10 Luoghi da visitare in Bulgaria

Il piccolo paese balcanico della Bulgaria, uno dei diamanti grezzi dell’Europa dell’Est, è uno dei diamanti dell’Europa dell’Est: Le montagne balcaniche, Rila, Pirin e Rodopi, che fanno da sfondo alle città tradizionali della Bulgaria, ricche di patrimonio culturale, le catene montuose sono un paradiso per gli escursionisti e per i naturalisti, mentre lungo la costa del Mar Nero spiagge sabbiose incontaminate fiancheggiano il paese e località balneari cosmopolite intrattengono turisti stranieri e nazionali.

Tuttavia, la storia è intrecciata nella fibra della Bulgaria. È stata occupata per millenni, e le innumerevoli rovine, le antiche chiese e le imponenti fortezze che rimangono in tutto il paese sono un ricordo costante della storia unica della Bulgaria, dagli antichi romani, all’Impero Ottomano, allo stato democratico che è oggi.

Mappa della Bulgaria

Ecco uno sguardo ai luoghi migliori da visitare in Bulgaria:

10.Burgas

Burgas è una bella città di mare fiancheggiata dal mare e da diversi laghi. A differenza delle vicine città di mare, Burgas non ha iniziato a svilupparsi molto attivamente fino al XX secolo, quando si è scoperto che la baia era un grande protettore delle industrie commerciali e della marina. Come tale, c’è un grande centro industriale nel cuore della città. Tuttavia, il lungomare principale lungo la costa è molto ben tenuto, e le spiagge rimangono tranquille. In questa stessa zona ci sono numerosi ristoranti e alloggi di buona qualità, e si possono trascorrere giorni lontani dal mare per esplorare i laghi.

9.Koprivshtitsa

Questa tranquilla città di case colorate, architettura tradizionale bulgara e feste popolari è ricca di storia ed è stata il cuore delle feroci rivolte di aprile contro l’Impero Ottomano.L’origine della città è in definitiva sconosciuta, tuttavia ci sono molte leggende che la circondano. La ricca storia della città non è stata dimenticata, poiché vi sono oltre 350 monumenti storici, architettonici, etnografici e artistici disseminati in tutta la città. Le attrazioni più memorabili di Koprivshtitsa sono la Casa Oslekov, l’ex casa di un ricco mercante costruita nel 1856, e la Casa Topalova, costruita e abitata da un importante esattore delle tasse nel 1854. Entrambe presentano oggetti unici nel loro genere e dimostrano come sarebbe stata la vita nel 1900.Altrimenti, la pittoresca città è nascosta tra catene montuose di verde lussureggiante.

8.Sozopol

L’affascinante città di mare di Sozopol è la più antica città della Bulgaria, fondata nel 610 a.C. dai greci, dove è diventata un centro per le arti e un luogo di salvezza. Oggi, ci sono ancora testimonianze archeologiche del tempo trascorso a Sozopol, ma nel corso degli anni altri imperi e governanti sono venuti ad occupare la terra. Come tali ci sono i resti di un complesso medievale cristiano, e antiche mura e fortezze che costeggiano la penisola. Oggi la maggior parte delle persone visitano la zona per le splendide località balneari che dominano la costa, spiagge favolose e romantiche strade acciottolate. Per coloro che preferiscono qualcosa di più emozionante dell’abbronzatura, le spiagge offrono una varietà di sport durante il giorno: surf, jet-ski, vela, wakeboard e pallavolo.

7.Veliko Tarnovo

Questa piccola città della Bulgaria centrale è la più conosciuta come la casa della Fortezza di Tsarevets.Il Forte è racchiuso da 1000 metri di mura di pietra. Molte aree delle mura offrono una vista a 360 gradi sulle pittoresche colline circostanti e sull’affascinante città sottostante. La parte vecchia della città è stata costruita sulle colline, quindi offre dolci strade di ciottoli, case tradizionali e antiche chiese. Nelle vicinanze si trova il famoso Monastero della Sacra Trasfigurazione di Dio, che vanta una bellissima architettura e opere d’arte mozzafiato dell’antichità.secoli fa la città vantava oltre 30 monasteri, ma questo rimane il migliore esempio rimasto.Nel frattempo, la parte nuova della città è diventata un centro economico e amministrativo integrale per la Bulgaria settentrionale.

