Trasferirsi a Panama

Trasferendoti a Panama puoi trasferirti in paradiso

Panama sta finalmente iniziando a prendere piede come destinazione di prim’ordine per gli espatriati, dato che le persone stanno diventando più interessate che mai a trasferirsi a Panama. Alcune persone stanno cercando di andare in pensione all’estero, altre stanno cercando una vita sulla spiaggia, e altre ancora stanno semplicemente cercando di trasferirsi all’estero e iniziare una nuova vita. Tuttavia, Panama ha qualcosa da offrire a tutti, ed è un posto molto conveniente per trasferirsi.

Trasferirsi a Panama per il perfetto pensionamento

Una gran parte degli espatriati che si trasferiscono a Panama hanno scelto questo paradiso tropicale come destinazione per la pensione. Panama offre un incredibile programma pensionistico per i pensionati, che, combinato con un’alta qualità di vita e l’accessibilità di tutto, dagli immobili all’assistenza sanitaria, crea quello che International Living considera una delle migliori destinazioni di pensionamento al mondo.

Trasferirsi a Panama per le sue splendide spiagge

Una delle principali attrazioni di Panama per tutti, dai pensionati ai giovani surfisti, sono le sue molte miglia di bellissima costa. Trasferirsi a Panama è quasi come trasferirsi su un’isola a causa dell’enorme quantità di spiagge, sia del Pacifico che dei Caraibi.

Panama è una destinazione comoda e moderna

Molti americani preferiscono Panama come destinazione perché è così vicina agli Stati Uniti. Ci sono dozzine di voli diretti e veloci che vanno e vengono dagli Stati Uniti ogni giorno. Trasferirsi a Panama, quindi, non ti separa molto dagli amici e dalla famiglia. Infatti, da New York, un trasferimento a Panama è poco diverso da un trasferimento in California.

Panama è anche molto più sviluppata e moderna di quanto la maggior parte delle persone immagina. L’idea che trasferirsi a Panama significhi allontanarsi dal primo mondo non potrebbe essere più lontana dalla verità. Le persone che si trasferiscono a Panama possono trovare tipicamente gli stessi lussi e comodità che spererebbero in qualsiasi altro posto, e possono anche permettersi di più grazie al basso costo della vita di Panama.

Panama incoraggia i pensionati e altri espatriati a trasferirsi a Panama offrendo un programma di visti molto semplice. Per le persone che hanno deciso di trasferirsi a Panama, ci sono una varietà di visti disponibili, tra cui il Visto Pensionato Turistico, il Visto Pensionato a Reddito Privato, il Visto Persona di Mezzo, il Visto Investitore in Piccola Impresa, e il Visto Investitore Forestale.

Se stai pensando di trasferirti a Panama con la tua famiglia, allora sarai contento di sapere che Panama è un posto eccellente per i bambini di tutte le età. Panama offre una ricchezza di attività all’aperto e culturali che assicurano che i tuoi figli non si annoieranno mai. Guardando indietro, i tuoi figli apprezzeranno senza dubbio che il loro trasferimento a Panama è stata un’esperienza incredibile che ha arricchito l’infanzia.

È anche facile portare i tuoi animali domestici con te quando ti trasferisci a Panama. Ci sono alcuni requisiti di base, incluso un requisito di quarantena in casa, ma nel complesso il processo è abbastanza semplice. Trasferirsi a Panama con le tue cose di casa, d’altra parte, è un po’ più complicato e costoso, quindi di solito ti consigliamo di comprare mobili e altre cose di casa a Panama. Inoltre, è improbabile che i tuoi mobili siano adatti al tuo nuovo ambiente tropicale. Ricomincia da capo quando ti trasferisci a Panama.

Come andarsene dagli Stati Uniti (e dove fuggire)

In molti posti sicuri, caldi e accoglienti all’estero, una coppia può vivere bene con circa 2.000 dollari al mese. Centinaia di migliaia di americani sono già fuggiti – e potresti farlo anche tu. International Living ti mostra passo dopo passo come (e dove) andare. Potresti essere bloccato a casa in questo momento, ma è il momento ideale per mettere in atto il tuo piano di fuga.

Abbonati a International Living con questa speciale offerta di sconto oggi – e ti daremo un piano per la tua fuga.

