Soldi e franchigia in Serbia

Valuta e denaro

Informazioni sulla valuta

La valuta ufficiale in Serbia è il dinaro serbo. Dinar serbo (RSD; Symbol Дин.) = 100 paras. Le note sono in denominazioni di Дин.5.000, 1.000, 500, 200, 100, 50, 20 e 10. monete sono in denominazioni di Дин.20, 10, 5, 2 e 1.

Carte di credito

Le carte di credito internazionali come Visa e Mastercard sono accettate nella maggior parte dei negozi, hotel e ristoranti in Serbia. Diners Club e American Express non sono così ampiamente accettati.

ATM

ATMS sono comuniti nelle città più grandi di Belgrado e Novi Sad, con la maggior parte degli accettazione di carte bancarie internazionali. Ottenere denaro può essere più difficile in campagna, quindi assicurati di avere abbastanza soldi prima di andare in una posizione più rurale.

Viaggiatori Checks

Sebbene accettabile in teoria, in pratica questi possono essere molto difficile da scambiare. Si consiglia di prendere valuta dura e carte di credito o di debito.

ore bancarie

lun-ven 0800-1900, sat 0800-1500. Alcuni sono aperti domenica.

Restrizioni valutarie

L’importazione ed esportazione della valuta locale non deve superare € 10.000 o equivalenti. L’importazione ed esportazione della valuta estera è illimitata.

Exchange Valuta

Come altrove nelle repubbliche ex-jugoslav, le valute più frequentemente scambiate sono l’Euro e il dollaro USA. La sterlina può essere cambiata anche con facilità. Il denaro deve essere scambiato solo attraverso gli uffici di scambio ufficiali. Ci sono diverse macchine per lo scambio di denaro a Belgrado (incluso uno in aeroporto), accettando sterline sterline, dollari USA e euro, rendendo i dinari. Le banconote in sterline sterlina scozzese e settentrionali non sono accettate.

Serbia Duty Free

Panoramica

I seguenti elementi possono essere importati in Serbia senza incorrere in Dog Dogsport:

• 200 sigarette o 50 sigari o 250 g di tabacco.
• 1L di bevande alcoliche.
• 1 bottiglia di profumo e 1 bottiglia di eau de toilette.
• Merci fino a Il valore di € 100.

Importazioni vietate

droghe e armi e munizioni, a meno che non siano a scopo di caccia e la caccia è organizzata dall’associazione di caccia della Serbia.

Esportazioni vietate

È necessario ottenere il permesso dal Ministero della Cultura per esportare elementi di valore artistico o culturale. I trofei da caccia richiedono un documento di spedizione o un certificato di trofeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *