Dove alloggiare a Toronto: I migliori quartieri e hotel

La più grande e popolosa città del Canada, Toronto è la capitale dell’Ontario e si trova sull’omonimo lago Ontario – tutti i suoi 24.000 chilometri quadrati. Oggi, le sue fattorie periferiche e le aree selvagge fanno parte della città stessa, diventando periferia ed enclave naturali da esplorare.

È interessante notare che il Canada è la città più multiculturale della Terra: qui si parlano oltre 160 lingue e più del 50% degli abitanti della città appartiene a una minoranza. Non solo gli immigrati, ma anche la popolazione originaria del Canada costituisce oggi la società di Toronto.

Mappa di Toronto

1. Yonge-Dundas – 2. Entertainment Financial District – 3. Yorkville The Annex – 4. Kensington-Chinatown Roma – 5. Downtown East – 6. Harbourfront – 7. Midtown – 8. West End – 9. East End

Una città moderna con un sacco di creatività in corso – così come un grande business e il settore bancario – Toronto è sede di un sacco di architettura fantastica. Questo gestisce la gamma da belle dimore vittoriane e vecchi edifici del governo al punto di riferimento CN Tower – una volta la struttura più alta del mondo (e ancora non lontano).

La città ospita ogni anno oltre 25 milioni di turisti, attratti dall’enigmatico mix di vita rilassata, cultura aperta e stile di vita sul lago.

Yonge-Dundas

L’area di Yonge-Dundas si trova nel cuore di Toronto ed è incentrata sulla Yonge-Dundas Square – che comprende una propria stazione della metropolitana. Come la traversata di Shibuya a Tokyo, Yonge-Dundas è la traversata più significativa del Canada; 100.000 persone attraversano la piazza al giorno.

Testimoniata come Times Square di Toronto, Yonge-Dundas è un posto eccitante dove fare base nel centro di Toronto, dove c’è una valanga di ristoranti e bar. C’è anche un sacco di storia, come la svettante St Michael’s Cathedral Basilica, costruita nel 1800.

La sistemazione in questa zona è composta da alberghi di una catena di torreggianti catene – moderni, confortevoli e di fascia alta in termini di prezzo – oltre a una manciata di opzioni economiche concrete.

Entertainment Financial District

Incarnando gli ideali di lavorare sodo e di giocare duro fianco a fianco, il Distretto dello Spettacolo e il Distretto Finanziario sono due aree appena a sud di Yonge-Dundas. Il Distretto Finanziario è, in sostanza, la casa della Vecchia Toronto, che costeggia la grande Union Station e ospita luoghi storici e meraviglie moderne, come il grattacielo rivestito d’oro della Royal Bank Plaza. A sud si trova l’icona alta 553 metri che è la CN Tower.

Il Distretto dello Spettacolo era originariamente conosciuto come il Distretto dell’Abbigliamento; negli anni ’70, la maggior parte delle fabbriche storiche erano state abbandonate, e ora ospitano locali notturni, locali musicali e teatri, dando così il nome alla zona. Soggiornando in questa zona vivace, troverete hotel contemporanei proprio in mezzo all’azione. Scegliete di soggiornare nel vicino Financial District per alloggi eleganti situati in edifici storici risalenti agli inizi del XX secolo.

Yorkville L’annesso

Situato a nord di Yonge-Dundas e raggiungibile tramite Yonge Road – ma sempre con un paio di stazioni della metropolitana che lo collegano al resto di Toronto – Yorkville è un luogo di alto livello. Le boutique e le gallerie si affollano lungo Bloor Street, così come una moltitudine di ristoranti di lusso, caffè di lusso e cocktail lounge di lusso.

La vicina Yorkville a ovest è The Annex, una zona più residenziale che ospita una notevole popolazione studentesca poiché confina con l’Università di Toronto. Questa zona è caratterizzata da strade erbose fiancheggiate da alcuni fantastici esempi di architettura vittoriana ed edoardiana. Con le stazioni della metropolitana di Spadina, Dupont e Bathurst che servono la zona, spostarsi è un gioco da ragazzi.

Ora è possibile soggiornare nei vecchi edifici dell’annesso grazie ad alloggi boutique e bed-and-breakfast, mentre Yorkville ospita alcune squisite catene alberghiere internazionali di alto livello con servizi da abbinare.

