10 splendidi parchi pubblici urbani

Quando i viaggiatori si stancano di navigare in un oceano di edifici alti e traffico intenso, può essere il momento di salpare verso il mare della tranquillità, un’oasi in una giungla di cemento. I parchi pubblici sono solo il biglietto d’ingresso. Gli alberi alti e verdi abbondano; ci sono arbusti in fiore, stagni o un lungomare e sentieri fatti per passeggiare o fare jogging, con magari anche uno zoo o un acquario nelle vicinanze.I suoni della città sono silenziosi.

10.Golden Gate Park

Visitare il Golden Gate Park è un must per i visitatori, insieme alla funivia, quando vengono a San Francisco. Questo parco urbano, un tempo solo dune di sabbia, ha qualcosa per tutti i gusti: sentieri, giardini, parchi giochi, aree pic-nic, statue, musei, un campo da golf, un mulino a vento olandese e un paesaggio eccezionale, per citare solo alcune caratteristiche. L’area era stata originariamente pensata per essere uno sviluppo immobiliare residenziale, con Gaudí che si occupava della pianificazione e della progettazione del paesaggio. Sono state costruite solo due case e il terreno è stato successivamente venduto alla città di Barcellona e trasformato in parco. Con una vista mozzafiato sulla città, questa è un’esperienza magica.

8.Parco Balboa

Il Parco Balboa di San Diego non è un parco come gli altri, ma è ricco di spazi verdi, flora e fauna, naturalmente, ma contiene anche 15 musei, una giostra, una ferrovia in miniatura, il rinomato zoo di San Diego e lo storico Old Globe Theatre, tra le altre attrazioni. La lista dei musei comprende un paio di musei d’arte, mentre altri sono dedicati alla storia naturale, all’aria e allo spazio, alla scienza e al famoso Museo dell’Uomo.Numerosi giardini sono dedicati a piante autoctone, rose, cactus, un memoriale dei veterani e un giardino per bambini.

7.Lumphini Park

Il Lumphini Park è più di un’oasi di natura nella vivace Bangkok. Originariamente progettato per ospitare l’artigianato e i fiori thailandesi, è un luogo sereno dove le persone possono passeggiare lungo i sentieri, fare un giro in pedalò o semplicemente sedersi e rilassarsi e guardare gli altri fare i loro esercizi mattutini e serali.I visitatori che passeggiano lungo il laghetto possono anche imbattersi in una lucertola monitor dell’acqua, un rettile simile a un coccodrillo.la domenica pomeriggio si svolgono concerti gratuiti all’aperto.

6.Englischer Garten

L’Englischer Garten di Monaco di Baviera ha preso il suo nome perché è un po’ l’Inghilterra in Germania; è stato modellato come un tradizionale giardino all’inglese nel 1786.Nel corso dei secoli, tuttavia, sono stati aggiunti una casa da tè giapponese, campi da calcio, pagoda cinese, una birreria con 7.000 posti a sedere e molti chilometri di piste ciclabili e percorsi per il jogging.Situato sul fiume Isar, è uno dei parchi urbani più grandi del mondo.Le viste della città dalla cima dei Monopteros sono spettacolari.

5.Hyde Park

Nessuna visita a Londra è completa senza una visita ad Hyde Park, uno dei più grandi e famosi parchi della città. In mezzo, i visitatori troveranno sentieri per passeggiate, jogging o equitazione, campi da tennis, nuoto in acque libere, statue e monumenti, e per andare in barca sulla Serpentine su un pedalò o sulla navetta solare.

4.

4. Stanley Park

Stanley Park ha deliziato generazioni di vancouveriani fin dal 1888, con i suoi sentieri attraverso le antiche foreste e lungo la diga del porto di Vancouver.altri sono in soggezione per gli alti totem costruiti per onorare le prime nazioni indigene, che vivevano su questa terra molto prima che diventasse un parco. Nel corso degli anni, sono stati aggiunti ristoranti e un acquario, ma il parco più amato rimane per il resto relativamente immutato.State alla ricerca di anatre, scoiattoli, castori e forse anche di un cervo.

3.Ueno Park

Guardando il parco di Ueno oggi, è difficile immaginare che sia stato costruito sul sito di un magnifico tempio che fu distrutto dalle fazioni in guerra all’interno del Giappone nel XIX secolo. Oggi, questo parco urbano si trova nel centro di Tokyo, in una posizione piacevole e tranquilla, e ospita diversi musei e il primo zoo del Giappone. Il periodo migliore per visitarlo, tuttavia, è nei mesi di marzo e aprile, quando gli oltre 1.000 ciliegi del parco sono in fiore.

2. Jardin du Luxembourg

Conosciuto in inglese come i Giardini del Lussemburgo, questo parco pubblico è il secondo più grande di Parigi.I visitatori possono fare un picnic o passeggiare tranquillamente tra bellissimi prati, giardini formali e frutteti che presentano molte statue artistiche e fontane.Per il divertimento e lo sport, ci sono percorsi per il jogging, campi da tennis e attrezzature per il fitness. I bambini possono giocare nell’enorme parco giochi, cavalcare pony, guardare uno spettacolo di marionette e navigare con modellini di barche in uno stagno.

1.Central Park

Osservando New York City dall’alto, Central Park si staglia come una piaga, o meglio, come un pollice verde.Questo enorme rettangolo verde nel centro di Manhattan, pieno di enormi alberi, laghi ed edifici, è circondato da monotoni grattacieli colorati. Risalente al XIX secolo, è il primo parco pubblico della nazione, che attira ogni anno 40 milioni di visitatori.Le caratteristiche del parco sono sbalorditive: statue, monumenti commemorativi, fontane, laghi per la nautica, ponti da attraversare, un castello, sentieri per passeggiate, splendidi giardini e altro ancora.

Ir arriba