9 migliori gite di un giorno da Vancouver

Poche città combinano la cultura e le bellezze naturali in modo così artistico come la città di Vancouver nella British Columbia, Canada.città cosmopolita adagiata sulle montagne innevate della costa occidentale del Canada, Vancouver attira circa 8 milioni di visitatori ogni anno. La città vanta un assortimento coinvolgente di musei di livello mondiale, teatri, gallerie d’arte e ottimi ristoranti di pesce, ma sono i sentieri sul lungomare, le spiagge urbane e il porto panoramico che differenziano Vancouver dalle altre destinazioni metropolitane.

Mappa delle escursioni giornaliere da Vancouver

Con così tante opportunità di svago all’interno della città, i visitatori non devono lasciare Vancouver per praticare attività all’aperto, ma le meraviglie naturali che si trovano appena fuori dai confini della città sono troppo belle per non perderle. Queste gite di un giorno da Vancouver arricchiranno sicuramente qualsiasi visita alla terza regione metropolitana più grande del Canada.

Best Organized Day Trips

  • Piccolo gruppo Victoria e Butchart Gardens Day Trip da Vancouver – 1417 recensioni
  • Vancouver North Shore Tour: Capilano Bridge, Grouse Mountain – 613 recensioni
  • Whistler Small-Group Day Trip da Vancouver – 426 recensioni
  • Vancouver City Tour incluso Capilano Suspension Bridge – 380 recensioni

9. Harrison Hot Springs

A est di Vancouver, nella punta meridionale del lago Harrison nella Fraser Valley, si trova il piccolo villaggio di Harrison Hot Springs, una zona turistica che da oltre 100 anni attira gli amanti delle escursioni giornaliere. Le acque sono la principale attrazione di questa città lacustre, e ci sono sia all’interno che all’esterno, dove si può godere di una gamma di temperature calde e accoglienti, e dove si possono praticare altre attività come il canottaggio sul lago, il golf e le escursioni. A nord della città si trova il vicino Sasquatch Provincial Park, dove i visitatori possono pescare o andare in canoa su uno dei numerosi laghi tascabili del parco.

Arrivare a Harrison Hot Springs

  • Arrivare a Harrison Hot Springs in auto da Vancouver è molto facile; la Trans-Canada Highway vi porterà per la maggior parte del tragitto. All’uscita 135, svoltate sulla 9, poi seguite la strada verso nord fino a Harrison Hot Springs.tutto sommato, il viaggio dovrebbe durare circa un’ora e 40 minuti.

8.Squamish

Un’ora di macchina a nord di Vancouver sulla Sea-to-Sky Highway porta i turisti in gita di un giorno alla città conosciuta come la capitale canadese delle attività ricreative all’aperto. Situata sulla punta settentrionale di Howe Sound, la piccola città di Squamish offre un facile accesso ad alcuni scenari spettacolari e un emozionante mix di avventure all’aperto. Con più di 300 vie di arrampicata, il monolitico Stawamus Chief è un’attività imperdibile per gli scalatori, e per i turisti la vista delle alte cascate di Shannon che si schiantano contro l’Howe Sound offre un’esperienza indimenticabile. La novità di Squamish è la gondola Sea-to-Sky che trasporta i visitatori in un lodge e in un ristorante situato tra il Chief e le cascate.

Arrivare a Squamish

  • Dalla Waterfront Station di Vancouver, i bus navetta diretti possono portarvi al parco giochi d’avventura di Squamish in un’ora e mezza. Un viaggio di andata e ritorno costa 30 dollari, ed è necessario prenotare il posto sull’autobus in anticipo per garantire un posto, dato che ce ne sono solo pochi che partono ogni giorno.
  • In auto, ci vuole solo un’ora per arrivare a Squamish da Vancouver. È quasi impossibile perdersi, basta semplicemente rimanere sulla Highway 99 che corre tra le due. Dopo aver ammirato il suo spettacolare scenario e le divertenti attività all’aperto, si può continuare a guidare per mezz’ora fino alla vicina Whistler, che vale anche la pena visitare.
  • Se siete alla ricerca di un’esperienza emozionante e indimenticabile, potreste voler partecipare a un tour che vi porterà a fare rafting sulle acque bianche dei fiumi Squamish e Cheakamus. Con una guida esperta che vi accompagnerà, potrete abbattere le rapide attraverso bellissimi paesaggi con una fauna selvatica stupefacente tutto intorno a voi.Quando ne uscirete stanchi ma felici all’altro capo, vorrete fare tutto da capo.», ‘Vedi prezzi di viaggio.

