14 Le più belle piccole città della Cina

La Cina si sta occidentalizzando così rapidamente che anche le vecchie mani cinesi potrebbero non riconoscerla quando ritornano per una visita.Pechino e Shanghai sono metropoli frenetiche, non diverse da New York o Londra, ma la vecchia Cina, quella delle nostre nozioni preconcette del Regno di Mezzo, è ancora là fuori. Basta sapere dove guardare.Andate nelle zone rurali, dove la vita è più lenta nei villaggi e nelle città della Cina, e le vecchie tradizioni sono dure a morire.

14.Suopo

Una descrizione di Suopo potrebbe sembrare una ricetta per un gelato al cioccolato: Questo villaggio tibetano del popolo di Qiang un tempo aveva la più alta concentrazione di antiche torri di guardia del mondo; oggi ne ha solo 84 di queste strutture in legno e pietra, che vanno dai 20 ai 60 metri di altezza. Queste torri millenarie venivano usate come posti di vedetta, capannoni e luoghi di culto.

13.Duoyishu

Duoyishu è un villaggio nella provincia dello Yunnan, nella Cina sud-occidentale, dove i contadini sono noti per le terrazze di riso. Le terrazze sono spettacolari e dovrebbero essere considerate opere d’arte.Gli abitanti di Duoyishu appartengono ai gruppi minoritari Hani e Yi.L’alba sulle terrazze è da non perdere.Le piattaforme panoramiche permettono di ottenere una foto perfetta.Oltre alle terrazze di riso, gli Hani sono noti per le loro celebrazioni del Capodanno cinese orientato alla famiglia.

12.Heshun Town

La città di Heshun è una piccola città nella provincia occidentale dello Yunnan, considerata uno dei villaggi più affascinanti della Cina. Heshun Town è famosa per la sua architettura antica ben conservata, con le sue case in pietra con i tetti di tegole che assomigliano più a musei che a case, e le strette viuzze che corrono tra le case molto affollate, Heshun Town era una tappa della vecchia Tea-Horse Road.

11.Xijiang Qianhu Miao Village

I Miao sono una delle 56 minoranze etniche della Cina, un popolo colorato, noto per il canto e la danza, i ricami intricati e le case costruite su palafitte di legno. Il posto migliore per sperimentare la cultura dei Miao è la città di Xijiang, a 35 km da Kaili, nella provincia di Guizhou.Xijiang Qianhu è uno dei 10 villaggi che compongono la città.un buon posto per iniziare la visita è il Museo della Nazionalità dei Miao, dove potrete imparare tutto quello che avete sempre voluto sapere sulla cultura dei Miao, ma non avete mai avuto paura di chiedere.

10.Villaggio di Hemu

Un viaggio al Villaggio di Hemu vi porterà nella provincia di Xinjiang, nella Cina occidentale, nella zona del lago di Kanas.China National Geographic dice che Hemu è uno dei villaggi più belli della Cina.È un piccolo villaggio, in un ambiente simile a un giardino, dove la gente di Tuwa vive in capanne di tronchi.Hemu e i suoi dintorni sono considerati così pittoreschi che molte compagnie turistiche prenotano gite solo per gli appassionati di fotografia.C’è una piattaforma panoramica su una collina vicina dove si possono fare delle belle foto.

9.Chengyang Villages

Se volete sperimentare la cultura Dong, i Chengyang Villages sono un buon posto per farlo. Ci sono otto villaggi nel gruppo, situati a circa cinque ore di viaggio da Guilin.I villaggi sono famosi per la loro cultura popolare – gli abitanti del villaggio mettono in scena uno spettacolo culturale due volte al giorno – e per il loro ponte coperto di legno a vento e pioggia, uno dei più famosi in Cina, che protegge gli utenti dalle intemperie. I villaggi sono circondati da risaie e altre coltivazioni.Il tempo del raccolto autunnale è un buon momento per visitarli.

8.Hongcun

Un villaggio a forma di bue può sembrare improbabile fino a quando non si arriva a Hongcun vicino al monte Huangshan nella provincia di Anhui. La testa è una collina, due alberi su di essa le corna, quattro ponti rappresentano le gambe, e le case sono il corpo del bue. Un ruscello che scorre attraverso il villaggio è l’interno dell’animale. Oltre alla forma unica, Hongcun è famoso per la sua architettura della dinastia Ming e Qing.

