10 Luoghi da visitare in Kazakistan

Il Kazakistan, il nono paese più grande del mondo, copre un vasto territorio dell’Asia centrale, mentre molti pensano che sia costituito esclusivamente da steppe infinite e prive di caratteristiche, montagne drammatiche, canyon, laghi e valli che si trovano qua e là.

Nonostante le sue dimensioni, il Kazakistan è molto poco popolato: le principali città di Almaty e Astana (la sua capitale) ospitano la maggior parte della popolazione, che è la più ricca della regione grazie alle sue grandi riserve di petrolio e gas.

Mappa del Kazakistan

Spesso trascurato dai turisti, il paese è ricco di luoghi incredibili da visitare, e dato che sarai spesso l’unico straniero a visitarlo, sarai sicuro di sperimentare la natura accogliente e l’ospitalità della gente del posto, che vuole condividere con te le tante meraviglie del Kazakistan.

10. Tamgaly Petroglyphs

Con scene di caccia epiche, maestose figure a sé stanti e una grande varietà di animali e fauna selvatica, i Tamgaly Petroglyphs sono affascinanti: ce ne sono oltre 5.000 da vedere. Il sito è davvero un luogo speciale da visitare, con molti di essi che risalgono all’età del bronzo, e si possono ammirare i numerosi massi e le formazioni rocciose del canyon panoramico solo per trovare un altro petroglifo ben conservato e intricatamente intagliato è una sensazione incredibile.

Lungo un luogo rituale per i nomadi, i confini pacifici del canyon trasmettono certamente l’importanza spirituale del luogo, e insieme agli impressionanti petroglifi stessi, il bellissimo scenario lo rende degno di una gita di un giorno da Almaty.

9.Aral

Un disastro ecologico di prim’ordine causato dall’uomo, il Mare di Aral è diminuito drasticamente in dimensioni dal 1960 in poi. Il disastroso progetto di uno Stato dell’era sovietica ha visto le sue acque deviare verso i campi di cotone nel deserto, dove è immediatamente evaporato o si è infiltrato nel sottosuolo. Una volta quarta riserva d’acqua dolce più grande del mondo, il Lago di Aral si trova ora ad appena una frazione delle sue dimensioni precedenti, e solo negli ultimi anni si è registrato un lento recupero.

Grazie a tutto questo, la città di Aral è un luogo affascinante da visitare. L’ex porto di pesca, rinomato in tutta l’Unione Sovietica per le sue grandi catture, si trova oggi accanto a un deserto senza fine, poiché le acque del mare si sono da tempo ritirate all’orizzonte. Per le persone interessate a vedere ciò che resta del Lago di Aral, l’omonima città è un’ottima base per visitare «uno dei peggiori disastri ambientali del pianeta» e per conoscere il progetto governativo di successo che ogni anno vede lentamente aumentare il suo livello dell’acqua.

8.Charyn Canyon

Di una bellezza mozzafiato, il Charyn Canyon nel sud-est del Kazakistan merita senz’altro una visita. Quando ci si avvicina dall’altra parte della sterminata steppa senza caratteristiche, è difficile immaginare l’incredibile spettacolo che vi aspetta.

Le sue rudimentali pareti e le formazioni rocciose ricordano i paesaggi dello Utah e dell’Arizona negli Stati Uniti.Molte persone che visitano il Charyn Canyon dicono che è spettacolare quanto il famoso Grand Canyon.

Camminare attraverso la Valle dei Castelli, il tratto più impressionante del canyon, è certamente un’esperienza maestosa, visto che le sue pareti gigantesche troneggiano sopra di voi.’, ‘Charyn Canyon è altrettanto ammaliante dall’alto come il canyon si immerge drammaticamente.gli avventurieri Hardy possono andare a fare rafting o canoa lungo il fiume Sharyn che scorre veloce che attraversa parte it.

7. Turkestan

Situata nel sud del Kazakistan, circondata dal deserto del Kazakistan, Turkestan è una città unica da visitare, che fonde perfettamente la tradizionale cultura nomade con la vita sedentaria della vicina Uzbekistan. L’indubbio punto culminante è lo splendido mausoleo del XIV secolo di Kozha Akhmed Yasaui, che sembra essere più a suo agio in una delle antiche città dell’Uzbekistan sulla Via della Seta che in Kazakistan.

Costruito da Timur per onorare il grande sceicco sufi, il mausoleo è uno dei monumenti storici più impressionanti e importanti del paese. Oltre a questo, le principali attrazioni che i visitatori della città godono sono le rovine delle antiche città di Otrar e Sauran che si trovano nel deserto circostante. Oltre a questi monumenti storici, non c’è molto da fare nel Turkestan se non vagare per il suo bazar principale e godersi la vivace atmosfera.

