10 Cose incredibili da fare a Lugano

Bella città da visitare, Lugano è una città meravigliosa per la sua incredibile cornice; si trova sulle rive del Lago di Lugano, con il Monte Bre e il Monte San Salvatore che la sovrastano; situata appena a sud delle Alpi in Svizzera, la regione montuosa in cui si trova è impressionante da vedere, e la vista che offre è stupenda.

Con un tocco italiano, l’architettura, la cucina e i vicini villaggi sul lago di Lugano sono molto divertenti da esplorare e i visitatori non si stancheranno mai di guardare le acque blu scuro del lago, infatti i pittoreschi paesaggi offerti si sono rivelati l’ispirazione per romanzieri come Antonio Fogazzaro e Hermann Hesse, ed è facile capire il perché.

Con così tanto da vedere e da fare, Lugano stupisce e stupisce i visitatori con la sua natura incontaminata, le sue chiese e i suoi parchi.

Best Organized Tours

  • Biglietto d’ingresso Swissminiatur – 2 recensioni
  • Lugano Morcote, visita guidata privata della Svizzera – 1 recensione
  • Il meglio di Lugano in 60 minuti – Scoprite la città con un Local
  • Taste my Swiss City Lugano – Selfguided Food Tour promosso dalla Regione di Lugano

10. Museo Hermann Hesse

Non lontano da Lugano si trova il delizioso Museo Hermann Hesse, dove il famoso scrittore ha vissuto gli ultimi 43 anni della sua vita. Casa Camuzzi, come è noto, è un bellissimo edificio in mattoni e oggi ospita molti oggetti e cimeli appartenuti all’Assia, come una macchina da scrivere e vari libri e foto della sua vita, dove ha scritto le sue opere più famose, tra cui classici come Siddharta e il fantastico lupo della steppa. Per gli appassionati del suo lavoro, c’è anche un grande tour audio-guida che vi porterà in giro per il pittoresco villaggio dove viveva – è qui che è diventato premio Nobel nel 1946.

9.Villa Fogazzaro Roi

Attualmente situata in Italia, la bellissima Villa Fogazzaro Roi si trova lungo la riva del lago di Lugano, a pochi passi dalla città. Un luogo tranquillo e grazioso, pieno di fiori, piante e verde, è qui che Antonio Fogazzaro – il romanziere italiano – ha trascorso gran parte della sua vita. Dalle descrizioni che emergono nei suoi scritti si può vedere che a volte ha preso ispirazione dalla villa. Visitarla è un bel modo per trascorrere un pomeriggio, alcuni dei suoi cimeli e delle sue faccende personali rimangono ancora oggi. Il giardino è piacevole da visitare, mentre la vista sul lago è semplicemente mozzafiato.

8.Gandria

Abbracciata al lungolago, questa graziosa cittadina si trova sulle pendici del Monte Bre, incorporata a Lugano nel 2004 e non sembra essere stata toccata dal tempo, tale è il suo aspetto pittoresco.È sorprendente pensare che questo pittoresco luogo un tempo era un centro di smistamento per i contrabbandieri che attraversavano l’Italia e la Svizzera: il Museo doganale svizzero, che documenta queste attività illegali, non è molto lontano e rende la visita interessante. Il Museo doganale svizzero, che documenta queste attività illegali, non è lontano e rende la visita interessante. Tra le stradine strette si trovano una bella chiesetta e alcuni piccoli caffè e ristoranti.

7.Cattedrale di San Lorenzo

Bella da vedere, la facciata della Cattedrale di San Lorenzo è in pietra calcarea bianca e marmo e fu eretta nel 1517. I motivi e gli ornamenti sopra i tre portali, i busti di marmo e gli intagli di rose, anch’essi esposti, non possono mancare di impressionare la visita della Cattedrale: dall’alto, una bella terrazza che offre una fantastica vista sulla Città Vecchia, incorniciata in modo incantevole dalle montagne e dal lago. Con un bellissimo campanile che si erge sopra di essa, la cattedrale, ricca di stili architettonici barocchi, gotici e rinascimentali, merita sicuramente una sosta a Lugano.

