Dove dormire a Siem Reap: le migliori zone e hotel

Una città divertente e vivace, Siem Reap è il luogo in cui la maggior parte dei viaggiatori in Cambogia si fermerà per vedere lo splendido complesso di templi di Angkor Wat. Costruiti dall’Impero Khmer e risalenti al XII secolo, i templi di Angkor attirano ogni anno migliaia di turisti da tutto il mondo che vi si recano per ammirare la maestosa architettura Khmer che è stata nascosta per quasi mille anni dalle profondità della giungla cambogiana.

Il complesso del tempio rimane un luogo sacro buddista e ancora oggi è il più grande monumento religioso del mondo.Siem Reap si trova a pochi minuti di taxi o tuk tuk dai templi storici dell’Impero Khmer ad Angkor e un enorme boom turistico ha portato a un’ampia gamma di alloggi in tutta la città: dai lussuosi resort termali agli ostelli per backpacker, e tutto ciò che sta nel mezzo, c’è davvero qualcosa che si adatta a tutte le tasche quando si tratta di trovare un posto dove stare vicino ad Angkor.

Mappa di Siem Reap

1.Vecchio quartiere francese – 2.Wat Bo Area – 3.Charles de Gaulle Boulevard – 4.Strada Nazionale 6 – 5. Sok San Road

Siem Reap continua ad essere una città cambogiana, ma con l’aumento del turismo globale nel paese la città è ora piena di bar, ristoranti, sale massaggi, caffè e mercati, il che significa che c’è qualcosa da godere per tutti dopo giornate intense di esplorazione dei templi.

Old French Quarter Pub Street Area

Se state cercando un posto dove alloggiare a Siem Reap che abbia un po’ di fascino e di storia, allora non dovreste cercare oltre la pittoresca zona del quartiere francese, che risale a quando la Cambogia era un protettorato francese, ci sono molti edifici storici in questa zona che comprendono un mix di stile coloniale francese e classici negozi cinesi. Qui troverete strade strette con numerosi caffè, ristoranti e negozi, per un ritmo di vita rilassante durante il vostro tempo lontano dagli antichi templi. La zona è disposta su un sistema a griglia, il che significa che è semplice trovare la strada e scoprire le molte gemme nascoste intorno al Quartiere Vecchio. La sera, al calar della notte, le strade si illuminano con il bagliore delle lanterne e la gente passeggia per trovare la cena in uno dei tanti ristoranti che servono cucina internazionale.

Lo stesso Re di Cambogia soggiorna nel Quartiere Francese quando è in città, presso la grande Residenza Reale. Anche se non è più usata «ufficialmente» come residenza, e non è più aperta ai turisti, l’architettura rimane impressionante e, con l’unico spazio verde della città, i Giardini Reali proprio di fronte alla residenza, questa zona è il luogo ideale per prendere una boccata d’aria fresca nel trafficato centro della città. Gli hotel del quartiere sono piccoli e a conduzione familiare con un’atmosfera amichevole e accogliente; le camere sono molto economiche e spesso pulite ma essenziali.

A sud del quartiere francese e a pochi passi si trova la vivace Pub Street, un’ottima zona per fare festa nelle ore piccole, oltre che per incontrare altri viaggiatori da tutto il mondo.L’Old Market o Psah Chas si trova tra Pub Street e il fiume Siem Reap, e offre un mix di souvenir e una varietà di bancarelle di cibo che vendono riso, pesce essiccato, verdura e frutta.

Dove soggiornare nel Vecchio Quartiere Francese

lusso

Hotel Prince d’Angkor – Situato intorno a un’elegante piscina all’aperto con acqua salata all’aperto, questo hotel è decorato in legno scuro decadente.Alcune camere dispongono di letti a baldacchino e balconi.Fedele al suo nome, in questo hotel a 5 stelle c’è una spa, completa di bagni rilassanti e un centro fitness.Ci sono due ristoranti sul posto – uno che serve piatti khmer locali e un altro con un buffet internazionale. Troverete anche un piano lounge qui, un buon posto per chi ama lo shopping, dato che è vicino al centro commerciale Angkor, tra gli altri centri commerciali.

