12 Attrazioni turistiche più importanti di Strasburgo

Strasburgo si trova ora in Francia, ma le sue radici tedesche sono ancora molto evidenti.Questa città vanta affascinanti case a graticcio, piazze acciottolate e uno dei più grandi quartieri medievali d’Europa.Anche la sua cucina è un interessante mix di influenze tedesche e francesi.E questo probabilmente non dovrebbe essere troppo sorprendente. Strasburgo si trova al confine di entrambi i paesi e nel corso degli anni ha fatto il ping pong tra il controllo tedesco e quello francese.Oggi, questa città storica non è solo la capitale della regione francese del Grand Est, ma anche la sede ufficiale del Parlamento Europeo.Ecco uno sguardo alle principali attrazioni turistiche di Strasburgo:

Best Organized Tours

  • Alsace Day Tour: Colmar, Eguisheim, Cantina da Strasburgo – 116 recensioni
  • Strasbourg to Alsace Wine Route Half-Day Tasting Tour – 53 recensioni
  • Strasbourg to Alsace Wine Route Full-Day Tasting Tour – 37 recensioni
  • Half-Day Alsace Wine Tasting Tour per piccoli gruppi da Strasburgo – 11 recensioni

12. Place Gutenberg

Questa piazza prende il nome da Johannes Gutenberg, famoso per aver inventato la macchina da stampa a caratteri mobili nel 1440.E dove ha sviluppato e perfezionato questa importante invenzione? Nella città di Strasburgo, naturalmente. Oggi, questa piazza vanta una statua dell’inventore e un carosello d’epoca che è un divertente passatempo per i bambini. Ci sono anche diversi bei ristoranti intorno alla piazza dove i visitatori possono mangiare un boccone.

11.Chiesa di Saint-Pierre Le Jeune

Per circa 200 anni, questa bella chiesa è stata divisa in due – con un lato per i protestanti e l’altro per i cattolici. L’esterno è sobrio e i passanti potrebbero essere tentati di continuare a passarci davanti, ma l’interno è tutto il contrario, con affreschi colorati che risalgono al XIV e XV secolo che illuminano l’interno. Si tratta di una chiesa molto antica, che contiene infatti i resti di una piccola chiesa colombana del VII secolo e il suo chiostro risale agli anni ‘000. Per le sue belle opere d’arte e la sua interessante architettura, Saint-Pierre Le Jeune è considerata una delle chiese più importanti di Strasburgo.

10.Palais Rohan

Magnifico e imponente, il Palais Rohan fu un tempo la dimora dei principi vescovi e cardinali della Casa dei Rohan, costruito all’inizio del 1700 su progetto dell’architetto Robert De Cotte, che progettò anche la cappella reale di Versailles. Questo bellissimo punto di riferimento ha ospitato numerosi personaggi famosi della storia francese, tra cui Maria Antonietta e Napoleone. Questo edificio è rimasto alla Casa dei Rohan fino alla Rivoluzione Francese, quando è stato messo all’asta.», ‘Oggi ospita tre musei, il Museo archeologico, il Museo delle arti decorative e il Museo delle belle arti.

9.Pont Couverts

Il Pont Couverts fa parte dell’opera difensiva che un tempo proteggeva il quartiere storico di Strasburgo. Oggi, i visitatori possono ancora vedere le quattro torri e una serie di tre ponti costruiti nel 1300. Fino al 1700, questi ponti, che attraversano i canali del fiume Ill, erano coperti da tetti per proteggere gli uomini che li difendevano. Anche se queste coperture sono state rimosse da tempo, i ponti conservano ancora il nome di Pont Couverts, che significa ponti coperti. Oggi, le belle strutture costituiscono un ottimo sfondo per le fotografie.

8.Parlamento Europeo

Sebbene Strasburgo sia nota per il suo splendido centro storico, è anche famosa per essere la sede ufficiale del Parlamento Europeo.Ogni mese, i membri si riuniscono qui per votare e discutere su una serie di proposte durante le riunioni note come sessioni plenarie.Il Parlamento è composto da cinque edifici, la cui struttura principale è l’edificio Louise Weiss. Questa struttura ha una sala da 750 posti a sedere ed è uno degli edifici più grandi e più visibili della città.Il Parlamento europeo è visitabile e i viaggiatori che cronometrano le loro visite al momento giusto possono anche sedersi in una delle sue sessioni.