Richiedi ora la tua copia GRATUITA di questo Rapporto Speciale quando ti abboni a International Living

Una volta che la decisione è stata presa…

Una volta che hai deciso di trasferirti a Panama, ci sono alcuni compiti finali che dovrebbero essere sulla tua lista di controllo. Il primo è imparare un po’ di spagnolo. Si parla molto inglese a Panama, quindi non permettere che la mancanza di fluidità dello spagnolo ti impedisca di trasferirti qui. Ma familiarizza con alcune delle frasi spagnole più basilari ed essenziali.

Spostare le tue cose di casa: Ti consigliamo di comprare nuovi articoli per la casa a Panama, perché sono poco costosi e c’è così tanto da scegliere. Spostare le tue cose di casa all’estero può essere abbastanza costoso (più di un paio di migliaia di dollari solo per la spedizione). A Panama, puoi comprare tutto ciò di cui hai bisogno e risparmiarti tempo, denaro e problemi. Inoltre, è molto probabile che tu voglia un tipo di arredamento diverso da quello che hai nella tua casa al nord.

Poi, dovresti capire come pagherai le bollette della carta di credito e ti prenderai cura di altre responsabilità simili. L’avvento di Internet ha, fortunatamente, reso il trasferimento all’estero molto più semplice negli ultimi anni. La maggior parte delle responsabilità, come pagare le bollette, possono essere gestite facilmente online. La tecnologia moderna rende il tuo trasferimento a Panama più facile di quanto tu abbia mai sognato.

Traslocare i tuoi figli a Panama: Panama è un paese meraviglioso per i bambini. Dalle attività culturali in città alle attività all’aperto di tutti i tipi in campagna, c’è molto per mantenere i bambini educati e divertiti. Panama ha spiagge meravigliose, piccole città adorabili e foreste lussureggianti, perfette da esplorare con i bambini.

Muoversi con i propri animali domestici: Chiedi al tuo veterinario di preparare un certificato sanitario internazionale standard preferibilmente non più di 10 giorni prima del viaggio a Panama. Il certificato deve indicare il nome dell’animale, la razza, il nome del proprietario e il paese di residenza attuale. Deve dichiarare che l’animale è sano e privo di parassiti. Deve contenere una lista delle inoculazioni incluso il tipo, il produttore e il numero di lotto.

Infine, siate preparati al fatto che trasferirsi a Panama, o in qualsiasi altro paese, può sembrare un po’ frenetico e travolgente all’inizio. Quindi prenditi il tuo tempo e assicurati che quando prendi decisioni importanti, come l’acquisto di un immobile, tu stia procedendo con cautela e trovando le migliori offerte possibili. Non c’è dubbio che sarai nel vivo delle cose, godendoti la tua nuova vita a Panama, anche più velocemente di quanto avevi previsto.

Perché mi sono trasferita a Panama

Video Transcript

Nel video di oggi, parlo del perché mi sono trasferita a Panama.

Vivo a Panama City. Mi sono trasferito qui nel 2005 e prima di allora avevo vissuto in molti posti, incluso Panama.

Sognavo davvero di avere quella sorta di stile di vita cosmopolita dove si possono avere grandi ristoranti e una grande vita notturna. Quindi è davvero difficile trovare un posto che sia molto cosmopolita e che non sia molto costoso. Avevo una lunga lista di criteri che la gente rideva di me e diceva: «Beh, non avrai tutto quello che c’è sulla tua lista». E naturalmente, uno non ottiene tutto quello che c’è sulla sua lista. Ma sentivo che se avessi cercato bene e scelto saggiamente, avrei potuto avere le cose più importanti sulla mia lista. E sapevo che volevo vivere in un posto circondato dall’acqua. E sapevo che volevo quello stile di vita cosmopolita, ma non volevo più lavorare per più di 70 ore a settimana. Ho lavorato nel settore delle navi da crociera a bordo per oltre quattro anni. Le nostre settimane lavorative erano di minimo 70 ore. E mi sono detto: ci deve essere un modo migliore di vivere. Non voglio passare tutta la mia vita a lavorare. Voglio trovare un lavoro che mi piaccia. Non voglio lavorare troppo. E voglio potermi godere la vita. E quindi sapevo che dovevo trovare un posto che fosse anche ragionevolmente accessibile.