7.Steveston

La pesca del salmone ha avuto un ruolo significativo nella regione di Vancouver nel corso della sua lunga storia, e questa tradizione è ancora oggi celebrata nel villaggio storico di Steveston, situato alla foce del fiume Fraser. Oggi parte della città di Richmond, la comunità rimane un attivo porto peschereccio, con più di 600 barche, alcune delle quali effettuano escursioni per l’osservazione delle balene. La passeggiata sul lungomare di Steveston è un luogo ideale per ammirare il paesaggio e godersi il pescato del giorno. Spesso utilizzata come location per le riprese, Steveston attira anche gli appassionati di programmi televisivi come «C’era una voltaThe X-Files» e «Stargate SG-1».

Arrivare a Steveston

  • Con i mezzi pubblici, ci vuole poco meno di un’ora per arrivare a Steveston dal centro di Vancouver.Basta salire sulla Canada Line fino alla Richmond Brighouse Station e prendere l’autobus 406 o 407 per Steveston.Una volta scesi a Steveston, troverete il suo affascinante lungomare a pochi passi di distanza.
  • Un’altra opzione è quella di arrivarci in auto; ci vuole solo mezz’ora per arrivare a Steveston con il proprio mezzo di trasporto; basta uscire da Vancouver verso sud sulla Highway 99. Dopo 20 minuti, prendere l’uscita in direzione di Richmond.

6.Vancouver Whale Watching

Per molti visitatori di Vancouver, nessun viaggio in città può essere completo senza andare a vedere le balene, e l’unico modo per farlo è con una visita guidata. In vari periodi dell’anno è possibile avvistare anche le orche, le balene grigie e le megattere; vedere queste maestose creature è un’esperienza indimenticabile, e la vista sulle isole e sui corsi d’acqua circostanti è altrettanto spettacolare.

Fate un tour di Whale Watching Tour

  • Le avventure di Whale watching nei dintorni di Vancouver spaziano da tranquille crociere di tre ore in comode imbarcazioni coperte a divertenti gite in Zodiacs gonfiabili.I punti di partenza includono Victoria, Steveston e il centro di Vancouver. Vedi le recensioni di viaggio prezzi.

5.Grouse Mountain

Situato appena fuori Vancouver, Grouse Mountain è una popolare destinazione all’aperto tutto l’anno, con escursioni a piedi in estate e grande sci in inverno. In qualsiasi stagione dell’anno, un tram porta i visitatori in cima alla montagna, dove si possono ammirare panorami mozzafiato. Il resort vanta anche un rifugio per la fauna selvatica, con tanto di orsi, lupi e programmi di interpretazione.E se vi stancate di tutto questo, c’è sempre la vista di Vancouver qui sotto.

Arrivare a Grouse Mountain

  • Per arrivare a Grouse Mountain da Vancouver con i mezzi pubblici non c’è tempo da perdere.Basta salire su un SeaBus dalla Waterfront Station, e in 15 minuti vi troverete alla Lonsdale Quay Station.Da qui, è solo un breve tragitto con l’autobus 236 per Grouse Mountain.
  • La guida è altrettanto veloce e vi offre il lusso di esplorare alcune delle attrazioni circostanti, come il maestoso Capilano Suspension Bridge.per arrivare a Grouse Mountain ci vogliono solo 20 minuti. Tutto quello che dovete fare è uscire da Vancouver attraverso il Lion’s Gate Bridge e seguire Capilano Road verso nord, seguendo le indicazioni per Grouse Mountain.una volta arrivati, dovrete parcheggiare e prendere lo Skyride fino alla cima della montagna.
  • Molte persone che vogliono visitare Grouse Mountain scelgono di fare una visita guidata; questo è uno dei modi migliori per esplorare tutti i luoghi più impressionanti della zona. Non solo potrete godere di una vista mozzafiato dalla cima della montagna, ma potrete anche attraversare il ponte sospeso di Capilano e godervi una passeggiata a baldacchino attraverso la foresta pluviale che ricopre il fianco della montagna.Vedi i prezzi delle escursioni.

