10 Destinazioni più sorprendenti nel nord del Portogallo

Anche se il Portogallo è un piccolo paese, correre da un capo all’altro del paese può farti sentire come se non avessi mai conosciuto veramente la gente e la loro cultura, quindi è meglio concentrarsi sui luoghi, i suoni e i sapori del nord del Portogallo.La parte settentrionale del Portogallo ha montagne da esplorare, città storiche medievali da esplorare, spiagge da percorrere a piedi e vini da degustare. Cosa chiedere di più.

10.Lamego

Lamego è un antico villaggio barocco nella regione del Douro, famoso per la produzione di vini porto. Lamego è pieno di storia.Il primo re del Portogallo, Afonso Henriques, salì al trono qui nel XII secolo. Il re costruì la chiesa principale del villaggio, il Se.Altri luoghi di interesse sono un castello del XII secolo e un torrione del XIII secolo che sorveglia la città dall’alto di una collina.il centro della città ha una cisterna di pietra rimasta dalla dominazione araba.il santuario di Nostra Signora dei Rimedi è l’attrazione principale di Lamego.il santuario con i suoi due campanili si trova sopra la città.

9. Passeggiate Paiva

Se volete vivere un’esperienza unica nella natura, allora la Passeggiata Paiva (Passadicos do Paiva) è un’attrazione da non perdere nel nord del Portogallo. Si tratta di una passeggiata di 8 km (5 miglia) su scale di legno e ponti sospesi che si trovano lungo il fiume Paiva, considerato il più bello del Portogallo.Passeggerete attraverso una vegetazione lussureggiante, cascate, acqua pulita e scintillante del fiume e forse vedrete anche un po’ di fauna selvatica. A Van si può anche giocare a Tarzan dondolando su una corda fino al fiume, questa passeggiata non è certo una passeggiata da divano di patate, ma se volete provarla, chi la conosce dice di iniziare la passeggiata a Espiunca perché è un percorso meno faticoso.

8.Praia da Costa Nova

Si può viaggiare in tutto il mondo e non trovare troppi posti con case dipinte come quelle che si trovano a Praia da Costa Nova. Le case di questo villaggio di pescatori vicino ad Aveiro sono dipinte a strisce colorate: rosso vivo, blu e verde con accenti di strisce bianche, alcune sono orizzontali, altre verticali e alcune case hanno entrambe le caratteristiche. Queste case uniche sono state originariamente costruite dai pescatori come rifugi, ora sono case per le vacanze, questo è un buon posto nel nord del Portogallo per mangiare il vostro pieno di pesce fresco. Praia da Costa Nova attira anche i surfisti quando il mare è agitato, cosa che spesso accade.

7.Amarante

La maggior parte delle persone associa i santi a fare, beh, cose sante, come fare miracoli.ma ad Amarante un santo è associato alla costruzione di un ponte.San Goncalo ha il merito di aver costruito un ponte di pietra sul fiume Tamega nel XII secolo. La Tamega biseca Amarante, con la città vecchia che si trova sulla riva sud.nota per il vinho verde, un vino verde frizzante, la città celebra la festa di San Goncalo ogni giugno.i monumenti religiosi abbondano, tra cui la bella chiesa di San Goncalo, che si dice sia magica alla luce del sole.Amar significa «amore» in portoghese; si spera che qui vi piacerà la splendida architettura romanica.

6.Viana do Castelo

Viana do Castelo è una città portuale storica che fu uno dei luoghi dove gli esploratori portoghesi si diressero al ritorno dai loro viaggi di scoperta. Tra le attrazioni da vedere ci sono la fontana rinascimentale del 1535 nella Piazza Maggiore, il museo delle carrozze Geraz do Lima, la cattedrale romanica che risale al XV secolo e la chiesa in stile fiammingo del XVI secolo, la Misericordia di Viana do Castelo.Quando vi stancate degli edifici medievali, potete rilassarvi su una delle belle spiagge.

5. Parco Nazionale di Peneda-Geres

Il Parco Nazionale di Peneda-Gerês è l’unico parco nazionale del paese.Gerês, come è comunemente conosciuto, è stato fondato nel 1971 per preservare l’ambiente e permettere lo sviluppo delle risorse.una vecchia strada romana taglia il parco. I funzionari del parco limitano il turismo, ma chi lo visita troverà alcune aree di campeggio e buoni sentieri per escursioni fino a un vecchio monastero e a un vecchio insediamento celtico o castrato.Troverete anche dei santuari religiosi vicino alla strada principale.Le cascate si trovano in tutto il parco e quando l’acqua è abbastanza bassa si possono vedere i resti di due vecchi villaggi, da quando sono state chiuse le dighe.

4. Braga

Braga è considerata la città più religiosa del Portogallo.la terza città più grande del Portogallo ha così tante chiese e monumenti, cercando di vederli tutti in una gita di un giorno da Porto non si può proprio fare.Concentratevi, invece, solo su alcuni, a partire dal barocco Sanctuário do Bom Jesus do Monte, la vista principale della città. Braga è il luogo ideale per la Settimana Santa, che attira visitatori da tutto il nord del Portogallo, ma anche per visitare il Palazzo degli Arcivescovi o un luogo non religioso come la Torre di Santiago, che faceva parte delle antiche mura della città.

3.Guimaraes

A volte è divertente tornare all’inizio delle cose, nel qual caso si vorrà visitare Guimaraes, considerata la città natale del Portogallo. Qui troverete edifici gotici, un centro medievale con strette stradine acciottolate (assicuratevi di indossare comode scarpe da passeggio), graziose piazze con caffè all’aperto e, naturalmente, tanta storia in questa città tradizionale. Tra le attrazioni principali ci sono le rovine di un antico castello che difendeva Guimaraes dagli attacchi mori e normanni. Per le vedute panoramiche e gli impegnativi sentieri escursionistici, prendere la funivia per Penha Park.

2.Douro Valley

La Valle del Douro è stata appena realizzata per abbellire le cartoline illustrate! I suoi paesaggi panoramici sono solo uno dei motivi per cui la rivista Travel +Leisure l’ha nominata No.8 A volte descritta come una valle incantata, vedrete vigneti terrazzati che crescono sui fianchi delle montagne, il fiume Douro che serpeggia nel verde e villaggi pittoreschi. La valle del Douro è nota per i suoi vini da tavola e il suo porto, quindi assicuratevi di visitare una cantina dove potrete rilassarvi e fare una piccola degustazione nella prima regione vinicola designata al mondo.

1.Porto Dove soggiornare

Dopo Lisbona, Porto è la seconda città più grande del Portogallo. È una città che sta rapidamente diventando una delle principali destinazioni di viaggio dell’Europa occidentale. Esplorate Porto dalle sue stradine strette nella parte vecchia della città vecchia di Ribeira alle grandi piazze nelle sezioni più recenti. Ha persino dato il suo nome a uno dei vini da dessert più popolari al mondo, il porto. Se la storia è la vostra passione, nella città vecchia troverete molti edifici e monumenti barocchi, come la statua del Re Pedro IV nella Praça da Liberdade.

Per saperne di più: Attrazioni Top Porto

Mappa del Portogallo settentrionale