15 Principali attrazioni turistiche a Lisbona

La capitale dell’assolato Portogallo, Lisbona, è situata nel punto in cui l’estuario del fiume Tago incontra l’Oceano Atlantico. Come meta di viaggio, la città sul fiume è ricca e varia come la lunga storia del paese. Dalle rovine di un castello moresco appollaiato in cima a una delle sette colline della città a un caffè sul marciapiede accoccolato contro un’antica muraglia visigota, i resti del colorato passato di Lisbona sono ovunque.

Lisbona è giustamente orgogliosa del ruolo che ha svolto durante l’Era delle Scoperte del Portogallo, e i monumenti che celebrano i viaggi degli esploratori come Vasco da Gama sono tra le più importanti attrazioni di Lisbona . Mentre la città più antica dell’Europa occidentale ha preso provvedimenti per rinnovare il suo sistema di trasporto, modernizzare il suo centro città e rinnovare il suo lungomare, è il fascino dei quartieri più antichi di Lisbona che attrae maggiormente i visitatori.

Mappa delle attrazioni di Lisbona

I migliori tour organizzati

  • Lisbona a Sintra e Cascais Tour per piccoli gruppi con il Parco Pena – 1220 recensioni
  • Lisbona a Fatima, Nazare, e Obidos Tour giornaliero per piccoli gruppi di Obidos – 822 recensioni
  • Lisbona Tour a piedi per piccoli gruppi di Lisbona con degustazioni di cibo e vino – 625 recensioni
  • Lisbona Tour portoghese per piccoli gruppi di cibo e vino – 465 recensioni

15. Museo Nazionale dell’Azulejo

Intonacate su strutture che vanno dalle chiese e negozi alle stazioni della metropolitana, le colorate piastrelle di ceramica note come azulejos si trovano ovunque a Lisbona.Il Museo Nazionale dell’Azulejo racconta il loro significato architettonico e culturale nella lunga storia della città. Una tradizione iniziata nell’VIII secolo con l’arrivo dei Mori, l’arte della fabbricazione delle piastrelle in Portogallo ha raggiunto il suo apice nel XVI secolo con l’introduzione dei rivestimenti di ossido.il museo espone singole piastrelle e pannelli murali elaborati.la chiesa del convento situata all’interno del complesso contiene alcuni degli esempi più intricati di arte azulejo.

14. Ponte Vasco da Gama

Completato nel 1998, il ponte Vasco da Gama è un’opera moderna di ingegneria e un’attrazione popolare.Prende il nome dal più famoso esploratore portoghese ed è stato costruito per alleviare la congestione del traffico di Lisbona.Si estende per quasi 17 km (11 miglia) attraverso il fiume Tago, ed è talmente lungo che i suoi costruttori hanno dovuto prendere in considerazione la curva della terra per costruirlo. Costruito con una spesa di 1,1 miliardi di dollari, il ponte a sei corsie dovrebbe durare più di un secolo, garantendo ai visitatori la possibilità di sperimentare la sua architettura mozzafiato per le generazioni a venire.

13.Time Out Market Lisboa

Nel 2014, dopo un’ampia ristrutturazione, il più antico mercato alimentare di Lisbona ha riaperto come Time Out Market Lisboa, che da allora è diventato l’attrazione turistica più popolare della città. Con 35 chioschi e diversi ristoranti, il mercato offre di tutto, dal formaggio di pecora dall’Azeirao al prosciutto dell’Alentejo fino ai cioccolatini dell’Arcadia.I buongustai possono gustare piatti preparati, assaggiare prelibatezze e acquistare cibi confezionati in modo eccellente da portare a casa.Il mercato apre ogni giorno alle 10 del mattino,

12.Statua del Cristo Rei

Ispirata all’iconica statua del Cristo Redentore del Brasile, la statua del Cristo Rei si erge da una collina che domina il fiume Targus.L’imponente monumento è stato costruito per esprimere gratitudine a Dio per aver permesso al Portogallo di sfuggire ai peggiori orrori della Seconda Guerra Mondiale.è stato aperto al pubblico nel 1959. In piedi con le braccia tese, la figura del Cristo è posta in cima a un alto arco con un ponte di osservazione rettangolare alla base. Un ascensore interno porta i visitatori a una piattaforma sotto i piedi della figura per una vista panoramica di Lisbona, dell’estuario di Targus e del ponte 25 de Abril in stile Golden Gate.

