10 Parchi Nazionali più belli della Finlandia

Enormi paesaggi ampi, antiche foreste, laghi profondi, fiumi zampillanti e cime innevate rendono la vita all’aria aperta in Finlandia assolutamente magica e completamente indimenticabile.

I parchi nazionali finlandesi sono un paradiso per gli amanti della natura e per i visitatori che vogliono sperimentare la vita nell’aspra natura selvaggia d’Europa.Situati vicino al Circolo Polare Artico, i parchi ospitano una vasta gamma di animali selvatici che vivono tra le pianure innevate e i ruscelli cristallini. Gli orsi e gli uccelli rari che non si trovano altrove chiamano i parchi casa.I visitatori di molti di questi parchi sono attratti da ambienti remoti per sperimentare lo spettacolo impressionante che è l’aurora boreale.La loro posizione remota rende i parchi nazionali vicino al Circolo Polare Artico perfetti per intravedere le luci colorate che danzano nel cielo notturno.

Mappa dei parchi nazionali in Finlandia

I parchi sono gratuiti per il pubblico e sono molto popolari tra la gente del posto che ama trascorrere il tempo nella natura – escursioni in collina, canoa sulle rapide o campeggio sotto le stelle.Il paesaggio finlandese, variegato e di straordinaria bellezza, si anima all’interno dei confini dei diversi parchi.I finlandesi credono addirittura che il Parco nazionale di Urho Kekkonen sia la casa di Babbo Natale in persona. I finlandesi credono addirittura che il Parco Nazionale di Urho Kekkonen sia la casa di Babbo Natale in persona. I finlandesi credono addirittura che il Parco Nazionale di Urho Kekkonen sia la casa di Babbo Natale. I maestosi e maestosi paesaggi della Finlandia sono difficili da negare, quindi ecco una selezione dei parchi nazionali più belli che la Finlandia abbia da offrire.

10.Pallas-Yllastunturi National Park

Questo parco nazionale non è solo incredibilmente bello, ma si trova anche nella magica area della Lapponia, dove le alture artiche offrono lo scenario perfetto per vedere l’aurora boreale. L’aria pura delle Alpi è incredibilmente fresca e frizzante, e i terreni innevati sono ideali per lo sci di fondo.Fate trekking da una collina all’altra e trascorrete la notte al caldo e nel comfort delle baite selvagge del parco. In una notte limpida, Pallas-yllästunturi è uno dei posti migliori del paese per vedere le illuminazioni.un pernottamento porta anche maggiori possibilità di avvistare la fauna selvatica che chiama la zona casa – compresi gli orsi!

9.Nuuksio National Park

Come un’immagine da un vecchio libro di fiabe, Nuuksio è una fetta di serenità scenica che è classicamente finlandese. A breve distanza dalla capitale finlandese, Helsinki, la natura selvaggia del parco attira molti turisti che vogliono fuggire dalla vita cittadina e trascorrere del tempo tra la bellezza delle foreste e dei laghi. In inverno, Nuuksio è coperta da fitte nevicate, il che è più che invitante per gli appassionati di sci e di escursioni invernali. Nei mesi più caldi i visitatori si divertono a prendere il sole sul bordo dell’acqua e a condividere picnic.Il campeggio è popolare anche d’estate, ed è una fantastica opportunità per conoscere la fauna selvatica che vive qui.Nuuksio è la patria dello scoiattolo volante siberiano e delle allodole del bosco, che sono specie minacciate, quindi assicuratevi di tenerle d’occhio se le visitate.

8.Parco Nazionale Repovesi

A poche ore a nord di Helsinki si trova il Parco Nazionale Repovesi, un paesaggio incontaminato che si è ripreso con successo da anni di disboscamento. Il parco è oggi un rifugio per gli animali che vivono tra i pini e le betulle che vi prosperano. I laghi e i fiumi sono il luogo ideale per gli appassionati di escursionismo e alpinismo, ma per un’attività meno faticosa è possibile fare una passeggiata lungo il ponte sospeso.

7.Hossa National Park

Etichettato come la natura selvaggia più incontaminata d’Europa, visitare Hossa è quasi come fare un salto indietro nel tempo. La magnificenza del paesaggio è assolutamente affascinante – laghi cristallini, foreste di pini e una ricca fauna selvatica ne fanno una destinazione davvero speciale. Il parco è stato plasmato dall’ultima era glaciale, e con tre corsi d’acqua e 130 stagni, l’area è ideale per attività come l’arrampicata su roccia e la canoa. A Hossa sono state ritrovate molte antiche pitture rupestri risalenti a migliaia di anni fa – le immagini raffigurano orsi che ancora oggi si possono vedere nel parco. Il parco è facilmente raggiungibile con percorsi ciclabili e pedonali ben curati, ideali per famiglie con bambini piccoli.

