9 Gite di un giorno da Bruxelles

In quanto capitale del Belgio, la città di Bruxelles è un importante centro del paese e dell’intera Unione Europea, e sarebbe facile trascorrere l’intero viaggio alla scoperta di ciò che Bruxelles ha da offrire: mercati all’aperto, un meraviglioso palazzo reale e più di una dozzina di fantastici musei e una varietà di birrerie e negozi assicurano un divertimento senza sosta. Queste escursioni di un giorno da Bruxelles in tutto il Belgio, così come nei paesi vicini, sono un modo meraviglioso di vedere l’Europa.

Mappa delle gite di un giorno da Bruxelles

Le migliori gite organizzate

  • Gand e Bruges Full-Day Tour da Bruxelles – 2402 recensioni
  • Lussemburgo Full- Tour di un giorno da Bruxelles – 581 recensioni
  • Bruxelles ad Amsterdam Viaggio di un giorno con la visita del centro artigianale di Olanda – 427 recensioni
  • Fiandre Campi di battaglia della Prima Guerra Mondiale Tour da Bruxelles – 221 recensioni

9. Tournai

Situato a ovest di Bruxelles, Tournai ha una storia unica, e comprende un breve periodo di tempo quando era sotto il dominio britannico. Oggi, molti visitatori si dirigono a Tournai per vedere la magnifica cattedrale.dirigetevi verso il campanile per vedere l’intero centro della città sottostante. Gran parte dell’architettura che circonda la cattedrale è del 12° e 13° secolo, quindi anche un breve tour autoguidato può essere una meravigliosa esperienza medievale. Il Museo delle Belle Arti è molto sottovalutato e contiene opere di Rubens, Monet e Van Gogh.

Arrivare a Tournai

  • Dato che i treni diretti arrivano a Tournai ogni ora, è molto semplice arrivarci con i mezzi pubblici; si può prendere un treno da una qualsiasi delle principali stazioni della città, che sono Bruxelles Midi, Bruxelles Centrale e Bruxelles Nord. Tutto sommato, dovrebbe durare un’ora, e una volta arrivati, sono solo 15 minuti a piedi dal centro.
  • La guida richiede quasi la stessa quantità di tempo. Per arrivarci, si vuole uscire da Bruxelles in direzione sud sulla E19 prima di prendere la E429 ovest. Svoltare all’uscita 34; da lì, è a breve distanza dal centro di Tournai. Grazie alla sua vicinanza a Lille nella vicina Francia, vale la pena visitare entrambe le città in un giorno, se avete tempo.

8. Campo di battaglia di Waterloo

Anche se non siete appassionati di storia, avrete probabilmente sentito parlare della Battaglia di Waterloo.È in questo luogo storico che Napoleone perse la sua ultima battaglia contro il Duca di Wellington. Potete visitare il luogo esatto di questa epica sconfitta del 1815 oggi. Il luogo è chiaramente segnato con una collina artificiale e conosciuto come la Collina del Leone. Le rievocazioni si svolgono di solito nel fine settimana più vicino all’anniversario della battaglia (18 giugno).

Arrivare a Waterloo

  • Situato a soli 30 km (20 miglia) a sud di Bruxelles, l’interessante sito storico è molto facile da raggiungere con i mezzi pubblici e i treni partono ogni ora dal centro della città. Basta salire su un treno e scendere alla stazione di Braine-l’Alleud 20 minuti dopo. Da qui si può raggiungere il campo di battaglia a piedi in mezz’ora o prendere un autobus della linea W.
  • È anche facile raggiungere in auto i campi di battaglia di Waterloo, il che significa che si può facilmente visitare un altro paio di luoghi in auto, come il Museo Africano di Tervuren e le bellissime campanule nella foresta di Halle (a seconda della stagione). Per raggiungere i campi di battaglia da Bruxelles, uscite dalla città verso est e prendete la circonvallazione in direzione sud verso Waterloo. Una volta arrivati, vedrete dei cartelli che vi indicheranno il centro visitatori e il caratteristico tumulo del Leone.
  • Se volete sapere tutto quello che c’è da sapere sui campi di battaglia e su come Napoleone venne sconfitto, potreste voler fare una visita guidata a Waterloo. Con una guida esperta a portata di mano, visiterete molti luoghi interessanti e monumenti commemorativi, così come nascondigli dove ogni parte ha preparato le proprie strategie di battaglia. Vedi prezzi delle recensioni di viaggio.

