10 Migliori spiagge in Spagna

Una popolare destinazione turistica europea, la Spagna è famosa per la sua ricca cultura e per i suoi splendidi paesaggi naturali; le sue spiagge attraggono i turisti in cerca di relax al sole durante le vacanze estive. Con così tante spiagge e una vasta gamma di paesaggi, il litorale spagnolo è tanto vario quanto bello: dalle spiagge affollate e affollate, ricche di bar sulla spiaggia, alle graziose baie situate in un parco protetto e alle nascoste ed eleganti macchie di sabbia, c’è una spiaggia speciale per tutti i gusti. Ecco la nostra raccolta delle migliori spiagge della Spagna per iniziare a pianificare la vostra prossima vacanza al sole in Spagna.

10.Burriana Beach, Nerja

Bordata da un lungo lungomare ricco di negozi, ristoranti e bar popolari, questa spiaggia lunga 800 metri è la preferita di molti abitanti della zona. Una delle spiagge più attraenti di Nerja – una delle più belle di Nerja – una città della Costa del Sol, ricca di ristoranti e bar e un bastione di storia, dalle rovine romane alle pitture rupestri preistoriche delle grotte di Nerja – la sabbia può essere un po’ sassosa, ma questo non toglie nulla alla sua bellezza; c’è la possibilità di affittare dei lettini per non doversi sdraiare sulla sabbia ghiaiosa. Burriana dispone di servizi davvero eccellenti: docce, parchi giochi per bambini, ma anche servizi igienici e un bagnino, il che la rende un luogo davvero eccellente per le famiglie con bambini piccoli da visitare in vacanza; se avete voglia di qualcosa di un po’ più emozionante, c’è la possibilità di portare fuori le moto d’acqua o di provare il parasailing. E alla fine della giornata, guardate la spettacolare vista sul mare dalla scogliera di Balcón de Europa.

9.Cala D’en Serra, Ibiza

Tutti sanno che Ibiza è il centro della festa, ma cosa si fa una volta che la festa è finita e si ha bisogno di ringiovanirsi? Naturalmente andate in spiaggia e Cala D’en Serra è il luogo ideale: una di quelle spiagge che non è una meta turistica ovvia, Cala d’en Serra è una spiaggia a forma di uovo che ha bisogno di un po’ di conoscenza da parte degli addetti ai lavori per trovarla. Nascosta in un’enclave rocciosa, le acque azzurre e pulite e la sabbia polverosa vi aspettano in questo luogo fresco e fresco. Un singolare bar sulla spiaggia serve pesce fresco e sangria direttamente sul vostro lettino, mentre vi immergete in un’atmosfera sublime e rilassata e in un luogo segreto della spiaggia. Non ci sono beach club e nemmeno servizi, ma lontano dal brusio delle principali spiagge dell’isola, Cala D’en Serra offre una fetta di solitudine inzuppata di sole.

8. Sitges

Con un bellissimo scenario naturale di Parc Natural del Garraf e palazzi lungo il viale sul mare, Sitges è una città liberale famosa per il suo litorale, per i suoi amanti del sole e per l’atmosfera gay-friendly, inclusi i bar, i locali notturni – e, naturalmente, le spiagge. La più rinomata di queste è la Platja de la Bassa Rodona, un tratto di 285 metri di sabbia soffice e acque calme dove l’atmosfera è sorprendentemente rilassata.altrove, la Platja de la Fragata è una spiaggia vivace, adatta alle famiglie, dominata dall’incantevole chiesa di Sant Bartomeu.Vicino alla città, Platja de la Ribera è una delle spiagge più popolari ed è il luogo dove andare a osservare le persone sulla sabbia.

7.La Concha Where to Stay

Questa piccola spiaggia nei Paesi Baschi è orlata da verdi montagne e vanta una vista su graziose isole e barche bianche che scodinzolano sulle dolci onde. La spiaggia di La Concha fa parte di un’incantevole cittadina ricca di un’elegante architettura in stile Belle Epoque e quasi traboccante di eccellenti punti di ristoro. La spiaggia stessa è nascosta in una baia riparata e talvolta è stata persino definita la più bella spiaggia cittadina d’Europa. Protetta dalla campagna montuosa, La Concha è lunga 1350 metri e, poiché è interessata dalle maree, c’è spazio più che sufficiente per tutti per godersi la sua bellezza. L’ampio spazio significa che c’è anche molto spazio nel mare dolce per remare e nuotare – o forse si potrebbe provare a fare kayak sull’isola.

6.Isuntza Beach, Lekeitio

Situata a metà strada tra Bilbao e San Sebastian, questa piccola cittadina è la sede di una spiaggia molto pittoresca. La magia di questo grazioso tratto di costa si rivela con la bassa marea quando si scopre un sentiero sabbioso che porta fino all’isola di San Nicolás, sempre più interessante. Passeggiate lungo il sentiero sassoso ed esplorate l’isola – assicuratevi di tornare indietro prima che la marea ricominci a salire! Il paesaggio della spiaggia di Isunza è modellato dalla foce del fiume Lea che qui si apre verso il mare, il che aggiunge al fascino unico del già grazioso paesaggio. Soggiornare in città significa dare un raro sguardo alla cultura dei Paesi Baschi, godersi la sua incredibile cucina e l’architettura gotica – c’è persino una montagna da scalare dove si può ammirare la vista sulla spiaggia e sull’isola.