Kensington-Chinatown

Al centro dell’incrocio tra Spadina Avenue e Dundas Street si trova la Chinatown di Toronto; confinante con questa zona è anche la zona conosciuta come Kensington. Il Kensington Market è una zona commerciale con tanti piccoli negozi, panetterie, negozi di tè, strade alberate e molti ristoranti internazionali. La domenica (durante l’estate) le strade sono chiuse al traffico, il che lo rende il sogno di ogni pedone.

Chinatown non è solo una zona di ristoranti cinesi, ci sono anche delizie coreane, tailandesi e giapponesi da scoprire. Lungo Spadina Avenue, troverete frutta fresca, gnocchi, e anche medicine tradizionali cinesi e souvenir. Inutile dire che questo è il posto dove venire per il Capodanno cinese!

Opzioni economiche, ostelli e pensioni accoglienti in edifici di mattoni rossi costituiscono l’alloggio in questa parte della città. Non ci sono fermate della metropolitana, ma è servita da numerose fermate di tram e autobus.

Downtown East

Questa è l’area generale ad est del quartiere Downtown di Toronto, che si estende fino al fiume Don.È composta dalle regioni di Cabbagetown, Regent Park, Trefann Court e Corktown. Principalmente residenziale, Corktown è la sede di Corktown Common, un delizioso spazio verde in cui rilassarsi sulle rive del fiume. Cabbagetown è un quartiere di grandi dimensioni con ancora più verde, come il grande Riverdale Park; una vecchia fattoria, questo è un luogo popolare per il pattinaggio su ghiaccio e lo slittino in inverno.

Regent Park e Trefann Court sono aree residenziali a bassa altitudine sviluppate durante gli anni ’40. Un altro distretto in questa zona del centro est è Church e Wellesley, conosciuto come ‘The Village’ e sede di gran parte della comunità gay di Toronto. Uno spazio divertente e amichevole, questo è il luogo dove andare per le celebrazioni del Pride di Toronto – oltre che per un memorabile Halloween.

Soggiornare in questa vasta area vi dà la possibilità di scegliere tra pensioni, ostelli, catene alberghiere a prezzi accessibili e anche alcune offerte di boutique.

Harbourfront

Appena a sud del Distretto dello Spettacolo e delimitato a nord sia dalla linea ferroviaria principale che dalla Gardiner Expressway, troverete l’Harbourfront. Questa zona dal nome appropriato è situata proprio sulla riva del lago Ontario; una zona rilassante sul lago urbano più grande del mondo!

L’Harbourfront Centre ospita tutto l’anno eventi comunitari come mercati, proiezioni di film e concerti. Nei mesi estivi, potrete vedere persone che si divertono con mostre d’arte all’aperto e persino andare in canoa in tutta l’area. Ci sono una tonnellata di caffè lungo il lungomare pedonale dove potrete sedervi e bere un drink nel patio lungo il bordo dell’acqua. In alternativa, potrete salire su una barca e ammirare lo skyline di Toronto dall’acqua. Potete anche prendere il traghetto da qui per le Isole di Toronto.

L’Harbourfront Centre è composto da una manciata di hotel lungo l’acqua. Questi sono per lo più di lusso, alti e moderni, con vista sul lago dall’alto.

Midtown

La tentacolare zona di Midtown a nord della città vecchia di Toronto è una zona di lusso che è ufficialmente uno dei quartieri d’affari centrali della città. Qui troverete quartieri prestigiosi come Forest Hill, con le sue numerose ville e scuole private, e Deer Park, con strade alberate che si collegano con la vivace Yonge Street.

Quest’area è un mix di relax e divertimento, con i servizi della città mai troppo lontani, ma con molti spazi verdi e parchi da esplorare. Ad esempio, il Moore Park Ravine è una bellissima zona verdeggiante dove passeggiare, con l’ombroso Beltline Trail che porta al Don Valley Brick Works Park – e ancora più lontano, fino ad altri spazi verdi della zona.

Se questa zona ricca, suburbana e decisamente naturale sembra il vostro genere di cose, ci sono famiglie in case di charme, bed-and-breakfast e persino hotel di media categoria vicino ai trasporti.

West End

Costituisce una vasta porzione dell’area a ovest della vecchia Toronto, con il lago Ontario a sud e il fiume Humber River che costituisce il confine occidentale, questa è una zona multiculturale, emergente della città. Questo quartiere ha iniziato a prosperare all’inizio del XX secolo, quando gli immigrati sono arrivati per lavorare sulla crescente ferrovia canadese, in particolare nella zona ora conosciuta come Little Italy. C’è anche una presenza portoghese a Little Portugal, in particolare lungo Rua dos Acores. C’è anche Little Malta, e nel West End c’è anche Koreatown di Toronto.

