10 Cose migliori da fare nelle Isole Perhentian

Circondate da acque turchesi e scintillanti che brillano e brillano al sole accanto alla loro ricchezza di spiagge bellissime, le Isole Perhentian rivestite di giungla sono davvero un paradiso per le isole. Appena al largo della costa nord-orientale della Malesia peninsulare, la piccola collezione di isole fa parte del Parco marino nazionale di Pulau Redang, e le loro acque brulicano di vita marina.

Le Isole Perhentian sono un luogo ideale per fare snorkeling e immersioni subacquee, mentre anche il kayak da mare è molto popolare. Oltre alle fantastiche attività legate al mare, i visitatori possono rilassarsi su una delle spiagge idilliache, fare volontariato in uno dei suoi progetti di conservazione delle tartarughe o semplicemente crogiolarsi nella splendida natura in mostra.

Le due isole principali del gruppo sono la Perhentian Besar e la Perhentian Kecil.Da loro è possibile esplorare il resto delle splendide isole disabitate che si trovano nelle vicinanze nel Mar Cinese Meridionale.

10.Petani Beach (Kecil)

Nascosta sulla costa meridionale di Perhentian Kecil – o ‘Piccola Perhentian’ in inglese – questa bella piccola spiaggia è l’ideale se siete alla ricerca di una fuga tranquilla. Sostenuta da una giungla lussureggiante che minaccia di travolgere la spiaggia e delimitata da rocce ad un’estremità, Petani Beach ha un aspetto molto pittoresco e ha un’aria rilassata.

È un ottimo posto per fare il bagno; appena al largo, c’è una deliziosa barriera corallina per fare snorkeling al di sopra, con un sacco di pesci dai colori vivaci da vedere. Se vi viene fame, il Petani Beach Chalet – l’unico ristorante e hotel sulla spiaggia – serve del delizioso cibo malese e dispone di accoglienti amache per dondolarsi pigramente.

9.Teluk Dalam (Besar)

Anche se non è così spettacolare come molte delle altre spiagge dell’isola, Teluk Dalam, sulla costa meridionale di Perhentian Besar, è comunque una fantastica vacanza al mare. A ciò si aggiunge il fatto che è accessibile solo in barca o a piedi attraverso l’interno ricoperto di giungla.

Anche se in inglese significa «Deep Bay», le acque turchesi di Teluk Dalam sono in realtà piuttosto basse, quindi si può andare a nuotare solo con l’alta marea.le sue sabbie bianche e fini, tuttavia, sono perfette per rilassarsi e rilassarsi, e molti ottimi ristoranti e hotel si trovano nascosti tra le palme che costeggiano la spiaggia.

8. Teluk Keke (Besar)

Spesso abbreviata in Teluk KK, questa bellissima spiaggia si trova sulla costa sud-occidentale di Perhentian Besar, con una natura incontaminata e incontaminata tutt’intorno.

In cima a tutti gli splendidi paesaggi, Teluk Keke è un posto fantastico per fare snorkeling, con barriere coralline piene di pesci colorati che si trovano proprio al largo.un’altra grande cosa da fare qui è passare la notte al vicino campeggio.Svegliarsi con la spiaggia prima di arrivare è davvero un’esperienza incredibile.grazie alla direzione in cui si affaccia, Teluk Keke è anche benedetta da tramonti mozzafiato; è possibile guardarli dal suo piccolo caffè.

7.Turtle Sanctuary Beach

Rinomata per gli Hawksbill e le tartarughe verdi che vengono a nidificare qui ogni anno, la Turtle Sanctuary Beach, così chiamata, è uno dei posti migliori di tutta la Malesia per vedere da vicino le adorabili creature.

Al largo, ci sono un paio di barriere coralline per fare snorkeling sopra di voi; potreste anche vedere una tartaruga o due tartarughe che nuotano pigramente.Una grande cosa da fare quando si è nella zona è fare volontariato al Perhentian Turtle Project e aiutare con i loro progetti di conservazione che assicurano che Hawksbill e Green Turtles continuino a nidificare sulla spiaggia in futuro.

6. Kincir Angin (Trail)

Partendo da Long Beach sul Perhentian Kecil, questo fantastico sentiero vi porterà attraverso una natura e un paesaggio meraviglioso prima di raggiungere il punto più alto dell’isola. Da qui potrete godere di una vista spettacolare sull’isola.

Per raggiungere il belvedere, che si trova su uno scosceso affioramento di rocce a picco sull’acqua, c’è una vecchia passerella di legno e una scala da seguire: anche se è piuttosto arrugginita, sgangherata, e in alcuni punti anche fatiscente, vale la pena di perseverare fino alla fine del Kincir Angin per la vista abbagliante sul mare. Lungo il percorso, spesso vedrete uccelli dai colori vivaci che svolazzano intorno agli alberi e, se siete fortunati, potrete anche monitorare le lucertole.

