15 Cose incredibili da fare a Zagabria

La capitale croata ha una serie di bellissimi edifici austro-ungarici sparsi qua e là, mentre il suo delizioso centro storico medievale è un luogo ideale per passeggiare. Anche qui la cultura del caffè è forte; prendete un caffè e sedetevi sulla terrazza a guardare il mondo che passa.

Migliori tour organizzati

  • Laghi di Plitvice e Rastoke Full- Escursione di un giorno da Zagabria – 153 recensioni
  • Lubiana e il lago di Bled Escursione di un giorno intero da Zagabria – 84 recensioni
  • Da Zagabria a Plitvice Viaggio di un giorno con guida – 83 recensioni
  • Zagabria a Spalato Trasferimento di gruppo con il tour dei laghi di Plitvice – 45 recensioni

15. Torre Lotrscak

Situata nella Città Alta di Zagabria, la Torre Lotrscak risale al XIII secolo ed è uno dei principali punti di riferimento della città. Negli ultimi cento anni, a mezzogiorno, un colpo di cannone ha suonato a mezzogiorno per segnare il passaggio dell’ora e permettere alle chiese della città di sincronizzare le loro campane.A Zagabria è quasi inevitabile passare davanti alla Torre Lotrscak mentre si fa il giro della città.

14. Gric Tunnel

Situato sotto la parte medievale della città, il Gric Tunnel è stato costruito durante la seconda guerra mondiale come rifugio antiaereo, e da allora ha ospitato i primi rave in Croazia negli anni ’90 ed è oggi utilizzato per ospitare eventi culturali, mostre e sfilate di moda. Con i suoi trecentocinquanta metri di lunghezza, il tunnel funge anche da attrazione turistica; ora è possibile passeggiare lungo il tunnel prima di spuntare in una parte completamente diversa della città.

13.Museo archeologico

Grazie alla sua posizione strategica, nel corso dei millenni, una miriade di civiltà e culture diverse hanno regnato o si sono insediate in Croazia, e di conseguenza gli antichi manufatti lasciati sono affascinanti da conoscere. Il Museo Archeologico è la sede di alcuni deliziosi oggetti che attraversano davvero i secoli; un minuto prima si può ammirare un’imbarcazione rituale del 2500 a.C. e quello dopo si possono ammirare scudi e spade. Con oltre 450.000 oggetti ospitati nel museo, si tratta di un’affascinante collezione da esplorare, con alcuni deliziosi manufatti greci, romani ed egiziani.

12.Lago di Jarun

Situato nella parte occidentale di Zagabria, questo enorme lago artificiale è il luogo ideale per rilassarsi ed è molto popolare tra i turisti e la gente del posto. Le sue spiagge di ghiaia sono il luogo perfetto per prendere il sole. Il lago di Jarun offre numerose attività all’aperto, ma anche una fantastica vita notturna; lungo il lago ci sono numerosi bar e club che si possono visitare. In estate, il lago ospita l’INmusic festival, che è molto divertente e un’altra ragione per visitare Zagabria durante i mesi estivi.la vita notturna e i bar chiassosi rendono Barcellona una città divertente e divertente da «, ‘

11.Museo croato di arte naif

Dedicato alle opere d’arte di artisti naif, il Museo croato di arte naif ospita quasi duemila dipinti, sculture e disegni, anche se solo un centinaio di essi sono esposti contemporaneamente. La maggior parte delle opere esposte sono di artisti croati, ma sono esposti anche alcuni pezzi di artisti internazionali – tutti del XX secolo. Con una collezione così unica, è un luogo interessante dove fermarsi. Questo è stato in realtà il primo museo al mondo dedicato specificamente all’arte ingenua.

10.Piazza Jelacic

Situata nel cuore della città, Piazza Jelacic è un luogo vivace, pieno di vita e di energia. Con il centro della città tutto intorno, i negozi, le attività commerciali e gli uffici fanno la fila in Piazza Jelacic. Il flusso costante di persone che vi transitano rende la piazza un luogo ideale per chi la osserva. La sua statua, che prende il nome dal conte Josip Jelacic, si erge orgogliosa al centro della piazza, in mezzo a tutte le belle facciate che mostrano una tale varietà di stili architettonici.

9.Funicolare

Ogni dieci minuti la funicolare di Zagabria collega via Ilica con il lungomare Strossmayer e la Città Bassa con la Città Alta, mentre si trova a soli 66 metri di altezza sul fianco del colle Gric ed è la corsa in funicolare più breve del mondo, ci si trova in una parte completamente diversa della città, entrando nella parte medievale di Zagabria. Nonostante il breve tragitto, è una salita molto ripida sul fianco della collina e molti abitanti del luogo si sono affidati ad essa durante i 120 anni di funzionamento.

8.Mercato Dolac

Pieno di vita, il Mercato Dolac è il luogo in cui gli abitanti del luogo vengono a comprare la loro frutta e verdura, nonché i prosciutti, i formaggi e i prodotti artigianali che preferiscono. La maggior parte dei prodotti freschi provenienti dalle fattorie che circondano la città è spesso chiamata la «pancia di Zagabria» dalla gente del posto, perché molti di loro si affidano al mercato per il loro cibo.un luogo delizioso da visitare, il mercato di Dolac offre un lato autentico di Zagabria che molti visitatori non possono vedere.

