14 Le più belle piccole città della Germania

La Germania ha la reputazione di essere imponente, severa e proibita. Questo può essere vero per le grandi città, ma non per i piccoli villaggi, dove si trova il cuore romantico della Germania.

14. Wertheim am Main

Wertheim am Main è una tappa di alcune crociere fluviali nella Germania sud-occidentale.ma la città è così pittoresca che potreste voler trascorrere qui più di qualche misera ora. Wertheim am Main ha un eccezionale centro medievale, dominato da un imponente castello del XII secolo su una collina vicina. La Torre a punta è un altro punto di riferimento, a volte chiamata la Torre pendente di Wertheim. Le inondazioni dei secoli hanno indebolito le fondamenta, causandone l’inclinazione. Se siete alla ricerca di souvenir in vetro, Wertheim am Main è famosa per la sua produzione di vetro.

13. Bad Wimpfen

Quando visiterete Bad Wimpfen, penserete di essere entrati in una fiaba, con torri e guglie che si stagliano contro lo skyline. Questa antica città, sulla storica via dei castelli della Germania, un tempo ospitava il più grande palazzo reale a nord delle Alpi. Se salite i 167 gradini che portano alla piattaforma panoramica della Torre Blu, sarete ricompensati da una vista mozzafiato su questa città medievale. Due eventi da non perdere: il Talmarkt, una festa del divertimento a luglio, e il tradizionale mercatino di Natale, considerato uno dei più belli della Germania.

12. Rottach-Egern

Se volete combinare i tradizionali tetti rossi, gli alberi verdi e le acque blu del lago, una visita a Rottach-Egern sulle rive del lago Tegernsee è l’esempio perfetto. Situata nell’Alta Baviera, vicino al confine austriaco, Rottach-Egern trasuda fascino e bellezza. È una meta di vacanza perfetta dove si può navigare sul lago, fare escursioni a piedi attorno ad esso e assistere a concerti e spettacoli folcloristici. Con le Alpi sullo sfondo, Rottach-Egern è anche una meta di sport invernali molto apprezzata.

11. Binz

Risalente al XIV secolo, Binz è una località balneare situata sull’isola di Rugen nel Mar Baltico, nota soprattutto per la sua storica architettura balneare. Il primo albergo è stato costruito nel 1880 e il resto è storia, con vecchi alberghi e ville che riempiono il centro della città e il lungomare. Binz è nota per il suo molo di 370 metri che si estende nell’acqua.

10. Cochem

Se siete come molte persone, probabilmente pensate che i pendii delle colline siano troppo ripidi per l’agricoltura, potreste cambiare idea quando visiterete Cochem.», ‘Questa piccola città si estende lungo la Mosella, un quadro molto panoramico: dietro la città si ergono ripide colline, sulle quali si trovano campi agricoli ben curati e sopra i quali si estendono i boschi, ma vagate per le strade, dove troverete eccellenti esempi di architettura barocca, tra cui le case in legno che si integrano così bene con il paesaggio della città.

9. Mittenwald

«Un libro illustrato prende vita», così Goethe descrive Mittenwald. Gli edifici medievali con le finestre colorate, le fioriere lungo la strada con fiori ancora più belli e il ruscello che attraversa la città, con le Alpi sullo sfondo, non è molto più bello di questo. Godetevi una passeggiata lungo Obermarkt, la strada principale della città, dove vedrete quanto era prosperosa Mittenwald quando era una tappa importante delle vie commerciali medievali.

8. Monschau

Se avete visitato Monschau tre secoli fa e siete tornati oggi, probabilmente non vi sentirete proiettati nel futuro, perché l’aspetto esteriore di Monschau non è cambiato molto nel corso degli anni. È ancora oggi nota per le sue strette strade acciottolate e gli edifici a graticcio. Gli edifici antichi e un eccezionale festival musicale sono tra i primi ad attirare una delle più belle città della Renania. Monschau si trova sul fiume Rur, vicino al confine con il Belgio.

