14 Le più affascinanti piccole città della Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda, un paese insulare sull’Oceano Pacifico, è considerata dai più come un paradiso per i drogati di avventura. Ogni attrazione e attività in questa bellissima terra sembra spingere i viaggiatori a uscire di più.speleologia, paracadutismo, bungee jumping, sci, escursionismo – nominala e l’avrai. Oltre a tutto questo splendore, in Nuova Zelanda ci sono anche una manciata di piccole città estremamente carismatiche che sono un must.

14.Oamaru

L’autoproclamata ‘Steampunk capital of New Zealand’, Oamaru è riconosciuta per la sua architettura vittoriana, l’atmosfera rilassata, la cultura artistica fuori dal comune e, naturalmente, i pinguini. La maggior parte dei visitatori vengono ad apprezzare le colonie di pinguini, ma si trattengono un po’ più a lungo e si possono ammirare l’atmosfera artistica, i numerosi negozi di boutique e la scena steampunk onnicomprensiva. Inoltre, come ultima tappa sulle Alpi verso Ocean Cycleway, si può fare una gita di un giorno in una parte della pista storica o sfidare se stessi in un viaggio di 4-6 giorni.

13.Taihape

Per l’uomo comune, Taihape è la «capitale del Gumboot della Nuova Zelanda», tuttavia, questa semplice città è facilmente una mecca per i drogati di adrenalina e gli appassionati di orticoltura.Se siete appassionati di giardinaggio (o meno), fate una visita a uno dei quattro classici giardini della zona – Kiri Kiri, Rongoiti, Titoki e Waltoka. Per qualcosa di un po’ (o molto) più avventuroso, provate il rafting, la discesa in corda doppia, il jet-boating e l’equitazione e, mentre siete qui, fermatevi a fare un selfie con l’enorme stivale di gomma!

12.Wanaka

Una pittoresca città lacustre sull’incontaminata e frastagliata Isola del Sud della Nuova Zelanda, Wanaka prende il nome dall’omonimo fiume e offre una vista sulle cime innevate delle montagne come sfondo. Alle sue porte si trova il maestoso Mount Aspiring National Park, che ospita numerose cascate, ghiacciai e cime maestose – il luogo è stato anche descritto ne Il Signore degli Anelli. Un paio di stazioni sciistiche sono situate vicino al parco e appena fuori dalla città si trova la famosa galleria di sculture e il labirinto all’aperto, il Puzzling World. La pesca, le crociere e il kayak sono sport comuni qui.

11.Gore

Un tempo popolare come la «Chicago del Sud», Gore è una sorta di cavallo oscuro.Un luogo da sogno per gli amanti dell’arte, della natura, dello shopping di seconda mano e della musica country, la città era un tempo un focolaio di produzione illegale di whisky – visitate il Moonshine Museum di Hokonui per fare un corso accelerato sulla storia del business e su come si è conclusa. Ospite dei New Zealand Gold Guitar Awards, questa città semplicistica è incollata alla sua cultura musicale country. Andate a pescare trote di fiume Mataura o guidate a breve distanza da Mandeville per godervi un giro su una Tigre Tigre restaurata e ammirate la vista della campagna che si estende sotto di voi.’, ‘

10.Raglan

Spesso chiamata il paradiso del surf della Nuova Zelanda, la città costiera di Raglan si trova a pochi chilometri da Hamilton, la quarta città più grande del paese. Tuttavia, se non siete appassionati di questo sport, la piccola comunità è anche sede di un ambiente splendidamente esposto alle intemperie che vi offre l’opportunità di fare escursioni fino alla cima del possente Velo da Sposa o di attraversare un po’ più lontano fino alla gola di Te Toto che ospita le rovine dello storico giardino Maori Gardens. Godetevi l’atmosfera fresca e godetevi l’atmosfera amichevole costellata di abitanti dal cuore caldo, bar e caffè eclettici e un sacco di tramonti mozzafiato sulla spiaggia.

9.Whakatane

Un vero gioiello nella splendida baia di Plenty, una delle località più pittoresche dell’isola settentrionale della Nuova Zelanda, Whakatane è orgogliosa di essere la «capitale del sole». Esplora il Mataatua Wharenui per scoprire la casa d’incontro Maori che ha quasi 130 anni e forse anche il Te Kōputu a te whanga a Toi, un impressionante museo dedicato ai Maori e all’insediamento europeo. Visitate le Wairere Falls e la famosa Grotta di Muriwai parzialmente danneggiata.Trascorrete una giornata alla spiaggia Ōhope, che si dice sia una delle migliori del paese.