7.Zhouzhuang Where to Stay

Zhouzhuang è un buon posto per rilassarsi durante un viaggio in Cina, un modo per farlo è fare un giro in gondola lungo i canali di questa città d’acqua. Situato a 30 km (18 miglia) da Suzhou, nella Cina orientale, questo sito di 1.200 anni offre molti siti eccezionali, tra cui 14 ponti ad arco in pietra, di cui i Twin Bridges sono i più famosi, ma anche case secolari costruite da famiglie benestanti e un tempio taoista dell’XI secolo. Fenghuang Ancient Town

Anche se avete visitato altre città antiche della Cina, rimarrete comunque stupiti dalla Fenghuang Ancient Town nella provincia di Hunan.Questa città della dinastia Qing, che ospita i Miao, famosi per il ricamo e la lavorazione dell’argento, è eccezionalmente pittoresca, come era la Cina prima del suo movimento di modernizzazione. Le strade di ciottoli sono strette e ben conservate, alcune delle case sul lungomare sono costruite su palafitte.Fenghuang Ancient Town appare semplice ma elegante allo stesso tempo.

5.Wuyuan Villages

I Wuyuan Villages sono una collezione di villaggi rurali noti per la loro antica architettura.», ‘Mentre ci sono molti edifici della dinastia Ming e Qing ben presentati, alcuni sono ancora più antichi, risalenti a 1.300 anni fa, alla dinastia Tang. Le case sono in pietra bianca con tetti di tegole grigie e sono piuttosto pittoresche. In effetti, l’intera area di Wuyuan è uno dei luoghi più pittoreschi della Cina.La primavera è un buon momento per visitare: le azalee e i fiori di colza sono in fiore, e le piante di tè sono verdi.

4.Tongli

Se soggiornate a Shanghai, dovete semplicemente visitare una città d’acqua.la maggior parte delle persone va a Suzhou, ma i viaggiatori esperti si dirigono verso Tongli.questa città sonnolenta ha così tanti bei giardini e templi che non riuscirete a vederli tutti in un giorno, quindi programmate di rimanere più a lungo. Chissà, potreste vedere donne anziane che fanno il bucato nel canale o un pescatore che usa i cormorani per pescare.

3.Jiaju

Se non avete tempo per un viaggio in Tibet, potete comunque farvi un’idea di quella cultura visitando Jiaju, un villaggio in stile tibetano nella provincia del Sichuan. Soprannominata il «paese delle fate tibetano», Jiaju è considerata una delle più belle città della Cina. Costruita su una collina boscosa, è difficile contestare questa valutazione, soprattutto in primavera, quando fioriscono i peri. Le case hanno una forma unica, con corone su più piani; la grondaia è rossa e le pareti esterne bianche.

2.Lijiang Old Town

Lijiang Old Town è una delle più famose città antiche della Cina, che trasuda il fascino di un tempo.i corsi d’acqua che attraversano questo villaggio dello Yunnan non fanno che aumentare l’atmosfera. Ma visitatela ora, prima che sia troppo tardi.Lo sviluppo sta avendo il suo peso qui.A causa dell’eccesso di costruzioni nella nuova Lijiang, la falda acquifera si sta abbassando, con un impatto sui canali.Sulla vecchia via commerciale del Cavallo del Tè, la città vecchia di Lijiang era un tempo piena della colorata popolazione Nakhi, ma se ne stanno andando a causa dell’alto costo delle abitazioni.

1.Città di Yangshuo

La città di Yangshuo sul bellissimo fiume Li era un tempo il paradiso dei backpacker. C’è qualcosa di etereo nelle montagne carsiche e nelle grotte che circondano la città, soprattutto in una mattinata nebbiosa con i pescatori nelle loro piccole barche di legno. È un luogo ideale per fare un giro in bicicletta in campagna. Come molti altri viaggiatori, si può godere di un giro in barca fino a Guilin sul fiume Li e poi tornare indietro in bicicletta.