5.Snorkeling

Le acque intorno alle isole Perhentian sono un luogo memorabile per lo snorkeling, e un numero notevole dei suoi migliori siti di snorkeling si trovano proprio al largo. Questa accessibilità significa che in pochissimo tempo ci si può ritrovare a nuotare sopra splendide barriere coralline piene di pesci dai colori vivaci; la fantastica visibilità non fa che aumentare l’esperienza perfetta. Oltre a vedere razze, pesci pagliaccio e meduse, ci si può aspettare di vedere anche tartarughe e squali della barriera corallina, a seconda di dove si va.

Dato che le immersioni subacquee e lo snorkeling sono così popolari, ci sono molti negozi per le immersioni in giro per le isole dove è possibile noleggiare l’attrezzatura o organizzare una gita in barca in alcuni dei diversi siti di snorkeling. Tra i luoghi più popolari ci sono Teluk Pauh e Shark Point, mentre Turtle Point e Coral Garden meritano di essere visitati.Con così tanta vita marina da vedere nel Parco Nazionale Marino di Pulau Redang, non si può sbagliare.

4.Spiaggia principale (Besar)

Si estende lungo la costa occidentale di Perhentian Besar – o ‘Greater Perhentian’ – La spiaggia principale è, beh, la spiaggia principale dell’isola. Qui si trova la maggior parte dei suoi bar, ristoranti e hotel, decisamente più esclusivi di quelli del Perhentian Kecil. La sua splendida sabbia bianca è circondata da una lussureggiante foresta pluviale, e nuotare nelle acque invitanti o fare snorkeling sopra le sue barriere coralline è un’esperienza divina.

Anche se in vari punti gli affioramenti rocciosi impediscono di passeggiare ulteriormente lungo la spiaggia, è possibile circumnavigarli facilmente facendo una breve passeggiata attraverso la foresta. Oltre a tutti i meravigliosi scenari che vi circondano, dalla Spiaggia Principale, è possibile prenotare facilmente immersioni subacquee o tour di snorkeling se si desidera esplorare le numerose meraviglie sottomarine delle isole.

3. Coral Bay

Situata a soli dieci minuti a piedi da Long Beach (l’altra spiaggia più popolare dell’isola), Coral Bay offre un soggiorno molto più tranquillo e pacifico rispetto al suo vicino rumoroso. Situata in un ambiente mozzafiato, è la spiaggia più grande della costa nord-occidentale di Perhentian Kecil e ha un sacco di ottimi ristoranti, chalet e resort tra cui scegliere.

Se da un lato questi nuovi sviluppi riducono un po’ il paesaggio, dall’altro significano che i visitatori hanno a disposizione un’ampia scelta, con una serie di negozi per le immersioni che offrono anche una serie di negozi per le immersioni.Coral Bay è particolarmente rinomata per i suoi incredibili tramonti, e nessun soggiorno può essere completo senza guardare il cielo serale trasformarsi in una deliziosa tonalità dorata sul mare.

2. Long Beach

Anche se è un po’ troppo sviluppata rispetto a molte delle altre spiagge delle Isole Perhentian, Long Beach vanta certamente il maggior numero di servizi ed è la spiaggia più popolare e famosa di tutte.Lungo le sue sabbie bianche si trovano molti ristoranti, bar e hotel; questi si rivolgono a tutte le tasche, con vari negozi per immersioni intercalati tra loro.

Inoltre, la sua lunga striscia di sabbia ha molti ombrelloni e sedie a sdraio da affittare, e la vista sul mare è semplicemente favolosa.Di notte, i suoi bar sono spesso pieni di gente che si diverte.è il posto migliore delle Isole Perhentian per chi cerca la vita notturna.

Oltre a godere delle sue sabbie morbide e delle sue acque invitanti, Long Beach è anche a due passi da Coral Bay e da molte altre belle spiagge.

1. Scuba Diving

Grazie alla sorprendente varietà di vita marina nelle acque circostanti, le Isole Perhentian hanno da tempo attirato i subacquei sulle loro coste e sulle barriere coralline, per questo motivo sono sorti numerosi negozi per le immersioni, in particolare a Perhentian Kecil. I prezzi sono molto favorevoli se paragonati a quelli di altre località dell’Asia. La biodiversità in mostra è semplicemente sbalorditiva e nella maggior parte dei luoghi la visibilità è di oltre 20 metri.

Alcuni dei migliori siti di immersione del parco marino sono Pinnacle, il relitto di Sugar Wreck e T3.I subacquei possono aspettarsi di vedere di tutto, da incredibili formazioni rocciose sottomarine e barriere coralline a squali di barriera, tartarughe marine e pesci pagliaccio.Con così tante ricchezze subacquee in mostra, le immersioni subacquee nelle acque che circondano le Isole Perhentian sono semplicemente un must ed è il momento clou della vacanza di molte persone.

Ir arriba