10 Attrazioni turistiche più importanti a Luang Prabang

Con i suoi numerosi templi e santuari buddisti, la città laotiana centro-settentrionale di Luang Prabang è certamente all’altezza del suo nome, che si traduce come «immagine reale buddista». Oltre al monastero più importante del Laos, i visitatori troveranno diversi templi importanti (la città ha 80 templi) e potranno vedere i monaci che passeggiano tranquillamente per le strade nelle prime ore del mattino per raccogliere l’elemosina. Quando la natura chiama, ci sono due cascate che offrono grandi nuotate in campagna.Ecco uno sguardo alle principali attrazioni turistiche di Luang Prabang.

Best Organized Tours

  • Pak Ou Caves and Kuang Si Fall Day Tour – 11 recensioni
  • Luang Prabang, Ban Phanom, Kuangsi Waterfall Tour with Lunch – 8 recensioni
  • Pak Ou Cave, Kuang Si Falls: Tour privato con crociera sul Mekong – 5 recensioni
  • Tour privato Mercato mattutino di un giorno intero, Villaggi locali Scenic Kuang Si Cascata di Kuang Si – 4 recensioni

10.Tad Sae Cascate

Tad Sae Cascate non riceve tanti visitatori come altre cascate laotiane, anche se è abbastanza popolare tra la gente del posto. È un po’ più difficile da raggiungere, con un tuk tuk al fiume Nam Khan e poi un giro in barca di 10 minuti. La ragione principale per cui la gente visita le cascate è per il nuoto; è più bella delle altre cascate, e offre anche l’opportunità di nuotare con gli elefanti. Le cascate di Tad Sae, che si trovano a circa 19 km (12 miglia) da Luang Prabang, si visitano meglio nella stagione delle piogge (da agosto a novembre) quando l’acqua è alta; altre volte le cascate sono inesistenti.Si consiglia un costume da bagno modesto; la gente del posto nuota completamente vestita.

9. Corsi di cucina Tamarind

La cucina laotiana non è così conosciuta come le altre cucine asiatiche.I cuochi che vogliono aggiungere una nuova dimensione ai loro pasti quando tornano a casa potrebbero voler fare un corso di cucina al ristorante Tamarind.Le lezioni giornaliere iniziano con un tour del mercato dove gli studenti imparano a conoscere gli ingredienti che compongono la cucina laotiana. Poi si torna a scuola per cucinare i piatti utilizzando le tecniche tradizionali laotiane, come pestellare con un mortaio e un pestello e cucinare sul fuoco aperto. I piatti includono il jeow, una tradizionale salsa piccante, il Mok Pa, un pesce cotto a vapore in foglie di banana, e un’insalata di carne tritata chiamata Laap/Koy.

8.Centro di Arti Tradizionali ed Etnologia

Come suggerisce il nome, il Centro di Arti Tradizionali ed Etnologia è un buon posto per vedere gli artigiani che praticano le arti tradizionali e per imparare di più sui gruppi etnici che abitano il Laos. L’obiettivo del centro è quello di celebrare e preservare il patrimonio delle varie etnie. Poiché il Laos ha 80 gruppi etnici, il centro rende conveniente la conoscenza del loro patrimonio in un unico luogo. I visitatori possono assistere a dimostrazioni sulla realizzazione di arti e mestieri tradizionali e poi dirigersi verso la boutique per acquistare i prodotti artigianali realizzati da gruppi etnici in tutto il paese. Aperto solo dal 2007, il centro sta guadagnando popolarità tra i visitatori.

7.Museo del Palazzo Reale

Come i palazzi di tutto il mondo, il Palazzo Reale di Luang Prabang non è molto antico e non è stato occupato per molto tempo.Il palazzo fu costruito nel 1904 per la famiglia reale laotiana durante il periodo coloniale francese. I comunisti rovesciarono la monarchia nel 1975 e trasformarono il palazzo in un museo. Il palazzo è un misto di stili architettonici laotiani e francesi. Il palazzo è un misto di stili architettonici laotiani e francesi.La decorazione è tradizionale laotiana.La decorazione è tradizionale laotiana.Una sala contiene doni presentati al re da paesi stranieri, raggruppati secondo la politica di una nazione: socialista e capitalista.Le mostre ripercorrono la storia del Laos da diversi secoli.Qui si trova un Buddha di 2.000 anni, alto 71 metri.

