10 Le migliori spiagge della Tanzania

Con il suo stile di vita rilassato e pacifico e l’accoglienza della gente, la Tanzania è un paese magnifico da visitare, con una serie di cose incredibili da vedere e da fare.

Sede dell’imponente Monte Kilimanjaro, della maestosa fauna selvatica del Serengeti e, naturalmente, delle bellissime spiagge di Zanzibar, viaggiare in Tanzania è una delizia; c’è una notevole varietà di paesaggi diversi racchiusi in un solo paese.

Molti visitatori della Tanzania scelgono di fare un safari o di fare un trekking prima di dirigersi verso la sua seducente costa, che ospita isole idilliache e spiagge favolose.

Da non perdere, le spiagge della Tanzania sono perfette, e spesso le avrete interamente a vostra disposizione per godervele.

10. Kipepeo Beach

La spiaggia di Kipepeo – Kipepeo in swahili significa «farfalla» – è un luogo meraviglioso da visitare, la sua posizione alla periferia di Dar Es Salaam la rende una meta popolare per chi vuole fuggire dalla città per il fine settimana.

Qui si possono trovare i tradizionali edifici di vibanda; i solchi di paglia sembrano meravigliosi tra le palme che costeggiano le sabbie bianche della spiaggia.

Con la sua atmosfera rilassata e tranquilla, la spiaggia di Kipepeo è perfetta per rilassarsi e, con l’arrivo della sera, gli ospiti migrano dalla sabbia incontaminata al bar sulla spiaggia, per gustare cocktail rinfrescanti mentre guardano il tramonto.

9.Bongoyo Island Beach

Vantando un fantastico snorkeling e bagni di sole, non c’è da stupirsi che l’isola di Bongoyo sia una meta così popolare tra gli abitanti del posto e gli stranieri. Situata a breve distanza in barca da Dar Es Salaam, quest’isola panoramica fa parte della Riserva Marina di Dar Es Salaam; come tale, tutto sembra intatto e incontaminato.

Poiché è disabitata, è impossibile pernottare sull’isola.Alcuni ospiti portano il proprio cibo e le proprie bevande, poiché ci sono solo un paio di piccoli bar sulla spiaggia che offrono rinfreschi.

Coperta di alberi, l’isola è piuttosto rocciosa in alcuni punti, ma non c’è nulla di cui lamentarsi quando si tratta delle sue due spiagge – entrambe sembrano incredibili.

8.Mafia Island

Parte di uno splendido arcipelago che si trova appena fuori dalla terraferma della Tanzania, a sud di Dar Es Salaam, Mafia Island è un gioiello di un luogo da visitare, grazie ai suoi splendidi paesaggi e al ritmo di vita rilassato.

Essendo per lo più trascurata dai turisti che privilegiano Zanzibar, l’isola è riuscita a volare sotto il radar. È deliziosamente poco sviluppata rispetto al suo vicino più illustre, anche se ci sono ancora diversi resort e hotel qua e là.

Mafia Island è un luogo incantevole per le vacanze ed è un luogo sempre più popolare tra i subacquei e gli amanti dello snorkeling. La sua incredibile riserva marina brulica di vita sottomarina, mentre le sue splendide spiagge sembrano uscite direttamente da un catalogo di viaggi.

7.Paje Beach

Se siete alla ricerca di una fuga tranquilla, il sonnolento villaggio di Paje Beach sulla costa orientale di Unguja è il posto che fa per voi. Situata a circa un’ora di distanza da Stone Town, la spiaggia è idilliaca; le sue abbaglianti sabbie bianche sono delimitate da perfette acque turchesi e le palme offrono ombra dal sole cocente.’, ‘

Rannicchiato lungo la costa, troverete alcuni ottimi ristoranti e hotel.Paje Beach è uno dei luoghi preferiti dai kitesurfisti, che possono essere visti sfrecciare in velocità attraverso le acque calde quando il vento giusto si abbatte.

Una delle cose più notevoli di Paje è che la marea si ritira fino all’orizzonte, quindi con la bassa marea, si può camminare per chilometri nell’Oceano Indiano con l’acqua che arriva fino alle caviglie. Un’esperienza straordinaria, che vale particolarmente la pena di fare di notte; si può sentire la trazione della luna sull’acqua mentre brilla al chiaro di luna.

6.Nungwi Beach

Con la sua splendida posizione sulla punta settentrionale dell’isola, Nungwi Beach è meravigliosa per rilassarsi e ha un’atmosfera più rilassata e con i piedi per terra rispetto alla vicina Kendwa Beach. La sabbia bianca e brillante costeggia lo scintillante Oceano Indiano e le acque calde sono ideali per nuotare.

