Storia di Berna.

Bern è stata fondata nel 1191 quando Berchtold V, Duca di Zähringen ha comandato un nobile per costruire una città su una penisola coperta da una foresta di querce. La foresta fu abbattuta e il legname abbattuto era abituato a costruire case. La torre dell’orologio che si trova oggi nella città vecchia formata la porta della città.

L’orso presente sull’attuale stemma della città apparve per la prima volta nel 1224. Secondo la leggenda, la città prende il nome dal primo animale ucciso Dal duca durante la caccia durante la costruzione della città.

Nel 13 ° secolo, Bern si espanse verso l’ovest, e il Käfigturm (torre della prigione) formava il nuovo cancello principale. Nel 14 ° secolo, la terza fase di espansione della città si è svolta fino alla presente stazione ferroviaria principale. Nel 1353 Berna è diventato l’ottavo membro della vecchia confederazione svizzera. La città ha conquistato territori vicini ed è stato considerato il più grande e potente e potente stato della città a nord delle Alpi.

Nel 1405 Berna è stato devastato da un enorme fuoco; Gli edifici in legno furono conseguentemente sostituiti da arenaria e dal XVI e XVI secolo la maggior parte delle case erano già state costruite nel nuovo materiale. Questo è il motivo per cui la città vecchia medievale originale è rimasta in gran parte invariata fino ai giorni nostri.

Poiché Bern non era situato vicino a una delle principali rotte commerciali, l’agricoltura è diventata rapidamente la principale fonte di occupazione per il Bernese e rimasto Quindi durante tutta la loro storia. Un’altra importante industria per Berna era di conceria e la pelle è diventata una delle loro esportazioni principali.

Commercio e artigianato Bernese, organizzato nelle gilde, boomed nel XVI e XVI secolo, con dipinti di vetro bernese in forte domanda Europa.

Nel 1798, Berna fu occupata da truppe francesi durante le guerre rivoluzionarie francesi, quando è stata spogliata di parti dei suoi territori. Ha riacquistato l’Oberland Bernese nel 1802 e seguendo il Congresso di Vienna del 1814 acquisito il Jura Bernese. Ancora una volta, è riuscito a diventare il più grande cantone della Confederazione. Nel 1848, Bern è stata realizzata la capitale federale della Svizzera.

Lo sapevi?

• Si ritiene che la città prendesse il nome da un orso, il primo animale da uccidere Il suo fondatore su una spedizione di caccia.

• I segnali stradali nella città vecchia hanno colori diversi. Questo risale al XVIII secolo quando Napoleone conquistò la città; I colori hanno aiutato soprattutto le truppe analfabete che trovano la loro strada verso i loro trimestri.

• Il cioccolato del tomberone è stato inventato in città nel 1908 ed è ancora realizzato esclusivamente a Berna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *