10 Attrazioni turistiche più importanti di Porto

Situata nel punto in cui il fiume Duoro incontra l’Oceano Atlantico nel nord del Portogallo, Porto è stata una città mercantile fin dai suoi primi tempi come avamposto romano. Essendo una delle città più antiche d’Europa, vanta anche una ricchezza di attrazioni culturali e storiche, tra cui un quartiere medievale recentemente rinnovato che si affaccia sul lungomare panoramico. Bellissimi esempi di architettura barocca sono sparsi anche nella parte vecchia della città.

I tour a piedi offrono un ottimo modo per esplorare la città, dato che la maggior parte delle principali attrazioni turistiche di Oporto si trovano vicine l’una all’altra.Il più celebre contributo di Oporto alla cultura portoghese è il vino portuale, la principale esportazione della nazione. Le visite a Porto includono tipicamente gite alle grotte del vino del porto, situate appena al di là del fiume a Vila Nova de Gaia.

Mappa delle attrazioni di Porto

I migliori tour organizzati

  • Tour di degustazione di vini della Valle del Douro, Pranzo, opzione Crociera sul fiume – 878 recensioni
  • Valle del Douro con degustazione di vini e pranzo da Porto – 149 recensioni
  • Santiago de Compostela, Valença do Minho Lunch Tour da Porto – 125 recensioni
  • Guimarães e Braga Day Trip da Porto – 121 recensioni

10. Museo Serralves

Porto è stata a lungo un rifugio per grandi artisti e architetti in cerca di lavoro, ma solo nel XX secolo la città ha dato vita a uno stile architettonico unico. La cosiddetta Scuola di Porto degli anni ’50 ha ispirato una generazione di architetti, tra cui Álvaro Siza Vieira, il progettista del Museo d’Arte Contemporanea dell’istituzione culturale Serralves. L’edificio minimalista e il parco circostante attirano tanti visitatori quanti le mostre internazionali in continua evoluzione esposte tra le sue mura bianche.

9.Chiesa di San Francisco

L’Igreja de Sao Francisco del XIV secolo è il più importante esempio di architettura gotica a Porto.Originariamente parte del Convento di San Francesco costruito nel XIII secolo, la chiesa è l’unica struttura sopravvissuta a un incendio nel 1842.Una ripida salita dalla riva del fiume conduce i visitatori alla massiccia facciata in pietra, ornata da una grande finestra a rosone. L’interno della chiesa ha subito una ristrutturazione barocca nel XVIII secolo, quando quasi tutte le navate laterali, i pilastri e le cappelle sono stati rivestiti con sculture dorate riccamente decorate con cherubini, fiori e animali.

8.Casa da Musica

Quando si parla di architettura contemporanea, la Casa da Musica è una vera e propria attrazione. Progettata dall’architetto olandese Rem Koolhaas, la nuova sede dell’Orchestra Nazionale di Porto è stata inaugurata nel 2005 con grande successo. Con il suo design innovativo sia all’interno che all’esterno, la struttura è già stata adottata dalla città come un punto di riferimento iconico.I concerti si tengono nella sala quasi tutte le sere dell’anno, con spettacoli che spaziano da rock band e artisti solisti a orchestre sinfoniche complete.Ogni giorno vengono offerte visite guidate della struttura e pacchetti speciali includono pass per il backstage e assaggi gratuiti di vino del porto.

7.Porto Cathedral

Ai genitori del primo re portoghese, Dom Afonso Henriques, si attribuisce la costruzione del Sé do Porto del XII secolo, ma la cattedrale è stata in realtà ricostruita due volte nel corso dei secoli. Le ricostruzioni fanno ormai parte del fascino di questa famosa struttura, che offre una storia di stili architettonici in continua evoluzione. Dal rosone gotico e dal chiostro alla cappella barocca con la sua pala d’argento ornata, la cattedrale è un’attrazione imperdibile per chiunque sia interessato alla storia, all’arte e all’architettura. Una scala decorata con piastrelle in ceramica dipinta conduce ad un secondo livello dove le strette finestre offrono una vista impressionante.

