14 La città più affascinante del Portogallo

Molte delle piccole città del Portogallo sono terre perdute nel tempo.I residenti fanno ancora il vino di porto alla vecchia maniera, cucinano con le antiche tecniche alentejane e preferiscono gli asini come mezzo di trasporto.Non molti turisti arrivano a queste fette di storia europea, quindi aspettatevi un’esperienza autentica, anche se lenta.Una panoramica dei villaggi più affascinanti del Portogallo:

14.Almeida

Questa piccola città di meno di 2.000 abitanti si trova al confine centro-orientale del Portogallo.Non lasciatevi ingannare dalle piccole dimensioni di Almeida, che difende un importante crocevia proveniente dalla Spagna.Infatti, il castello di Almeida è ancora in piedi anche dopo che una fortunata granata ha colpito la riserva di polvere da sparo durante la Guerra Peninsulare del 1810. L’esplosione uccise 500 difensori e rase al suolo metà della città. La difesa del bivio è così importante per gli abitanti del luogo che la città conserva il Museu Histórico Militar de Almeida, un interessante museo costruito in un labirinto sotterraneo.

13. Sortelha

I viaggiatori che arrivano a Sortelha sono liberi di girare liberamente per il castello storico della cittadina senza supervisione.Non aspettatevi linee di biglietti, funzionari, barriere o corrimani.Siete da soli e questo vi permette di salire in cima alla torre del castello a vostro rischio e pericolo.La salita vale la pena perché Sortelha corona una collina. Dopo aver superato le cicatrici di guerra del castello, prendete un volantino che vi porterà attraverso un tour a piedi autoguidato del villaggio recentemente restaurato.Sortelha è così medievale che le feste con i rievocatori spuntano spesso.

12.Elvas

A guardia di un altro importante incrocio tra Portogallo e Spagna, Elvas è ospitato all’interno di una fortificazione che ha la forma di una stella. Le fortificazioni quadrate permettono agli attaccanti di concentrarsi sugli angoli dove meno difensori potrebbero respingere l’avanzata, ma non ci sono angoli deboli per attaccare in una fortificazione a forma di stella, poiché le frecce possono piovere da tutte le direzioni. La Praca de Republica, nel centro della città, conserva una bellissima cattedrale e la città utilizza ancora antichi acquedotti per l’acqua dolce. Piena di gemme, Elvas non è visitata da così tanti turisti come altre piccole città del Portogallo, quindi la vostra visita turistica dovrà muoversi al ritmo tranquillo della gente del posto.

11.Ericeira

Le potenti onde dell’oceano invitano i surfisti a Ericeira sulla costa portoghese del Medio Atlantico. La vista spettacolare della città da una scogliera appollaiata sopra le acque blu scintillanti attira i turisti che si ritirano per il fine settimana, mentre i deliziosi frutti di mare della città attirano i buongustai. A sud e a ovest di questa località balneare si stanno costruendo nuovi insediamenti.

10.Castelo Rodrigo

Questa piccola cittadina portoghese del nord-est ha una storia storica molto interessante.Il castello, che porta le cicatrici di anni di assedio, mostra lo stemma del Portogallo a testa in giù.La città deve farlo per sempre sotto gli ordini di D. João, l’ex re del Portogallo.», ‘Gli ordini arrivarono nel 1385 dopo che D. João sconfisse i signori di Castelo Rodrigo nella battaglia di Aljubarrota.Castelo Rodrigo si schierò con il re di Castiglia che aveva appena sposato D. Beatriz, l’unica figlia del re D. Fernando del Portogallo, e lui rimase al suo fianco nella rivendicazione del trono dopo la morte di suo padre.

9.Lamego

Andate indietro nel tempo visitando Lamego.cullata dalle pendici del paese del vino del porto, questa città portoghese centro-settentrionale sta grondando di sapore barocco.la maggior parte dei turisti viene a salire la secolare scalinata barocca che porta alla mozzafiato Igreja de Nossa Senhora dos Remédios. Il santuario di granito genuinamente conservato e la chiesa riccamente decorata è una delizia per gli occhi.686 gradini si aprono la strada attraverso una fitta foresta prima di sfondare ai piedi dell’incomparabile santuario con una vista a 360 gradi sulla campagna circostante.La visita vi permetterà di bruciare un po’ dell’irresistibile vino portuale della regione.

8. Nazare

Chiedete alla gente del posto e ve lo diranno – Nazare ha le migliori spiagge del Portogallo.Le lunghe spiagge sabbiose sono un ottimo punto di partenza per una grande fuga in mare e l’attivo richiamo atlantico per i grandi surfisti delle onde.Prendete posto sul lato della scogliera il sabato per vedere le più grandi barche da pesca a rete del Portogallo portare in enormi retate.Le donne del posto cammineranno tra la folla spettatrice che vende prodotti artigianali. E mentre visitate le case bianche e pulite della città alla ricerca della vostra prossima delizia di pesce, basta guardare verso l’oceano e immaginare un’onda di 24 metri (78 piedi).Nel 2013, Garrett Macnamara road un’onda del genere a Nazare per battere un record mondiale.Le grandi onde sono causate da un canyon sottomarino appena al largo della costa.

