Dove alloggiare in Provenza: I migliori posti e hotel

La quintessenza della regione del sud della Francia, la Provenza è la posizione della famosa Costa Azzurra – un’immagine perfetta di una costa scintillante che incontra il lusso e la vita da jet-set. Le città costiere di questa zona – chiamata anche Costa Azzurra – sono da tempo note per il loro fascino e l’associazione con alloggi eleganti e visitatori facoltosi.

Ma guardate più indietro nel tempo e questa regione ha una storia molto antica: molte delle città lungo la costa della Provenza sono state fondate da coloni greci ben oltre 2.500 anni fa; dopo di che, molte di esse sono entrate a far parte dell’Impero Romano. Oggi, ci sono esempi di questa storia antica sotto forma di anfiteatri, acquedotti e anfore scoperte in siti archeologici che ne fanno un sogno per gli amanti della storia.

Mappa della Provenza

Andate verso l’interno, e c’è ancora più storia.I villaggi in cima alle colline, pieni di stili di vita rustici, nascondono vicoli e monumenti medievali, così come alcuni dei vigneti più famosi della Francia; il Roussillon, per esempio, è ben noto in tutto il mondo.Combinate tutto questo con paesaggi naturali e aspri, e la Provenza sembra sempre più un libro di racconti che una vera destinazione.

Ma è reale, e ci si può stare.Ci sono così tante incredibili città, villaggi e paesi da visitare in Provenza, o perché non fermarsi in alcune destinazioni diverse e farne un viaggio in auto? In ogni caso, il prestigio della Provenza vi aspetta.

Nizza

Situata sulla costa scintillante della Costa Azzurra, Nizza è passata dall’antica colonia greca a una fuga per i benestanti d’Europa. Seguite le orme dell’élite di un tempo e passeggiate lungo la Promenade des Anglais, oppure fate cultura e visitate le opere d’arte del famoso residente Henri Matisse al Musée Matisse, ottimo per gli amanti dell’impressionismo. Nizza è dotata di un paio di linee di tram, una stazione ferroviaria centrale e persino di un proprio aeroporto – il terzo più trafficato di Francia! Quando si tratta di alloggi a Nizza, soggiornate in un posto di lusso e storico o prenotate un appartamento economico; è tutto qui.

Cannes

Famosa per il suo festival del cinema di fama mondiale, Cannes è situata lungo la Costa Azzurra, a ovest di Nizza, ed è conosciuta anche per la sua vita di lusso, con tutto, dalle boutique di design e ristoranti chic agli hotel eleganti e di lusso. Tuttavia, le offerte di fascia media sono disponibili qui, in modo che tutti possano godere dell’ambiente di lusso di questa città costiera – completa di grandi ville risalenti al XIX secolo e di yacht milionari che navigano nel porto.entrare e uscire da Cannes è facile, grazie ai servizi di traghetto, alle stazioni ferroviarie e ai molteplici aeroporti.

Marsiglia

Marsiglia si trova all’estremità occidentale della Costa Azzurra ed è conosciuta non solo come la seconda città più grande della Francia, ma anche come la capitale della Provenza.Altrove, assaporate l’eleganza del Palais du Pharo del XIX secolo, assistete a uno spettacolo all’Opéra de Marseille, o provate la famosa bouillabaisse – la specialità di pesce in umido della città.Collegamenti di trasporto e una vasta gamma di hotel – questa città ha tutto.

Avignone

Situata lungo le rive del fiume Rodano, Avignone è una città della Provenza che un tempo era famosa per essere stata la casa del Papa cattolico. Per un certo periodo, questa è stata la sede della Chiesa cattolica, e rimane l’enorme Palazzo Papale del XIV secolo, il medievale Pont d’Avignon, e la Cattedrale di Avignone del XII secolo. La città affascinante è piena di storia, ma anche di vita moderna; teatri, negozi, ristoranti e bar occupano oggi le vecchie strade. Gli hotel di Avignone sono di solito situati in affascinanti edifici antichi nelle parti più antiche della città, ma sono disponibili anche opzioni più moderne un po’ più lontane.

Aix-en-Provence

Fondata dal console romano Sextius Calvinus nel 123 a.C., Aix-en-Provence è una città universitaria situata a sud-est di Avignone, leggermente a nord di Marsiglia. È la città natale del pittore impressionista Paul Cezanne e ospita lo Studio di Cezanne – l’ex studio dell’artista ora trasformato in museo. Per saperne di più sull’arte, andate al Musée Granet, con opere di Cezanne – naturalmente – fino a Rembrandt. La strada del Cours Mirabeau corre lungo la vecchia cinta muraria e divide la città vecchia, a nord, dalla città nuova. Gli hotel qui vanno da grandi residenze ad alloggi casuali ospitati in vecchi edifici.