6. Tak Bat

Ogni mattina, a partire dalle 5:30 circa, i monaci buddisti in meditazione camminano per le strade di Luang Prabang in cerca di elemosina.Mentre i monaci vestiti di tunica camminano in silenzio, la gente mette pezzi di cibo, in particolare riso appiccicoso, fiori o altre offerte nelle loro ciotole. Dato che ci sono 80 templi in città, i visitatori che si alzano presto possono vedere questa processione quasi ovunque, anche se i luoghi più popolari sono Th Kamal e Th Sakkarin. Sfortunatamente, i funzionari dicono che questa tradizione rischia di essere cancellata a causa di turisti indisciplinati, e suggeriscono ai turisti di comportarsi e vestirsi in modo appropriato, dato che la processione è un rituale religioso e non un’operazione fotografica.

5.Grotte di Pak Ou

L’arte buddista delle grotte è molto popolare nei paesi asiatici. Le due Grotte di Pak Ou sono in realtà un santuario per i Buddha, un luogo dove i Buddha danneggiati vengono messi al pascolo.più di 6.000 Buddha in pensione di ogni dimensione, forma, posizione e composizione immaginabile si possono trovare all’interno delle grotte; si tratta di un accumulo di diverse centinaia di anni. Le grotte si trovano in un punto panoramico lungo il fiume Mekong a circa 24 km da Luang Prabang.

4.Luang Prabang Night Market

I viaggiatori devono rispolverare le loro migliori capacità di mercanteggiamento quando visitano il mercato notturno di Luang Prabang. Il mercato notturno offre diversi prodotti come abbigliamento, ceramica, artigianato etnico, whisky fatto in casa, borse a mano e articoli in bambù.Il principale mercato notturno della città, aperto dalle 17 alle 23, Inizia a Wat Mai e si estende lungo Sisavangvong fino al centro della città.I viaggiatori in cerca di cibo da strada lo troveranno soprattutto alla fine del mercato.

3. Il Monte Phousi

Il Monte Phousi, situato all’interno della città di Luang Prabang, non è una vera e propria montagna: è una collina alta 140 metri (450 piedi) che ospita diversi santuari e templi buddisti. I viaggiatori devono salire diverse centinaia di gradini per raggiungere la cima, ma la salita è gestibile per la maggior parte delle persone se la prendono con calma e con calma. Si raccomanda ai visitatori di prendere diversi percorsi su e giù per la collina.

2.Wat Xieng Thong

Costruito a metà del XVI secolo tra i fiumi Nam Khan e Mekong, Wat Xieng Thong, o Tempio della Città d’Oro, è stato il luogo dove sono stati incoronati secoli di re laotiani. Il complesso del tempio è composto da più di 20 edifici che svolgono varie funzioni religiose. L’architettura è stupefacente, con molte foglie d’oro utilizzate, un albero della vita a mosaico, statue di divinità e un carro funebre alto 25 metri sono solo alcune delle meraviglie che i visitatori vedranno. Il complesso è stato restaurato diverse volte nel corso dei secoli, ma rimangono alcuni edifici originali.

1.Kuang Si Falls

Situato a 30 km (18 miglia) a sud di Luang Prabang, Kuang Si Falls è una bella gita di un giorno per esplorare la natura in campagna. Le cascate, le più grandi della zona di Luang Prabang, sono a tre livelli, con la più grande caduta alta 60 metri (200 piedi).Per arrivare alle cascate di Kuang Si Falls bisogna percorrere un sentiero ben tenuto.Una volta arrivati, i visitatori possono rinfrescarsi con un tuffo nelle lagune turchesi mentre scendono lungo il percorso.I visitatori più energici possono salire in cima per dare un’occhiata alle cascate.La strada è scivolosa, quindi è essenziale indossare calzature adeguate.le cascate sono un buon posto per sfuggire al caldo della città, poiché qui le temperature sono più fresche.

Ir arriba