7. Amsterdam

La capitale olandese è una città affascinante con una bellezza paesaggistica incredibile. Soprannominata la Venezia del Nord, Amsterdam vanta molti canali che offrono una vista sul lungomare da tutta la città. Se siete lì solo per un giorno, trascorrete la giornata nel centro medievale della città. In questa parte di Amsterdam si trova il Palazzo Reale del XVII secolo e l’ex casa del pittore Rembrandt van Rijn. Da non perdere il mercato dei fiori galleggianti, un po’ turistico ma innegabilmente bello, che si svolge ogni giorno sulle acque del Canale Singel.

Arrivare ad Amsterdam

  • Da Bruxelles Midi, i treni diretti Thalys ed Eurostars collegano le due città e il viaggio dura di solito circa due o due ore e mezza in totale. Una volta arrivati alla stazione centrale di Amsterdam, troverete la maggior parte delle attrazioni principali della città a pochi passi di distanza.
  • Per sfruttare al meglio il vostro tempo ad Amsterdam, non è una cattiva idea fare una visita guidata da Bruxelles, in quanto questo vi porterà in giro per tutte le attrazioni principali senza dovervi preoccupare di trovare la strada. Dopo un viaggio panoramico attraverso una bellissima campagna, visiterete un centro di artigianato nei Paesi Bassi per conoscere i formaggi, gli zoccoli e le ceramiche olandesi prima di esplorare ciò che il centro di Amsterdam ha da offrire in alto. Vedi prezzi delle recensioni di viaggio.

6. Dinant

Dinant si trova sulle rive del fiume Mosa nella regione francofona della Vallonia, e la sua principale attrazione è la suggestiva Cittadella di Dinant. La cittadella è stata costruita nel 19° secolo sulle scogliere che dominano il fiume, e offre un’ampia vista sul paesaggio sottostante. Per raggiungere la Cittadella di Dinant, è necessario salire diverse centinaia di gradini scavati nelle scogliere o prendere una funivia. Una volta arrivati, prendetevi il tempo di visitare il museo annesso, che vanta armi medievali, oltre a interessanti opere d’arte della regione.

Arrivare a Dinant

  • Il viaggio dura circa 90 minuti e la stazione ferroviaria si trova proprio accanto al centro di Dinant. Dopo aver visto Dinant, si può prendere un treno per la vicina Namur prima di tornare a Bruxelles.
  • Guidare fino a Dinant è facile come prendere i mezzi pubblici: basta uscire da Bruxelles in direzione sud e prendere la A4 che vi porterà quasi fino a lì. Dopo un’ora, svoltate sulla N97 e percorrete l’ultimo breve tratto fino a raggiungere il centro della città: ci vuole circa un’ora e 15 minuti per percorrere i 100 chilometri che vi separano, e potrete visitare Namur sulla via del ritorno a Bruxelles.
  • Un’altra opzione è quella di fare una visita guidata che non solo vi porterà a vedere Dinant, ma anche a visitare la città di Lussemburgo. Accompagnati da una guida esperta, potrete esplorare le interessanti attrazioni in mostra nella Città di Lussemburgo, come il Palazzo Reale del Granduca e la Corte di Giustizia Europea. Le visite culminano in una visita all’affascinante Dinant, dove vi fermerete presso l’impressionante cattedrale del 13° secolo. Vedi i prezzi dei viaggi.

5. Anversa

Un breve viaggio in treno o in auto di 45 minuti a nord di Bruxelles vi porterà ad Anversa, una città conosciuta come il centro del commercio e dell’economia in Belgio. Anversa è un luogo con una fiorente industria della moda e un importante commercio di diamanti, ma ci sono anche molte attrazioni culturali. Se sei un appassionato d’arte, trova il tempo di visitare il Rubenshuis, dove un tempo viveva il pittore barocco Rubens, e il Koninklijk Museum voor Schone Kunsten, o museo delle belle arti. Se sei al mercato dei souvenir, il Meir è una delle destinazioni più frequentate per lo shopping in tutto il Belgio.

Arrivare ad Anversa

  • Essendo a soli 45 minuti di treno, Anversa è molto facile da raggiungere con i mezzi pubblici: basta salire su un treno a Bruxelles e scendere alla stazione centrale di Anversa – una delle più belle d’Europa. Per sfruttare al meglio il vostro tempo ad Anversa, potreste prendere in considerazione una visita guidata, che vi porterà in giro per tutti i principali luoghi d’interesse, come la sua splendida cattedrale e la meravigliosa Piazza del Mercato. Con una guida esperta che vi assisterà, ne uscirete con una maggiore comprensione e apprezzamento per questa fantastica città e la sua interessante storia medievale. Vedi i prezzi dei viaggi.

