10 Destinazioni più sorprendenti in Germania occidentale

La parte occidentale della Germania è una regione di contrasti, dall’industria pesante alle romantiche crociere fluviali dove regnano vigneti e castelli medievali.sì, la Germania occidentale merita sicuramente una visita.molte delle città devono le loro origini ai Romani, e alcune rovine si trovano oggi. Diverse città hanno visto pesanti distruzioni durante la seconda guerra mondiale, ma, per fortuna, molti edifici e punti di riferimento importanti sono rimasti in piedi.Per avere davvero un’idea della regione, è necessario trascorrere qualche giorno nelle città chiave.Inoltre, prendetevi il tempo di esplorare i paesaggi nel mezzo.Non ve ne pentirete.

10. Dusseldorf

Dusseldorf è un centro commerciale internazionale che ospita numerose fiere durante tutto l’anno ed è conosciuta anche per le sue industrie tecnologiche e di moda.Il Natale è un buon momento per visitare Dusseldorf, poiché ospita uno dei più grandi mercati di Natale del paese. Se il divertimento, non lo shopping, è la vostra passione, non perdetevi il Festival Renano che si svolge a Capodanno; è un unico grande carnevale.Dusseldorf è anche una città di cultura, con musei dedicati alle belle arti, alla ceramica e al cinema.Date un’occhiata alla splendida vista della città dal Rheinturm, una torre di telecomunicazioni con un ponte di osservazione.

9.Aquisgrana

Aquisgrana è oggi una città termale e tecnologica, ma secoli fa era il palazzo imperiale di Carlo Magno, imperatore del Sacro Romano Impero. L’enorme cattedrale è stata il luogo dell’incoronazione di 30 re e 12 regine di Germania.il tesoro della cattedrale, iniziata da Carlo Magno, è pieno di oggetti religiosi, corone e opere d’arte donate da vari governanti europei nel corso dei secoli. Tra le altre attrazioni principali di Aquisgrana, situata vicino al confine con il Belgio e i Paesi Bassi, c’è il municipio del XIII secolo, che contiene affreschi che mostrano la vita di Carlo Magno.

8.Coblenza

Un tempo roccaforte romana, Coblenza è considerata una delle più belle città della Germania occidentale. Uno dei posti migliori per ammirare tutta questa bellezza è la fortezza di Ehrenbreitstein, situata alla confluenza del Reno e della Mosella, con le montagne sullo sfondo. Grazie alla sua posizione unica, Coblenza è un buon punto di partenza per le crociere sui fiumi. Se si sceglie di non andare in crociera, c’è molto da fare a terra.L’elenco comprende il Deutsches Eck, una statua alla confluenza, e il castello di Lahneck del XIII secolo che ha ispirato Goethe a scrivere una poesia.

7.Trier

Fondata dai Celti nel IV secolo a.C., Treviri è considerata la città più antica della Germania.nota come Treves in inglese, Treviri si trova sulle rive della Mosella, in un paese vinicolo. A parte i vigneti, Treviri non manca di punti di riferimento storici, tra cui le rovine romane ben conservate come la Porta Nigra e la Basilica di Costantino del IV secolo, costruita per l’imperatore; oggi è una chiesa protestante. La Cattedrale di Treviri ospita una veste che si dice Gesù abbia indossato quando morì. C’è anche un museo dedicato al figlio nativo Karl Marx.

6.Mainz

Situata a ovest di Francoforte, Mainz ha certamente una storia impressionante. Circa 1.500 anni dopo, è stato il luogo dove Guttenberg ha inventato la macchina da stampa a caratteri mobili, rendendo possibile la realizzazione di libri come li conosciamo oggi. Circa l’80% del centro della città è stato distrutto durante la seconda guerra mondiale, quindi non troverete una Città Vecchia, ma troverete una città moderna con musei pieni di artefatti del passato. Questa città sul fiume Reno ha rovine romane, un museo marittimo con cinque barche romane, la cattedrale di Magonza di San Martino, vecchia di 1000 anni, e la chiesa di Santo Stefano con le finestre di Marc Chagall.

5.Francoforte Dove soggiornare

Un tempo Francoforte era una città importante nel Sacro Romano Impero. Oggi la quinta città più grande della Germania è conosciuta come il centro economico e finanziario della Germania; qui si trova la Borsa tedesca e la Banca Centrale Europea. Uno dei luoghi più importanti è il Roner, o municipio, che è composto da nove pittoresche case con tetti a picco. La prossima tappa potrebbe essere la cattedrale gotica di Francoforte, con la sua torre che si estende nel cielo.I re del Sacro Romano Impero furono incoronati a partire dal 1356.Una terza opzione potrebbe essere il Giardino Archeologico con un insediamento romano, altri edifici antichi e un palazzo reale. Il quartiere di Allstadt ha alcuni edifici antichi degni di nota, tra cui l’unica casa a graticcio sopravvissuta alla seconda guerra mondiale.

4.Munster

Munster è un buon posto nella Germania occidentale per bruciare le calorie del cibo tedesco: basta andare in bicicletta in giro per la città.Un sondaggio di qualche anno fa ha rilevato che molti più abitanti andavano in bicicletta che in macchina.Questa città della Westfalia ha molte attrazioni tra cui la restaurata Cattedrale di San Paolo del 13° secolo con il suo orologio astronomico del 1540 con zodiaco dipinto a mano; il Prinzipalmarkt, una storica strada commerciale, e la Chiesa di San Lamberto del 14° secolo con tre gabbie che mostravano cadaveri di rivoluzionari nel 1535.Una bella vista è il giardino botanico fondato nel 1803; i cavalieri potrebbero voler visitare il Museo del Cavallo della Westfalia.

3.Marburg

Marburg, sul fiume Lahn, si è sviluppata come risultato dell’essere su due rotte commerciali medievali – dal Mare del Nord all’Italia e da Colonia a Praga.qui si trova la più antica università protestante del mondo, fondata nel 1527 durante la Riforma.il Marburg Schloss o castello di Marburg domina la città da una collina vicina.altrettanto famosa è St. La chiesa di Santa Elisabetta, che prende il nome da una principessa ungherese che la trasferì a lavorare con gli ammalati.morì nel 1231 all’età di 24 anni e più tardi divenne una santa.Altre attrazioni principali sono il municipio e il giardino botanico.

2. Colonia Dove stare

Se vi piace l’acqua di colonia, potete ringraziare Colonia per questo. È stata inventata qui nel 1709. Situata vicino al confine con i Paesi Bassi e il Belgio, Colonia è famosa per il suo duomo gotico, che attira 200.000 visitatori al giorno, rendendola il sito più visitato della Germania. È anche conosciuta per la sua università, una delle più grandi e più antiche d’Europa.Inoltre, date un’occhiata al municipio del 12° secolo, il più antico della Germania ancora oggi in uso, e alla strada dello shopping Hohe Strasse vicino al duomo.

Per saperne di più: Attrazioni di Colonia

1.Reno romantico

Cosa c’è di più romantico di una crociera sul Reno? La tratta tra Coblenza e Rüdesheim è conosciuta come il Reno romantico. Ma non è stato il romanticismo a costruire questa scena magica; sono stati i cavalieri e i principi a farlo, estraendo i pedaggi dagli utenti del fiume per pagare tutto questo splendore, considerato uno dei migliori paesaggi della Germania.Tra i castelli più importanti ci sono la fortezza di Ehrenbreitstein, che si affaccia su Coblenza, il castello di Marksburg sulla gola e il castello di Maus del XIII secolo.

Per saperne di più: Grandi escursioni di un giorno da Francoforte

Mappa della Germania occidentale

Ir arriba