10 Castelli più belli in Spagna

Per la maggior parte, i castelli spagnoli non sono stati costruiti per essere belli, anche se ci sono un paio di eccezioni. Sono solidi, seri e spaventosi. Sono stati progettati per resistere agli assedi di tutti, dagli invasori moreschi al re della provincia successiva. A volte i reali hanno vissuto in loro per brevi periodi, ma più spesso i loro residenti erano prigionieri politici del sovrano regnante.Per visitare i castelli in Spagna è capire la potenza militare medievale.

10.Lorca Castle Where to Stay

Situato nella provincia di Murcia, il castello di Lorca è stato progettato per essere una fortezza difensiva. Questo concetto ha funzionato bene in quanto non è mai stato preso con la forza dagli invasori fin dalla sua costruzione in epoca medievale. Ironia della sorte, uno dei reperti del castello oggi si occupa di prendere d’assalto un castello. Il castello si trova su un sito di una ex cittadella musulmana, ed è un centro patrimoniale, noto come Fortezza del Sole, che offre vari eventi culturali. Il castello e le sue esposizioni si estendono su una vasta area, che potrebbe creare alcuni ostacoli per i visitatori con problemi di mobilità.

9.Castello di Coca

Il castello di Coca è unico tra i castelli spagnoli: Il castello di Coca è unico nel suo genere perché la sua architettura è stata influenzata dai Mori, anche se è stato costruito dai cristiani a metà del XV secolo. Gran parte dell’interno del castello è stato distrutto nel secolo scorso, ma l’esterno conserva ancora tocchi moreschi, come le torrette.Il castello di Coca è visitabile in giornata da Segovia; il castello è aperto al pubblico, anche se solo con visite guidate.

8. Castello di La Mota

Il castello di La Mota è una fortezza ricostruita con radici che risalgono all’XI secolo.Nel corso dei secoli, i re di Castiglia e Aragona hanno combattuto per essa, ma è una tenuta castigliana dal XV secolo. Il castello domina la zona circostante in quanto si trova su una collina in località Medina del Campo, nella provincia di Valladolid. Anticamente vi si accedeva attraverso un ponte levatoio. Questa fortezza medievale è stata ricostruita. Un tempo era una famosa prigione che ospitava personaggi come Hernando Pizarro, conquistatore del Perù, e Cesare Borgia.

7.Castello di Bellver Dove soggiornare

I viaggiatori che vogliono visitare il Castello di Bellver devono prima di tutto recarsi a Maiorca, un’isola al largo delle coste spagnole.il castello è unico non solo in Spagna ma anche nel resto d’Europa perché ha una forma circolare. Non solo le mura che circondano il castello sono di forma circolare, ma anche le torri e il castello stesso.il re Giacomo II di Maiorca costruì il castello nel XIV secolo, in seguito fu utilizzato come prigione militare per i prigionieri politici e oggi ospita un museo storico. Circondato da boschi, il castello oggi ospita diversi eventi culturali come concerti ed è il simbolo della città di Palma.

6.Nuovo Castello di Manzanares el Real

Il Nuovo Castello di Manzanares el Real presenta un’immagine imponente poiché questa fortezza del XV secolo è uno dei castelli meglio conservati della zona di Madrid. L’altra sua pretesa di fama è quella di essere apparsa in una scena del film epico, El Cid. Il castello è anche conosciuto come il Castello de los Mendoza perché era un palazzo presidenziale per questa famiglia.», ‘Costruito interamente in granito, il castello di sei piani è un buon esempio di architettura militare spagnola. Oggi ospita un museo sui castelli spagnoli.

5.Alcazaba di Almeria Dove soggiornare

Situato nel sud della Spagna, l’Alcazaba di Almeria è una fortezza che si trova su una collina che domina la città di Almeria. La parola «alcazaba» deriva da una parola araba che significa «fortificazione murata, e questo è ciò che è l’Alcazaba di Almeria. All’interno della struttura si possono trovare case e negozi. Inizialmente costruita dai musulmani nel X secolo, è stata aggiunta dai cattolici negli anni successivi.

4.Castello di Penafiel Dove soggiornare

Il castello di Peñafiel è lungo, circa 150 metri, poiché si trova su una collina nella città di Peñafiel, nella provincia di Valladolid. Alcuni dicono che le sue lunghe linee assomigliano ad una nave, con un torrione alto quasi 30 metri. Questa fortezza, costruita tra il IX e il XV secolo, evoca una presenza imponente quando è illuminata di notte. Oggi, un’ala del Castello di Peñafiel ospita un museo del vino; l’altra ala è visitabile solo con visite guidate.

3.Castello di Olite Dove soggiornare

Un viaggio al Castello di Olite è quello di sperimentare una cultura reale diversa in Spagna, quella del regno di Navarra nella parte settentrionale del paese. Conosciuto anche come Palacio Real de Olite, il castello fu costruito sulle rovine romane del I secolo, anche se la costruzione del castello avvenne solo alcuni secoli più tardi. Vari monarchi vi si aggiunsero nel corso degli anni, utilizzando diversi stili architettonici, con torri, cortili e giardini. Il castello cadde in rovina, anche se il governo spagnolo lo sta restaurando dal 1937.

2. Alcazar of Segovia Where to Stay

L’Alcazar di Segovia non si adatta allo stampo della maggior parte dei castelli in Spagna, che sono stati costruiti come fortezze.questo castello si adatta allo stampo fiabesco dei castelli europei e si dice che sia l’ispirazione per il Castello di Cenerentola a Walt Disney World.il castello si trova su una collina e dà ai visitatori l’impressione di essere come una nave che naviga verso di loro. Il castello è oggi un museo con dipinti e un’armeria.

1.Alhambra

I viaggiatori che hanno il tempo di visitare un solo castello in Spagna dovrebbero farne l’Alhambra di Granada. Non c’è niente di simile a questa antica fortezza, con un nome che si traduce in arabo come «Castello Rosso». I dettagli architettonici sono sorprendenti e intricati, e rappresentano l’influenza dei Mori che l’hanno abitata per diversi secoli. Dato che questa è un’attrazione così popolare, il numero di visitatori è limitato; i funzionari dell’Alhambra consigliano di prenotare i biglietti in anticipo.

Ir arriba