Baia di Magdalena, spiagge di Baja California Sur

Impressionante fenomeno naturale, la migrazione della balena grigia è concentrata nel territorio nazionale in cinque santuari principali situati sulle coste della penisola di Baja California. Uno di questi spicca per la sua bellezza e la grande protezione turistica, ci riferiamo alla Baia di Magdalena, uno dei luoghi più interessanti dello Stato di Baja California Sur.

Magdalena Bay è una delle quattro zone umide situate sulla costa occidentale della penisola di Baja California. Si tratta di un’area selvaggia di enorme importanza ecologica a causa del gran numero di specie di piante e animali che vi abitano e delle dimensioni delle popolazioni di uccelli acquatici residenti e migratori che vagano nella regione.

Essendo la più grande della penisola di Baja California, copre un’area di 260 chilometri quadrati e si estende per 200 chilometri dalla bella laguna di Bahía Almejas a sud, a Poza Grande, a nord. Si trova a 57 chilometri da Ciudad Constitución e 216 chilometri da La Paz.

Con un’estensione di più di 50 chilometri, la Baia di Magdalena è uno degli ecosistemi marini più ricchi del mondo. Un fattore che spiega la sua notevole biodiversità è legato alle correnti calde e fredde provenienti dal nord e dal sud tropicale. Tutto questo genera un ambiente marino abbondante di nutrienti, altamente favorevole alla riproduzione delle specie più varie.

Gli uccelli migratori e diversi animali marini come la balena grigia, hanno in questo santuario nazionale un rifugio sicuro per completare il loro ciclo riproduttivo. Grazie alla sua notevole estensione, la Baia di Magdalena è un luogo dove i turisti possono godere di diverse attività acquatiche e sportive, oltre a sperimentare un intenso contatto con la natura. La Baia di Magdalena offre un eccellente spettacolo selvaggio, soprattutto per la migrazione della balena grigia e la presenza di altre specie come gabbiani, anatre, aironi, leoni marini, delfini e tartarughe.

Arrivare alla Baia di Magdalena non è complicato, dato che puoi utilizzare uno dei due accessi che ha: Puerto San Carlos e Puerto Adolfo López Mateos. Altri santuari delle balene grigie vicino alla Baia di Magdalena che ti consigliamo di visitare sono la Laguna di San Ignacio e la Riserva della Biosfera di El Vizcaino. Il primo è un magnifico santuario dove le balene grigie vengono ad accoppiarsi e a dare alla luce i loro piccoli. Nei mesi da febbraio a marzo il sito è pieno di turisti, sia nazionali che stranieri, per assistere a questo notevole fenomeno naturale. Diversi campi di ecoturismo sono organizzati nel luogo e sono gestiti da esperti barcaioli.

Ojo de Liebre si trova nella Riserva della Biosfera di Vizcaino. È un complesso lagunare che comprende cinque aree naturali principali: La Choya, Zacatosa, Piedras, Broscas e Islas Conchas. Come la Baia di Magdalena, Ojo de Liebre sta emergendo come un importante habitat per diverse specie animali e uno spazio privilegiato per l’ecoturismo.

Come arrivare a Bahía Magdalena

Bahía Magdalena si trova a 57 chilometri da Ciudad Constitución e 216 chilometri da La Paz.

Via terra:

Puoi arrivarci attraverso l’autostrada Transpeninsulare # 1 «Benito Juárez» da Tijuana a Los Cabos. Questa autostrada offre i servizi della Polizia Federale Autostradale, gli Angeli Verdi e i servizi di emergenza forniti dalle autorità della città più vicina: Croce Rossa, Vigili del Fuoco, Polizia Municipale, ecc. Raccomandiamo: non guidare di notte (a causa del bestiame), rispetta la segnaletica e le regole di sicurezza quando viaggi. Una volta a Ciudad Constitución prendi la Statale 22 e guida per 57 km fino alla Baia.

In aereo:

Puoi arrivare in aereo attraverso l’aeroporto Ciudad Constitución o attraverso l’aeroporto López Mateos; l’aeroporto internazionale di La Paz, situato a 10 km a nord della città, riceve voli giornalieri da Los Angeles, Città del Messico, Guadalajara e Monterrey, tra altre città, attraverso compagnie aeree come Aerocalifornia, Aeromexico e Aerolitoral. L’Aeroporto Internazionale di Los Cabos, situato a 15 km a nord di Los Cabos, riceve voli internazionali giornalieri attraverso America West, Alaska Airlines, Continental, Delta e Mexicana Airlines. A Los Cabos arrivano anche voli da altre città degli Stati Uniti. L’Aeroporto Internazionale di Loreto riceve voli dagli Stati Uniti che collegano con le città di Los Angeles, Tucson e San Diego; Aerolitoral (AM) fornisce voli nazionali.

Per mare:

Per mare puoi raggiungere Puerto San Carlos e Puerto Lopez Mateos con barche turistiche o private.

Ir arriba