Visite ed escursioni a Johannesburg

Tour di Johannesburg

Tour storici

Tour storici di Soweto con JMT Tours Visita diversi punti di riferimento locali, tra cui il suggestivo Ettore Pieterson Memorial e Museum, con nome da un 13- Allievo di anni, che era uno dei centinaia di colpiti dalla polizia durante una rivolta del 1976 contro l’apartheid. Altri punti salienti includono la Chiesa cattolica di Regina Mundi, che porta ancora i buchi proiettili lasciati dalla polizia che ha sparato sugli studenti che avevano fatto rifugio lì e il quadrato di Indiluce di Walter Sisulu, che segna il sito in cui la Carta della libertà, chiedendo l’uguaglianza per tutti, è stato presentato dall’ANC. Visita la casa di Winnie Madikizela-Mandela, costruita da Nelson Mandela per la sua moglie estraniata subito dopo la sua uscita dalla prigione nel 1990, e l’ex residenza del vescovo Desmond Tutu.

Tel: (011) 980 6038.
Sito web: http://www.jmttours.co.za

Tour a piedi

Walktours organizza guidati Cammina, durata da quattro a otto ore. I percorsi includono l’esplorazione di Sandton, i negozi più ricchi dell’Africa, gli affari commerciali e residenziali, una passeggiata lungo il Braamfontein Spuit (Stream), il quartiere centrale degli affari, Melville Koppies, Hill Hill, Alexander Township, Zoo Lake a Emmarentia Dam e Back, e per gruppi di 10 o più, cena e un tour notturno dello zoo di Johannesburg.

In alternativa, per visite guidate autoguidate, opuscoli sono disponibili da nord, 21 Rocktridge Road, Parktown, (tutti i giorni 0900-1300). The ‘Mansions & amp; La camminata dei capolavori minori esplora la signora signore Herbert Baker, progettata da “magnate miniere” case di Parktown e le opere che le decorano. ‘Dalla scogliera alla foresta’ inizia a Westcliff (un altro sobborgo storico) e termina nella città forestale, dove si trovano lo zoo e il museo storico militare. ‘Northcliff e Melville: la pre-storia per presentare’ copre gli antichi siti di età in pietra su Melville Koppies, le alture di Northcliff, la Farmhouse Louw Geldenhuys, Emmarentia Dam e i Giardini Botanici.

Tel: Tel.> (011) 444 1639.
Sito web: http://www.walktours.co.za

tour in autobus

Dozzine di Tour Operator a Johannesburg offrono tour di full e mezza giornata. La maggior parte usa i minibus, hanno guidate guide registrate da tutti gli hotel. Le destinazioni includono Soweto, Gold Reef City, il Lion Park, Newtown, la piattaforma di osservazione nella parte superiore del Centro Carlton, Villaggio culturale Lesedi e Pretoria.

Tel: (011) 869 6629; (011) 325 7125.
Sito web: http://www.moratiwa.co.za

tour shebeen

I minatori irlandesi potrebbero aver introdotto la Parola in Sud Africa, ma Surebeens, fuorilegge dal regime dell’apartheid, è diventato sinonimo della vita sociale spesso raucima dei sowetans. Dai da pochi sgabelli davanti a una baracca alle notturne eleganti e appariscenti, gli shebeens sono sempre più popolari da visitare come parte di una visita guidata. Scopri il posto di Wandi (DUBE), che serve piatti tradizionali, come Umngqusho (mais stampato e stufato di fagioli), Morogo (spinaci selvatici) e Chakalaka (insalata di peperoncino e fagioli). B’s Place (Orlando East) è decorato con ritagli di giornali che documentano eventi a Soweto durante l’apartheid. La birra del sorgo è accompagnata da specialità di township come Mogodu (Trite) e PAP (porridge di mais). A Pinky’s Place, le bevande sono ancora servite nel salotto di una casa.

tel: (011) 331 6109.

Gay-friendly Tour

Il tour “Queer Johannesburg” di Gala prende in siti del passato e del presente significato per la lotta per i diritti gay in Sud Africa.

Tel: (011) 717 1963 .
Sito web: http://web.wits.ac.za/library/gala/CultureAnDucition/queeerjohannesburgtour.htm

tour aerostati

Bill Bill Harrop’s Original Balloon Safaris offre tour alba sopra le maestose montagne Magaliesberg in un’enorme mongolfiera colorata. Il volo dura circa un’ora ed è seguito da una splendida colazione calda con champagne. Le escursioni in palloncino partono dalla base del paese safari del pallone nella valle del fiume Magalies, vicino alla diga di Hartebeespoort, 65 km (40 miglia) a nord della città.

Tel: (011) 705 3201.
Sito web: http://www.balloon.co.za

escursioni Johannesburg

culla dell’umanità

Il suo sito da 47.000 ettari (117.500 acri) è un sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Le sue caverne di calcare hanno prodotto notevoli reperti fossili tra cui la signora Ples (il primo cranio completo a Australopithecus da scoprire) e poca piede (un scheletro ominido di 3,3 milioni di sé).

The Sterkfontein Caves, 50km ( 30 miglia) Occidentali della città, sono aperti tutti i giorni con tour che corrono ogni mezz’ora, 0900-1600. I visitatori sono condotti lungo la passerella all’interno delle grotte.

La riserva naturale del rinoceronte e del leone è aperta tutti i giorni 0800-1545 e ospita 600 capi di gioco da 25 specie diverse tra cui, piuttosto ovviamente, rinoceronti e leoni.

Maropeng è un superbo centro espositivo all’avanguardia che si concentra sulla teoria dell’evoluzione e quale impatto ha fatto il mondo sul mondo. È 7 km (4 miglia) dalle grotte di Sterkfontein ed è aperto tutti i giorni 09:00 – 17:00. Un giro in barca ti porta attraverso una serie di gallerie che descrivono la formazione dei continenti, l’emergere dell’umanità, dello sviluppo umano e dei problemi di cambiamento ambientale e del clima. L’area del patrimonio comprende anche sentieri per escursioni e cavalli, centri artigianali, mercati dei paesi e ristoranti.

Sito web: http://www.valleyofancisti.com

Walter Sisulu National Botanical Gardens

Contro lo sfondo della magnifica cascata Witpoortjie, questo giardino copre 300 ettari (750 acri) di aree paesaggistiche e VELD (savanah), con 600 specie vegetali naturali . C’è anche la possibilità di vedere una coppia riproduttiva di maestose aquile nere che annidano sulle scogliere. Un ristorante (Café Clivia) è situato all’ombra dei due magnifici alberi di Sinkwood woods. I giardini sono a meno di un’ora in auto da Johannesburg, a circa 25 km (15 miglia) a ovest di Sandton. Aperto tutti i giorni 0800-1800.

Tel: (011) 958 1750.
Sito web: http://www.sanbi.org/Gardens/walter -Sisulu

Johannesburg Lion Park

Questa stazione di ricerca di 200 ettari (500 acri) di 200 ettari (500 acri) presenta più di 80 leoni. Altri animali includono Wildebeest, Gemsbok, Impala, Blesbok, Zebra e struzzo; Dal 1200-1500 è possibile nutrire una giraffa da una torre appositamente costruita. Per un costo aggiuntivo, puoi coccolare un cucciolo di leone a Cub World. Il Lion Park non è lontano dall’aeroporto di Lanseria. Aperto tutti i giorni 0830-1800 in estate, 0830-1700 in inverno.

Tel: (011) 691 9905.
Sito web: http: //www .lion-park.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *