27 Principali attrazioni turistiche in India

L’India è il settimo paese più grande del mondo, che si estende dalle alte montagne dell’Himalaya al verde tropicale del Kerala, dal sacro Gange alle sabbie del deserto del Thar; i suoi oltre un miliardo di abitanti sono divisi in duemila gruppi etnici e parlano oltre 200 lingue diverse.

Secondo le sue dimensioni e la sua popolazione, l’India ha una varietà quasi infinita di culture, paesaggi, monumenti e luoghi da esplorare. Tra le antiche rovine, le affascinanti strutture religiose, le città esotiche e i paesaggi più diversificati c’è un’infinita collezione di attrazioni turistiche in India che non smetterà mai di stupire e affascinare il visitatore.

27.Hawa Mahal Where to Stay

Nel cuore di Jaipur, nel cuore di Jaipur, si erge una splendida struttura a cinque piani in pietra arenaria rossa e plettro. Una delle attrazioni turistiche più popolari della città, l’Hawa Mahal ha uno scopo unico. Conosciuto anche come il Palazzo del Vento, era un luogo dove le donne reali potevano vedere le attività di strada all’esterno mentre erano nascoste alla vista. A tal fine, il palazzo a forma di piramide ha 953 finestre, ognuna con un design intricato. Costruito nel 1799, l’Hawa Mahal è considerato un eccellente esempio di architettura Rajputana.

26.Isola di Havelock

L’ecoturismo è incoraggiato sull’isola di Havelock, l’isola più grande dell’arcipelago di Ritchie nelle Isole Andamane.Sebbene non sia affollata come le altre isole dell’Asia, il numero di visitatori dell’isola di Havelock è in aumento grazie alle sue grandi spiagge, all’atmosfera informale, alle possibilità di fare snorkeling e immersioni subacquee. Il periodo migliore per visitarla va da metà gennaio a metà maggio, quando il tempo è soleggiato e il mare è più calmo.La spiaggia di Redhanagar è considerata una delle migliori spiagge dell’Asia.

25.Parco Nazionale di Bandhavgarh

Vedere la fauna selvatica nel suo habitat è un obiettivo per molti viaggiatori.Una visita al Parco Nazionale di Bandhavgarh non li deluderà. Uno dei parchi nazionali più popolari dell’India, Bandhavgarh offre l’opportunità di vedere leopardi, cervi che abbaiano, orsi bradipi, iene, bisonti e lupi indiani, ma le tigri del Bengala sono sicuramente l’attrazione principale, anche se solo il 10 per cento dei visitatori può vederne una. Il momento migliore per vedere la fauna selvatica qui è la mattina presto o nel tardo pomeriggio.

24.Dharamsala

Dharamsala è la casa lontano da casa del Dalai Lama che è venuto qui nel 1959 dopo essere fuggito dal Tibet. Dharamsala è anche la casa del governo tibetano in esilio.Dharamsala è una dimora spirituale o un luogo di riposo per i pellegrini, il che è appropriato dato che molti tibetani vivono qui.Con una pianificazione anticipata, potrebbe essere possibile partecipare a una delle sessioni di insegnamento pubblico del Dalai Lama.Dharamsala è popolare tra gli appassionati di escursionismo e i viaggiatori interessati a lezioni di yoga e di cucina indiana.

23.Pushkar Camel Fair

I visitatori che vogliono portare a casa un cammello come souvenir del loro viaggio in India possono partecipare alla Pushkar Camel Fair.questa fiera autunnale di due settimane è anche una buona opportunità per acquistare altro bestiame, dato che più di 1.000 animali vengono acquistati, venduti o scambiati, anche se i cammelli sono l’attrazione principale.», ‘Nel corso degli anni, la fiera è diventata più di un semplice luogo dove i contadini comprano e vendono bestiame, si è evoluta in un vero e proprio festival che comprende corse di cammelli, eventi sportivi, giostre di carnevale e persino gare di baffi.