8.Bluff

Quasi all’estremo sud della Nuova Zelanda, Bluff, un tempo conosciuta come Campbelltown, è dove si trovano le famose ostriche di Bluff. Considerata la porta d’ingresso alla vicina isola di Stewart, questa cittadina è stata una delle prime ad essere stata abitata dagli europei ed è il più antico insediamento europeo continuamente occupato del paese. Non perdetevi una visita al Museo Marittimo di Bluff e, naturalmente, una passeggiata lungo le piste di livello mondiale di Bluff Hill per ammirare l’affascinante flora e fauna che vi circonda.

7.Akaroa

Arroccato sull’omonima baia, Akaroa è un’affascinante cittadina con una popolazione storica francese e inglese immersa nel cuore di un vulcano primordiale. Venite qui per la storia e l’architettura e rimanete per la gamma di attività che la città ha da offrire, come il tour in fuoristrada per la più grande dimora di pinguini della Nuova Zelanda, il kayak da mare, la vela, il ciclismo e, naturalmente, la possibilità di avvistare i delfini Hector.

6.Picton

Alle porte della gemma vinicola neozelandese di Marlborough, Picton è davvero una città per intenditori di vino in erba. Fate un’escursione di più giorni sulla pista Queen Charlotte o godetevi la vista mozzafiato di Marlborough Sounds da Victoria Domain.Immergetevi nelle acque di Marlborough Sounds o per qualcosa di leggero, godetevi il kayak, una crociera in barca postale o semplicemente nuotate con i delfini.

5. Russell

Un tempo conosciuta come Kororāreka, la città di Russell è stata il primo insediamento e porto europeo del paese. Quando è qui, fate un giro in kayak intorno alla Baia delle Isole, esplorate le strutture storiche e le meravigliose gallerie, visitate la Missione Pompallier, l’unica struttura rimasta del quartier generale della missione cattolica francese e l’unica nel suo genere in Australasia.’, ‘Per qualcosa di più emozionante, andate a pesca, in barca a vela, a caccia di delfini o in bicicletta sulla pista ciclabile della Twin Coast, davvero magnifica.

4. Kaikoura Where to Stay

Una città costiera pittoresca situata a poche ore a nord di Christchurch, Kaikoura è famosa tra i visitatori per i suoi mammiferi marini, per il suo stile di vita ecologico e per il suo paesaggio che porta a spalla la splendida costa del paese con le sue montagne frastagliate.famosa per le sue possibilità di pesca, la città è piena di attività che vi terranno occupati. Avvistate delfini, balene e altre specie marine esotiche durante una crociera o unitevi a loro con una muta e immersioni subacquee tra alcune delle migliori scogliere della Nuova Zelanda, o semplicemente fate un tour a piedi intorno a questa spettacolare città.

3.Hokitika

Situata in prossimità dell’omonimo fiume, Hokitika divenne popolare negli anni Sessanta del XIX secolo come città mineraria dell’oro. Oggi si trova vicinissima a molte meraviglie naturali dell’Isola del Sud, come il Parco Nazionale dell’Arthur’s Pass e il ghiacciaio di Franz Josef. Mentre esplorate la zona, dovete visitare la Hokitika Gorge Scenic Reserve e godervi il kayak d’acqua bianca nella zona. Camminate sulla piattaforma d’acciaio alta 20 metri per passeggiare tra le cime degli alberi della foresta pluviale della costa occidentale e respirate le vostre preoccupazioni mentre guardate un tramonto mozzafiato a Sunset Point. Ci sono anche opportunità di praticare lo sci d’acqua e la pesca al Lake Kaniere Scenic Reserve.

2.Mangawhai

Anche se a soli cento chilometri da Auckland, la più grande città della Nuova Zelanda, Mangawhai sembra un mondo intero lontano dal trambusto di una così grande area urbana. Quando visitate questa città, godetevi il surf sulle spiagge del Pacifico o godetevi una piacevole esperienza di nuoto e di kayak attraverso il suo tranquillo porto che è costeggiato da dune di sabbia. Inoltre, queste dune di sabbia sono l’occasione perfetta per ammirare la gamma di specie di alberi e uccelli eccezionali che si trovano nella zona e, non potete fare a meno di provare le grandi passerelle di Mangawhai.

1. Queenstown Where to Stay

Soprannominata la «capitale dell’avventura della Nuova Zelanda», Queenstown si trova sulle rive dell’incontaminato lago Wakatipu, nell’isola del Sud. La sua posizione sul bordo delle acque offre alla città il vantaggio di ospitare numerose attività – crociere tranquille in barca, jet-boat a motore, escursioni, passeggiate, bungee-jumping, paracadutismo, rafting e praticamente qualsiasi altra cosa! Innegabilmente, una delle più splendide città della Nuova Zelanda, Queenstown è pittoresca e rilassata, ma anche vivace e vivace la sera. Le strade della città sono costellate di ristoranti e caffè e il calendario della città è pieno di eventi culturali durante tutto l’anno, tra cui il colossale Queenstown Winter Festival.

Ir arriba