4. Maastricht

Ad est di Bruxelles si trova la provincia olandese del Limburgo, dove potrete esplorare la città di Maastricht. La città è un vero e proprio melting pot, grazie alla sua posizione a pochi chilometri sia dalla Germania che dal Belgio. Passeggiando per Maastricht, assicuratevi di controllare le due piazze principali: Il Markt e il Vrijthof. Oltre all’architettura storica e ai musei di fama mondiale, potreste essere incuriositi dalle Grotte di San Pietersberg. Queste grotte sono state scavate come rifugi nei secoli passati e durante la seconda guerra mondiale le famose opere d’arte sono state conservate sottoterra per essere custodite.

Arrivare a Maastricht

  • Grazie alle piccole dimensioni e ai fantastici collegamenti di trasporto del Belgio, è molto facile attraversare il confine e visitare Maastricht nei Paesi Bassi. Anche se il viaggio in treno comporta un solo cambiamento, ci vorrà comunque solo un’ora e 40 minuti in totale. Basta salire su un treno per Liegi da Bruxelles; una volta lì, prendere un treno di mezz’ora per Maastricht. Dalla stazione ferroviaria, è poi una breve passeggiata per la città, e si attraversa il bel fiume Meuse sulla strada.
  • Un’altra opzione è quella di guidare fino a Maastricht, che dovrebbe richiedere un’ora e mezza a seconda del traffico. Al ritorno, vale la pena fare una sosta per vedere l’impressionante stazione ferroviaria moderna di Liegi e la bellissima città universitaria di Lovanio.

3. Città del Lussemburgo

Bastano due ore di guida a sud-est di Bruxelles per attraversare il confine e arrivare in Lussemburgo. La capitale, la Città di Lussemburgo, è divisa in diversi quartieri. Se siete interessati all’architettura medievale, la maggior parte di essa sarà concentrata nella Città Alta, o Ville Haute. Assicuratevi di dare un’occhiata al Bock, una serie di fortificazioni naturali costruite nel X secolo che ancora esistono e sono state progettate per proteggere la città dalle invasioni. Per qualcosa di un po’ più moderno, il contemporaneo Musée d’Art Moderne Grand-Duc Jean, conosciuto dagli abitanti del MUDAM, è pieno di arte moderna.

Arrivare a Lussemburgo

  • Anche se ci vogliono dalle tre alle tre ore e mezza per raggiungere la città di Lussemburgo con i mezzi pubblici da Bruxelles, questo vi lascia ancora abbastanza tempo per esplorare il piccolo ma bellissimo centro della città, quindi è una valida opzione se non avete un’auto. Da una qualsiasi delle tre stazioni principali di Bruxelles, prendete un treno per Arlon, dove dovrete cambiare treno. A volte avete solo cinque o dieci minuti per cambiare treno, quindi assicuratevi di raccogliere le vostre cose in preparazione prima di scendere. Da qui, è solo un viaggio in treno di 20 minuti per la città di Lussemburgo, e il centro è poi a 15 minuti a piedi.
  • È molto più veloce e più facile da raggiungere in auto la città di Lussemburgo in quanto ci vogliono solo due ore e 20 minuti. Dopo essere usciti dal centro di Bruxelles in direzione sud, salite sulla A4 e seguitela dopo aver svoltato nella E25. Questo vi porterà al confine con il Lussemburgo, dove la strada si trasforma nella A6, che vi porterà dritti alla Città di Lussemburgo. Sulla strada del ritorno a Bruxelles, potreste fermarvi al piccolo ma panoramico Dinant o visitare l’impressionante cittadella della città di Namur.
  • Se non avete voglia di guidare o di prendere i mezzi pubblici, potete scegliere di fare una visita guidata alla città di Lussemburgo. Dopo aver fatto un giro turistico per vedere luoghi interessanti e vari come la Cattedrale di Notre-Dame e la Corte di Giustizia Europea, avrete tempo libero per esplorare la città a vostro piacimento. I tour includono anche una sosta nella pittoresca città di Dinant sulla via del ritorno. Vedi i prezzi delle recensioni di viaggio.