4. Bowen Island

Situata ad appena un breve tragitto in traghetto o taxi acqueo a nord-ovest di Vancouver, Bowen Island è una destinazione popolare sia per i turisti che per la gente del posto, in particolare quando il tempo è caldo e soleggiato.rilassarsi in una delle tante spiagge sabbiose dell’isola è l’attività preferita qui, ma la piccola isola boscosa offre anche molte opportunità di escursioni a piedi e in mountain bike. Una salita impegnativa fino alla cima del Monte Garner premia gli escursionisti con viste meravigliose.I negozi vicino all’approdo del traghetto a Snug Cove offrono arte, gioielli e artigianato realizzati da artigiani locali.

Arrivare a Bowen Island

  • Per raggiungere Bowen Island con i mezzi pubblici, dovete prima prendere l’autobus 250 o 257 dal centro di Vancouver; questo vi porterà a Horseshoe Bay. L’autobus impiega circa 40 minuti, e una volta arrivati al terminal dei traghetti, troverete che un traghetto parte una volta all’ora per Bowen Island. Il traghetto impiega solo 20 minuti, e una volta arrivati a Snug Cove a Bowen Island, potrete esplorare il resto dell’isola con l’autobus espresso o passeggiare tra gli spettacolari scenari.Vedere i prezzi dei viaggi.

3. Butchart Gardens

Alcune delle escursioni più popolari da Vancouver sono le gite di un giorno attraverso lo Stretto di Georgia verso l’isola di Vancouver, dove i Butchart Gardens sono una delle mete preferite.Il magnate del cemento di Portland Robert Butchart gestiva una cava qui all’inizio del 1900, e quando la cava era esaurita, lui e sua moglie Jennie trasformarono la cava in una serie di giardini a tema.I resti della vecchia cava si possono ancora vedere nelle mura del giardino sommerso. Il clima mite di Vancouver significa che ci sono fiori in fiore tutto l’anno, e le fontane, le sculture, i totem e la giostra della tenuta sono piacevoli in ogni stagione.

Arrivare ai Butchart Gardens

  • Appena a nord di Victoria – che si trova sull’isola di Vancouver – i bellissimi Butchart Gardens sono un po’ complicati da raggiungere con i mezzi pubblici, ma è fattibile se si pianifica il viaggio in anticipo.Prima di tutto, dovete prendere la Canada Line fino a Bridgeport, nella vicina Richmond, dove dovete salire sull’autobus 620 per il terminal dei traghetti di Tsawwassen e poi salire sul traghetto di un’ora e mezza per Swartz Bay, dove potete prendere l’autobus 81 per Butchart Gardens.
  • Guidare fino a Butchart Gardens è un po’ più veloce; ci vogliono poco meno di tre ore, e anche questa opzione prevede un viaggio in traghetto. Andate a sud della città sulla 99 e seguitela fino al terminal dei traghetti di Tsawwassen, dove poi prendete il traghetto. Proseguite verso sud sulla Highway 17, poi seguite le indicazioni per Brentwood Bay, dove troverete altre indicazioni che vi condurranno ai bellissimi giardini.Poiché Victoria non è troppo lontana, vale la pena combinare le due cose in un’unica indimenticabile gita di un giorno.
  • Per evitare di guidarci da soli o di prendere i mezzi pubblici, potreste voler partecipare a una visita guidata che vi porterà sia a Victoria che a Butchart Gardens. Con una guida esperta al vostro fianco, potrete vedere tutti i principali luoghi d’interesse del Victoria ed esplorare le impressionanti esposizioni floreali dei giardini, il tutto senza dovervi preoccupare di come arrivare e tornare.Vedi le recensioni di viaggio prezzi.