7. Il parco di Maksimir

Il più grande parco di Zagabria, il Maksimir è anche il più antico, aperto al pubblico fin dal 1794. Con cinque laghi artificiali, oltre a piccole insenature e prati, il parco è un luogo incantevole da visitare; gli amanti della natura, in particolare, si divertiranno a stare nei suoi maestosi dintorni naturali e c’è anche un bosco dove potrete esplorare le spiagge di ghiaia. Il lago di Jarun offre molte attività all’aperto, ma anche una fantastica vita notturna; lungo la riva del lago ci sono numerosi bar e club da visitare. In estate, il lago ospita il festival INmusic, che è un grande divertimento e un’altra ragione per visitare Zagabria durante i mesi estivi.la vita notturna e i bar chiassosi rendono Barcellona una città Oltre agli animali selvatici e agli uccelli che vivono nei prati, nei boschi e nei laghi, nel parco si trova anche lo zoo della città, che è un’ottima giornata per tutta la famiglia; un luogo molto popolare tra gli abitanti di Zagabria; il parco Maksimir merita sicuramente una sosta durante la visita della città.

6.Museo dei rapporti spezzati

Se non l’aveste già indovinato dal nome, il Museo dei rapporti spezzati è dedicato alle rotture ed è un luogo divertente e stravagante da visitare. La collezione del museo, che si trova nella Città Alta di Zagabria, sembra un miscuglio di oggetti casuali, in un certo senso lo è, in quanto sono stati tutti donati da persone innamorate dopo una dolorosa rottura. Con pannelli che spiegano l’importanza dell’oggetto e come esso simboleggiava o definiva il rapporto fallito, gli oggetti esposti vanno dal tragico e triste a quello umoristico e struggente.

5.Zrinjevac

Comunemente chiamata Zrinjevac, la piazza Nikola Subic Zrinski si trova nel centro di Zagabria ed è un posto meraviglioso per passeggiare, che attrae sia i turisti che la gente del posto con i suoi bellissimi monumenti, i viali alberati e gli edifici impressionanti. Il paesaggio scolpito è perfetto se volete rilassarvi in mezzo alla natura; ci sono alcune belle fontane e busti di personaggi famosi da visitare. L’arte incontra l’architettura, la storia e la natura in questo parco verdeggiante e tranquillo.

4.Cimitero di Mirogoj

Come il più importante cimitero del Paese, è qui che sono sepolti molti degli ex cittadini più famosi della Croazia. L’architetto Hermann Bolle ha progettato l’ingresso principale del cimitero di Mirogoj; la sua imponente architettura, che comprende una cupola, archi e portici, vi farà certamente capire che state visitando un luogo grandioso e dignitoso.

3. Via Tkalciceva

Piena di vita, via Tkalciceva è il luogo dove gli abitanti del posto e i turisti vanno a divertirsi – è un posto da non perdere quando si visita Zagabria, è una strada lunga e tortuosa, con case e balconi incantevoli, che la rendono il luogo perfetto per una passeggiata romantica. In estate, il lago ospita l’INmusic festival, che è molto divertente e un’altra ragione per visitare Zagabria durante i mesi estivi.la vita notturna e i bar chiassosi fanno di Barcellona una città divertente e Prima di recarvi in uno dei bar vicini, qui potrete gustare le migliori cucine locali prima di recarvi in uno dei bar vicini.Numerosi locali offrono musica dal vivo e, con la migliore vita notturna di Zagabria, la via Tkalciceva ha qualcosa da offrire a tutti.

2.Cattedrale di Zagabria

Consacrata nel 1217, è giusto dire che la cattedrale di Zagabria ha subito numerosi cambiamenti e battute d’arresto nel corso della sua lunga e tumultuosa storia. La cattedrale che si trova oggi di fronte a noi è un edificio straordinario e l’architettura è semplicemente impressionante, in stile neogotico, la facciata della cattedrale risplende al sole e le sue guglie gemelle dominano lo skyline di Zagabria.

Utilizzata come torre di osservazione quando il paese fu invaso dagli Ottomani, le mura fortificate circondano ancora oggi la cattedrale in alcuni punti.indubbiamente uno degli edifici più belli della città, l’interno della cattedrale è altrettanto magnifico, con statue e dipinti che ne adornano le pareti.con il sarcofago del Beato Aloysius Stepinac che giace vicino all’altare principale, è un luogo molto sacro ed è dedicato all’Assunzione di Maria. La chiesa di San Marco

1.Chiesa di San Marco

Domina la piazza che porta lo stesso nome, la chiesa di San Marco si trova nel cuore della Città Alta ed è una delle attrazioni più popolari di Zagabria. Nonostante i numerosi e importanti edifici governativi che costeggiano la piazza di San Marco, è la chiesa che attira l’attenzione di tutti, grazie al suo caratteristico tetto che la rende così bella da vedere. Il portale meridionale della chiesa, infatti, ha un design gotico e sopra di esso si trovano alcune splendide effigi che mostrano una fantastica maestria artigianale: oltre all’esterno, che è l’indubbio fiore all’occhiello della chiesa, anche l’interno è bello da vedere, con i suoi brillanti affreschi che rivestono le pareti. Vale la pena di