10 Cose da fare a La Paz

La Paz è una città che non è nel radar di tutti i viaggiatori, ma dovrebbe esserlo. E’ una città fantastica, situata tra le Ande ed è la capitale più alta del mondo. La più grande città della Bolivia è ricca di cose da fare a La Paz: grandi musei, viste mozzafiato sulle montagne e la possibilità di spostarsi in funivia piuttosto che in un noioso autobus pubblico.I vestiti caldi sono un must, quasi in ogni periodo dell’anno, e ci vuole tempo per abituarsi all’alta quota prima di fare un tour serio.

I migliori tour organizzati

  • La Paz Tour in funivia con El Alto dalla Chiesa di San Francisco – 34 recensioni
  • Giro in mountain bike su strada della morte della Bolivia con pranzo – 23 recensioni
  • La Paz City Walking Tour – 18 recensioni
  • La Paz Food, Degustazione di vino e birra Tour a piedi per piccoli gruppi – 14 recensioni

10. Chacaltaya Ski Resort

Chacaltaya Ski Resort era l’unica stazione sciistica della Bolivia, ma purtroppo il ghiacciaio di 18.000 anni fa non esiste più. Di quella che un tempo era la stazione sciistica più alta del mondo non rimane molto, perché il ghiacciaio si è sciolto, vittima del riscaldamento globale. Il Chacaltaya offre comunque una vista spettacolare su La Paz, Illimani e Huayna Potosí e sulla montagna rimane ancora un rifugio di pietra in stile anni ’50. Si tratta di un’alta quota, relativamente facile da salire dal rifugio fino alla cima del Chacaltaya.

9. Plaza Murillo

Circondata da edifici governativi, tra cui il Palazzo Presidenziale, e da una cattedrale, Plaza Murillo è la piazza centrale di La Paz.Dal XVI secolo in poi, la piazza, situata in quella che oggi è la città vecchia, fu chiamata Plaza Mayor, ma il suo nome fu cambiato nel 1902 in onore di Pedro Murillo, un leader boliviano che fu impiccato dagli spagnoli nella rivolta per l’indipendenza del 1810. La piazza è piena di piccioni, di gente che li nutre e di gente che si riposa sulle panchine quando l’alta quota della città li supera.La piazza è anche un luogo dove si svolgono molte celebrazioni cittadine.

8.Mercato delle Streghe

I visitatori possono prendere un amuleto per allontanare gli spiriti maligni quando si recano al Mercato delle Streghe o al Mercado de las Brujas. Questo non è il mercato normale, a meno che, naturalmente, non si voglia acquistare rane essiccate o feti di lama, che sono la specialità del mercato.I feti di lama sono sepolti in nuovi edifici e attività commerciali come offerta alla dea Pachamama… Sono disponibili anche rimedi erboristici e folcloristici e prodotti per manipolare gli spiriti che esistono nel mondo indigeno.

7.Huayna Potosi

Gli escursionisti esperti e gli alpinisti esperti potrebbero voler provare Huayna Potosi, ma solo se sono pienamente acclimatati alle alte quote. Situato a circa 24 km (15 miglia) da La Paz, questo è il luogo più popolare per l’escursionismo nella zona. Il trekking sui ghiacciai non è raccomandato per i principianti, anche se alcuni lo hanno fatto. L’escursione dura da due a tre giorni, il primo dei quali è dedicato alla pratica per la salita in avanti.Il Monte Potosi è alto 6.000 metri (quasi 20.000 piedi); gli escursionisti partono circa alle 3 del mattino per iniziare la salita alla vetta l’ultimo giorno.

6. Basilica di San Francisco

La Basilica di San Francisco è antecedente di un anno alla fondazione di La Paz.La costruzione della chiesa, dedicata a San Francesco d’Assisi, è iniziata nel 1548.Nel 1610, a causa di forti nevicate, crollò; passarono più di 170 anni prima che fosse ricostruita.la chiesa è un misto di culture: L’arte boliviana e l’arte cattolica.», ‘L’esterno barocco è decorato con simboli autoctoni, tra cui uccelli, serpenti e draghi.L’interno è decorato con piccole cappelle di cedro decorate in foglia d’oro.Dal tetto si può ammirare una splendida vista di La Paz.

5.Calle Jaen

Calle Jaen, vicino a Plaza Murillo, è una strada di ciottoli che è considerata la più bella strada coloniale di La Paz.La stretta strada è fiancheggiata da case colorate costruite nel 16° secolo. La via prende il nome dal rivoluzionario boliviano Apolinar Jaen, e ospita alcuni dei più importanti musei di La Paz, tra cui il Museo do Pre Metales Precioso, il Museo del Libral Boliviano, che commemora una battaglia della Bolivia persa contro il Cile, e il Museo Costumbrista Juan de Vargas, che contiene coloratissimi reperti della storia di La Paz.

4.Valle de la Luna

Solo poche persone andranno sulla Luna, ma chi vuole vedere com’è, può visitare la Valle de la Luna a pochi chilometri da La Paz. Non è proprio una valle, ma un’incredibile collezione di canyon e guglie che ricordano il paesaggio lunare. Questa valle lunare ha qualcosa che la vera luna non ha: il cactus.TGG_022

3.Cycle the Yungas Road

Soprannominata la «Strada più pericolosa del mondo» La Yungas Road va da La Paz alla regione della foresta pluviale amazzonica della Bolivia nel nord del paese. Da La Paz, la strada sale per circa 4.500 metri prima di scendere per circa 1.200 metri fino alla città di Coroico. La strada si è rivelata pericolosa per chi viaggia in auto, ma Yungas è diventata una delle cose preferite a La Paz per gli amanti della mountain bike che si scatenano per circa 65 km (40 miglia) di discesa da La Cumbre alla città.

2. Escursione di un giorno a Tiwanaku

Situata a 72 km (44 miglia) a ovest di La Paz, vicino alla riva sud-est del lago Titicaca, Tiwanaku è uno dei più importanti precursori dell’Impero Inca. La comunità è cresciuta fino a raggiungere proporzioni urbane tra il VII e il IX secolo, diventando un’importante potenza regionale nelle Ande meridionali. Al suo apice la città aveva tra i 15.000-30.000 abitanti. Anche se solo una piccola parte è stata scavata, Tiwanaku rappresenta la più grande conquista architettonica megalitica del Sud America pre-Inca.

1.Mi Teleferico

I viaggiatori che cercano un modo diverso di spostarsi a La Paz potrebbero voler prendere in considerazione Mi Teleferico o My Cable Car.È un ottimo modo per avere una visione a volo d’uccello della città mentre si spostano. La funivia di ultima generazione è stata inaugurata nel 2014 con tre linee che servono 10 stazioni; sono previste altre linee.Quando è stata inaugurata, era la più lunga funivia del mondo a 10 km.Le linee rossa e gialla collegano La Paz con la vicina El Alto, una città che richiede molto tempo per essere raggiunta in auto a causa del traffico a terra.