22.Tempio di Ranakpur

Il tempio di Ranakpur è un imponente e altamente decorativo tempio jainico, famoso per la sua arte e architettura, considerato tra i migliori al mondo. Costruito nel XV secolo, ci sono voluti più di 50 anni per costruire il tempio. Uno dei più grandi templi dell’India, il Tempio di Ranakpur ha 29 sale e 80 cupole, ma è davvero famoso per i suoi 1.444 pilastri, di cui ognuno è unico. Statue di divinità in cima ad ogni cupola.Le sculture estremamente intricate mettono in evidenza l’interno.

21.Varkala Beach

Varkala Beach è popolare tra i viaggiatori che vogliono solo prendersi una pausa dalle visite turistiche per un po’ di tempo. Le sue spiagge sabbiose lungo scogliere imponenti sono perfette per la balneazione, per prendere il sole e per fare il bagno. Per questo motivo Discovery Channel l’ha nominata una delle 10 spiagge stagionali più importanti al mondo, ma è anche nota per le sue sorgenti minerali, dove si crede che nuotare guarisca dai disturbi e purifichi i propri peccati. Darjeeling Where to Stay

Darjeeling è una città del nord-est dell’India famosa per il tè, i treni e la bellezza del paesaggio. Più in alto nello skyline, i viaggiatori possono vedere le cime innevate delle Prealpi dell’Himalaya.L’accesso è possibile con un viaggio in auto di tre ore dall’aeroporto più vicino o con un viaggio di sette ore sulla ferrovia Himalayana del Darjeeling, una ferrovia a scartamento ridotto nota come «trenino giocattolo».

19.Qutb Minar

Qutb Minar è il secondo minareto in mattoni più alto del mondo.il minareto, che si erge per 80 metri nel cielo, è fatto di marmo e mattoni di arenaria rossa scolpiti con detti del Corano.la costruzione è durata quattro anni, a partire dal 1193.una scala circolare con 379 gradini conduce alla cima; è chiusa ai visitatori. Ai piedi del minareto si trova la prima moschea di Quwwat-ul-Islam, la prima moschea costruita in India.Nelle vicinanze si trova il pilastro di ferro, così chiamato perché è fatto di metalli che non arrugginiscono.

18. Thikse Monastery

I viaggiatori che sono stati in Tibet possono pensare di vedere delle cose quando guardano il monastero di Thikse, perché l’edificio di 12 piani assomiglia al Palazzo del Potala a Lhasa, solo che questo monastero buddista si trova nel Ladakh, in India.Come la sua ispirazione tibetana, si trova ad un’altitudine elevata: Il più grande monastero del Ladakh contiene anche la statua più alta, una rappresentazione di Maitreya alta 14 metri, ospitata in un tempio che commemora la visita del Dalai Lama nel 1970. Mysore Palace Where to Stay

I visitatori di Mysore Palace possono vivere un’esperienza fantastica nella seconda attrazione turistica più popolare dell’India.i sette palazzi che compongono il complesso di Mysore Palace sono a dir poco spettacolari.i Wodeyar hanno governato Mysore dal 1399 al 1950.il loro palazzo originale è stato costruito nel 1399, e l’attuale palazzo è stato completato nel 1912. Il nuovo palazzo è una fusione di stili musulmano, indù, gotico e raiput.alto tre piani, con cupole di marmo rosa intenso e una torre d’avorio.il palazzo ospita ogni anno un festival annuale di arte e cultura, Dashara.

16. Mehrangarh Fort Tours Activities

Il forte di Mehrangarh è il più imponente, un forte dall’aspetto severo, uno dei più grandi dell’India, che si trova in cima a una collina che domina Jodhpur.Costruito a metà del XV secolo come meccanismo di difesa, i visitatori possono ancora vedere le impronte delle palle di cannone su uno dei sette cancelli d’ingresso.Una volta dentro le mura, i visitatori troveranno bellissimi palazzi molto decorati. I bastioni, dove si trova un vecchio cannone, offrono una splendida vista su Jodhpur.