La popolazione immigrata è stata recentemente raggiunta da giovani professionisti attirati nella zona da una combinazione di affitto più basso, ottimo cibo, e una vita notturna entusiasmante. Non è una regione piena di musei, è più che altro un posto dove venire a vedere il trucco multiculturale di Toronto. Soggiornate qui in hotel ristrutturati del XIX secolo e in fresche e stravaganti locande.

East End

Con East York a nord e East Downtown a ovest, l’East End di Toronto si trova al di là del fiume Don ed è un quartiere urbano con molti parchi e mercati di contadini.», ‘L’East End ospita ancora di più il paesaggio multiculturale di Toronto, con Little India, East Chinatown e Greektown che costituiscono solo alcuni dei segmenti.

Questo sobborgo corre anche lungo le rive del lago Ontario ed è la sede di The Beaches, una zona dal nome appropriato che è più simile a un resort; è dove gli abitanti della città e dei sobborghi vengono per sfuggire al caldo, passeggiare sulla passerella o fare un tuffo in acqua. Nei vicini Kew Gardens, ci sono festival jazz e mostre d’arte.

Ci sono una manciata di alloggi a prezzi accessibili, soprattutto vicino a Chinatown Est. Ma ci sono anche hotel vivaci ed eleganti nel distretto degli studi a sud, e alcuni posti dove soggiornare vicino a The Beaches.

Etobicoke

La vasta area di Etobicoke si trova a ovest del fiume Humber. Con l’aeroporto internazionale a est, si estende dalle rive del lago Ontario fino ai sobborghi verdeggianti e settentrionali di Mount Oliver e Clairville, un tempo città a sé stante, Etobicoke è caratterizzata da ampi viali, centri commerciali e numerosi complessi residenziali.

Un ottimo punto di partenza per essere più vicini all’aeroporto di Toronto, quest’area è anche ricca di spazi verdi: ci si può immergere nei curatissimi James Gardens lungo il fiume Humber, così come nel Centennial Park – con molto spazio per lo sport. A nord, il grande arboreto Humber Arboretum è ideale per le passeggiate autunnali, mentre il Colonnello Samuel Smith Park è un grande spazio vicino al lago Ontario.

Oltre a numerosi campi da golf, Etobicoke ospita un’ampia scelta di hotel, molti dei quali sono catene e si trovano nelle vicinanze dell’aeroporto; ma ci sono molte opzioni più piccole vicino al lago.

North York

Un tempo cuore agricolo di Toronto, e composto da molti villaggi diversi, North York è una zona tentacolare a nord della città vera e propria che conserva ancora l’aspetto di una piccola città rurale. La prova del suo passato si può vedere nella quantità di campi da golf, spazi verdi e grandi parchi che offrono molte opportunità per passeggiare nella natura. Uno dei più grandi è l’East Don Parkland, che segue il corso del fiume Don per chilometri in un ambiente boschivo.

Ci sono anche centri commerciali – come il Centerpoint Mall e il Bayview Village Shopping Centre – per tutte le vostre esigenze di shopping.ma c’è cultura anche qui, con mostre interattive all’Ontario Science Centre, il museo all’aperto del Black Creek Pioneer Village e l’Aga Khan Museum, che mostra una selezione di arte islamica.

Suite e pensioni, così come alloggi e motel moderni, si possono trovare a North York.

Scarborough

La parte orientale della città di Toronto, Scarborough, è piena di verde: in totale ci sono nove parchi situati lungo le cosiddette Scarborough Bluffs lungo la riva del lago Ontario, tra cui Bluffer’s Park – con spiaggia sabbiosa – e Guild Park and Gardens, con la sua collezione di «rovine».

C’è anche l’enorme Morningside Park; si tratta di un’area boschiva con torrenti e sentieri per una passeggiata avventurosa nella natura. Inutile dire che Scarborough è ottimo per chi ama le escursioni. Scarborough è dove si trova lo zoo di Toronto, un’ampia area che si estende per oltre 740 acri dove è possibile fare un’escursione con la fauna selvatica. Scarborough è il luogo perfetto per un viaggio in famiglia a Toronto.

Con motel e pensioni tranquille, così come alberghi di media categoria con piscine e punti di ristoro, ci sono alcune scelte di alloggio diverse a Scarborough per soddisfare il vostro stile di viaggio.

Ir arriba