Chronivada Residence – Questo piccolo hotel è decisamente boutique e vanta un moderno minimalismo abbinato a un lussureggiante giardino traboccante di verde. Oltre al suo aspetto, il personale dedicato offre un’esperienza di alto livello, rendendo il vostro soggiorno qui il più confortevole possibile. Troverete un’area piscina compatta ma rilassante circondata da lettini e un ristorante all’aperto accanto alla piscina stessa.

midrange

The Amazing Residence – Situato vicino a Pub Street – ma abbastanza lontano da permettervi di dormire bene – le strade che circondano questo hotel a 4 stelle sono piene di ristoranti, gli interni sono sereni ed eleganti e tutto è stato costruito intorno ad una lunga piscina all’aperto. Il ristorante del The Amazing Residence serve un’ampia gamma di piatti, c’è persino un parco giochi per bambini.

Chhay Long Angkor Boutique Hotel – Questo hotel boutique è caratterizzato da interni luminosi e sofisticati che combinano tocchi di design tradizionale Khmer con i comfort moderni. Le camere sono spaziose con grandi letti, pavimenti piastrellati e pareti imbiancate a calce. Per un ulteriore relax, c’è una piscina all’aperto circondata da sedie a sdraio. Gli ospiti possono bere e cenare al ristorante e al bar in loco. Sia l’Angkor Night Market che il Pub Street si trovano a pochi passi dal Chhay Long Angkor Boutique Hotel; tuttavia, l’hotel è fortunatamente situato in una strada tranquilla.

budget

Mekong Angkor Palace Inn – Per un hotel a 3 stelle, il servizio del Mekong Angkor Palace Inn va veramente al di là di quello che ci si aspetta, offrendo un soggiorno accogliente e senza stress a Siem Reap. Oltre al personale di qualità, c’è una meravigliosa piscina all’aperto e un ristorante interno, che serve una selezione di cucine diverse. Le camere sono semplici ma pulite e confortevoli, con pavimenti piastrellati, colori caldi e tocchi di estetica Khmer. Da questo hotel, è a 10 minuti a piedi dal rumore e dal divertimento di Pub Street.

Uncle Sam Villa – Situato intorno a lussureggianti giardini tropicali, questo affascinante hotel si trova all’interno di una villa – come si potrebbe dire dal suo nome – ed è decorato con pannelli di legno duro e mobili.Ci sono pavimenti in cemento lucido alla moda così come bagni minimalisti.Le ampie camere da letto sono dotate di letti accoglienti e balconi con vista sul giardino.le opere d’arte colorate dell’area locale adorna le pareti.C’è anche un vivace caffè sul posto.

Wat Bo Area

Questa zona di Siem Reap prende il nome da uno dei più antichi templi della città, Wat Bo, che ospita una varietà di dipinti murali del 19° secolo ed è un luogo interessante da visitare e dove trascorrere del tempo per capire meglio la cultura Khmer moderna. Situato sulla riva opposta del fiume rispetto al vecchio quartiere francese, gli hotel qui sono più economici di quelli dall’altra parte, e non avrete che l’imbarazzo della scelta. Ci sono anche alcune opzioni più lussuose per chi ha un po’ più di soldi da spendere, spesso con vista sul fiume e di fronte al centro della città, il che significa che si può soggiornare in un lusso tranquillo e passare il tempo a rilassarsi dopo un’estenuante giornata di temple-hopping.Anche se più lontano dal centro rispetto ad altri quartieri, il Wat Bo è ancora a pochi minuti dal trambusto del centro della città.

La zona vanta una serie di ristoranti internazionali che servono una selezione di deliziosi piatti che si rivolgono ai turisti stranieri affamati che soggiornano nel quartiere, dal cibo vegetariano a quello italiano, e anche i più occidentali si occupano di piatti locali.Se avete bisogno di una pausa da tutti i templi, Wat Bo ha anche alcune gallerie d’arte che espongono opere di artisti locali accanto a laboratori, artigianato locale e alcuni piccoli negozi che vendono souvenir fatti in loco.