11.Praca do Comercio

Una delle attrazioni principali del lungomare del centro di Lisbona, la Praca do Comercio è un’ampia piazza fiancheggiata da eleganti edifici del XVIII secolo. «, ‘Il portoghese Dom Jose I ha fatto la sua casa qui fino a quando il terremoto del 1755 non l’ha ridotta in macerie. La gente del posto si riferisce ancora oggi alla piazza come al Terreiro do Paco, o cortile del palazzo reale. Gli alberghi, i negozi e i ristoranti situati nelle vicinanze rendono la piazza soleggiata una meta popolare per i visitatori che esplorano il lungomare panoramico di Lisbona.

10.Monumento alle Scoperte

Il mastodontico Monumento alle Scoperte in pietra bianca (Padrão dos Descobrimentos) si erge come una nave con le vele spiegate sulla riva del fiume Tago, dove sono iniziati molti dei più importanti viaggi di esplorazione del Portogallo. Fu costruito come monumento commemorativo dell’Infante Dom Henrique, che più tardi divenne noto come il Principe Enrico il Navigatore, il principe che inaugurò l’Età delle Scoperte in Portogallo, e che si trova sulla prua della scultura in pietra, con altri eroi nazionali ed esploratori in fila dietro di lui. I visitatori possono salire su un ascensore per godersi la vista dall’alto di questo simbolo di Lisbona.

9.Museu Gulbenkian

Lisbona è la sede della Fondazione Calouste Gulbenkian, un’organizzazione no-profit finanziata dalla fortuna del magnate del petrolio armeno. Costruito per esporre la collezione d’arte privata che Gulbenkian ha accumulato durante la sua vita, il Museu Gulbenkian offre ai visitatori un’esperienza davvero straordinaria. La collezione è piccola, ma la qualità di ogni pezzo è straordinaria: dai capolavori di Monet, Renoir e Rembrandt ai gioielli Lalique, alla giada cinese e alla porcellana persiana, è una collezione che racchiude il meglio di ogni aspetto e periodo della storia dell’arte. Il museo ospita spesso anche mostre itineranti di livello mondiale.

8.Piazza Rossio (Piazza Pedro IV)

Non c’è posto migliore a Lisbona per immergersi nell’atmosfera locale di Piazza Pedro IV, la piazza più famosa di Lisbona. Situata nell’elegante quartiere della Città Bassa Pombalina, nel centro di Lisbona, il «Rossio», è stato il principale luogo di ritrovo della città fin dal Medioevo, durante l’Inquisizione del XVI secolo, la piazza è stata teatro di esecuzioni pubbliche. Oggi è il luogo dove gli amici si incontrano per bere una bevanda in un caffè o in un bar prima di frequentare il Teatro Nazionale situato sul lato nord della piazza.

7.Santa Justa Elevator

Situato nel centro della città, l’ascensore Santa Justa Elevator offre ai visitatori una deliziosa vista della bella Lisbona. Costruito nel 1902, l'»elevador» è stato progettato da Raul Mésnier, che si è ispirato alla famosa torre di Parigi, creata dal suo collega Gustav Eiffel. La torre in ferro battuto solleva i passeggeri su una piattaforma dove una passerella conduce alle rovine del Convento di Carmo, una chiesa gotica parzialmente distrutta durante il grande terremoto del 1755.In alternativa, i visitatori possono salire una scala fino alla cima della struttura dell’ascensore per godersi la vista di tutto il quartiere della Baixa.

6. Alfama

Il quartiere più antico del centro storico di Lisbona, il quartiere Alfama è costellato di punti di riferimento architettonici, alcuni dei quali risalgono al passato moresco della città, ma è il fascino delle strade tortuose del quartiere, dei ristoranti gustosi e dei club di fado che rendono l’Alfama una meta imperdibile. Fiancheggiata da bar e club di Fado, Largo do Charariz de Dentro è il posto migliore per godersi la tradizionale musica popolare portoghese. La piazza è solo uno dei tanti banchi di osservazione sparsi in questo quartiere collinare.