Così ho deciso di venire a Panama. E c’erano anche altre ragioni. Non credo che l’avrei scelto se l’assistenza sanitaria non fosse stata anche molto buona. Mi ricordo, in quei primi lavori, di non avere molti soldi, di non potermi permettere le cure dentali. E sapendo quanto fossero costose le cure dentistiche negli Stati Uniti, ho sempre vissuto nella paura. Tipo, e se ho bisogno di qualcosa ed è doloroso e non ho i soldi e dovrò prendere in prestito o indebitarmi? Anche questo non era in cima alla mia lista, ma sapevo che doveva esserci. Sapevo che stavo scegliendo un posto per lo stile di vita, ma anche l’assistenza sanitaria doveva esserci.

Quando parlo di uno stile di vita cosmopolita, lascia che ti dica cosa stavo cercando più o meno e perché ho scelto Panama City. Mi piacciono molto i posti che hanno una buona cultura del fitness, dove mi annoio molto a fare sempre le stesse cose. E così sapevo che volevo vivere in un posto che fosse un po’ all’avanguardia, dove ci fosse un sacco di gente appassionata di fitness, un sacco di cose diverse che avrei potuto fare. Molte attività all’aperto erano anche molto importanti per me e il sole. Sapevo che non potevo essere felice in un posto dove non vedevo spesso il sole. E a Panama City, vedo il sole almeno 300 giorni all’anno. Così e, sapete, oggi è una giornata piuttosto piovosa e nuvolosa. Ma sono in grado di godermi quei giorni perché so che vedo il sole. Lo vedrò presto. Lo vedo spesso. Quindi quelle giornate fresche e piovose sono in realtà piuttosto belle qui e piuttosto piacevoli. Ora, una parola sul clima qui. Sapevo che volevo vivere sull’acqua, ma non volevo vivere in un posto che avesse potenzialmente degli uragani.

Panama, proprio come il Costa Rica, è completamente fuori dalla fascia degli uragani, anche se siamo ai tropici. Ma c’erano sicuramente alcuni compromessi quando si scelgono i tropici. Prima di tutto, l’umidità è estremamente alta? L’ottanta per cento oggi. Questo è generalmente quello che si ottiene qui a Panama. Un’umidità ancora più alta sulla costa caraibica. Io sono sulla costa del Pacifico e in realtà mi piace molto l’ambiente umido. Forse perché sono cresciuto nella Willamette Valley. Era un ambiente rigoglioso e umido. Non ho mai vissuto in un posto troppo secco. Ho visitato zone desertiche e sono bellissime. Ma l’aria secca mi dà davvero fastidio. Non ci sono abituato e non sono riuscito ad abituarmi durante le mie brevi visite. Penso che il posto più secco in cui ho vissuto sia stato a Nuova Delhi verso gli 88 F, 89 F.

Aprile è uno dei nostri mesi più afosi. Sarò onesto con voi. Ci sono giorni che soffro, tutto mi si appiccica addosso. Ma il 90% delle volte, sono davvero, davvero felice della temperatura qui. E quei giorni afosi sono dei compromessi. E, sai, fuori dalla quarantena, posso sempre andare a lavorare in un caffè con aria condizionata. In realtà di solito non lavoro con l’aria condizionata. Mi piace avere le finestre aperte. Quindi ho, come potete vedere, dei ventilatori da soffitto. Ed è più o meno così che lavoro ogni giorno. Ho solo un ventilatore che gira su di me e di solito sono molto comodo. Ma tutti i giorni in cui ho bisogno di aria condizionata, vado in un caffè. Ma come ho detto, sono pochi giorni all’anno.

Un altro dei compromessi è anche quando si vive ai tropici, ci sono un sacco di creature, un sacco di esseri striscianti. Abbiamo ragni e scorpioni. E naturalmente abbiamo anche le zanzare. Io vivo a Panama City. Quindi, di nuovo, ho scelto di vivere da qualche parte perché è molto più sviluppato. Ci sono edifici ovunque. C’è molto più cemento che aggiunge un po’ all’effetto isola di calore. Ma anche la popolazione di insetti è ridotta. Quindi ho delle zanzariere alle finestre del mio appartamento qui a Panama City. Molte persone non lo fanno. Sono solo al secondo livello, quindi non sono così in alto da non avere insetti e questo non mi disturba.

