10 Luoghi da visitare in Carinzia, Austria

Lo stato più meridionale del paese, la Carinzia, si è sempre distinto un po’ dal resto dell’Austria per la sua topografia montagnosa che lo ha in qualche modo isolato dal resto del paese.

Grazie ai suoi paesaggi tra i più belli che si possano immaginare, lo stato è una vera delizia per chi viaggia. Ovunque andiate, troverete vette imponenti, ampie vallate e laghi alpini scintillanti, con una serie di attività all’aperto straordinarie da praticare.

10. Castello di Hochosterwitz

Il castello mozzafiato di Hochosterwitz si trova in cima a uno sperone di roccia in mezzo a una pianura, con montagne maestose tutt’intorno. Come si può immaginare, il paesaggio è meraviglioso, e il castello stesso fa certamente la sua parte nell’immagine drammatica; una serie di mura e merlature si snodano lungo il fianco del monte fino a raggiungere l’imponente fortezza sulla sua sommità.

Costruito prima dell’860 d. C., quando la prima notizia scritta ne parla per la prima volta, la leggenda locale vuole che il castello di Hochosterwitz non sia mai stato conquistato – è facile capire perché una volta varcate le 14 porte fortificate si capisce che ognuna di esse è più ben difesa dell’altra.

Nel castello stesso sono esposti numerosi manufatti interessanti, dipinti e armature, e la vista dalle pareti della campagna e delle montagne circostanti è stupefacente.

9. Millstatter See Where to Stay

Quasi come un fiordo in apparenza, le acque blu scuro del Millstättersee sono una delle attrazioni più popolari della Carinzia. Durante l’estate, le sue città lacustri di Millstatt, Seeboden e Radenthein-Dobriach attirano folle di persone con la ricchezza di sport acquatici e possibilità di svago.

Scintillante di sole, il vasto lago si trova in mezzo a uno splendido paesaggio, con colline coperte di boschi e montagne che costeggiano le sue rive. Grazie a tutte le meraviglie naturali esposte, i visitatori possono fare il bagno o andare in barca sul lago, fare escursioni a piedi o in mountain bike nei boschi circostanti o semplicemente godersi un picnic sul lungolago ammirando il maestoso panorama.

8. Bad Kleinkirchheim

Immersa in una valle glaciale tra le Alpi della Gurktal, Bad Kleinkirchheim è un’apprezzata località termale e sciistica che offre una combinazione perfetta di riposo, recupero e rigoroso esercizio fisico.

In inverno, Bad Kleinkirchheim ha un aspetto e un’atmosfera completamente diversi, con un sacco di piste e piste da sci e numerosi chalet e baite in cui soggiornare. Indipendentemente dal periodo dell’anno che si visita, le belle terme e le saune sono perfette per rilassarsi, e il paesaggio rimane sbalorditivo in tutte le stagioni.

7. Klagenfurt

La capitale dello stato, Klagenfurt am Worthersee, è un luogo incantevole per trascorrere un po’ di tempo; ha un’atmosfera vivace, con un bellissimo centro storico da esplorare. Oltre all’iconico e imponente simbolo di Lindwurm a forma di drago, le attrazioni principali sono Minimundus e l’enorme Europapark.

Mentre il primo vanta numerose versioni in miniatura di edifici e monumenti provenienti da tutto il mondo, il secondo è caratterizzato da bellissimi spazi verdi e da un complesso balneare. La vicinanza al Worthersee e alle Caravanche fa sì che, grazie alla sua vicinanza al Worthersee e alle Caravanche, ci siano anche tante attività all’aperto e straordinarie attrazioni naturali da scoprire.

6. Friesach

La più antica città di tutto lo stato, Friesach risale a prima dell’860 d. C., quando le testimonianze scritte parlano per la prima volta dell’insediamento.

Situata in una splendida valle con dolci colline e boschi verdeggianti tutt’intorno, Friesach è una delizia da esplorare.il periodo migliore per visitarla è quello di luglio, quando la città ospita un’indimenticabile festa medievale.tutti si vestono in costume e l’intero luogo è illuminato solo dalla luce del fuoco mentre la gente festeggia il suo ricco patrimonio e la sua cultura.

5. Weissensee Dove soggiornare

Adagiato in una valle assolutamente splendida a oltre 900 metri sul livello del mare, le acque scintillanti del Weissensee tagliano le montagne rocciose delle Alpi della Gailtal che lo circondano. Il lago balneabile più alto del paese, le acque glaciali del Weissensee, il più alto lago balneabile del paese, sono rinfrescanti e rinvigorenti per nuotare.

Molti visitatori scelgono di fare escursioni nei dintorni, perché ci sono tantissimi panorami fantastici da ammirare. Le caratteristiche naturali sono intatte e incontaminate, non essendo ancora sviluppate, e la vista delle montagne coperte di foreste e delle colline che si riflettono nelle sue acque cristalline è uno spettacolo maestoso che non si dimentica facilmente.

4. Gmund

Risalente all’XI secolo, la città storica di Gmund è un luogo pittoresco e tranquillo da visitare. Il suo affascinante centro storico è circondato da una cinta muraria secolare, con una grande architettura e bellissimi edifici antichi in mostra. Ci sono diverse belle gallerie d’arte e studi dove potrete passeggiare, con il giardino delle sculture e il Pankratium particolarmente affascinante da vedere per le interessanti e uniche opere d’arte esposte.

3. Villacher Alpenstrasse

La strada alpina di Villach (come viene chiamata in inglese) ha 116 curve per navigare e sette tornanti, che vi condurranno in un viaggio tortuoso e indimenticabile attraverso le montagne. Anche se a volte il viaggio può essere un po’ movimentato, lo spettacolare scenario che vi regalerà il viaggio è fuori dal mondo: gli infiniti panorami di montagne, valli, foreste e colline si estendono quasi all’infinito davanti a voi.

Uno dei migliori punti panoramici durante il viaggio è la piattaforma panoramica Rote Wand, dove si possono ammirare le Alpi e i laghi alpini che scintillano davanti a voi.

2. Worthersee

Il più grande lago di tutta l’Austria, il Wörthersee è una meta turistica molto popolare: in estate, orde di persone si riversano sulle sue rive panoramiche per fare il bagno nelle acque invitanti. Grazie allo splendido paesaggio che circonda il lago, è un luogo magico per le vacanze, e ci sono tantissimi sentieri e percorsi da percorrere in bicicletta o a piedi.

Oltre a questo, le sue piccole città sul lago hanno ognuna il proprio aspetto, la propria atmosfera e la propria identità; alcune di esse sono l’ideale per una tranquilla fuga, mentre altre hanno molti bar e locali notturni dove lasciarsi andare. Con l’equitazione, il golf, le terme e gli sport acquatici, il Wörthersee ha davvero qualcosa da offrire a tutta la famiglia.

1. Strada alpina del Grossglockner

Sicuramente una delle strade più belle del mondo, la strada alpina del Grossglockner è un vero piacere da percorrere in auto, e non vorrete mai che il viaggio finisca. Prende il nome dalla montagna più alta del paese e si snoda attraverso i 2.500 metri dell’Hochtor Pass, dove si passa davanti a una serie infinita di cime imponenti e innevate, ognuna più maestosa dell’altra.

La strada alpina del Grossglockner, che si snoda tra valli panoramiche e ripidi pendii, offre un panorama mozzafiato; quasi sicuramente vi troverete a fermarvi per fotografare i fantastici panorami che vi attendono, ma assicuratevi che la strada sia aperta, normalmente dall’inizio di maggio alla fine di ottobre.

Ir arriba