14 Parchi Nazionali più belli d’Europa

Quando si visita l’Europa, le incredibili città sono spesso un punto culminante.Tuttavia, solo restando nelle aree urbane, ci si perde gli straordinari paesaggi che si trovano in tutto il continente.Dal Lake District in Inghilterra al Parco Nazionale del Gran Paradiso nelle Alpi italiane, i parchi nazionali sono il modo perfetto per vivere e apprezzare i paesaggi unici che si trovano in tutta Europa. Mentre pianificate la vostra prossima fuga europea, assicuratevi di fare una o due soste in uno dei parchi nazionali più belli d’Europa.

14.Jotunheimen National Park

Il Parco Nazionale di Jotunheimen in Norvegia è anche conosciuto come la Terra dei Giganti, che si riferisce alle numerose montagne del parco, che ospita più di 250 cime, alcune delle quali sono tra le più alte di tutta Europa. Il Parco Nazionale di Jotunheimen è anche ricco di fauna selvatica come renne, alci e linci, e i laghi pieni di trote sono ideali per la pesca.

13.Lake District National Park

Una delle più belle e tranquille destinazioni in Inghilterra è il Lake District National Park. Come suggerisce il nome, il parco ospita innumerevoli laghi, ma altrettanto attraenti sono le numerose montagne, chiamate felci, che punteggiano il paesaggio.I visitatori vengono per godersi lunghe passeggiate tra le felci e per godersi il panorama, e non mancano gli alloggi situati all’interno del parco stesso.

12.Parco Nazionale della Caldera de Taburiente

Quando si pensa all’isola delle Canarie, e in particolare all’isola di La Palma, sono le spiagge e le località che spesso vengono in mente, ma l’isola spagnola è la sede dell’incredibile Parco Nazionale della Caldera de Taburiente. Il cuore del parco è quello che sembra un cratere gigante, ma che oggi è conosciuto come arco montuoso.Mentre nel Parco Nazionale della Caldera de Taburiente, si può fare un’escursione lungo il bordo della montagna, immergendosi in una vista mozzafiato di verdi vallate e persino delle acque blu dell’oceano in lontananza.

11. Parco Nazionale di Bialowieza

Al confine tra Polonia e Bielorussia si trova il Parco Nazionale di Bialowieza, un grande parco che è anche l’ultima foresta primordiale temperata rimasta in Europa.Se avete sempre voluto vedere il Bisonte europeo nel suo habitat naturale, questo è il posto migliore al mondo per farlo.il Parco Nazionale di Bialowieza è anche un’ottima destinazione per escursioni a piedi e in bicicletta attraverso sentieri e percorsi ombreggiati. Assicuratevi di fermarvi al Museo della Natura e della Foresta del Parco Nazionale di Białowieża mentre siete lì per conoscere un po’ di più sulla fauna selvatica e lo sviluppo del parco.

10.Oulanka National Park

Nel nord della Finlandia, troverete il verde tentacolare e la bellezza del Parco Nazionale di Oulanka.Il parco protegge la terra del popolo Sami, che ha vissuto, cacciato e pescato nella zona fino al XVII secolo. Oggi, una visita al Parco Nazionale di Oulanka significa la possibilità di fare un’escursione lungo il Karhunkierros, che è il percorso di trekking più popolare di tutta la Finlandia. Altri passatempi nel parco sono la raccolta di bacche, la mountain bike, la canoa sui numerosi fiumi e il pernottamento nelle baite di legno che punteggiano il parco.

9.Parco Nazionale della Svizzera Sassone

Nonostante il nome un po’ fuorviante, il Parco Nazionale della Svizzera Sassone si trova in realtà completamente all’interno dei confini tedeschi vicino alla città di Dresda. Bizzarre formazioni rocciose e viste spettacolari sono solo alcune delle meravigliose caratteristiche di questo parco nazionale in Europa, ideale per l’arrampicata e l’escursionismo. Anche senza esperienza di arrampicata, potrete visitare luoghi emblematici come lo spettacolare Ponte Bastei e l’alta fortezza di Königstein che si erge a 245 metri sopra il fiume Elba.

8.Parco Nazionale del Gran Paradiso

Nel mezzo delle Alpi Graie del Nord Italia si trova il Parco Nazionale del Gran Paradiso. Originariamente, il parco è stato creato per proteggere lo stambecco dai bracconieri, poiché la zona doveva essere la riserva di caccia privata di un re. L’escursionismo è popolare in tutto il parco, in particolare sulla cima del Gran Paradiso, e ci sono anche viste mozzafiato sulle vicine vette alpine come il Monte Bianco e il Cervino.

