10 Migliori spiagge in Australia

Con oltre 10.000 spiagge sparse lungo l’immensa costa australiana, il paese ha sicuramente più della sua giusta quota di spiagge incredibili e per esplorarle tutte ci vorrebbe una vita.

Mentre le sue favolose spiagge hanno ognuna qualcosa di unico da offrire – che si tratti di cavalcate di cammelli al tramonto, whale-watching o immersioni subacquee – sono accomunate dalle loro abbaglianti sabbie bianche e dalle invitanti acque calde.

Oltre allo spettacolare scenario delle spiagge stesse, l’Australia è rinomata per i suoi straordinari spot per il surf e, naturalmente, per la Grande Barriera Corallina mozzafiato che si trova proprio al largo.

Con così tanto da vedere e da fare, le migliori spiagge australiane sono la porta d’ingresso per esplorare tutte le attrazioni che questo fantastico Paese ha da offrire.

10.Main Beach, Byron Bay

Una delle destinazioni turistiche più popolari di tutta l’Australia per gli abitanti locali e gli stranieri, Byron Bay è rinomata per i suoi fantastici spot per il surf, lo stile di vita rilassato e alternativo e le bellissime spiagge – con Main Beach che è il diamante della corona.

Mentre passeggiate tranquillamente lungo la spiaggia, vi imbatterete in persone che fanno fitness, nuotano nelle calde acque o fanno barbecue sulla sabbia dorata.

Byron Bay è un luogo di vacanza molto trendy, e ci sono molti ottimi ristoranti e bar tra cui scegliere. Potete anche assaporare un po’ della vita locale facendo una lezione di yoga o fermandovi in alcune delle piccole gallerie d’arte che si trovano in città.

Con l’offerta di corsi di whale-watching, longboarding e meditazione, c’è qualcosa per tutti i gusti.

9.Turquoise Bay, Exmouth

Grazie alla sua posizione remota nel Parco Nazionale di Cape Range, giustamente chiamata Turquoise Bay, le sabbie bianche e brillanti di Turquoise Bay sono incontaminate, il luogo perfetto per rilassarsi, rilassarsi e godersi qualche raggio di sole.

Le scintillanti acque turchesi sono quasi impossibili da dimenticare. Nuotare o sguazzare nelle calde acque dell’Oceano Indiano è un bel modo per trascorrere la giornata, e difficilmente vedrete un’altra anima tale è la natura appartata di questa parte dell’Australia Occidentale.

La bellissima barriera corallina di Ningaloo Reef si trova appena al largo, e fare snorkeling sopra le sue colorate barriere coralline e la moltitudine di pesci è un’esperienza fantastica. Una delle cose migliori da fare a Turquoise Bay è immergersi nelle invitanti acque all’estremità meridionale della spiaggia e galleggiare con la corrente all’estremità settentrionale, guardando tutta l’incredibile vita marina sottostante mentre si va.

8.Bell’s Beach, Great Ocean Road

Se il surf è quello che stai cercando, non cercare oltre: Bell’s Beach è il luogo verso cui volete dirigervi. Adagiata sulla Great Ocean Road che si estende lungo la costa sudorientale dell’Australia, questa bellissima spiaggia è rinomata per il suo incredibile surf. Le scogliere scoscese che si affacciano sulle sue acque selvagge creano uno scenario impressionante. Se è certamente un paradiso per i surfisti, così come molte persone vengono a rilassarsi sulle sue sabbie dorate. La sua vicinanza a Melbourne la rende una popolare gita di un giorno con persone che cercano di fuggire dalla città.

7.Noosa Main Beach

Una delle spiagge più popolari della Sunshine Coast del Queensland, Noosa Main Beach ha certamente molto da offrire ed è una destinazione di vacanza molto adatta alle famiglie.Le sue sabbie dorate sono delimitate da deliziose palme, che a loro volta si affacciano su invitanti acque turchesi perfette per nuotare e fare il bagno.

Mentre il paesaggio è mozzafiato, anche la città di Noosa Heads ha molto da offrire; ci sono più che sufficienti ristoranti, bar e opzioni di alloggio per i visitatori tra cui scegliere.Oltre ai fantastici servizi, la città si trova proprio accanto al Parco Nazionale di Noosa, dove si possono vedere i koala nel loro habitat naturale.

Noosa Main Beach è stata a lungo una popolare destinazione turistica ed è anche ben nota per la sua serie di grandi spot per il surf, con Noosa Heads che ogni anno ospita il Noosa Festival of Surfing.

6.Bondi Beach, Sydney Where to Stay

Famosa in tutto il mondo, visitare Bondi Beach è un must quando si è in Australia, in quanto offre la quintessenza dell’esperienza di Ozzie. Anche se forse non è la migliore spiaggia del paese e diventa molto affollata, è un’icona per un motivo: lo scenario spettacolare, l’atmosfera rilassata e gli eclettici frequentatori della spiaggia si combinano per renderla un luogo affascinante e accogliente.

