10 Destinazioni più sorprendenti nel sud del Brasile

Da tempo meta preferita dai residenti di Brasile, Argentina e Paraguay, la punta meridionale del Brasile sta rapidamente diventando una meta popolare per i visitatori di ogni angolo del globo. Con attrazioni che vanno da spiagge incontaminate e cascate mozzafiato a rovine storiche e musei moderni, è facile capire il crescente fascino della regione. Con il suo clima temperato, la cucina deliziosa e l’abbondanza di attività ricreative, il Brasile meridionale è un luogo meraviglioso per trascorrere una vacanza memorabile.

10.Porto Alegre

La capitale dello stato di Rio Grande do Sul, Porto Alegre è situata lungo le rive dell’estuario del Guaiba, dove cinque fiumi si riversano in una gigantesca laguna di acqua dolce. Con la sua vasta collezione di fotografie e reperti archeologici, il Museo Joaquim José Felizardo è un must per ogni visitatore interessato al passato storico della città. Purtroppo, il livello di criminalità in città è preoccupante e il centro della città è chiaramente squallido, anche durante il giorno.

9. Balneario Camboriu

Adagiata su ripide colline sulla costa dello stato di Santa Catarina, Balneário Camboriú è una delle località balneari più popolari del sud del Brasile.Spesso paragonata a Copacabana, la città è caratterizzata da una lunga fila di hotel, club e bar che si estende per tutta la lunghezza della costa ad arco. Come Rio de Janeiro, Balneário Camboriú ha una grande statua di Cristo in cima a una collina che domina la città. Un complesso con ristoranti, negozi e parchi giochi è raggruppato intorno alla base della statua alta 10 piani. Conosciuto per la sua vivace vita notturna, Balneário Camboriú vanta anche attrazioni adatte alle famiglie, tra cui uno zoo, un acquario e un giardino botanico.

8.Sao Miguel das Missoes

Situata nello stato di Rio Grande do Sul, la piccola città di São Miguel das Missões ospita ciò che resta dell’omonima missione del XVII secolo. Le pittoresche rovine sono le meglio conservate delle sette missioni gesuite che furono costruite nella terra dei Guaranis durante i secoli XVII e XVIII, per convertire gli indigeni al cristianesimo. Oggi protetta come parte di un parco storico, São Miguel è apprezzata per la bellezza dei suoi dintorni e per il grazioso stile architettonico della missione. Lo statuario riportato alla luce dagli scavi archeologici è esposto nel vicino Museo della Missione, progettato dal famoso architetto di Brasilia Lucío Costa.

7.Blumenau

Situata nello stato di Santa Catarina, Blumenau è stata in gran parte insediata dai tedeschi nel 1800, e la sua atmosfera bavarese del vecchio mondo è ancora oggi la sua attrazione principale. L’Oktoberfest della città è il più grande del Brasile, pieno di feste di strada dove si beve birra che rivaleggiano per dimensioni con il Carnevale di Rio de Janeiro.La cucina e l’architettura di ispirazione tedesca di Blumenau, tuttavia, attraggono i turisti tutto l’anno.Gli affascinanti edifici a graticcio abbondano nel pittoresco quartiere storico di Vila Germânica, dove le bande musicali tedesche suonano e i ristoranti servono di tutto, dagli hot dog alle braciole di maiale affumicate e ai garretti di prosciutto.

6. Parco Nazionale Aparados da Serra

Incrociando ampie fasce di terra lungo il confine tra gli stati di Rio Grande do Sul e Santa Catarina, il primo parco nazionale del Brasile è stato istituito per proteggere gli spettacolari canyon della regione.l’Itaimbezinho, che è l’attrazione principale del parco, è mozzafiato.una breve passeggiata dal centro visitatori conduce al bordo di questo canyon, offrendo una vista sulle cascate stagionali che si tuffano nella profonda valle sottostante.», ‘Durante la stagione secca, gli audaci avventurieri possono noleggiare una guida professionale e trascorrere un’intera giornata calpestando il letto del fiume che attraversa la base del canyon.

5.Curitiba Where to Stay

La capitale dello stato del Paraná e la sua città più grande, Curitiba è sia un punto di partenza per escursioni nella zona che una città che vale la pena di esplorare a sé stante. Con il suo ampio sistema di trasporti pubblici, le zone pedonali e l’abbondanza di spazi verdi, Curitiba è considerata un modello di sostenibilità ambientale.Curitiba vanta un’architettura storica restaurata come il Municipio della Città Vecchia e gli edifici coloniali di Largo da Ordem.Per ammirare le bellezze naturali, visitate il Giardino Botanico dove potrete passeggiare tra le serre del palazzo, i labirintici giardini francesi e il Museo Botanico.

4.Ilha do Mel

La costa del Brasile meridionale è caratterizzata da centinaia di bellissime spiagge, ma poche sono paragonabili alle incontaminate distese di sabbia che si trovano su Ilha do Mel.Grazie alla sua designazione come zona ecologicamente protetta, l’isola situata al largo delle coste dello stato del Paraná non è stata toccata dallo sviluppo moderno. A Ilha do Mel non sono ammesse auto, ma l’isola è attraversata da una rete di sentieri e percorsi pedonali.Anche il numero di visitatori giornalieri è limitato, il che garantisce a tutti un’esperienza non affollata.Quando non si prende il sole, non si nuota o non si fa surf, un faro panoramico, una grotta e un forte portoghese del XVIII secolo situati sull’isola invitano all’esplorazione.

3. Morretes

Situata sulle rive del Rio Nhundiaquara nello stato del Paraná, Morretes offre ai visitatori una vista pittoresca della vita nel sud del Brasile coloniale.Molte delle strutture costruite qui durante il 1700 sono rimaste in gran parte intatte, in particolare quelle lungo il lungomare acciottolato che costeggia il fiume.La città coloniale è conosciuta soprattutto per i suoi ristoranti e per il piatto locale barreado, un gustoso stufato di carne cotto in una pentola di ceramica. Morretes è spesso visitata come striscia laterale da Curitiba, e anche il popolare tour ferroviario Paranagua-Curitiba passa per la città.

2.Florianopolis Dove soggiornare

Fondata come città portuale dai portoghesi nel 1700, Florianópolis è oggi conosciuta soprattutto per la bellissima isola di Santa Catarina che si trova all’interno dei confini della città. Più di 40 spiagge sabbiose abbracciano le rive di questa isola turistica, offrendo infinite opportunità per gli sport acquatici, dal surf e le immersioni subacquee al parasailing e al sandboarding.Collegata all’oceano da un canale, la Lagoa da Conceição è anch’essa una destinazione popolare.La splendida vista rende la grande laguna di acqua salata il luogo perfetto per piacevoli passeggiate.

1.Foz do Iguacu Where to Stay

Nessuna visita al sud del Brasile è completa senza una visita alle maestose Cascate di Iguaçu, situate nel punto in cui si incontrano i confini di Brasile, Argentina e Paraguay.Situata a breve distanza in auto da Foz do Iguaçu, la città più vicina, la gigantesca cascata è stata descritta come «Niagra on Viagra». A seconda della stagione, tra le 275 e le 350 cascate cadono insieme in cascate a gradoni sulle ripide scogliere in un fragoroso fragore.I sentieri escursionistici offrono viste panoramiche delle cascate e viste ravvicinate della lussureggiante foresta nutrita dai continui spruzzi.Le gite in barca portano i passeggeri in cerca di emozioni forti vicino alla base di alcune delle cascate.