6.Cosmodromo di Baikonur

Uno degli unici posti al mondo in cui si può assistere al lancio di un razzo nello spazio, il Cosmodromo di Baikonur vale la pena di essere visitato se si è interessati al cosmo.anche se non lo si è, vedere un veicolo spaziale decollare è davvero un’esperienza indimenticabile.

Il più grande impianto di lancio spaziale del mondo, Baikonur, è gestito congiuntamente dal governo kazako e da quello russo. Da qui sono stati lanciati lo Sputnik 1 e il Vostok 1, il primo volo spaziale con equipaggio. I visitatori possono visitare l’impianto e il museo che lo accompagna, con mostre, modelli e cimeli accattivanti.

5.Karkaraly National Park

Situato nelle Central Highlands del Kazakistan, il Parco Nazionale di Karkaraly delizierà gli amanti della natura e gli amanti della vita all’aria aperta.Coprendo un’enorme distesa di territorio, il parco nazionale ospita una grande varietà di fauna e flora, con volpi, cervi e lupi che vivono all’interno delle sue infinite foreste.

Tra i suoi numerosi e sorprendenti paesaggi si trovano laghi scintillanti, grotte e formazioni rocciose, con viste mozzafiato ovunque si vada. Grazie alla sua vasta gamma di incredibili bellezze naturali, il Parco Nazionale di Karkaraly è una delizia da esplorare, con escursioni a piedi, bouldering e campeggio tutte le attività all’aperto più popolari.

4.Lago di Kolsai

Situato a circa 250 chilometri da Almaty, il lago di Kolsai ha tre laghi da visitare: il lago Kolsai, che si estende lungo il fiume Kolsay e si tesse tra i monti Tian Shan, ricoperti di foreste, è spesso chiamato «Perle di Tian Shan». C’è un’escursione assolutamente stupenda ma faticosa che vi porterà dal lago inferiore a quello superiore.

Una meta turistica molto popolare tra i kazaki locali, la regione che circonda il lago Kolsai ha un sacco di ottimi campeggi e case per il soggiorno, e molte persone vanno a cavallo tra i laghi.Vantando alcuni dei paesaggi più drammatici del paese, i laghi meritano davvero una visita se ne avete la possibilità.

3.Astana

Recentemente ribattezzata Nur-Sultan all’inizio del 2019, Astana – come molti kazaki la chiamano ancora oggi – è la capitale in continua evoluzione della nazione.Ogni anno sorgono enormi edifici simbolo, con ogni nuova aggiunta più impressionante della precedente. Adagiata nella steppa settentrionale del paese, senza alcuna caratteristica, Astana è una delle città più moderne e futuristiche dell’Asia centrale, con molti grattacieli imponenti.

Girovagare per i suoi grandi viali è un’esperienza interessante, poiché le influenze sovietiche, kazake e occidentali si possono vedere ovunque si vada. L’attrazione principale è senza dubbio la splendida Bayterek Tower, che si trova nel suo cuore. Oltre a questo, l’enorme Khan Shatyr vale la pena di essere visitato per la sua ricchezza di negozi, ristoranti e design unico – così come il fantastico museo nazionale della città.

Mentre Astana continua a svilupparsi e a crescere, molti giovani provenienti da tutto il paese si riversano nella capitale, quindi le sue strade hanno un aspetto molto dinamico e giovanile.

2.Aksu-Zhabagly

Fondata nel lontano 1926, Aksu-Zhabagly è la più antica riserva naturale di tutta l’Asia centrale. Comprende tutto, da alte cime e ghiacciai innevati a fiumi zampillanti, ampie vallate e, naturalmente, steppe infinite, Aksu-Zhabagly è davvero una delizia da esplorare.

Piena di panorami incredibili, la riserva naturale ospita una pletora di fauna selvatica stupefacente. La sua miriade di sentieri e percorsi vi porterà a scoprire luoghi naturali mozzafiato, con la grotta Stalactite Cave, la gola di Aksu e le cascate scintillanti di Kshi-Kainy, che sono tra le sue attrazioni più impressionanti.

1.Almaty

Capitale del Paese fino al 1997, Almaty rimane la più grande città del Kazakistan, nonché il suo cuore culturale e commerciale. Con alcuni grandi musei e monumenti storici sparsi qua e là, c’è molto da vedere e da fare, e molte persone la usano come base da cui partire per esplorare la regione.

Almaty è davvero benedetta quando si tratta della natura eccezionale che si trova alle sue porte. La sua posizione panoramica ai piedi della splendida catena montuosa del Tian Shan la rende estremamente fotogenica.patria del Medeu, la pista di pattinaggio più alta del mondo, Shymbulak, una meravigliosa stazione sciistica, e lo splendido Lago Grande di Almaty, le montagne hanno una ricchezza di luoghi incredibili da scoprire.si potrebbe facilmente trascorrere una settimana o due per vedere tutto ciò che Almaty e i suoi dintorni hanno da offrire.