Come trascorrere 2 settimane a Island Hopping in Grecia

Un viaggio in Grecia è un modo fantastico per vedere dove la democrazia, le Olimpiadi e la filosofia sono veramente iniziate. Se da un lato la terraferma offre una varietà di luoghi magnifici, tra cui la capitale di Atene, le isole greche sono anche un modo incredibile per migliorare la vostra prossima vacanza.

Questo itinerario di due settimane vi porta in 7 delle più belle isole delle Cicladi.le Cicladi, così chiamate per via delle isole dell’arcipelago sono disposte in cerchio intorno a Delo, hanno avuto un ruolo importante nella mitologia greca.sono un luogo ideale per godersi il bellissimo paesaggio, rilassarsi su una spiaggia, fare escursioni in montagna o visitare le rovine storiche.

1.Atene (1 notte) Dove alloggiare

Molti viaggiatori arriveranno e partiranno dall’aeroporto internazionale Eleftherios Venizelos di Atene, ed è per questo che questo itinerario inizia nella capitale.Atene, naturalmente, ha molto da offrire ai viaggiatori, ed è anche un punto di partenza popolare per chi vola verso alcune delle splendide isole greche. Durante il vostro soggiorno ad Atene, assicuratevi di vedere punti di riferimento come l’Acropoli, o la città alta di Atene, dove troverete il Partenone di 2.500 anni, il Tempio di Atena Nike e la vasta collezione di artefatti presso il Nuovo Museo dell’Acropoli.Alla base dell’Acropoli, esplorate gli affascinanti quartieri di Plaka e Thissio, dove potrete visitare le antiche rovine romane.

Per saperne di più: Attrazioni principali di Atene

2.Mykonos (2 notti) Dove alloggiare

Prendete un traghetto da Atene a Mykonos per godervi questa isola greca molto popolare nel cuore del Mar Egeo.Mykonos è ben nota per la sua vita notturna senza sosta, quindi programmate qualche serata di balli, musica dal vivo e un sacco di deliziosi cocktail.Naturalmente, c’è anche molto da fare durante il giorno. A Mykonos, potete vedere gli affascinanti mulini a vento del XVI secolo che si affacciano sull’affascinante sestiere di Little Venice, oppure potete esplorare la chiesa bizantina del XV secolo chiamata Panagia Paraportiani proprio nella città di Mykonos.Non dimenticate le spiagge famose in tutto il mondo come la spiaggia delle feste chiamata Paradise, la spiaggia chiamata Elia che vanta il noleggio di jet ski, la spiaggia appartata di Fokos e la spiaggia per famiglie di Ornos.

Per saperne di più: Attrazioni Top Mykonos

3.Delos (escursione di un giorno da Mykonos)

Mentre siete a Mykonos, trascorrete mezza giornata esplorando la vicina isola di Delos.l’isola è completamente disabitata, ma potete ancora visitarla grazie alle barche che partono ogni giorno da Agios Nikolaos al mattino e ritornano nel pomeriggio. Tra i punti di riferimento più importanti dell’isola ci sono le rovine di tre templi dedicati ad Apollo, i mosaici dettagliati della Casa di Dioniso, un edificio chiamato Casa di Cleopatra grazie ai busti della donna iconica trovati all’interno e ciò che rimane di un grande teatro di marmo.

4.Paros (3 notti) Dove soggiornare

Un’altra delle isole Cicladi è Paros, un’isola più tranquilla dove i viaggiatori di tutte le età vengono a rilassarsi sulla spiaggia, ad esplorare i siti storici e a cenare con la cucina locale.un punto culminante di ogni soggiorno a Paros è la visita alla Panagia Ekatontapiliani, una chiesa costruita originariamente 1.6000 anni fa e poi ricostruita alla fine del XVIII secolo. Potrete anche fare un salto all’Aqua Park, un parco a tema acquatico, visitare le taverne rustiche e i luoghi di pesca del villaggio di Naousa e ballare tutta la notte nei bar di Lower Market Street.Non lasciate la città senza aver assaggiato i frutti di mare locali inzuppati nell’aceto, una vera prelibatezza isolana.

