isola.

Per molti versi, Maenam Beach è il meglio di entrambi i mondi in quanto offre uno scenario naturale bellissimo e solo moderatamente sviluppato. C’è il giusto mix di ristoranti, bar e hotel per rendere facile ottenere le cose di cui si ha bisogno senza essere travolti.

In generale, Maenam Beach si trova in mezzo alla strada in molte categorie, il che la rende una destinazione popolare e una delle località più complete dell’isola che attrae un gruppo variegato di visitatori internazionali.

6.Bophut Beach

Conosciuta per il suo affascinante Villaggio dei Pescatori, i mercati locali esotici e le località balneari e i ristoranti sciccosissimi e confortevoli, Bophut Beach ha qualcosa per tutti i gusti.

Gran parte dell’architettura della zona intorno a Bophut Beach è un mix unico di cinese e thailandese, che conferisce un aspetto e una sensazione distinti che la maggior parte dei visitatori trova affascinanti.

Bophut Beach è uno stretto arco riempito di sabbia bianca e incorniciato da maestosi grappoli di palme. Per chi è interessato a fare qualche visita culturale, il Grande Tempio di Buddha nell’entroterra è un luogo magnifico che vale la pena visitare, soprattutto per chi non ha mai visto da vicino e personalmente un vero e proprio Tempio buddista.

Le opzioni di ristorazione e alloggio abbondano, e a differenza di molte altre spiagge vicine, c’è molto da vedere e da fare per riempire il vostro tempo se potete stare in piedi sulla spiaggia solo per un’ora o due alla volta.

5. Ban Tai Beach

Situata sulla costa centro-occidentale dell’isola, Ban Tai Beach si trova vicino al molo di Thong Sala e al molo di Raja Ferry Dock, il che la rende una spiaggia comoda da raggiungere rapidamente per chi ha poco tempo a disposizione.

Come tutte le spiagge di Koh Samui, Ban Tai non manca nel reparto di estetica e sport, palme imponenti, acqua blu scintillante e spiagge luminose e invitanti che sembrano appena balzate dalle pagine di una rivista di viaggi.

Ban Tai Beach ha un’ampia striscia di alghe appena al largo, e ci sono le occasionali rocce sottomarine che possono rendere possibile infilare un dito del piede o sbattere uno stinco se non si sta attenti, ma è possibile acquistare un paio di scarpe gommate a buon mercato in un negozio turistico locale da indossare in acqua se si va a nuotare a Ban Tai.

Dal porto dei traghetti, la strada per Ban Tai è piena di ristoranti, alberghi e ostelli a quasi tutti i prezzi.

4.Lamai Beach Where to Stay

Dopo Chaweng, Lamai Beach è la spiaggia più grande e popolare di Koh Samui. Anche se offre agli ospiti una serie di servizi, è generalmente meno caotica di Chaweng, il che la rende una buona scelta per chi la visita per la prima volta e cerca un ritmo più lento e rilassato.

Parte del fascino di Lamai è che è un po’ più vecchia e meno sviluppata di Chaweng, dandogli un’atmosfera decisamente pittoresca.

Molti ospiti che hanno visitato sia Chaweng che Lamai hanno detto di preferire Lamai per le ragioni sopra citate. Inoltre, la sua spiaggia ha meno corrente, il che la rende un luogo più facile e sicuro per nuotare, soprattutto per chi ha bambini.

Purtroppo, come accade in molte zone, i nuovi resort e l’aumento dello sviluppo stanno scacciando l’atmosfera tradizionale; sembra che alla fine succederà anche a Lamai Beach, anche se probabilmente è ancora lontana almeno qualche anno.

3.Chaweng Noi Beach

Situata proprio nel centro della costa orientale di Koh Samui, la spiaggia di Chaweng Noi Beach è nota per la sua acqua pulita e la sua folla amante del divertimento.

La spiaggia di Chaweng Noi Beach è adiacente ad altre spiagge di Chaweng, ma sono separate da una stretta insenatura che funge da barriera naturale, che tende a mantenere la folla e i detriti della spiaggia al minimo, facendola sentire più appartata di quanto non sia in realtà.

Chaweng Noi ha a disposizione abbastanza attività per soddisfare la maggior parte degli ospiti, anche se ci sono più di un paio di possibilità di alloggio e di ristorazione, ha un’atmosfera decisamente meno turistica rispetto ad altre spiagge che si trovano a pochi passi di distanza.

La vista del mare e della costa a Chaweng Noi non è seconda a nessuno, e la spiaggia è più ampia e più bianca di molte altre. Con l’aumento della profondità dell’acqua, l’acqua si trasforma in tonalità di blu sempre più scure che sono uno spettacolo meraviglioso, così come lo sono le albe grazie al suo orientamento verso est.

2.Chaweng Beach

Per quei viaggiatori determinati che non si accontentano di niente di meno del meglio, Chaweng Beach è probabilmente il miglior botto per quei dollari di viaggio duramente guadagnati.

È a due passi dall’aeroporto, dall’Angthong National Marine Park e da un popolare stadio di kickboxing Muay Thai.

Chaweng Beach ha anche la reputazione di essere un luogo dove fare festa e ha una folla notevolmente più giovane rispetto alle altre spiagge dell’isola.

Per non essere da meno nel dipartimento della spiaggia, Chaweng offre uno scenario mozzafiato che è pieno di bellissimi panorami, interrotti solo da palme, gente che va in spiaggia e, occasionalmente, da una località balneare o da un bungalow.

Per chi vuole dare il via alla serata con ottima musica, ristoranti alla moda e cocktail tropicali, il Green Mango Strip è un ottimo punto di partenza; probabilmente incontrerete altri giovani viaggiatori spensierati provenienti da tutto il mondo.

1.Silver Beach

Caratterizzata da maestosi massi che sporgono dalle sue acque color acquamarina e da tratti di spiagge frastagliate che ricordano il santuario dell’isola di Tom Hanks a Castaway, Silver Beach è una delle più belle spiagge che probabilmente vedrete mai, non importa dove vi porterà il vostro viaggio.

Per dimensioni, Silver Beach è una delle più piccole dell’isola ed è anche la sede di alcuni dei resort originali dell’isola che da decenni si occupano di viaggiatori stranieri.

Crystal Bay Beach Resort e Silver Beach Resort sono alcuni dei tratti di spiaggia privati più popolari e sportivi che sono tipicamente riservati ai loro ospiti, ma si dice che sia davvero una spiaggia pubblica e che si affiggano i cartelli di divieto di accesso per tenere fuori la marmaglia.

Lo snorkeling è particolarmente divertente nelle acque limpide e ghiaiose e, a seconda della marea, è probabile che si vedano una varietà di pesci e crostacei marini.