10 Parchi Nazionali più belli del Cile

Un paese stupefacente che occupa un tratto di terra lungo e stretto che copre la costa occidentale del Sud America, il Cile ha una gamma incredibile di paesaggi bellissimi che stupirà e sbalordirà tutti i visitatori delle sue coste.

Poiché taglia una serie di linee di latitudine, le corrispondenti differenze climatiche fanno sì che il paese abbia una serie diversificata di ecosistemi e di ambienti contrastanti. Combinate questo con le sue bellezze naturali montagnose e avrete una spettacolare selezione di scenari mozzafiato da scoprire e divertirvi.

Mappa dei Parchi Nazionali del Cile

Dal deserto più arido della terra alle montagne piovose, ai laghi e ai ghiacciai del sud; il Cile ha tutto questo e questo senza nemmeno menzionare la magnifica Isola di Pasqua che fa parte del paese. In sostanza questa è una terra di incredibile bellezza che deve essere vista e vissuta per poter essere creduta.il modo migliore per farlo è entrare nella natura selvaggia e dirigersi verso i più bei parchi nazionali del Cile.

10.Parco Nazionale di Lauca

Situato nell’estremo nord del paese, il Parco Nazionale di Lauca si trova in realtà nella famosa Cordigliera Andina Andina. I due laghi Cotaconi e Chungara si trovano a Lauca, come spesso accade in Cile, e quindi troverete, come spesso accade in Cile, una serie di ecosistemi diversificati all’interno dei confini del parco: dai campi di lava e caldere, ai fiumi e ai siti archeologici, avrete sicuramente il vostro lavoro da svolgere cercando di visitare tutti i meravigliosi siti del Parco Nazionale di Lauca. Come i lama, gli alpaca e i puma chiamano il parco, il meglio del Cile si trova in un solo parco nazionale.

9.Juan Fernandez National Park

Composto da tre isole panoramiche situate lontano dalla costa nell’Oceano Pacifico, è giusto dire che visitare questo parco nazionale richiede un po’ di sforzo e di pianificazione. Detto questo, però, vale sicuramente la pena di fare un viaggio, perché le isole incredibilmente belle sono uno spettacolo spettacolare da vedere. Salendo dall’oceano, le verdi montagne dell’arcipelago sono visibili meglio in barca. Isolate e solitarie nell’oceano, l’isolamento delle isole significa che la flora e la fauna in mostra sono molto diverse da quelle che si trovano sulla terraferma e come tali il trekking intorno ad esse rende una bella avventura. Per attirare i turisti, una delle isole è stata ribattezzata Robinson Crusoe Island, in quanto il romanzo si ispira alle storie dei marinai naufraghi dell’arcipelago. Molto fuori dal sentiero battuto, il Parco Nazionale dell’Arcipelago di Juan Fernandez non deluderà di certo.

8.Parco Nazionale di Conguillio

Questo hotspot della biodiversità ha una vasta gamma di ecosistemi che sicuramente attireranno ed entusiasmeranno ogni visitatore del parco. Sia che si tratti di fare trekking sulle Ande, di esplorare le antiche colate laviche o di godersi le acque cristalline dei laghi che punteggiano Conguillio, questo parco nazionale è quasi un miracolo della natura: una delle principali attrazioni del parco è il vulcano Llaima che erutta di frequente, causando le imponenti formazioni laviche che lo circondano, e che si affaccia sul lago di Conguillio, il vulcano dalla cima bianca fa da sfondo al lago blu e alle verdi foreste che lo circondano.Un mondo di colore racchiuso in una sola piccola area.

7.Parco Nazionale del Queulat

L’attrazione principale per i turisti del Parco Nazionale del Queulat sono gli incredibili ghiacciai situati tra le montagne.il ghiacciaio sospeso del Queulat è il pezzo di resistenza da questo punto di vista e, incastonato tra le cime, è meraviglioso da vedere. Il ghiacciaio del Queulat Hanging è il pezzo forte della resistenza e, incastonato tra le cime, è meraviglioso da vedere. Con enormi canyon che si snodano tra le montagne, tra le altre meraviglie naturali del parco si possono trovare una serie di gole e scogliere mozzafiato.le foreste sempreverdi ammantano le valli e contrastano magnificamente con il grigio grezzo del fianco della montagna. Il Parco Nazionale di Queulat, con i suoi numerosi sentieri e sentieri che si snodano attraverso il parco panoramico, merita sicuramente una visita.