2. Gand

A nord di Bruxelles si trova Gand, una città con un mix unico di storia e raffinatezza moderna. Nel Medioevo, Gand era un centro importante, e questa influenza è chiara quando si cammina attraverso Gand e si ammira l’architettura. Gand è meglio conosciuta per la bellissima Pala d’altare di Gand del 15° secolo, o Adorazione dell’Agnello mistico, dipinta da van Eyck. Oggi, questa meravigliosa opera d’arte si trova a Sint-Baafskathedraal, o St. Le crociere sul canale sono incredibilmente popolari anche a Gand, e una breve crociera sul canale può essere un modo fantastico per vedere la città in un solo giorno da Bruxelles.

Arrivare a Gand

  • A soli 40 minuti di treno da Bruxelles, Gand è molto facile da raggiungere, e i treni partono molto frequentemente durante il giorno. Di notte, partono meno regolarmente, quindi potreste trovarvi con un’ora di attesa quando tornate a Bruxelles.», ‘Dalla stazione ferroviaria di Gent-Sint-Pieters (la stazione principale di Gand), potete raggiungere il centro città a piedi in mezz’ora o prendere il tram numero 2, che impiega circa 20 minuti.
  • Ci vuole più o meno lo stesso tempo per arrivare a Gand da Bruxelles in auto. Una volta arrivati, troverete molti parcheggi nel centro della città. Prendete la E40 in direzione nord-ovest fuori Bruxelles; dopo 40 minuti, girate sulla E17 e seguite le indicazioni per il centro città. Grazie alla sua vicinanza a Bruges, si può sempre guidare 20 minuti in più per visitare la «Venezia del Nord», come è conosciuta, o anche andare verso est e visitare Anversa, che si trova a circa 45 minuti di macchina.
  • Molte persone che vogliono vedere il più possibile questa bellissima parte del Belgio decidono di fare una visita guidata che combina sia la visita a Gand che quella a Bruges in un giorno indimenticabile. Con una guida esperta a disposizione, potrete esplorare entrambe le città medievali. I punti salienti includono una passeggiata intorno al «Lago dell’amore» di Bruges e al Castello dei Conti delle Fiandre di Gand. Vedi i prezzi delle recensioni di viaggio.

1. Bruges

Situata a nord-ovest di Bruxelles, Bruges è una città pittoresca che sembra vivere ancora nel passato. Per lo più pedonale, questa è una città che è meglio esplorare a piedi. Bruges è essenzialmente circondata da un canale circolare, per cui è facile orientarsi, e sarete sempre vicini a qualche vista sull’acqua. La piazza centrale, conosciuta come il Grote Markt, ospita il famoso campanile. Potete salire fino alla sua cima, e sarete ricompensati da una vista mozzafiato, se siete in grado di salire 366 gradini.

Arrivare a Bruges

  • Arrivare a Bruges da Bruxelles con i mezzi pubblici è molto facile, dato che i treni diretti passano regolarmente tra le due città e impiegano circa un’ora. Potete prendere un treno da una qualsiasi delle tre stazioni principali di Bruxelles: Bruxelles Nord, Bruxelles Midi o Bruxelles Centrale. Una volta arrivati a Bruges, si raggiunge il centro della città in 15 minuti a piedi; cercate il campanile torreggiante e proseguite lentamente per le strade pittoresche. Se prendete il treno in anticipo per Bruges, è possibile fermarsi alla bellissima Gand sulla via del ritorno a Bruxelles, mentre si trovano sulla stessa linea ferroviaria.
  • Anche guidare fino a Bruges è molto semplice; basta semplicemente salire sulla E40 in direzione nord-ovest, e questo vi porterà fino a lì. Svoltare all’uscita 397 e seguire le indicazioni per il centro città, parcheggiando l’auto prima di esplorare la panoramica Bruges a piedi. Poiché Bruges dista solo un’ora da Bruxelles, potete proseguire per esplorare la città costiera belga di Ostenda, che dista solo 20 minuti – o fermarvi a Gand sulla via del ritorno.
  • Se avete poco tempo e volete vedere sia Bruges che Gand in un solo giorno, vi conviene fare una visita guidata. Nel corso della giornata, la vostra guida esperta vi porterà a visitare sia la Cappella del Santo Sangue che la Cattedrale di San Bavo; solo due dei punti salienti che potete aspettarvi di vedere. Vedi prezzi delle recensioni di viaggio.
Ir arriba