6.Bansko

La città di Bansko è rinomata come la mecca dello sci numero uno della Bulgaria.La città di Bankso, nel sud della Bulgaria, è situata ai piedi dei Monti Pirin, la cui vetta raggiunge i 2914 metri. La stazione sciistica è in concorrenza con le stazioni sciistiche francesi e svizzere per l’alta qualità dello sci, a prezzi inferiori a quelli delle Alpi. La località, e la città stessa ha innumerevoli ristoranti après-ski, e la vita notturna, e ci sono centri termali di classe mondiale per indulgere in quando i visitatori non raggiungono le piste.

5.Varna

Varna è la terza città più grande della Bulgaria e la più sofisticata città di mare.Come le altre città costiere della Bulgaria, anche Varna è ricca di storia.Il Museo Archeologico di Varna ha impressionanti reperti d’oro con l’oro più antico del mondo, che proviene dalla zona.Per il resto, le Terme Romane sono un’attrazione impressionante, che sono le più grandi della Bulgaria. Altri punti di riferimento suggestivi, sparsi per la città, danno vita alla lunga storia di Varnas, come il Teatro dell’Opera barocco e la Cattedrale dell’Assunzione della Vergine. La zona è frequentata da tre spiagge principali, che offrono tutte le gioie della vita da spiaggia, come ristoranti e bar sul mare, sport d’avventura e sedie a sdraio. La città di Nesebar è nota per le sue belle rovine e per le sue splendide spiagge. La parte antica della città è situata su un’isola collegata alla terraferma da una stretta strada artificiale e testimonia l’occupazione da parte di diverse civiltà nel corso della sua esistenza. Tra le chiese più famose della città ci sono la chiesa di San Stefan, risalente all’XI secolo, e la chiesa di Cristo Pantocratore, creata nel XIII secolo, che è un grande esempio di architettura medievale, in quanto è molto ben conservata.», ‘A parte la storia, i visitatori frequentano la zona per le sue spiagge lungo la costa del Mar Nero, spesso chiamata «La Perla del Mar Nero», è una popolare destinazione balneare.

Nascosto tra i monti Rila, il monastero di Rila è semplicemente stupendo. Fondato inizialmente nel X secolo da San Giovanni di Rila, un eremita, centinaia di pellegrini e turisti lo visitano ogni anno, e per secoli è stato un luogo di estremo significato spirituale. Si dice che i capi rivoluzionari si siano rifugiati qui a volte, tra cui il famigerato Vassil Levski e Peyo Yavorov, e che abbia svolto un ruolo importante nella conservazione della cultura letteraria bulgara, poiché la biblioteca in loco contiene circa 250 manoscritti dall’XI secolo al XIX secolo. L’architettura è dominata da archi bianchi e neri, scale in legno e enormi cancelli in ferro, piastrelle multicolori colorano il pavimento e dipinti insostituibili decorano le pareti.

2.Plovdiv

Qui i visitatori possono trovare la città più antica e continuamente occupata d’Europa. Non sorprende quindi che la città abbia innumerevoli punti di riferimento storici, tra cui un anfiteatro romano che gestisce regolarmente dei programmi, le rovine delle Eumolie e diverse chiese.Tuttavia, Plovdiv si è recentemente imposta per la sua emergente scena enogastronomica. I bulgari sono molto orgogliosi delle loro capacità di produzione vinicola.la città stessa è stata costruita su sette colline, e l’area circostante è drappeggiata nelle montagne balcaniche e nella catena montuosa dei Rodopi, che sono diventate uno dei luoghi preferiti dai visitatori e dalla gente del posto per fare escursioni ed esplorare.

1.Sofia

Sofia è eccezionale. La capitale mescola piacevolmente il nuovo con il vecchio, il centro della città è pieno di rovine e di punti di riferimento storici che ricordano ai visitatori e ai cittadini di questi paesi la lunga storia, ma si è anche affermata come mecca dell’arte contemporanea e dell’ospitalità innovativa. Durante il vostro soggiorno dovreste assicurarvi di visitare una delle numerose gallerie o musei della città, altrimenti ci sono innumerevoli parchi ben curati all’interno della città, e zone incontaminate per escursioni appena fuori.Questo include il Monte Vitosh, che a 2000 metri sul livello del mare offre una vista incredibile sui laghi circostanti, e il verde.Se visitate la Bulgaria, dovete assolutamente vedere Sofia.

Ir arriba