7.Durmitor National Park Where to Stay

A Žabljak, Montenegro, si trova il Parco Nazionale del Durmitor. Circondato da canyon fluviali, il Durmitor ospita enormi cime che si ergono ad angoli acuti e creano un paesaggio surreale di contrasti.Visitare il Durmitor National Park è popolare tra coloro che desiderano scalare le montagne, ammirare i laghi glaciali, sciare o anche fare snowboard.

6.Loch Lomond e il Trossachs

Nel cuore della Scozia si trovano il Loch Lomond e il Trossachs National Park. Questo parco nazionale ospita una serie di splendide montagne come Ben More, Be Lomond e Stob Binnein.La West Highland Way è un percorso di trekking attraverso Lock Lomond che porta gli escursionisti a diversi punti panoramici spettacolari e offre la possibilità di stare in isolamento in mezzo a un paesaggio verde e lussureggiante.Ci sono una manciata di piccoli villaggi nel parco dove è possibile fermarsi per una pinta di birra o un pranzo in un pub prima di fare la strada verso la prossima fermata sui sentieri.

5.Parco Nazionale di Ordesa

La catena montuosa dei Pirenei si trova a cavallo del confine tra Francia e Spagna, ed è proprio lì che si trova il Parco Nazionale di Ordesa. Il parco vanta una valle verde e rigogliosa nel cuore delle cime delle montagne, che offre una vista davvero indimenticabile e sentieri escursionistici mozzafiato all’ombra degli imponenti Pirenei.Solo una parte della fauna selvatica avvistata nel Parco Nazionale di Ordesa comprende falchi, gufi, capre di montagna e marmotte.

4.Parco Nazionale di Vatnajokull

Il magnifico Parco Nazionale di Vatnajökull si trova in Islanda, e al suo centro c’è il ghiacciaio Vatnajökull. L’intero parco è ricco di contrasti, tra cui le cime innevate delle montagne, i fiumi di un blu intenso e persino alcune aree geotermiche attualmente attive. I punti salienti del parco sono la laguna glaciale di Jökulsárlón, che è completa di iceberg, così come le cascate chiamate Svartifoss e Dettifosis. Il modo più popolare per esplorare il Parco Nazionale di Vatnajökull è l’escursionismo, e ci sono innumerevoli campeggi per chi vuole pernottare all’interno del parco.

3.Parco Nazionale del Triglav

Il parco nazionale solitario della Slovenia è il Parco Nazionale del Triglav, e circonda il Monte Triglav, la cima più alta della nazione. Il Parco nazionale del Triglav si trova nelle Alpi Giulie, il che significa che vanta sia montagne imponenti che valli lussureggianti. L’acqua gioca un ruolo determinante nel parco, sia per motivi geografici che turistici. I fiumi Isonzo e Sava scorrono dal parco verso l’Adriatico e il Mar Nero, e i laghi all’interno del parco sono una grande attrazione per gli abitanti sloveni e per i visitatori provenienti da tutto il mondo.

2.Parco Nazionale degli Alti Tauri

Il Parco Nazionale degli Alti Tauri circonda l’omonima catena montuosa nelle Alpi centro-orientali austriache.Il Parco Nazionale degli Alti Tauri è la più grande riserva naturale delle Alpi, e ospita tundre, foreste, ghiacciai e cascate. Le escursioni attraverso il parco, o le escursioni in cima a grandi vette come il Großglockner e il Großvenediger, sono sicuramente popolari, ma altrettanto attraente è semplicemente attraversare il parco e tagliare le montagne attraverso straordinari tunnel o lungo la panoramica strada alpina del Grossglockner.

1.Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice

Nel cuore della Croazia si trova il bellissimo Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice, una riserva forestale nota soprattutto per la sua serie di 16 straordinari laghi terrazzati, ognuno dei quali è collegato da cascate, che si estendono fino ad un altrettanto splendido canyon calcareo. I sentieri lastricati e i sentieri più impegnativi si snodano intorno a questi laghi e talvolta li attraversano, creando viste spettacolari.È anche possibile entrare in alcune delle grotte e osservare i laghi da una prospettiva unica attraverso la roccia stessa.

Ir arriba