7. Triberg im Schwarzwald

Triberg im Schwarzwald è una graziosa cittadina immersa nel verde e immersa tra gli alberi ad alto fusto della Foresta Nera.è la città più visitata della Foresta Nera.in un paese noto per gli orologi a cucù, troverete uno dei più grandi della Germania a Triberg im Schwarzwald. Questa bella cittadina è anche sede del Museo della Foresta Nera, e vicino a buoni sentieri escursionistici e alle Cascate di Triberg, una delle più alte della Germania.

6. Rudesheim am Rhein

Volete assaggiare un buon vino tedesco? Questa pittoresca cittadina nella gola del Reno attira ogni anno circa tre milioni di visitatori; molti vengono a degustare i pregiati vini bianchi e rossi che qui si producono, ma anche a vedere una città che è semplicemente bella, con i vigneti che si appoggiano alle case e il fiume Reno che scorre di fronte.’, ‘

5. Bacharach Dove soggiornare

Se fate un giro sul Reno, è probabile che passiate – o, meglio ancora, che vi fermiate a Bacharach, considerato uno dei più bei villaggi sul fiume. Circondato da una cinta muraria, gli edifici medievali a graticcio di Bacharach presentano tocchi di rosso acceso accentati da fioriere. Dopo aver girovagato per questo borgo medievale, fate riposare i piedi stanchi al mercato medievale davanti a un bicchiere di Riesling, il famoso contributo della città al mondo del vino.

4. Quedlinburg

Se avete qualche nozione preconcetta di come dovrebbe essere una città medievale tedesca, Quedlinburg realizzerà i vostri sogni. Chiamare pittoresca questa città con i suoi edifici in legno è un eufemismo. Gli edifici a più piani si allineano su strade acciottolate, strette ma non così strette da non poter essere percorse da una carrozza trainata da cavalli. Per una buona misura, passeggia nell’antica Collegiata, considerata un capolavoro dell’architettura romanica. Quedlinburg è una delle città medievali meglio conservate d’Europa.

3. Dinkelsbuhl

Dinkelsbuhl aggiunge carattere e colore al paesaggio tedesco. Situata in Baviera lungo la Strada Romantica, Dinkelsbuhl è una delle poche città medievali rimaste della Germania ad essere murata. Un tempo importante città del Sacro Romano Impero, Dinkelsbuhl festeggia il suo salvataggio durante la Guerra dei Trent’anni con il suo festival annuale «Kinderzeche» a luglio, i residenti in costume colorato trasmettono un’aura di sfarzo. Tra i luoghi da non perdere la chiesa di San Giorgio del XV secolo con la sua torre del XII secolo. Non perdetevi il festival estivo di musica heavy metal.

2. Fussen Where to Stay

Situata fin dai tempi dei romani, Fussen è una città bavarese vicino al confine con l’Austria. Situata ad un’estremità della Strada Romantica, la pittoresca Fussen lo è ancora di più se vista dall’alto: edifici a più piani di colore chiaro con tetti rossi ravvicinati tra loro, strade acciottolate che sembrano non avere né rima né ragione, e il fiume Lech che divide la città in due parti. Questa città storica e romantica è la porta d’ingresso al castello fiabesco di Neuschwanstein. Fussen è famosa per la produzione di violini.

1. Rothenburg ob der Tauber

Se percorrete la Strada Romantica, non dimenticate di fermarvi a Rothenburg ob der Taube in Baviera. Se vi piacciono le cose medievali, Rothenburg è una delle città medievali meglio conservate della Germania. Questa città da cartolina ha molti musei, da quelli specializzati nell’elemento criminale a quelli con giocattoli e bambole. Assicuratevi di vedere la chiesa di San Giacomo con i suoi straordinari schermi d’altare. Gli appassionati di cinema potrebbero riconoscere Rothenburg come la città vulgarica di Chitty Chitty Bang Bang.

Ir arriba