6.Ponte de Dom Luis

Il Ponte de Dom Luis I è il più famoso dei diversi ponti che attraversano il fiume Duoro.Costruito nel 1886, è stato progettato da Téophile Seyrig, un ingegnere che ha lavorato con Gustave Eiffel. L’imponente ponte in ferro ha un ponte superiore e uno inferiore, che hanno trasportato il traffico stradale fino al 2003, quando la campata superiore è stata convertita per ospitare un sistema di ferrovie leggere.una passerella pedonale sul ponte superiore offre una vista spettacolare e un percorso pedonale diretto alle baite del porto di Vila Nova de Gaia, al di là del fiume.

5.Palacio da Bolsa

Situato accanto alla Chiesa di San Francisco, il Palácio da Bolsa è una massiccia struttura neoclassica costruita sul sito dell’ex Convento di San Francesco.finanziato dall’associazione commerciale del Porto, il palazzo è stato costruito come borsa valori ed è stato progettato per impressionare i leader economici europei. La Sala Araba, progettata in stile moresco da Gustavo Adolfo Gonçalves e Sousa, è un punto culminante per qualsiasi visita del palazzo. Una delle attrazioni turistiche più popolari di Porto, lo spazio suggestivo è ancora oggi utilizzato come sala di ricevimento per i dignitari in visita.

4.Livraria Lello

Insieme a un inventario di oltre 60.000 libri, un esuberante mix di stili architettonici Art Déco e Gothic Revival rende la Livraria Lello una delle più famose librerie d’Europa. Si dice che abbia ispirato l’autore J.K. Rowling, che ha lavorato come insegnante di inglese a Porto quando scriveva i libri di Harry Potter, la libreria è oggi visitata dai fan della serie provenienti da tutto il mondo. Oltre ai libri che coprono ogni angolo, il negozio centenario è caratterizzato da una scala a doppia elica, un lucernario con vetrate colorate e un piccolo caffè al secondo piano.

3.Torre dei Clerigos

L’esuberanza barocca è in piena mostra nella torre settecentesca dell’Igreja dos Clerigos, o Chiesa del Clero, progettata dal pittore e architetto italiano Nicolau Nasoni nel 1754, la Torre dos Clerigos è un punto di riferimento di Porto e un’attrazione imperdibile. La torre ornata si erge per circa 76 metri di altezza, il che la rende una delle strutture più alte del nord del Portogallo. I visitatori che intraprendono la salita di 255 gradini fino al campanile della torre sono ricompensati con viste panoramiche della città e dell’estuario del fiume Duoro. Sono disponibili tour audio a pagamento.

2.Ribeira

Molti viaggiatori che si recano a Porto iniziano la loro visita nella Ribeira, il quartiere storico medievale situato vicino al fiume Duoro.Alla Praça da Ribeira, le strette strade acciottolate si riversano in una piazza panoramica dove gli abitanti del luogo e i turisti si rilassano al sole e godono della vista dell’estuario.Con i suoi numerosi ristoranti e taverne di pesce, anche il Molo di Ribeira è un luogo di ritrovo molto popolare. È anche un punto di partenza per crociere sul fiume e per gite in barca alle cantine del porto di Vila Nova de Gaia.Per chi viaggia a piedi o in auto, il Cais da Ribeira offre un facile accesso anche al ponte Dom Luis.

1. Vila Nova de Gaia

Pur essendo tecnicamente la sua città, Vila Nova de Gaia è situata proprio dall’altra parte del Douro rispetto a Porto ed è intrecciata nel tessuto della città sia da una serie di ponti che dalla sua storia comune di produzione vinicola portuale. Le cantine sono situate a Ribeira de Gaia, una zona della città situata sulla riva del fiume Douro di fronte a Porto.Ribeira de Gaia ha anche alcuni ottimi ristoranti, in particolare a Cais de Gaia.Anche se non siete in visita alle cantine, dovreste visitare Ribeira the Gaia per avere una vista mozzafiato di Porto.