Sto considerando costantemente un trasferimento in una delle zone di montagna di Panama. Mi attraggono molto. Ho passato molto tempo a Boquete e anche a Volcan. Ho vissuto per un mese nella piccola città di montagna di El Valle, che è a due ore di macchina da Panama City. E mi è piaciuto molto. È un po’ più fresco, molto, molto rigoglioso e umido. La muffa cresce su tutto. È qualcosa che dovete imparare a gestire nelle vostre case. Ma una delle grandi ragioni per cui ho scelto di non trasferirmi e di rimanere qui a Panama City era perché il fattore insetti era molto più alto. È davvero poco costoso assumere qualcuno che ti aiuti, una governante per pulire. Ma per quel mese che ho vissuto in quella città di montagna di El Valle, non avevo una governante o qualcuno che mi aiutasse a pulire.

Così ogni mattina uscivo sul portico e in certi periodi dell’anno si verificano fenomeni diversi come il mese di maggio. Ed è solo per poche settimane alla volta e poi sei a posto fino all’anno successivo, ma avrai queste termiti alate che volano e perdono tutte le loro ali. Stanno attraversando qualunque sia il loro processo. E ogni mattina uscivo e dovevo spazzarle via dal terrazzo. Dopo un mese di tutto ciò, mi sono detto, sai, mi piace molto la mia Panama City cosmopolita. Quindi resterò in città e potrò visitare queste altre zone tutte le volte che voglio. Quindi, di nuovo, ci sono dei compromessi.

Ma ho ottenuto molte delle cose sulla mia lista. Ho avuto la vita notturna. Ho avuto la zona senza uragani. Mi è piaciuta l’umidità per la maggior parte. E più invecchio, più questo sembra essere importante, perché il tempo enormemente secco fa un numero sulla tua pelle. Mi piace la nostra crescente cultura gastronomica e la scena artistica qui a Panama. Sono qui dal 2005. Sono 15 anni. Ho avuto davvero il privilegio di vedere questo paese crescere da un luogo già molto moderno quando mi sono trasferita qui. Sta davvero diventando una destinazione per le arti, per il cinema, per chef e ristoranti incredibili. Quindi, avendo scelto Panama, perché sono rimasto? Beh, le cose continuavano a migliorare. E quelle poche cose, sembra che le sfide all’inizio siano diventate sempre più facili e siano state affrontate dal governo.

Per me, la mia vita qui è iniziata con più sfide e in realtà è diventata migliore e più facile nel corso degli anni. Quindi devo davvero lodare Panama per essere così progressista, vivo uno stile di vita molto buono qui, circa 2.600 dollari al mese. Prima ho detto che non volevo vivere in un posto dove avrei dovuto lavorare troppo per permettermi uno stile di vita cosmopolita. A Panama, ho scoperto che non devo lavorare troppe ore. Posso lavorare dalle 8 alle 17 e prendermi fino a quattro settimane di ferie all’anno come freelance, come lavoratore indipendente. E posso permettermi uno stile di vita davvero fantastico qui. E di nuovo, al di fuori della quarantena, questo include un sacco di piccoli viaggi nel fine settimana, un sacco di uscite in ristoranti, sia casual che raffinati. Ho un buon mix e posso anche fare tutta quella vita notturna che ho menzionato prima, andare a teatro, mostre d’arte, eventi sportivi, qualsiasi cosa ti interessi, che sia jazz o golf, puoi trovarla qui. E questa è un’altra ragione, una delle grandi ragioni per cui rimango non solo a Panama, ma anche a Panama City. Quindi spero davvero che questo vi abbia dato un’idea migliore del perché ho scelto di vivere qui a Panama. Perché molte persone scelgono di vivere qui. E in particolare, perché ho scelto Panama City. E ho accesso a un sacco di destinazioni fantastiche a una o due ore da Panama City. Così posso essere su un’isola, in montagna, su una spiaggia a una o due ore da Panama City. Ho molteplici destinazioni. Quindi mi sento come se avessi il meglio di tutti i mondi qui.

Come andarsene dagli Stati Uniti (e dove scappare)

In molti posti sicuri, caldi e accoglienti all’estero, una coppia può vivere bene con circa 2.000 dollari al mese. Centinaia di migliaia di americani sono già fuggiti e potresti farlo anche tu. International Living ti mostra passo dopo passo come (e dove) andare. Potresti essere bloccato a casa in questo momento, ma è il momento ideale per mettere in atto il tuo piano di fuga.

Abbonati a International Living con questa speciale offerta di sconto oggi – e ti daremo un piano per la tua fuga.

Richiedi ora la tua copia GRATUITA di questo Rapporto Speciale quando ti abboni a International Living

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Ir arriba