St Tropez

Questo è il luogo dove, probabilmente, è nata la città di villeggiatura costiera.Saint-Tropez ha ospitato i primi turisti del jet set del mondo e ha mantenuto il suo status di luogo da vedere – ed essere visto. Con questo in mente, gli hotel qui sono tradizionalmente meraviglie di metà secolo di lusso e di design retrò, che non hanno prezzi convenienti – e nemmeno le boutique più moderne che si trovano qui.Collegato solo da traghetti e strade, questo è il posto dove venire a passeggiare lungo la spiaggia, guardare gli yacht, godere di pasti sontuosi, e vagare per le sue strette viuzze.

Sainte-Maxime

Sainte-Maxime guarda a sud attraverso la baia fino a Saint-Tropez; gli hotel qui non sono ancora a buon mercato, ma sono di fascia media – spesso con piscine – e sono molto più convenienti rispetto al vicino di fronte all’acqua. Nel centro storico di Sainte-Maxime, situato di fronte al porto, nel raggio di circa mezz’ora di macchina, ci sono ben otto campi da golf e una miriade di negozi, boutique, caffè, bar e ristoranti.», ‘Questo luogo è famoso per il suo anfiteatro romano ben conservato – un trionfo dell’ingegneria che risale al 90 d.C. Famoso anche per essere un luogo di grande ispirazione per niente di meno che Vincent van Gogh, vicino ad Arles le tranquille zone umide che compongono il Parco Naturale Regionale della Camargue, un luogo eccellente per l’avvistamento di uccelli. Con hotel in questa città che vanno dal conveniente al lussuoso, e che vanta una stazione ferroviaria interurbana, Arles è un luogo conveniente per soggiornare.

Antibes

Antibes è situata ad est di Cannes lungo la costa ed è stata nominata dai coloni greci antichi intorno al 400 a.C. Assunta dai romani nel 43 a.C., Antibes ha poche reliquie rimaste della dominazione romana, a parte qualche acquedotto. Andate al Museo Archeologico, tuttavia, e troverete molti antichi manufatti del passato della città. C’è anche un Museo Picasso, un parco a tema, oltre a 48 spiagge nei dintorni dove potrete semplicemente sedervi e rilassarvi.Gli hotel di Antibes passano da modeste e convenienti strutture a 2 stelle al lusso del lungomare.

Frejus

Grazie ai romani che un tempo chiamavano questa città casa, il Frejus – situato tra Sainte-Maxime e Cannes – è ricco di storia, ma anche di rovine di un acquedotto, di un anfiteatro, di terme, di un faro romano, di un ponte e di alcune delle antiche mura e delle porte che conducevano in città. Lontano da tutta la storia, le famiglie possono trascorrere una giornata di divertimento al parco acquatico di Aqualand Frejus o semplicemente sguazzare in una delle sue spiagge, senza doversi preoccupare di trovare un alloggio, ma con qualche albergo informale e più opzioni di lusso, c’è qualcosa per tutti i gusti.

Saint-Raphael

Accanto al Frejus c’è un’altra delle località turistiche della Costa Azzurra, Saint-Raphaël. Con la sua storia e il divertimento del parco acquatico, questa città offre a tutti la possibilità di divertirsi e di godere di una vista mozzafiato sul blu scintillante del Mar Mediterraneo, con tanto di spiagge. Queste spiagge furono utilizzate durante la seconda guerra mondiale, quando nel 1944 le forze alleate sbarcarono qui per l’operazione Dragoon, l’invasione del sud della Francia. Oltre ad essere ben collegata via mare a St Tropez e Cannes, Saint-Raphaël dispone di numerosi alloggi sul mare, con alcune opzioni di lusso.

Mentone

Soprannominata la perle de la France (che significa «Perla di Francia»), Mentone è una pittoresca città situata a est di Nizza. Questa bella città è famosa per i suoi giardini, tra cui il Jardin Botanique Exotique de Menton, un giardino tropicale, e il giardino murato di Fontana Rosa. La sua architettura è impressionante, in particolare la Basilica di Saint-Michel-Archange, un edificio barocco decorato risalente al 1619.Da quella moderna e contemporanea, a quella moderna e rilassata, troverete una varietà di posti dove soggiornare in questa graziosa città.

Toulon

Tolone è la quarta città più grande della costa mediterranea della Francia (dopo Marsiglia, Nizza e Montpellier). A due passi da Marsiglia verso ovest, Tolone ha un bellissimo centro storico da percorrere a piedi, con molte piazze e vicoli stretti e, notoriamente, molte fontane da ammirare. Qui si trova la Cattedrale di Tolone, che fu in costruzione dall’XI al XVIII secolo! La città ha creato una serie di spiagge sabbiose negli anni ’70 nella vicina Le Mourillon, rendendola una destinazione popolare per i residenti di Tolone.Cerchi un alloggio? Troverete una manciata di hotel di media categoria nei dintorni della stazione e alcune opzioni sul lungomare tra cui scegliere.