I tramonti sono particolarmente impressionanti qui, poiché le acque sono dipinte con una vasta gamma di arance, gialli e rossi. Inoltre, una flotta di dhow – barche da pesca locali – si dirige verso le acque a quest’ora per la pesca notturna; le loro vele si stagliano deliziosamente contro il tramonto e permettono di scattare foto favolose.

Ci sono molti ristoranti e alloggi disponibili, con alcuni bar refrigerati per cominciare.I visitatori possono scegliere di fare un’immersione subacquea; Mnemba Atoll e la Muraglia Infestata sono solo due delle attrazioni subacquee vicine.

5.Nakupenda Beach

La più spettacolare delle spiagge di Stone Town, Nakupenda Beach (che in swahili significa «ti amo») è in realtà un banco di sabbia che si trova a breve distanza dalla capitale di Zanzibar.

Questo è un bel posto per fare il bagno o lo snorkeling; le acque turchesi sono così invitanti, e sembra davvero di essere su un’isola paradisiaca.Quando vi dirigete verso la spiaggia di Nakupenda, assicuratevi di portare con voi un ombrellone, perché sul banco di sabbia non c’è ombra.

Rilassarsi in uno dei bar sulla spiaggia guardando il tramonto è un modo perfetto per concludere la giornata. Dopo aver trascorso la giornata in spiaggia, la gita in barca per tornare a Stone Town è altrettanto speciale.

4.Mbudya Island Beach

Situata al largo della costa della Tanzania, Mbudya Island è una fantastica gita di un giorno da Dar Es Salaam e dista solo 20 minuti di barca. Per chi cerca di fuggire dalle strade trafficate della città, Mbudya Island offre un’accogliente tregua; la sua spiaggia è bellissima, con la sabbia bianca perlacea che contrasta deliziosamente con il turchese vivido dell’acqua.

Le acque circostanti ospitano alcune meravigliose barriere coralline, e fare snorkeling sopra i pesci colorati che svolazzano avanti e indietro è il modo perfetto per stimolare l’appetito.Fortunatamente, c’è una piccola baracca sulla spiaggia che serve prelibatezze locali da gustare.

3.Prison Island

Circondata da perfette acque blu, la minuscola isola delle prigioni è molto pittoresca. La sua vicinanza a Stone Town su Unguja la rende un’opzione di gita molto popolare. Changuu’ – come viene talvolta chiamata – ha avuto numerosi usi nel corso della storia, con l’isola usata una volta come porto degli schiavi e stazione di quarantena, tra le altre cose.

Oggi l’isola è ricoperta di alberi e ad un’estremità si trova un santuario di tartarughe giganti. I resti della prigione, che in realtà non ha mai ospitato prigionieri, si trovano sparsi qua e là.

Con una spiaggia mozzafiato, un fantastico snorkeling appena al largo e una vista meravigliosa, Prison Island vale la pena di essere visitata quando si trova a Stone Town. La gita in barca da lì e ritorno è altrettanto divertente se si sfreccia tra le onde fino all’isola appartata.

2.Jambiani Beach

Situata proprio lungo la costa da Paje Beach, Jambiani Beach è un luogo fresco e rilassante dove recarsi e perfetto se si vuole sedersi, rilassarsi e godersi il bellissimo paesaggio. Il villaggio è piccolo, quindi ci sono solo pochi hotel, lodge e ristoranti in città – anche se offrono alcuni deliziosi piatti di pesce.

Mentre la maggior parte delle persone che si dirigono verso Jambiani Beach vogliono semplicemente crogiolarsi nel glorioso scenario, vale la pena di fare una gita in barca su uno dei dhow. La vicina Stingray City è uno dei siti di immersione più impressionanti della zona; troverete centinaia di razze che scivolano con grazia intorno.

Oltre a questo, gli ospiti possono scegliere di seguire un corso di cucina locale, fare un tour culturale per saperne di più sulla vita tradizionale del villaggio, o dirigersi verso la foresta di Jozani, dove possono intravedere le scimmie che giocano tra gli alberi.

1.Kendwa Beach

Situata sulla costa nord-occidentale di Unguja, Kendwa Beach è una delle zone più vivaci e turistiche di Zanzibar ed è il luogo da visitare se si desidera una vita notturna di qualità. Per esempio, Kendwa Rocks organizza ogni mese le Full Moon Party, che sono molto divertenti quando si fa festa sulla spiaggia fino alle prime ore del mattino.

Oltre alla splendida spiaggia baciata dal sole, Kendwa ha un sacco di bar, ristoranti e hotel per tutte le tasche.Mangiare la cena mentre si guarda il tramonto sull’oceano è indimenticabile.

Ci sono molte attività e gite giornaliere tra cui scegliere (niente sull’isola è a più di un’ora o due di macchina), con lo snorkeling e le immersioni subacquee che sono particolarmente fantastiche.le acque locali pullulano di vita marina e ospitano alcune splendide barriere coralline.