15.Jim Corbett National Park

Tutti amano vedere gli animali allo stato brado. Il Jim Corbett National Park, il più antico parco nazionale dell’India, è un buon posto per vedere la tigre del Bengala in via di estinzione. Fondato nel 1936, il parco è stato rinominato nel 1954 per onorare Jim Corbett, autore e conservazionista della fauna selvatica, che ha contribuito a creare questa riserva naturale. La vegetazione fitta, incluse le giungle e la foresta, rende difficile vedere la tigre – da aprile a giugno è il periodo migliore per questo, ma i visitatori possono vedere altri animali selvatici, tra cui elefanti, leopardi, rinoceronti e orsi neri dell’Himalaya.

14.Amber Fort Tours Activities

Amber Fort, la principale attrazione turistica intorno a Jaipur, è nota per la sua eccezionale architettura. Costruito alla fine del XVI secolo, il complesso è un misto di stili indù e rajput. Costruito alla fine del XVI secolo, la struttura in pietra arenaria rosa e rossa e marmo è stata descritta nei film di Bollywood. È famoso soprattutto per il Palazzo dello Specchio, una favolosa stanza con un soffitto di vetro puro che permetteva alla regina di vedere le stelle prima di addormentarsi.», ‘L’accesso è a piedi, con un veicolo a 4 ruote motrici o un elefante.

13.Tempio di Meenakshi Amman

Il tempio di Meenakshi Amman è un imponente tempio indù che risale al VI secolo, anche se la maggior parte della struttura attuale è stata costruita mille anni più tardi, situato sul fiume Vaigai, è forse il più importante tempio di Madurai, una città vecchia di 2500 anni. Il tempio ha un totale di 14 torri, ognuna dedicata a un dio o a una persona. 33.000 sculture e ricchi dipinti si trovano nel complesso del tempio.

12. Khajuraho

Il gruppo di templi di Khajuraho combina l’arte con l’erotismo, con il risultato finale di essere uno dei migliori templi medievali, non solo in India, ma in tutto il mondo. Le sculture sono state create in un’epoca in cui l’arte erotica era di buon auspicio; alcune delle sculture sono sessualmente esplicite.

11.Ajanta Caves

Le Ajanta Caves sono monumenti rupestri risalenti al II secolo a.C.. Le magnifiche grotte di Ajanta sono state abbandonate intorno al 650 d.C. e dimenticate fino al 1819, quando un gruppo di cacciatori britannici vi si è imbattuto. Il loro isolamento ha contribuito allo stato di conservazione in cui rimangono ancora oggi alcuni dei loro dipinti. I murales ben conservati raffigurano tutto, dai campi di battaglia ai velieri, dalle strade delle città alle foreste brulicanti di animali alle montagne innevate. La città di Aurangabad è la porta d’ingresso alle Grotte di Ajanta e alle altrettanto spettacolari Grotte di Ellora.

10.Kerala backwaters

I backwaters del Kerala sono una catena di lagune e laghi paralleli alla costa del Mar Arabico nello stato del Kerala. Le acque di ristagno del Kerala ospitano molte specie uniche di vita acquatica, tra cui granchi, rane e mudskipper, uccelli acquatici e animali come lontre e tartarughe. Oggi, il turismo in houseboat è l’attività turistica più popolare nelle acque arretrate, con diversi grandi Kettuvallams (tradizionali barche di riso, ora convertite in hotel galleggianti) che solcano i corsi d’acqua.

9.Lake Palace Where to Stay

Il Lake Palace nel Lago Pichola, nella città di Udaipur, è stato costruito come palazzo reale estivo nel 18° secolo. Oggi è un hotel di lusso a 5 stelle, che opera sotto il nome di «Taj Hotels Resorts and Palaces».L’hotel Lake Palace gestisce una barca che trasporta gli ospiti all’hotel da un pontile del City Palace sulla riva est del lago Pichola.Il palazzo è diventato famoso nel 1983 quando è stato protagonista del film di James Bond Octopussy, come dimora del personaggio titolare.