5.Antiparos (gita di un giorno da Paros) Dove alloggiare

In una delle vostre giornate a Paros, riservate un po’ di tempo per visitare l’isola di Antiparos.Più di 1.000 persone vivono sull’isola, ed è raggiungibile in traghetto più volte al giorno dai porti di Parikia e Pounta su Paros. Antiparos è conosciuta soprattutto per la sua incredibile grotta, una grotta che si raggiunge camminando più di 300 gradini sottoterra in un’atmosfera che sembra fuori dal mondo.Antiparos è anche la sede della splendida Baia di Sostis, un luogo di spiaggia popolare per i visitatori, e diverse barche tradizionali in legno che offrono brevi tour intorno all’isola.

6. Naxos (2 notti) Dove soggiornare

La più grande delle Cicladi, Naxos offre più varietà rispetto a molte delle altre isole, con città pittoresche, alte montagne, valli verdi e lussureggianti e spiagge attraenti.Si può ancora vedere ciò che resta di Castro, o città murata, che si trova appena sopra il porto principale dell’isola.Altre cose da fare a Naxos sono nuotare alla spiaggia di Agios Prokopios, vedere il Tempio di Dioniso nel villaggio di Glinado e cenare in una delle taverne del porto di Lionas.

7. Santorini (3 notti) Dove soggiornare

Forse la più conosciuta di tutte le isole greche è Santorini, e per una buona ragione.Santorini è un luogo pittoresco e un luogo dove si può godere di viste spettacolari e di alcuni dei migliori tramonti del pianeta. La città di Fira è spesso rappresentata in fotografia, grazie al suo insolito posatoio sul bordo di una scogliera che scende verso il mare, da Fira si può camminare lungo il perimetro di una caldera vulcanica fino alla città di Oia. Altri luoghi da non perdere a Santorini sono il faro di Faros, la costa ghiaiosa di Black Beach e la città di Akrotiri, che ha più di 3.5000 anni ed è stata ricoperta di cenere vulcanica proprio come Pompei in Italia.

Leggi tutto: Attrazioni Santorini

8.Milos (2 notti) Dove dormire

Sebbene l’isola di Milos abbia una combinazione vincente di decine di splendide spiagge e molte statue storiche, è fuori dal radar per molti viaggiatori. Alcuni dei modi per passare il tempo a Milos includono guardare il tramonto dal villaggio di Plaka, perfettamente posizionato, vedere il villaggio di Tripiti, dove è stata trovata l’iconica statua della Venere di Milo, provare a cavalcare direttamente sulla spiaggia o esplorare la grotta di Sikia durante una visita guidata.

Atene (1 notte)

Terminate la vostra avventura di esplorazione dell’isola tornando nella capitale di Atene. Se avete già fatto l’Acropoli nella prima parte della vostra vacanza, passate un po’ di tempo ad esplorare gli incredibili musei della città. Alcuni dei luoghi più interessanti per gli appassionati di cultura saranno il Museo Archeologico Nazionale, la Galleria Nazionale d’Arte e il Museo d’Arte Cicladica. Poi, dirigetevi verso il Giardino Nazionale, che potrebbe essere considerato il cuore pulsante della città, per ammirare il Palazzo del Parlamento Greco e vedere le antiche rovine in mezzo a un giardino verde e lussureggiante. Completate il vostro soggiorno in Grecia prendendo qualche souvenir dai venditori ambulanti e dai negozi che si trovano nel quartiere di Monastiraki.

Sommario

Giorno 1: Arrivo ad Atene, dormire ad Atene

Giorno 2: Traghetto per Mykonos, dormire a Mykonos

Giorno 3: Delos viaggio di mezza giornata, dormire a Mykonos

Giorno 4: Traghetto per Paros, dormire a Paros

Giorno 5: Viaggio di un giorno Antiparos, dormire a Paros

Giorno 6: Esplora Paros, dormire a Paros

Giorno 7: Traghetto per Naxos, dormire a Naxos

Giorno 8: Esplora Naxos, dormire a Naxos

Giorno 9: Traghetto per Santorini, dormire a Santorini

Giorno 10: Esplora Santorini, dormi a Santorini

Giorno 11: Esplora Santorini, dormi a Santorini

Giorno 12: Traghetto per Milos, dormire a Milos

Giorno 13: Esplora Milos, dormire a Milos

Giorno 14: Traghetto per Atene, dormire ad Atene

Giorno 15: Vola a casa

Ir arriba