6.Parco Nazionale dell’Arcipelago

L’enorme distesa del Parco Nazionale dell’Arcipelago è ricca di biodiversità e di cultura tradizionale finlandese. L’area del parco comprende isole e la terraferma, dove molti villaggi ospitano i residenti locali. L’arcipelago è costituito da un numero di isole superiore a qualsiasi altro al mondo, e le sue isole e isolette rocciose, battute dal vento e rocciose, si affiancano a terreni agricoli e prati. Ci sono traghetti che collegano le isole, facendo la spola con i residenti e i visitatori verso le loro destinazioni durante tutto l’anno. Nei mesi invernali alcuni visitatori audaci possono anche sciare sul mare ghiacciato!

5.Parco nazionale di Riisitunturi

Situato nella Lapponia finlandese, questo parco nazionale è stupendo e sorprendente: in inverno, una fitta nevicata copre la fitta foresta e strane strutture innevate pendono dagli alberi. Durante i mesi estivi, la neve si scioglie per rivelare un paesaggio lussureggiante e incontaminato, dove le torbiere alimentano la flora e la fauna, creando un habitat vibrante e colorato.Ci sono alcuni percorsi escursionistici mozzafiato che si snodano attraverso il parco.Le escursioni sulle colline sono ottime per esplorare la riserva delle paludi Iso-Karitunturi Mire e, dall’alto, la vista del lago Kitkajärvi è splendida. Il parco è perfetto per le escursioni con le racchette da neve, una particolarità magica durante una notte di luna, quando i visitatori possono intravedere la fauna notturna.

4.Parco nazionale di Pyha-Luosto

Questo parco nazionale ospita antiche foreste, colline scoscese e gole senza fondo che tagliano il paesaggio.Il crinale che attraversa Pyhä-Luosto è il resto di una delle più antiche catene montuose del pianeta.Amati dagli appassionati di sport invernali, i turisti visitano Pyhä-Luosto per godersi la fantastica discesa con gli sci durante l’inverno; i villaggi che circondano le stazioni sciistiche sono il luogo ideale per trascorrere qualche notte; i mesi estivi portano gli escursionisti che desiderano percorrere i 120 chilometri di sentieri che si snodano nel parco – in particolare il leggendario sentiero tra due famose alture, Pyhä e Luosto. Gli amanti della natura vengono qui anche per cercare di avvistare i numerosi animali che vivono nel parco: lontre, orsi bruni, alci e renne possono essere avvistati in diversi periodi dell’anno, così come le 128 specie di uccelli che vivono all’interno di Pyhä-Luosto.

3.Oulanka National Park

Robusto e versatile, l’ecosistema artico di Oulanka è incentrato su valli fluviali impetuose, foreste di pini e grandi paludi. Le foreste del parco sono completamente intatte; non c’è mai stato alcun disboscamento qui. Insieme ai suoi fiumi unici con le loro rive sabbiose e le potenti rapide, il parco è un paradiso per la fauna selvatica. Le trote fario saltellanti attirano molti turisti – così come le cascate più impressionanti del paese. Ponti sospesi e passerelle accolgono i visitatori per godersi lo spettacolo dei fiumi, oppure c’è la possibilità di noleggiare un kayak. I sentieri ben curati sono l’ideale per gli amanti della natura, e ci sono anche grandi pareti per gli scalatori che vogliono sfidare se stessi.

2.Koli National Park

Ricco di patrimonio culturale, il Parco Nazionale di Koli ha molto da offrire: l’incantevole paesaggio del parco offre ai visitatori la possibilità di trascorrere un po’ di tempo in mezzo alla natura. Il parco ha affascinato molti artisti e fotografi finlandesi, che vengono qui per cercare di catturare la bellezza del paesaggio circostante – da cui sono nati molti famosi dipinti dell’iconico paesaggio finlandese.La collina di Ukkko-Koli, accessibile attraverso il sentiero ben segnalato, offre una vista affascinante sul lago e sul parco circostante. Uno degli obiettivi principali del parco è quello di proteggere la cultura locale; il centro visitatori in cima alla collina di Ukkko-Koli fornisce informazioni sulla cultura locale e sulle tecniche di coltivazione. Il taglio e la bruciatura della cultura agricola locale ha modellato il paesaggio, creando radure e pascoli per le mucche e le pecore finlandesi, che vivono in prati verdi accanto a ruscelli balbettanti.

1.Parco nazionale di Urho Kekkonen

Il fiume Suomujoki attraversa questo parco, tagliando il paesaggio e creando un habitat variegato e infinitamente bello. Nei mesi invernali, i tramonti sulla cima degli alberi innevati sono un’esperienza imperdibile, perché la luce cambia e la notte offre la possibilità di vedere l’aurora boreale. In estate, il sole di mezzanotte è uno spettacolo strano per molti, un’esperienza inquietante ma da non perdere.

Ir arriba