8. Tempio di Virupaksha

Il Tempio di Virupaksha nella città di Hampi è nato come un piccolo santuario ed è cresciuto fino a diventare un grande complesso sotto i governanti di Vijayanagara.si ritiene che questo tempio funzioni ininterrottamente da quando il piccolo santuario fu costruito nel VII secolo d.C., il che lo rende uno dei più antichi templi indù funzionanti in India.’, ‘

7.Palolem Where to Stay

Palolem è la più meridionale delle spiagge sviluppate di Goa e anche una delle più belle, una baia naturale circondata da alti promontori su entrambi i lati, con il risultato di un mare calmo e idilliaco con un letto dolcemente digradante. Per coloro che credono che una spiaggia non possa essere un paradiso senza una selezione decente di ristoranti economici e buoni alberghi, una dose di vita notturna e un sacco di persone che la pensano come loro, Palolem è il posto giusto.

6.Kanha National Park

Kanha National Park è tra le più belle riserve naturali dell’Asia e uno dei posti migliori per vedere una tigre in India.le lussureggianti foreste di sal e bambù, i prati erbosi e i burroni di Kanha hanno fornito ispirazione a Rudyard Kipling per il suo famoso romanzo «Jungle Book» e ne fanno una delle attrazioni principali in India.

5. Harmandir Sahib Where to Stay

L’Harmandir Sahib, meglio conosciuto come il Tempio d’Oro, è la principale attrazione turistica di Amritsar e il luogo religioso più importante per i sikh.La costruzione del tempio fu iniziata da Guru Ramdas ji.nel 16° secolo.nel 19° secolo, il Maharaja Ranjit Singh i piani superiori del tempio furono coperti d’oro. È un tempio mozzafiato, sempre pieno di migliaia di pellegrini provenienti da tutta l’India, entusiasti di trovarsi in un luogo che di solito si vede solo in televisione.

4. Jaisalmer Where to Stay

Situata nel remoto angolo più occidentale del Rajasthan, vicino al confine con il Pakistan, Jaisalmer è la quintessenza della città desertica.le mura di arenaria gialla della «Città d’Oro» si ergono dal deserto del Thar come una scena delle Mille e una notte, mentre il Forte di Jaisalmer corona la città. Il commercio incontrollato ha smorzato la visione romantica di Jaisalmer, ma anche con tutti i tout e gli autobus turistici, rimane una delle attrazioni turistiche più popolari in India.

3.Ellora Caves

L’arte rupestre è portata a nuove vette alle Ellora Caves, uno dei più grandi complessi di monasteri e grotte a forma di tempio del mondo scavati nella roccia.Ellora ha 100 grotte, anche se solo 34 sono aperte al pubblico. Il più grande singolo scavo monolitico di roccia si trova presso il Tempio di Kailasa, che copre un’area grande il doppio del Partenone di Atene. Costruite tra il VII e il IX secolo, le grotte sono dedicate alle divinità indù, buddiste e giainiste.

2.Varanasi Dove soggiornare

Situata sulle rive del fiume Gange, Varanasi è sacra agli indù, ai buddisti e ai giainisti e anche una delle più antiche città continuamente abitate del mondo. Per molti versi Varanasi incarna gli aspetti migliori e peggiori dell’India, e può essere un po’ travolgente. La scena dei pellegrini che compiono le loro devozioni nel Gange all’alba sullo sfondo dei templi secolari è probabilmente uno dei luoghi più impressionanti del mondo.

1.Taj Mahal Where to Stay

Il Taj Mahal di Agra è un immenso mausoleo di marmo bianco, costruito tra il 1632 e il 1653 per ordine dell’imperatore Mogh Jahan in memoria della sua moglie preferita. Chiamato «una lacrima sulla guancia dell’eternità» è uno dei capolavori dell’architettura moghul, e una delle grandi attrazioni turistiche in India. Oltre al mausoleo di marmo bianco a cupola, il Taj Mahal comprende diversi altri bellissimi edifici, piscine riflettenti e ampi giardini ornamentali con alberi e cespugli in fiore.

Quali sono le attrazioni più interessanti in India?

Ir arriba