Grasse

Grasse è rinomata in tutto il mondo per la sua industria del profumo ed è spesso conosciuta come la capitale mondiale del profumo, con molti profumieri formatisi in questa città storica. Grazie alla sua posizione con un’abbondanza di acqua e di profumi naturali – come il gelsomino, portato in questa regione dai Mori nel XVI secolo – è il luogo perfetto per fare il profumo, Ci sono circa 27 tonnellate di gelsomino raccolte qui ogni anno! Situata a nord di Cannes, e con una propria stazione ferroviaria, Grasse dispone di pochi hotel, tra cui alcune ville fuori città e rifugi di lusso in campagna.

Cassis

Praticamente situata nel tratto di costa frastagliata che è il Parc national des Calanques, Cassis si trova proprio ad est di Marsiglia ed è tutto incentrato sul suo scenario naturale.il Cap Canaille, in particolare, offre alcune splendide opportunità di escursioni appena fuori città.una volta tornati a Cassis, potrete sedervi in un caffè sulla terrazza della strada color pastello e osservare il mondo che passa. Nelle vicinanze ci sono vigneti dove si può degustare il famoso vino bianco di Cassis.Anche se non c’è una vasta selezione di hotel, Cassis vanta alcuni alloggi di basso livello e cottage di lusso.

Saint-Remy-de-Provence

Circa 12 miglia a sud di Avignone, Saint-Remy-de-Provence si trova all’interno delle dolci colline e della natura maestosa del Parco Naturale Regionale delle Alpilles. Questa è una meta turistica molto popolare, grazie non solo al suo grazioso centro storico, con strade con caffè a terrazza e fioristi colorati, ma anche alle enormi rovine storiche romane di Glanum, che si trova a solo un chilometro a sud di Saint-Remy-de-Provence, dove Vincent van Gogh ha trascorso l’ultimo anno della sua vita. Se volete soggiornare a Saint-Remy-de-Provence, questo posto è tutto incentrato sulla sua raffinata casa colonica e sui boutique hotel in stile locale.

Roussillon

All’est di Avignone si trova la bella città di Roussillon, situata ai confini del Parco Naturale Regionale del Luberon, una splendida fetta di natura con uno splendido terreno montagnoso e selvaggio, perfetto per chi ama la vita all’aria aperta.», ‘Nelle vicinanze ci sono molti depositi di ocra, per questo motivo alcune delle colline vicine sono rosse. Potete visitarne una seguendo il Sentier des Ocres – o «Sentiero dell’ocra» – fino ad una delle ex cave. Il Roussillon è famoso anche per il suo vino, con molti vigneti nella zona.

Gordes

Il vicino occidentale del Roussillon è la città di Gordes, situata sulle pendici dei Monts de Vaucluse, e vanta numerosi e pittoreschi edifici in pietra bianca incastonati nella roccia, tutti collegati tra loro da vicoli tortuosi e strade acciottolate. Anche la storia è storia, con un castello del X secolo che domina il villaggio, così come l’Abbaye Notre-Dame de Sénanque, un monastero del 1148. Per quanto riguarda gli hotel, troverete eleganti hotel termali circondati da lavanda e raffinati alloggi in edifici storici.

Saint-Paul de Vence

Leggermente all’interno della costa, non troppo a ovest di Nizza (compreso il suo comodo aeroporto), Saint-Paul de Vence è un’altra delle belle città della Provenza. Le mura medievali in pietra che circondano la città sono oggi sede di numerosi musei d’arte moderna, come la Fondation Maeght – fondata nel 1964 dal famoso impressionista Marguerite, e Ami Maeght. La Collegiale Saint Paul Eglise Collegiale del XIV secolo e l’iconica Fontaine de Saint-Paul de Vence (1615) sono una testimonianza della storia della città. Qui si trovano alloggi a 5 stelle in edifici del XVI secolo e pensioni accoglienti e contemporanee.

Hyeres

Hyères si trova a est di Tolone. È un altro luogo dove si può trovare gran parte della storia della Provenza, con la città vecchia situata in cima alla collina che ospita un castello medievale, tra le altre reliquie, mentre la Villa Noailles, un capolavoro del modernismo degli anni ’20, è un capolavoro progettato da Robert Mallet-Stevens.Andate fuori città verso l’isola offshore di Porquerolles per terreni accidentati, spiagge, una cantina e sentieri per escursioni. Quando si tratta di trovare un posto dove soggiornare a Hyères, ci sono un sacco di posti – alcuni a Porquerolles, alcuni vicino all’aeroporto di Tolone Hyères e altri nel centro della città.

Juan-les-Pins

Una piccola città situata a pochi minuti da Antibes, Juan-les-Pins ha una propria stazione ferroviaria, panetterie e spiagge, oltre a casinò, discoteche, bar e ristoranti, che la rendono una destinazione popolare per i momenti di divertimento al mare. Qui si svolge un famoso festival jazz, Jazz a Juan, e questo posto è noto per aver ospitato celebrità e volti famosi per decenni. L’hotel Le Provençal ha aperto nel 1926 e ha ospitato, tra gli altri, anche Charlie Chaplin.