Situata a breve distanza dal centro di Sydney, la zona intorno a Bondi Beach è altrettanto piacevole da visitare: ci sono moltissimi bar alla moda, ristoranti alla moda e caffè carini.

Con le sue sabbie dorate, gli splendidi spot per il surf e l’atmosfera accogliente, Bondi Beach è un gioiello australiano.

5.Hyams Beach, Jervis Bay

Situata a sole tre ore a sud di Sydney, Hyams Beach è un’altra delle fantastiche spiagge australiane, un luogo molto popolare da visitare, il che significa che può diventare un po’ affollata durante l’alta stagione.

Protetta dall’enorme Jervis Bay, la spiaggia è ottima per il nuoto, per il whale-watching e per la pesca se ne avete voglia, mentre le sabbie bianche rendono Hyams Beach perfetta come immagine.

La località balneare è un ottimo punto di partenza se volete fuggire da Sydney per il fine settimana, e ci sono alcune belle passeggiate da fare nei vicini parchi naturali.

4.Four Mile Beach, Port Douglas, Port Douglas

Port Douglas e la sua bellissima Four Mile Beach sono il pacchetto completo quando si tratta di destinazioni di vacanza.La Grande Barriera Corallina si trova appena al largo, l’incredibile natura selvaggia del Parco Nazionale di Daintree è a pochi passi, e alcune delle migliori spiagge della nazione sono sparse lungo la sua costa.

Oltre a tutto questo, i visitatori hanno una vasta gamma di attività tra cui scegliere, con il kitesurf, le immersioni subacquee e la vela che si stanno rivelando particolarmente popolari. La sua vivace città ha anche una pletora di fantastici bar, ristoranti e opzioni di alloggio.

Anche tra tutte le meraviglie naturali in mostra, Four Mile Beach riesce ancora a tenere il passo – la spiaggia è assolutamente splendida.

3. Cape Tribulation, Daintree National Park

Situata sulla costa nord-orientale dell’Australia, la posizione selvaggia e remota di Cape Tribulation fa sì che la sua favolosa spiaggia sia spesso deserta, così i visitatori possono godersi in pace le sue sabbie bianche. Con una popolazione di meno di 500 persone, è un luogo tranquillo e tranquillo da visitare e si sente un mondo lontano dalle spiagge più popolari del Queensland.

Poiché si trova all’interno del Daintree National Park, ci sono un sacco di fantastici trekking che si possono fare nella foresta pluviale.Oltre a questo, si può anche andare in mountain bike o a cavallo in mezzo al fitto fogliame, e anche fare un tour per vedere la popolazione locale di coccodrilli.

Anche se molte persone si dirigono a Cape Tribulation per la sua fantastica spiaggia e lo scenario naturale, la sua attrazione principale è la famosa Grande Barriera Corallina, che si trova appena al largo. La ricca vita marina e le incredibili barriere coralline possono essere visitate in barca dalla città; fare snorkeling sopra i banchi scintillanti di pesci e graziose tartarughe è un’esperienza incredibile.

2.Cable Beach, Broome Where to Stay

Si estende per oltre venti chilometri, Cable Beach è bellissima. Non c’è da stupirsi che sia regolarmente votata tra le migliori spiagge australiane.

Nonostante il suo aspetto pittoresco, Cable Beach riceve relativamente pochi visitatori; questo può essere dovuto al fatto che è abbastanza lontana dai principali centri abitati australiani. In ogni caso, è una bella spiaggia su cui rilassarsi. È anche la sede di una delle più famose spiagge per nudisti del paese se volete un’abbronzatura perfetta per tutti i giorni.

Mentre nuotare nelle calde acque dell’Oceano Indiano è delizioso, assicuratevi di verificare prima con la gente del posto che non sia la stagione delle meduse in scatola prima di immergervi. Se la visita avviene nel periodo giusto dell’anno, si possono intravedere delfini o balene che passano appena al largo.

Cable Beach, con la sua atmosfera tranquilla e rilassata, vale la pena di essere visitata: fare un giro in cammello lungo la sabbia infinita mentre si guarda il tramonto è solo uno dei punti salienti dell’offerta.

1.Whitehaven Beach, Whitsundays Where to Stay

Meravigliosa da vedere, Whitehaven Beach è senza dubbio una delle più belle spiagge australiane ed è regolarmente votata tra le migliori al mondo.

Situata sull’isola più grande della catena delle Whitsundays Island, è altrettanto idilliaca; la vista della spiaggia dalle colline circostanti è stupefacente; con la sabbia più pura del mondo, la spiaggia è di un bianco accecante, ed esplorare il suo interessante paesaggio fatto di piccole insenature e lagune è un modo delizioso di trascorrere la giornata.

Per arrivare a Whitehaven Beach, potete fare un giro in barca da Airlie Beach, sulla terraferma, e portare con voi tutto il cibo e le bevande che volete per la giornata, perché non c’è niente da trovare sull’isola. Oltre al meraviglioso paesaggio, c’è anche la possibilità di fare snorkeling presso le numerose barriere coralline che costeggiano la sabbia bianca.

Ir arriba