7.Castelo de Vide

Troverete Castelo de Vide seduti proprio nel centro del confine orientale del Portogallo con la Spagna. Meno di 4.000 abitanti vivono in questa autentica cittadina, una delle poche attrazioni della città, oltre al suo castello medievale, è l’acqua minerale cristallina, pulita e rinfrescante che è stata diretta a riversarsi da varie piccole fontane. La vita si muove lentamente qui. Svegliatevi presto per vedere le donne che condividono storie e l’uncinetto sui gradini di casa, i bambini che calciano palloni da calcio lungo i vicoli stretti, e gli uomini che giocano a carte davanti ai caffè. Sarete anche deliziati dalla vista da questa città in cima alla collina.

6.Tavira Where to Stay

Tavira, a sole due miglia dall’oceano sulla costa meridionale dell’Algarve, è un paradiso per gli escursionisti fin dall’età del bronzo.tagliata a metà dal Rio Gilão, Tavira è un paradiso per gli escursionisti. Le strade di ciottoli si snodano attraverso parchi ombrosi, fino a un castello sopraelevato, su un romantico ponte romano e passando davanti a numerose chiese gotiche e rinascimentali.I pescatori portano il pescato quotidiano a un moderno mercato lungo il fiume e la città si trova a soli due miglia dalle spiagge di sabbia bianca di Ilha de Tavira.

5.Obidos Where to Stay

Obidos attira migliaia di turisti all’anno con la sua qualità «lost-in-time» e una varietà di festival.Se siete alla ricerca di un autentico rifugio di una piccola città portoghese, potreste non trovarlo qui tra la folla, ma la bellezza merlata delle mura del castello circostante potrebbe rivelarsi irresistibile. All’interno della fortificazione, troverete un labirinto di strette stradine acciottolate che collegano grandi case bianche, giardini fioriti, ristoranti, negozi e bar. Il castello in cima alla collina è stato ristrutturato come un hotel elegante e raffinato per chi cerca una vista e un lusso.

4.Monsanto

Nel Portogallo centrale troverete una collina cosparsa di massi da 200 tonnellate come se fossero caduti dal cielo.Tra i massi si trovano le case e gli edifici della Monsanto.Gli asini sono ancora utilizzati per il trasporto da meno di 1.000 residenti permanenti. L’ingegnosità della comunità dimostra che i massi fungono da fortificazioni, mura e persino da tetti. C’è anche una casa costruita proprio in una delle più grandi rocce della città. Una volta nominata la città più portoghese del Portogallo, questa città unica nel suo genere non può mancare quando si trova nella regione centrale.

3.Marvao

A sud di Almeida, costruita in cima a una collina, si trova Marvao. Questa città di meno di 5.000 abitanti non è per i deboli di cuore. Gli antichi e stretti vicoli della città sono scolpiti proprio in una rupe che sporge dalla collina. Le case di Marvao sono luminose e adornate di fiori. La vista è mozzafiato e panoramica e permette di ammirare i paesaggi orientali del Portogallo. Un castello difende la città, ma non c’è molta storia di assedio o di guerra che lasci intatti gli edifici di un tempo.Una manciata di camere attira i viaggiatori che cercano la strada meno battuta.

2.Tomar

I Cavalieri dei Templari erano una fazione militare religiosa ordinata dal Papa. Erano tra i combattenti più abili durante le crociate e i membri non combattenti erano avanzati nel mondo della finanza. Hanno governato la cristianità dal XII al XIV secolo, e una volta chiamavano Tomar casa.Situato contro il bosco di Sete Montes, questo gioiello storico vanta ancora oggi il Convento de Christo, la torreggiante ex casa dei Cavalieri. Fate una passeggiata nella storia visitando il castello di Almourol e l’antica sinagoga e poi godetevi le Fatias de Tomar; una merenda di pane dolciario fatta qui da generazioni.

1.Monsaraz

I monumenti megalitici della preistoria si ergono come un’inquietante Stonehenge alla periferia di Monsaraz, uno dei più antichi insediamenti del Portogallo meridionale. Come la maggior parte delle città sul confine tra Spagna e Portogallo, il castello di Monsaraz è stato costruito in cima a una collina per difesa. I Mori, i Cristiani e i Cavalieri Templari hanno tutti governato il castello a un certo punto, lasciando un’impronta culturale. La cucina alentejana e il turismo sono oggi le maggiori attrattive della città.