Dove alloggiare nell’area di Wat Bo

lusso

Lynnaya Urban River Resort – Una vera e propria oasi di calma lontano dalla rumorosa vita notturna di Pub Street, questo lussuoso hotel è situato in un terreno esteso e ben illuminato, punteggiato da palme e romantiche aree salotto. Gli ospiti possono soggiornare in una varietà di camere, ognuna delle quali è stata decorata in varie combinazioni di bianco con accenti di legno naturale. Alcune sono dotate di balcone, mentre altre hanno il proprio giardino privato completo di vasca da bagno! C’è una piscina all’aperto ben curata per gli ospiti da godere.

Borei Angkor Resort – Borei Angkor è un resort di grandi dimensioni a pochi passi dalla Residenza Reale stessa, tra le altre cose da vedere a Siem Reap. Le camere sono ampie e delicatamente decorate, con interni di ispirazione khmer, tra cui soffitti in legno, molta seta e dettagli intagliati nei mobili in legno. C’è un lussuoso centro benessere e un salone di bellezza per le occasioni di coccole extra. Gli ospiti possono scegliere tra quattro diverse opzioni di ristorazione; la sera, c’è musica dal vivo al Tropicana Bar.

midrange

Home Indochine D’angkor Hotel – Questo piccolo hotel è situato lungo una tranquilla strada laterale proprio dall’altra parte del fiume rispetto alla Città Vecchia. Le camere di questo hotel a 4 stelle sono dotate di comfort di alto livello e sono caratterizzate da uno stile accattivante, con pavimenti in piastrelle decorate, letti a baldacchino e un’illuminazione elegante. Il ristorante e il bar servono piatti e bevande deliziose.

eOcambo Village – L’hotel offre una selezione di camere diverse per soddisfare le diverse tasche, che vanno da offerte semplici ma affascinanti – che sono luminose e colorate e presentano murales della tradizionale vita Khmer alle pareti – a camere più eleganti, raffinate e spaziose con vista sul fiume.C’è una rilassante piscina all’aperto, oltre a un ristorante in stile rustico che offre un menu di piatti locali.Wat Bo si trova a pochi passi da questo hotel.

budget

Ladear Angkor Boutique Hotel – Circondato da splendidi giardini tropicali, questo hotel boutique offre un soggiorno semplicemente elegante a Siem Reap.Questo hotel 3 stelle vanta due piscine, oltre a un bar informale e a un ristorante elegante.Le camere sono decisamente sofisticate, accentate con sete e arte murale.Vantano inoltre balconi e bagni moderni.

Charles de Gaulle Boulevard

Se vi trovate in Cambogia per vedere Angkor Wat, che naturalmente la maggior parte delle persone lo sono, allora molto probabilmente percorrerete il Charles de Gaulle Boulevard.Il percorso dal centro di Siem Reap è la strada principale per il grande Angkor Wat stesso, il che significa che tutti coloro che viaggiano per vedere Angkor ad un certo punto passeranno lungo il viale. Il momento migliore per vedere Angkor Wat è all’alba, quando i templi sono illuminati dal sole dorato e le orde di visitatori sono al loro minimo – quindi avere la possibilità di battere la folla, soggiornare nelle vicinanze in un hotel sul Charles de Gaulle Boulevard è un’ottima idea.

La posizione di un hotel sul boulevard così vicino ai templi ha un prezzo: la maggior parte degli hotel lungo la strada sono grandi complessi a 5 stelle che offrono agli ospiti internazionali che sono venuti a vedere i grandi templi di Angkor con stile e lusso. Non è un luogo che troverete la folla di backpacker di Pub Street, gli hotel hanno spesso i loro ristoranti e servizi per intrattenere gli ospiti durante il loro soggiorno, così come il trasporto al sito di Angkor stesso.

Dove alloggiare lungo il Charles de Gaulle Boulevard

lusso

Victoria Angkor Resort – Questo è un boutique hotel in stile francese che vanta una lussuosa eleganza coloniale. Le camere di lusso sono splendidamente arredate con mobili in legno personalizzati; alcune sono dotate di letti a baldacchino, pavimenti in legno massiccio e balconi. L’hotel si sviluppa su due piani e dispone di tre diversi ristoranti, un centro benessere e fitness, un parco giochi per bambini e due piscine all’aperto.

midrange

Silk D’angkor Boutique Hotel – Il salone e la hall di questo hotel sono decorati con una quantità impressionante di mobili in legno e pareti in legno intagliato, con elementi di design ed estetica Khmer in tutto. L’hotel dispone di un’ampia piscina all’aperto circondata da alberi, oltre a servizi di massaggio per un po’ di relax in più. Il cibo delizioso viene servito ogni giorno nel ristorante in loco.