6.Bernardo O’Higgins National Park

Il più grande parco nazionale del Cile, Bernardo O’Higgins ospita un’incredibile sezione dei Campi di ghiaccio della Patagonia meridionale. Selvaggio e remoto, e ancora più bello per questo, visitare questo parco nazionale è una sfida, tanto più il suo isolamento dal mondo. Volare in elicottero o navigare in barca sono le uniche due opzioni a disposizione del turista che tenta di visitarlo, ma sarete ampiamente ricompensati per i vostri sforzi, perché visitare Bernardo O’Higgins è un vero e proprio passo nella natura. I ghiacciai incontaminati vi salutano a perdita d’occhio e l’imponente Ghiacciaio Pio XI e l’imponente Monte Balmaceda sono due delle parti più panoramiche del parco: prendere l’acqua ed esplorare i fiordi che attraversano i ghiacciai e le montagne in kayak da mare sarà sicuramente il punto culminante di ogni viaggio in Cile, tanto è unico e affascinante il paesaggio in cui vi troverete immersi.

5.Parco Nazionale della Laguna del Laja

Ricordano le Alpi in Europa, le montagne del Parco Nazionale della Laguna del Laja sono uno spettacolo da non perdere. Sia che si tratti di trekking sui sentieri innevati, di scalare le scogliere rocciose o di sciare lungo i pendii incontaminati, la Laguna del Laja ha qualcosa da offrire a tutti: qualsiasi sia il vostro passatempo preferito, avrete sempre un paesaggio mozzafiato che accompagnerà la vostra attività. Quest’ultima è particolarmente mozzafiato perché le sue cime scoscese dipingono un’immagine deliziosa contro il cielo blu dietro di essa.

4.Vicente Perez Rosales National Park

In questo paese montuoso, le impressionanti formazioni geologiche e i vulcani non sono mai lontani.Questo meraviglioso parco offre ai visitatori una serie di panorami e di scene da godere in quanto si trova nelle infinite Ande. La terra segnata dalle cicatrici è meravigliosa e questo stupendo paesaggio è dovuto al fatto che i ghiacciai aprono il terreno nel corso dei millenni, forzando le rocce con il loro movimento inarrestabile. Tra tutte le montagne che dominano l’ambiente c’è il lago Todos los Santos, uno specchio d’acqua tranquillo e silenzioso che contrasta con la furia ardente degli antichi vulcani che lo circondano.Una gita in barca sulle sue acque calme è un ottimo modo per vedere le montagne nel loro elemento mentre il sole scintilla davanti a voi e le cime sporgenti si riflettono nelle increspature del lago.Wow.

3. Rapa Nui National Park

Famosi in tutto il mondo, gli imponenti monumenti dell’Isola di Pasqua sono come nessun altro sulla terra.Unici nel loro aspetto, come sono stati eretti sono rimasti un mistero fino a tempi recenti e anche ora c’è una certa contesa su come è stato fatto.Queste gigantesche statue di pietra sono una meraviglia dell’ingegno umano e, isolate in mezzo all’Oceano Pacifico, la gente a un certo punto pensava che gli alieni li avessero trasportati lì tale era la desolazione dell’isola. I visitatori non mancheranno di rimanere impressionati dalle teste e, fissando l’oceano, emanano una sensazione di malinconia perché sono l’ultimo baluardo rimasto della loro antica civiltà.

2. Il Parco Nazionale Alberto de Agostini

Con i suoi ampi fiordi che si addentrano in profondità tra gli anfratti che delineano una montagna e l’altra, è giusto dire che il Parco Nazionale Alberto de Agostini ha certamente una serie di splendidi panorami e paesaggi che i visitatori possono ammirare. Isolate e lontane dal resto del paese, alcune parti del parco sono state scoperte solo nel secolo scorso: l’ambiente rimane incontaminato e selvaggio, segnato dai movimenti dei ghiacciai, le montagne rocciose contrastano con il blu brillante delle acque che le circondano.

1.Parco Nazionale Torres del Paine

Probabilmente il parco più popolare di tutto il Cile, i paesaggi mozzafiato sono forse ciò che viene in mente quando si pensa al paese.Considerato regolarmente come uno dei luoghi più belli del mondo, il Parco Nazionale Torres del Paine è un must per chi visita il Cile. In realtà, le parole non possono mai rendere giustizia alle incredibili immagini che vengono mostrate in questa parte del globo. In parole povere, le splendide montagne innevate, le acque cristalline dei laghi e le dolci colline e valli che le circondano hanno bisogno di essere viste per essere credute.La bellezza personificata, questa meraviglia naturale è ipnotizzante e ammaliante, tale è il suo splendore.

Ir arriba