La capitale del soleggiato Portogallo, Lisbona, è situata nel punto in cui l’estuario del fiume Tago incontra l’Oceano Atlantico.Come meta di viaggio, la città sul fiume è ricca e varia come la lunga storia del paese. Dalle rovine di un castello moresco appollaiato in cima a una delle sette colline della città a un caffè sul marciapiede, accoccolato contro un’antica muraglia visigota, i resti del colorato passato di Lisbona sono ovunque.

Lisbona è giustamente orgogliosa del ruolo che ha svolto durante l’Era delle Scoperte del Portogallo, e i monumenti che celebrano i viaggi degli esploratori come Vasco da Gama sono tra le più importanti attrazioni di Lisbona . Mentre la città più antica dell’Europa occidentale ha adottato ‘, ‘Per una vista ampia dell’Alfama e del fiume Tago, i visitatori si dirigono verso l’originale porta moresca di Lisbona, Largo das Portas do Sol.

5.Oceanario di Lisbona

Una delle migliori attrazioni turistiche moderne di Lisbona, l’Oceanario è stato costruito come parte dei miglioramenti apportati dalla città quando ha ospitato l’Esposizione Universale del 1998. Situato nel Parque das Nações a nord-est di Lisbona, l’Oceanarium di Lisbona è il più grande acquario coperto d’Europa, organizzato in quattro habitat unici, ognuno dei quali rappresenta un oceano diverso. Oltre a tutti i tipi di vita marina, dagli squali e le razze, ai pinguini e alle lontre, sono rappresentate anche la flora e la fauna di ogni ecosistema, e la vasca di pesci colorati con uccelli tropicali che si libravano sulla testa offre un’esperienza coinvolgente da non perdere.

4.Monastero di Jeronimos

Con le sue influenze gotiche e moresche, la suggestiva architettura manuelina del monastero di Jeronimos ne fa un’attrazione imperdibile per chiunque visiti Lisbona. Costruito in gran parte in pietra calcarea color oro, il monastero è un capolavoro di portali in pietra intagliata, soffitti a traliccio e finestre con trafori incastonati su delicati montanti. Nella navata della chiesa si trova la tomba di Vasco da Gama, i cui viaggi in India hanno reso Lisbona una ricca città marittima.

3. Tram 28

La maggior parte dei tram decennali che una volta erano un mezzo di trasporto primario a Lisbona sono ormai lontani, ma i visitatori possono ancora godersi un giro su un antico tram della linea 28.Lo storico «eléctrico» porta i passeggeri attraverso i settori più antichi della città, passando per alcuni dei luoghi e delle attrazioni più popolari di Lisbona. I turisti prendono spesso il tram 28 fino alla collina del castello di São Jorge per godersi la vista panoramica, ma la linea è utilizzata anche dalla gente del posto per i loro spostamenti quotidiani.

2.Castello di São Jorge

Uno dei più antichi tesori di Lisbona, il Castello di São Jorge (o Castello di San Giorgio) si trova in cima a una collina nel quartiere di Alfama. L’attrazione più popolare della città evoca il periodo in cui Lisbona era sotto il dominio moresco, ma il sito fu fortificato secoli prima, quando anche i romani e i visigoti erano al potere. Dopo aver cacciato i mori nel 1147, i portoghesi utilizzarono il castello come residenza reale fino all’inizio del XVI secolo. Oggi, il quartiere reale ospita un museo con reperti archeologici.salire sui bastioni del castello è un’attività imperdibile a Lisbona, ed è facile capire perché.le viste dai parapetti e dalle merlature sono semplicemente mozzafiato.

1. Torre di Belem

La Torre di Belem, conosciuta anche come Torre di San Vincenzo, sorge su quella che un tempo era un’isola del fiume Tago.risalente al 1515, l’imponente torre fu costruita sia per difendere Lisbona dagli invasori che per accogliere gli amici della città. Costruita nell’Era delle Scoperte, la torre di pietra calcarea a quattro piani ha un bastione collegato ad essa; il bastione aveva spazio per 17 cannoni che potevano sparare colpi a lunga distanza.Una statua della Madonna del ritorno a