National Road 6

L’autostrada principale che collega la parte nord della città e che taglia il mercato locale Phsar Leu, la National Highway 6 è un’ottima scelta per chi arriva in città con l’aereo. Con l’aeroporto a breve distanza in taxi, l’autostrada passa davanti alla Residenza Reale prima di incrociare il Boulevard Charles De Gaulle che è la strada principale per Angkor, per poi continuare ad attraversare il fiume Siem Reap.

Gli hotel sulla Strada Nazionale 6 offrono una fetta di lusso in una zona emergente, che offre una sistemazione per chi vuole rilassarsi negli alberghi termali e godersi la cena nei ristoranti dell’hotel durante il tempo trascorso in città.l’autostrada ha anche una buona selezione di alloggi, dalle pensioni ai bed-and-breakfast.Con servizi come caffè e centri commerciali a pochi passi di distanza, l’area locale intorno alla National Road 6 ha anche alcuni deliziosi ristoranti e ristoranti locali da provare la sera per la cena.

Dove soggiornare lungo la National Road 6

lusso

Lotus Blanc Resort – Un enorme, elegante e romantico luogo di soggiorno, il Lotus Blanc Resort dispone di un’ampia piscina e di un parco giochi. Le camere sono spaziose e dotate di pavimenti in legno duro, arredamento elegante e aspetti luminosi.Gli ospiti possono gustare una cena decisamente di alto livello nel ristorante dell’hotel.L’affollata Pub Street si trova a 10 minuti di tuk-tuk – un servizio fornito dall’hotel.

midrange

La Residence Blanc D’Angkor – Con una grande piscina all’aperto circondata dal verde tropicale.Le camere di questo grande hotel combinano un design contemporaneo con tocchi di estetica tradizionale Khmer e dettagli in legno.Le camere vantano anche murales di Angkor Wat.Gli ospiti possono cenare in un elegante ambiente a bordo piscina, se lo desiderano. L’hotel offre un servizio navetta gratuito per il centro città.

Sok San Road

La zona di Sok San Road è dove si trova la vivace zona dei backpacker di Siem Reap: questo è il posto dove andare se si vuole essere vicini alla vivace Pub Street e ai numerosi saloni di massaggi e venditori di gioielli.La zona è vivace e divertente e costituisce la zona turistica centrale della città. I tuk tuks e i taxi sono sempre disponibili e una vasta gamma di ristoranti servono un buon livello di cibo ai visitatori provenienti dall’Asia e dal resto del mondo. Questo è un posto dove la gente viene a incontrarsi e a mescolarsi con un bicchiere di birra dopo un’intensa giornata di visite turistiche.

A causa dell’afflusso di backpackers nella zona, la sistemazione è spesso al limite inferiore della scala e i letti dei dormitori possono essere offerti a prezzi molto convenienti, così come gli hotel a conduzione familiare puliti e modernizzati. Anche se molti bar nelle vicinanze pompano musica ad alto volume fino a tarda notte, ci sono strade più tranquille alle spalle, come Steung Thmei Road, che offrono una notte di sonno tranquillo in città.

Where to Stay along Sok San Road

midrange

Visoth Boutique – Piccolo e affascinante luogo di soggiorno, Visoth Boutique vanta una piscina compatta per un tuffo rinfrescante, oltre a camere da letto colorate con pavimenti in legno; alcune di queste hanno porte scorrevoli che si aprono sulla piscina; il ristorante in loco serve piatti della tradizione Khmer per provare la cucina locale.

La Da Kiri Boutique Hotel – Con camere luminose e spaziose decorate con una combinazione di colori monocromatici, La Da Kiri Boutique Hotel è un’offerta compatta, affascinante ed elegante che vanta un centro benessere e un centro fitness propri.Alcune camere sono dotate di balcone e aree salotto.Gli ospiti possono cenare al ristorante interno e bere un drink al bar.

Ir arriba