6.Sentiero degli Ulivi

Partendo dalla cittadina di Gandria, il Sentiero degli Ulivi (Sentiero di Gandria) si snoda attraverso antichi boschetti che abbracciano il versante soleggiato del Monte Bre. L’escursione è piacevole e offre una vista accattivante sul lago sottostante; vagare tra i terrazzamenti è liberatorio; ci si sente liberi e liberi mentre si cammina nella natura; ci sono molte mostre che documentano la storia degli olivi e della loro coltivazione. Perfetto per gli amanti della natura, questo rilassante percorso vi lascerà rinfrescati e pronti a vedere il resto delle meraviglie di Lugano.

5.Piazza della Riforma

Situata nel cuore del centro storico, Piazza della Riforma è una tappa obbligata quando si è a Lugano.La vita ruota intorno a questa bella piazza ed è qui che si trova il municipio. I palazzi color pastello che circondano la piazza sono molto belli, e ci sono molti caffè, bistrot e ristoranti tra i quali scegliere.Luogo vivace, la piazza è ottima da visitare la sera e nei fine settimana quando è piena di gente del posto e turisti. Molte feste ed eventi culturali si svolgono qui durante tutto l’anno, quindi tenete gli occhi aperti quando la visitate per qualsiasi cosa accada.

4.Chiesa di Santa Maria degli Angioli

Mentre l’esterno della Chiesa di Santa Maria degli Angioli può non essere così speciale, l’interno è spettacolare e merita certamente una visita.Un affresco assolutamente straordinario copre gran parte delle pareti interne ed è davvero meraviglioso vedere il dettaglio: considerato il più bel affresco del Rinascimento di tutta la Svizzera, è stato dipinto da un allievo di Leonardo Da Vinci – Bernardino Luini. Passeggiare per la chiesa è affascinante e si potrebbero trascorrere ore a guardare i colori vividi, le figure vivaci e le scene religiose che raffigura.

3.Monte Bre

Situato ad est di Lugano, il Monte Bre è servito da una deliziosa vecchia funicolare che trasporta i visitatori fino alla sua cima, che troneggia a 925 metri di altezza sopra la città e il lago sottostante. Il panorama è mozzafiato e la montagna è considerata la più soleggiata del paese, come testimoniano la ricca fauna e la flora. Dopo aver ammirato il panorama, i visitatori possono godersi alcune delle piste ciclabili e dei sentieri che si snodano intorno alla montagna. Il villaggio di Bre è un luogo pittoresco dove fermarsi per un drink o per mangiare.

2.Parco Civico

Adagiato lungo il Lago di Lugano, il Parco Civico è un’ampia area verde, il luogo ideale per passeggiare e rilassarsi dopo una mattinata di visite turistiche. Con belle aiuole e fontane, è un parco pittoresco, ricco di alberi e giardini ben curati. Oltre al verde, il parco ospita il Museo di Storia Naturale, la Biblioteca Cantonale e la splendida Villa Ciani. Con una splendida vista sul Monte Bre e sul Monte San Salvatore, il Parco Civico è il luogo ideale per rilassarsi, rilassarsi e guardare il mondo che passa.

1.Monte San Salvatore

Il Monte San Salvatore, che sovrasta Lugano e l’omonimo lago, è davvero impressionante: vedere la montagna riflessa nell’acqua dolce è uno spettacolo spettacolare. Un’attrazione turistica molto apprezzata a Lugano, molti visitatori salgono con la funicolare fino alla cima della montagna. Dalla cima si gode di un panorama a 360 gradi. Con il pittoresco villaggio di Carona, arroccato in alto sul fianco della montagna, che permette ai visitatori di passeggiare, e i numerosi sentieri e sentieri che si snodano intorno alla montagna, c’è molto da vedere e da fare. Gli ospiti più avventurosi possono godersi la favolosa offerta di arrampicata su roccia, ma per molti è la vista mozzafiato sul lago, sulla città e sulle Alpi che fa del Monte San Salvatore un must a Lugano.