5.Tossa De Mar

Tossa De Mar è una piccola città speciale della Costa Brava con un’intera serie di spiagge tra cui scegliere. Protetta da un’ampia baia, l’ampia spiaggia di Playa Gran, a forma di ferro di cavallo e adatta alle famiglie, ha una sabbia dorata e morbida e acque blu profondo, che sono le preferite dai bagnanti; ma la cosa più speciale di questa elegante spiaggia sono le fortificazioni del XIV secolo che si ergono sui promontori rocciosi che dominano la baia. Ma se volete fuggire da tutte le spiagge turistiche della zona, dirigetevi a nord lungo la costa: la solitudine della rilassante e naturale Cala Pola, appena fuori città, le batte facilmente tutte.

4. Playa de Bolonia, Tarifa

Intatta e idilliaca, Playa de Bolonia è una spiaggia tranquilla che fa parte di un piccolo villaggio tradizionale di pescatori che ospita anche le rovine di 2000 anni fa della città romana di Baelo Claudia. La spiaggia, una delle preferite da molti spagnoli, sta guadagnando popolarità tra i turisti internazionali, ma rimane comunque in qualche modo una gemma nascosta di spiagge; la zona si trova infatti all’interno dei confini del Parco Naturale dell’Estrecho. La città non ha subito gran parte della costruzione ad alta quota che molte delle città balneari spagnole hanno visto e come tale il villaggio è poco sviluppato e ancora affascinantemente vecchio stile.», ‘A Tarifa, che è la patria del kitesurfing in Spagna, c’è anche una piccola scena di chilled out surfing a Bolonia, con un paio di scuole di surf e piccoli bar che servono i viaggiatori, ma Playa de Bolonia rimane un luogo tranquillo per i barboni della spiaggia: la sabbia è bianca e polverosa e le dune di sabbia lungo la baia proteggono la vegetazione che cresce; qui potete trovare il vostro posto tra le dune e rilassarvi nella pace e nella quiete della spiaggia meglio tenuta segreta.

3.Platja de Ses Illetes, Formentera

Questa bellissima spiaggia è da considerarsi una delle più belle spiagge della Spagna, la Platja de Ses Illetes è lassù in termini di bellezza con alcune controparti caraibiche. La spiaggia è in realtà solo una piccola striscia di sabbia che si protende nell’oceano e divide il mare in due. Bordata da entrambi i lati dal mare, la stretta fetta di sabbia è molto frequentata dai turisti, ma la maggior parte delle persone viene qui per passare il tempo sguazzando nelle acque turchesi che circondano la sabbia. L’oceano è così poco profondo che è particolarmente caldo – tanto che oziare nei bassi fondali è più simile a fare un bagno!

2.Maspalomas, Gran Canaria Where to Stay

Sofisticata ed elegante, la spiaggia di Maspalomas, nella parte meridionale di Gran Canaria, è tutta sabbia. Un’enorme distesa di 6 chilometri di sabbia dorata che in alcuni punti è incredibilmente larga 100 metri, Maspalomas è circondata da un paesaggio desertico di enormi dune di sabbia che vi farà sembrare di prendere il sole nel deserto sahariano piuttosto che lungo una costa spagnola. L’oro delle dune contro il blu abbagliante del mare crea uno scenario spettacolare, più avanti lungo la spiaggia i frequentatori dormono sui lettini e i caffè vendono snack e bibite analcoliche.Una spiaggia fantastica per le famiglie per trascorrere del tempo insieme, qui c’è uno spazio per tutti.Se prendere il sole per ore non fa per voi, c’è anche la possibilità di noleggiare un pedalò o un jet-ski e vivere un’avventura in mare.

1. Praia da Rodas, Galizia

Questa spiaggia è uno di quei posti incredibili che una volta che siete stati da voi non dimenticherete mai.Una mezzaluna di sabbia perfettamente curva, Praia da Rodas è una spiaggia di una bellezza mozzafiato che potrebbe essere una delle migliori di tutto il mondo.Situata in Galizia lungo la costa atlantica più selvaggia, Praia da Rodas è una romantica e attraente fascia di sabbia polverosa. Spesso definita «spiaggia caraibica» dalla popolazione locale, l’acqua è di un turchese abbagliante, pulita e calma, anche se molto fredda rispetto al Mediterraneo.Trascorrete lunghe giornate estive oziando sulla sabbia, ammirando la bellezza del paesaggio nautico circostante; gustate i frutti di mare freschi serviti sulla riva e poi passate la notte sotto le stelle nel vicino campeggio.

Ir arriba