9 migliori gite di un giorno da Parigi

I viaggiatori scendono a Parigi, la Città della Luce, da tutto il mondo, come una delle grandi città del mondo, questo è naturale. Tuttavia, i viaggiatori che vogliono essere veramente illuminati si recheranno fuori Parigi per un giorno per vedere alcune delle altre famose attrazioni della Francia.Tutto, dalle cattedrali ai parchi a tema ai campi di battaglia, è facilmente raggiungibile dalla capitale francese. Ecco alcuni dei migliori viaggi di un giorno da Parigi :

Le migliori gite di un giorno organizzate

  • Valle della Loira da Parigi, Salta la linea Chateaux de Chambord – 595 recensioni
  • Versailles Salta la linea Tour con pranzo a 3 corsi da Parigi – 590 recensioni
  • Tour VIP della Reggia di Versailles, Royal Quarters Private Viewing – 531 recensioni
  • Giverny and Monet’s Garden Tour – 442 recensioni

9… Monet’s Garden at Giverny

Claude Monet è stato il fondatore della scuola di pittori dell’Impressionismo francese, soprattutto per quanto riguarda la natura. Non c’è modo migliore per capire questo movimento che visitare i Giardini di Monet a Giverny. Il noto artista ha fatto del villaggio la sua casa dopo un viaggio in treno attraverso la zona. Ha iniziato a coltivare migliaia di piante in vari stili, e presto ha iniziato a dipingerle. Ben presto altri artisti sono stati attratti dal villaggio.

8.Spiagge della Normandia

Una delle escursioni giornaliere più popolari da Parigi è quella verso la Normandia per visitare i campi di battaglia del D Day.Il 6 giugno 1944, è famoso perché quello fu il giorno in cui centinaia di migliaia di truppe alleate sbarcarono sulle coste della Francia e fu un punto di svolta nella seconda guerra mondiale.Utah, Omaha, Giunone, Spiagge di Spada e Spiagge d’Oro sono spiagge della Normandia dove i soldati venivano sbarcati in acqua mentre venivano colpiti dal nemico. Oltre a camminare su queste sacre bancarelle, i viaggiatori possono anche visitare i cimiteri dove fila su fila di croci segnano il luogo di riposo finale di coloro che morirono quel giorno.

7.Palazzo di Fontainebleau

Il Palazzo di Fontainebleau offre ai visitatori un cambiamento per approfondire la storia della Francia.Situato a poco più di 40 km (30 miglia) da Parigi su una ex foresta reale, il palazzo tenta i visitatori con 1.500 camere piene di tutto ciò che è francese. Risalente al XII secolo, Fontainebleu è cresciuta in opulenza con l’aggiunta di monarchi nel corso dei secoli fino alla Rivoluzione Francese, quando i suoi possedimenti sono stati venduti per finanziare la rivoluzione.Napoleone ha iniziato il processo di restauro quando è diventato imperatore.Oltre a godere della ricchezza dei musei, i visitatori possono fare passeggiate in carrozza trainata da cavalli intorno al terreno o salire su una mongolfiera per vedere la ricchezza dall’alto.

6. Reims la regione dello Champagne

Reims è una città che si rivolge a viaggiatori di tutte le convinzioni; ai buongustai, a coloro che amano sorseggiare un espresso in un caffè sul marciapiede o assaggiare alcuni degli champagne per cui la zona è famosa. Situata a soli 45 minuti di treno da Parigi, Reims si trova nel cuore del paese dello champagne, con 319 vigneti che imbottigliano più di 321 milioni di bottiglie all’anno, ma le bollicine e il cibo sono solo un’occasione per stuzzicare l’appetito per il sito principale di Reims, la sua imponente cattedrale gotica. In tempi più recenti, alcune delle vetrate sono state progettate da Marc Chagall.

5.Loire Valley Châteaux

A circa due ore di macchina a sud di Parigi, o un’ora in treno, la Valle della Loira è una regione considerata per i suoi paesaggi spettacolari, i pittoreschi vigneti e i villaggi storici.La più grande attrazione della valle è il gran numero di castelli sparsi tra le dolci colline verdi, che vanno dai grandi manieri di campagna alle fortezze di difesa e ai palazzi lussuosi, questi castelli sono stati costruiti dalla nobiltà francese, tra i più famosi ci sono Chambord, Amboise, Rivau, Chinon e Chenonceau.

4. Disneyland Paris

I viaggiatori che collezionano parchi Disney non vorranno perdersi una gita di un giorno a Disneyland Paris, il secondo parco a tema Disney ad aprire al di fuori degli Stati Uniti.Inizialmente conosciuto come Euro Disneyland Paris, Disneyland Paris fa rivivere le stesse aree tematiche e gli stessi amabili personaggi, compresi ristoranti e hotel, che i visitatori troveranno in altre proprietà Disney. Disneyland Paris attira circa 12 milioni di persone all’anno, rendendola una delle attrazioni turistiche più visitate d’Europa. Il parco è facilmente raggiungibile, essendo a soli 30 km da Parigi a Marne-la-Vallée.

3.Cattedrale di Chartres

La Cattedrale di Chartres, con le sue guglie intricate che si innalzano nel cielo, è considerata una delle cattedrali più stimolanti del mondo. La cattedrale originale fu costruita nel IX secolo, ma bruciata 200 anni più tardi, e oggi rappresenta stili architettonici innovativi per l’epoca, come i contrafforti volanti. La cattedrale ospita una tunica che si dice sia stata indossata dalla Vergine Maria, con pellegrini provenienti da tutto il mondo per rendere omaggio. Oltre alla maestosa architettura che è fondamentalmente fedele all’originale, i visitatori non vorranno perdersi le bellissime vetrate colorate.Un viaggio in treno da Parigi a Charters da Parigi dura in media poco più di un’ora.

2.Mont Saint-Michel

In mezzo a vaste distese di fango si erge l’isola rocciosa di Mont Saint-Michel, situata al largo della costa nord-occidentale della Francia, in Normandia. L’isola di marea è significativa per la sua costruzione di strutture medievali costruite come impilate l’una sull’altra e coronate dall’attrazione stellare, l’Abbazia di Mont Saint-Michel. L’isola è collegata alla terraferma da una strada rialzata. Durante la bassa marea, un banco di sabbia fangosa sembra fornire l’accesso a piedi, ma i turisti sono caldamente invitati a non attraversarlo a causa dei pericoli presentati dalle potenti maree. Non ci sono collegamenti ferroviari diretti tra Parigi e Mont St Michel, ma è possibile raggiungere Pontorson in treno e poi completare l’ultima tappa del viaggio in autobus.

1.Palazzo di Versailles

Il Palazzo di Versailles è tutto ciò che la gente crede che un palazzo debba essere: opulenza, opulenza e più opulenza. La reggia ha iniziato la sua vita come residenza di caccia all’inizio del XVII secolo, ma si è rapidamente trasformata in una prestigiosa dimora per i reali francesi.la regina Maria Antonietta è probabilmente la più legata alla reggia, ma le sue indulgenze le costeranno la vita durante la Rivoluzione Francese.la statuaria affascinante, l’arte di Leonardo da Vinci, la Sala degli Specchi, i giardini accuratamente curati e gli ampi passaggi pedonali si combinano per una grande gita di un giorno da Parigi.