7.Mercatini di Natale

Strasburgo si definisce la «capitale del Natale». Perché è la sede di uno dei mercatini di Natale più antichi e più grandi d’Europa.Non sorprende quindi che le festività natalizie – che vanno dalla fine di novembre alla fine di dicembre – siano uno dei periodi migliori per visitare questa bella città.Il centro storico di Strasburgo è il luogo dove i visitatori troveranno i circa 300 bancarelle di Natale che sono traboccanti di artigianato, decorazioni natalizie e cibi deliziosi. Con i suoi numerosi e seducenti profumi, le magiche attrazioni e i suoni delle feste, i mercatini di Natale di Strasburgo sono una delizia per tutti i sensi.

6.Place Kleber

Situata nel centro storico della città, Place Kleber è la piazza centrale di Strasburgo. Con una statua di Jean-Baptiste Kleber, che fu un importante generale durante la guerra di rivoluzione francese e che nacque a Strasburgo nel 1753. Oggi, questa piazza, che è stata nominata in onore del generale, è fiancheggiata da negozi popolari e incoronata dagli storici palazzi Aubette Palaces. Place Kleber è particolarmente festosa durante le festività natalizie, quando è abbellita da un grande albero di Natale e punteggiata da bancarelle piene di artigianato, ornamenti tradizionali e deliziosi prodotti locali.

5.Musee Alsacien

Situato in diverse case del XVII secolo collegate tra loro da passaggi, questo affascinante museo è dedicato a dare ai visitatori uno sguardo alla vita rurale e all’arte della regione alsaziana durante il XVIII e XIX secolo.Questo museo è un tesoro che contiene più di 5.000 oggetti esposti e comprende costumi, giocattoli e mobili.Il Musee Alsacien, inaugurato nel maggio 1907, presenta anche mostre che mostrano gli interni di diverse case di quel periodo, oltre che di laboratori.Ad esempio, i visitatori possono vedere l’aspetto di una casa di classe superiore rispetto a quello di una casa borghese.

4. Parc de l’Orangerie

Questo parco, che si trova di fronte al Parlamento Europeo, è perfetto per i visitatori in cerca di una fuga tranquilla. Questo bel parco prende il nome dai 140 alberi di arancio che furono presi dal castello di Bouxwiller, un castello con fossato, durante la Rivoluzione Francese e donati alla città di Strasburgo. Purtroppo, di quegli alberi originali ne sono rimasti solo tre.Oggi, questo parco è un luogo popolare per fare un picnic e godersi un po’ di tempo libero. Contiene un lago – dove si può noleggiare una barca a remi in estate – parchi giochi, un mini-zoo e molti bei fiori e piante.

3.Barrage Vauban

Situato sul fiume Ill, il Barrage Vauban è una struttura in pietra calcarea rosa che è stata originariamente costruita come parte delle difese di Strasburgo. Conosciuta anche come la diga di Vauban o la Grande chiusa, la Barrage Vauban era considerata un trionfo ingegneristico quando fu eretta per la prima volta nel XVII secolo: in caso di attacco nemico, la diga sarebbe stata utilizzata per inondare il fiume Ill in modo da impedire agli invasori di raggiungere Strasburgo. Oggi, i visitatori possono percorrere il corridoio interno e salire sul tetto per godere di una vista impressionante della zona circostante.

2.Cattedrale di Strasburgo

Splendida e accattivante, la cattedrale di Strasburgo è stata l’edificio più alto del mondo per 227 anni, fino alla fine del suo regno nel 1874. Questa splendida cattedrale, tuttavia, conserva ancora oggi l’onore di essere l’edificio più alto ad essere stato costruito completamente durante il periodo medievale che ancora oggi sopravvive. È anche la sesta chiesa più alta del mondo ed è considerata da molti una delle più belle cattedrali gotiche d’Europa. Conosciuta anche come Cattedrale di Strasburgo di Notre-Dame, questa chiesa vanta un misto di architettura romanica e gotica e un interno imponente, con vetrate che risalgono al periodo tra il XII e il XIV secolo.

1.Petite France

Con le sue case medievali a graticcio che risalgono al XVI e XVII secolo, Petite France è uno dei centri storici più pittoreschi d’Europa. Con le sue strade di ciottoli e i suoi canali, Petite France è anche un bel posto per fare una passeggiata e per immergersi nell’atmosfera storica. Volete provare i piatti tradizionali dell’Alsazia? Allora fermatevi in uno dei numerosi ristoranti e mangiate un boccone.

Ir arriba