2.Whistler

Appollaiata in cima alle Coast Mountains a nord di Vancouver è la famosa località turistica di Whistler, considerata una delle migliori destinazioni sciistiche del mondo. Il resort può essere raggiunto in auto o in treno lungo la strada più panoramica del Canada, il Sea-to-Sky Corridor.circa 2 milioni di persone visitano Whistler ogni inverno, ma con più di 200 piste, il terreno sciabile è così vasto che raramente si sente affollato.grazie ai lavori di ristrutturazione che hanno avuto luogo quando Whistler ha ospitato gli eventi per le Olimpiadi invernali del 2010, le telecabine, gli impianti di risalita e le seggiovie che servono Whistler e la vicina montagna Blackcomb sono di livello mondiale. A Whistler si può praticare lo sci e lo snowboard fino a tarda estate, e la zona è un luogo popolare per le escursioni in alta montagna anche durante la bassa stagione.

Arrivare a Whistler

  • Dal centro di Vancouver, ci sono diverse compagnie di autobus che gestiscono servizi per Whistler, e gli autobus partono con una certa regolarità. Il tempo di percorrenza è di solito di circa due ore. Lungo il tragitto si passa attraverso un paesaggio incantevole, con una vista mozzafiato sulla baia di Horseshoe Bay.
  • Un’altra opzione è quella di andarci in auto, e le indicazioni non potrebbero essere più semplici da seguire. Tutto quello che dovete fare è andare a nord di Vancouver e rimanere sulla Highway 99, che porta direttamente a Whistler.il viaggio dura circa un’ora e mezza e passa attraverso un bellissimo paesaggio, con montagne imponenti alla vostra destra e acqua scintillante a sinistra.dato che la città dell’avventura di Squamish non è troppo lontana da Whistler, potete sempre combinare le due cose in un unico viaggio se avete tempo.
  • Per sfruttare al meglio il vostro tempo in questa splendida parte del Canada, potreste voler fare una visita guidata che include fermate a Whistler, Squamish, e le splendide Shannon Falls.lo spettacolare scenario è mozzafiato, e gli ospiti possono optare per la teleferica, la motoslitta, o fare un’escursione attraverso gli incredibili paesaggi. Vedi i prezzi dei viaggi.

1.Victoria

Situata all’estremità meridionale dell’isola di Vancouver, la capitale della Columbia Britannica ha abbastanza attrazioni e monumenti da giustificare diverse gite di un giorno da Vancouver.La maggior parte dei 4 milioni di persone che visitano Victoria ogni anno si dirige prima verso l’Inner Harbour. Il centro storico della città vanta diversi edifici risalenti al 1840, tra cui il Parliament Buildings e il Fairmont Empress Hotel. Con più di 7 milioni di oggetti che vanno dai manufatti della First Nation agli oggetti legati ai giorni della corsa all’oro della città, il Royal British Columbia Museum merita una visita prolungata.

Arrivare a Victoria

  • Anche se raggiungere la capitale dello stato con i mezzi pubblici da Vancouver richiede molto tempo, è necessario un bel viaggio in traghetto in mezzo a un paesaggio mozzafiato, quindi il viaggio dovrebbe passare in un batter d’occhio. Per prima cosa, si vuole arrivare alla Bridgeport Station, che si trova alla periferia di Vancouver a Richmond. Qui, salite sulla 620 e prendete un autobus di 45 minuti per il terminal dei traghetti di Tsawwassen, dove poi prendete un’ora e mezza di traghetto per Swartz Bay.l’autobus di 70 o 72 ore vi porterà poi al tratto finale del viaggio fino a Victoria. Tutto sommato, il viaggio dura circa quattro ore di sola andata, quindi è davvero necessario pianificare il vostro itinerario prima di partire.
  • Guidare è un po’ più veloce; ci vogliono tre ore e 15 minuti, anche se dovrete comunque prendere una parte del tragitto in traghetto.Dirigetevi a sud di Vancouver sulla Highway 99 e rimanete su di essa fino a quando non vedrete le indicazioni per il terminal dei traghetti di Tsawwassen. Una volta sbarcati, proseguite verso sud sulla 17, che vi porterà fino a Victoria. Durante i fine settimana, è una buona idea prenotare un posto per il vostro veicolo sul traghetto, in quanto può essere molto affollato.
  • Se nessuna di queste opzioni fa per voi, potreste fare meglio a fare una visita guidata a Victoria. Il tempo libero vi permette di esplorare la città a vostro piacimento, e una visita ai meravigliosi Butchart Gardens vi permetterà di concludere la giornata in bellezza.